IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 13,30 -5% € 14,00
-5%
Vale 13 punti Erickson

Pensare da bambini

La sfida di Amica Sofia

Anche i bambini pensano, però non come gli adulti: libero dalla pretesa di andare a segno, di definire e di «sapere», il loro pensare somiglia piuttosto a un insistente domandare. Se la filosofia è in origine domanda e meraviglia, si potrebbe dire che più degli adulti i bambini sono portati a «filosofare».

Anche i bambini pensano, però non come gli adulti: libero dalla pretesa di andare a segno, di definire e di «sapere», il loro pensare somiglia piuttosto a un insistente domandare. Se la filosofia è in origine domanda e meraviglia, si potrebbe dire che più degli adulti i bambini sono portati a «filosofare».

Anche i bambini pensano, però non come gli adulti: libero dalla pretesa di andare a segno, di definire e di «sapere», il loro pensare somiglia piuttosto a un insistente domandare. Se la filosofia è in origine domanda e meraviglia, si potrebbe dire che più degli adulti i bambini sono portati a «filosofare».

Libro
€ 13,30 -5% € 14,00
-5%
Vale 13 punti Erickson

Descrizione

Libro

Il libro racconta l’esperienza di Amica Sofia, che da anni porta avanti percorsi di filosofia con bambini e ragazzi. La filosofia di Amica Sofia non è una materia che si insegna, bensì un modo di dialogare, una forma di attenzione, per usare un termine caro a Simone Weil: consiste...

Il libro racconta l’esperienza di Amica Sofia, che da anni porta avanti percorsi di filosofia con bambini e ragazzi. La filosofia di Amica Sofia non è una materia che si insegna, bensì un modo di dialogare, una forma di attenzione, per usare un termine caro a Simone Weil: consiste nel mettersi in ascolto dei bambini e nel riscoprire insieme a loro le molte domande riguardanti l’esistenza, il rapporto con chi ci circonda, le prospettive per il futuro.
A scuola si trasmette spesso un sapere strutturato che non corrisponde al domandare pieno di stupore con cui la curiosità si manifesta nel bambino. Amica Sofia intende mostrare come fare filosofia significhi anzitutto saper stare nella domanda, finché non si presenti una risposta plausibile
(e mai, comunque, definitiva).

Il libro racconta l’esperienza di Amica Sofia, che da anni porta avanti percorsi di filosofia con bambini e ragazzi. La filosofia di Amica Sofia non è una materia che si insegna, bensì un modo di dialogare, una forma di attenzione, per usare un termine caro a Simone Weil: consiste...

Il libro racconta l’esperienza di Amica Sofia, che da anni porta avanti percorsi di filosofia con bambini e ragazzi. La filosofia di Amica Sofia non è una materia che si insegna, bensì un modo di dialogare, una forma di attenzione, per usare un termine caro a Simone Weil: consiste nel mettersi in ascolto dei bambini e nel riscoprire insieme a loro le molte domande riguardanti l’esistenza, il rapporto con chi ci circonda, le prospettive per il futuro.
A scuola si trasmette spesso un sapere strutturato che non corrisponde al domandare pieno di stupore con cui la curiosità si manifesta nel bambino. Amica Sofia intende mostrare come fare filosofia significhi anzitutto saper stare nella domanda, finché non si presenti una risposta plausibile
(e mai, comunque, definitiva).

Il libro racconta l’esperienza di Amica Sofia, che da anni porta avanti percorsi di filosofia con bambini e ragazzi. La filosofia di Amica Sofia non è una materia che si insegna, bensì un modo di dialogare, una forma di attenzione, per usare un termine caro a Simone Weil: consiste...

Il libro racconta l’esperienza di Amica Sofia, che da anni porta avanti percorsi di filosofia con bambini e ragazzi. La filosofia di Amica Sofia non è una materia che si insegna, bensì un modo di dialogare, una forma di attenzione, per usare un termine caro a Simone Weil: consiste nel mettersi in ascolto dei bambini e nel riscoprire insieme a loro le molte domande riguardanti l’esistenza, il rapporto con chi ci circonda, le prospettive per il futuro.
A scuola si trasmette spesso un sapere strutturato che non corrisponde al domandare pieno di stupore con cui la curiosità si manifesta nel bambino. Amica Sofia intende mostrare come fare filosofia significhi anzitutto saper stare nella domanda, finché non si presenti una risposta plausibile
(e mai, comunque, definitiva).

Libro
ISBN: 9788859024873
Data di pubblicazione: 11/2020
Numero Pagine: 104
Formato: 15x21cm
Libro

Introduzione (Livio Rossetti)

Capitolo primo
Maestro, ma come si fa a pensare? La sfida utopica del «non-metodo» di Amica Sofia (Massimo Iiritano)
Capitolo secondo
Si può insegnare il coraggio ai bambini? L’esempio greco (Dorella Cianci)
Capitolo terzo
I pensieri attuali dei bambini: la didattica del disvelamento (Dorella Cianci)

Conclusioni?
Bibliografia

Didattica Metodologie didattiche / educative Metodologie
Libro
ISBN: 9788859024873
Data di pubblicazione: 11/2020
Numero Pagine: 104
Formato: 15x21cm
Libro

Introduzione (Livio Rossetti)

Capitolo primo
Maestro, ma come si fa a pensare? La sfida utopica del «non-metodo» di Amica Sofia (Massimo Iiritano)
Capitolo secondo
Si può insegnare il coraggio ai bambini? L’esempio greco (Dorella Cianci)
Capitolo terzo
I pensieri attuali dei bambini: la didattica del disvelamento (Dorella Cianci)

Conclusioni?
Bibliografia

Didattica Metodologie didattiche / educative Metodologie

Autori

Ti potrebbero interessare