IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 15,20 -5% € 16,00
-5%
Vale 15 punti Erickson

Promuovere le potenzialità degli studenti con DSA

Scuola secondaria e università a 10 anni dalla Legge 170

Tutelare il diritto allo studio delle persone con Disturbi Specifici di Apprendimento significa incentivare diagnosi precoci, progettare percorsi didattici personalizzati e individuare misure compensative e dispensative adeguate, ma soprattutto mettere lo studente nelle condizioni di vedere, al di là del disturbo, quel che sa e può dare.

Tutelare il diritto allo studio delle persone con Disturbi Specifici di Apprendimento significa incentivare diagnosi precoci, progettare percorsi didattici personalizzati e individuare misure compensative e dispensative adeguate, ma soprattutto mettere lo studente nelle condizioni di vedere, al di là del disturbo, quel che sa e può dare.

Tutelare il diritto allo studio delle persone con Disturbi Specifici di Apprendimento significa incentivare diagnosi precoci, progettare percorsi didattici personalizzati e individuare misure compensative e dispensative adeguate, ma soprattutto mettere lo studente nelle condizioni di vedere, al di là del disturbo, quel che sa e può dare.

Libro
€ 15,20 -5% € 16,00
-5%
Vale 15 punti Erickson

Descrizione

Libro

A dieci anni dall’introduzione della Legge 170/2010, i massimi esperti del settore ci mostrano, nei saggi raccolti in questo libro, quanto è stato fatto e quanto resta da fare in termini di riconoscimento e comprensione delle specifiche difficoltà, di formazione degli insegnanti...

A dieci anni dall’introduzione della Legge 170/2010, i massimi esperti del settore ci mostrano, nei saggi raccolti in questo libro, quanto è stato fatto e quanto resta da fare in termini di riconoscimento e comprensione delle specifiche difficoltà, di formazione degli insegnanti e di efficacia dei servizi nelle scuole di ogni ordine e grado e in particolare all’università, tappa decisiva prima del traguardo, ancora lontano, del pieno inserimento nel mondo del lavoro. Oltre che a docenti, pedagogisti, psicologi e medici specialisti del settore, il volume si rivolge infatti a tutti coloro che si impegnano con la speranza e con la volontà di garantire agli studenti con DSA pari e autentiche opportunità di formazione e sviluppo, permettendo loro di diventare risorse per la società che li sostiene.

Con contributi di: Cesare Cornoldi, Enrico Ghidoni, Daniela Lucangeli, Lorena Montesano, Nicoletta Perini, Ciro Ruggerini, Giacomo Stella, Cristiano Termine, Francesca Zappa, Tamara Zappaterra

A dieci anni dall’introduzione della Legge 170/2010, i massimi esperti del settore ci mostrano, nei saggi raccolti in questo libro, quanto è stato fatto e quanto resta da fare in termini di riconoscimento e comprensione delle specifiche difficoltà, di formazione degli insegnanti...

A dieci anni dall’introduzione della Legge 170/2010, i massimi esperti del settore ci mostrano, nei saggi raccolti in questo libro, quanto è stato fatto e quanto resta da fare in termini di riconoscimento e comprensione delle specifiche difficoltà, di formazione degli insegnanti e di efficacia dei servizi nelle scuole di ogni ordine e grado e in particolare all’università, tappa decisiva prima del traguardo, ancora lontano, del pieno inserimento nel mondo del lavoro. Oltre che a docenti, pedagogisti, psicologi e medici specialisti del settore, il volume si rivolge infatti a tutti coloro che si impegnano con la speranza e con la volontà di garantire agli studenti con DSA pari e autentiche opportunità di formazione e sviluppo, permettendo loro di diventare risorse per la società che li sostiene.

Con contributi di: Cesare Cornoldi, Enrico Ghidoni, Daniela Lucangeli, Lorena Montesano, Nicoletta Perini, Ciro Ruggerini, Giacomo Stella, Cristiano Termine, Francesca Zappa, Tamara Zappaterra

A dieci anni dall’introduzione della Legge 170/2010, i massimi esperti del settore ci mostrano, nei saggi raccolti in questo libro, quanto è stato fatto e quanto resta da fare in termini di riconoscimento e comprensione delle specifiche difficoltà, di formazione degli insegnanti...

A dieci anni dall’introduzione della Legge 170/2010, i massimi esperti del settore ci mostrano, nei saggi raccolti in questo libro, quanto è stato fatto e quanto resta da fare in termini di riconoscimento e comprensione delle specifiche difficoltà, di formazione degli insegnanti e di efficacia dei servizi nelle scuole di ogni ordine e grado e in particolare all’università, tappa decisiva prima del traguardo, ancora lontano, del pieno inserimento nel mondo del lavoro. Oltre che a docenti, pedagogisti, psicologi e medici specialisti del settore, il volume si rivolge infatti a tutti coloro che si impegnano con la speranza e con la volontà di garantire agli studenti con DSA pari e autentiche opportunità di formazione e sviluppo, permettendo loro di diventare risorse per la società che li sostiene.

Con contributi di: Cesare Cornoldi, Enrico Ghidoni, Daniela Lucangeli, Lorena Montesano, Nicoletta Perini, Ciro Ruggerini, Giacomo Stella, Cristiano Termine, Francesca Zappa, Tamara Zappaterra

Libro
ISBN: 9788859024286
Data di pubblicazione: 10/2020
Numero Pagine: 152
Formato: 15x21cm
Libro

Introduzione
Capitolo primo - Dalla dislessia evolutiva alla dislessia adulta (Giacomo Stella)
Capitolo secondo - Evoluzione delle prove diagnostiche dall’età evolutiva a quella adulta (Cesare Cornoldi e Lorena Montesano)
Capitolo terzo - Come fanno ad apprendere la matematica gli alunni con DSA (Daniela Lucangeli e Nicoletta Perini)
Capitolo quarto - Profilo neuropsicologico dell’alunno con DSA. Esperienze del Servizio di Neuropsicologia clinica di Reggio Emilia (Enrico Ghidoni)
Capitolo quinto - Il nuovo test diagnostico per l’adulto (Massimo Ciuffo)
Capitolo sesto - L’esperienza della CNUDD a favore degli alunni con DSA (Elisabetta Genovese e Giacomo Guaraldi)
Capitolo settimo - Gli studenti con DSA all’università (Cristiano Termine e Francesca Zappa)
Capitolo ottavo - Il punto di vista del docente e dello studente con DSA a dieci anni dall’entrata in vigore della Legge 170 (Tamara Zappaterra)
Capitolo nono - Il poliedro DSA: domande pluridisciplinari di un gruppo di lavoro (Ciro Ruggerini)
Capitolo decimo - AID e la 170, tra presente e futuro (Sergio Messina)
Capitolo undicesimo - I servizi erogati agli studenti con DSA in ambito accademico (Giacomo Guaraldi)

BES DSA e ADHD DSA
Libro
ISBN: 9788859024286
Data di pubblicazione: 10/2020
Numero Pagine: 152
Formato: 15x21cm
Libro

Introduzione
Capitolo primo - Dalla dislessia evolutiva alla dislessia adulta (Giacomo Stella)
Capitolo secondo - Evoluzione delle prove diagnostiche dall’età evolutiva a quella adulta (Cesare Cornoldi e Lorena Montesano)
Capitolo terzo - Come fanno ad apprendere la matematica gli alunni con DSA (Daniela Lucangeli e Nicoletta Perini)
Capitolo quarto - Profilo neuropsicologico dell’alunno con DSA. Esperienze del Servizio di Neuropsicologia clinica di Reggio Emilia (Enrico Ghidoni)
Capitolo quinto - Il nuovo test diagnostico per l’adulto (Massimo Ciuffo)
Capitolo sesto - L’esperienza della CNUDD a favore degli alunni con DSA (Elisabetta Genovese e Giacomo Guaraldi)
Capitolo settimo - Gli studenti con DSA all’università (Cristiano Termine e Francesca Zappa)
Capitolo ottavo - Il punto di vista del docente e dello studente con DSA a dieci anni dall’entrata in vigore della Legge 170 (Tamara Zappaterra)
Capitolo nono - Il poliedro DSA: domande pluridisciplinari di un gruppo di lavoro (Ciro Ruggerini)
Capitolo decimo - AID e la 170, tra presente e futuro (Sergio Messina)
Capitolo undicesimo - I servizi erogati agli studenti con DSA in ambito accademico (Giacomo Guaraldi)

BES DSA e ADHD DSA

Video

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."