Partecipazione e valutazione di esito nella salute mentale in età evolutiva

Gli strumenti della famiglia CANS nell'esperienza italiana

Erickson Advantages

Il volume presenta l’approccio TCOM e gli strumenti della famiglia CANS, ideati per promuovere un approccio collaborativo e partecipativo della rete coinvolta nel campo della salute neuropsichica dei bambini e degli adolescenti.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
21,85 € -5% di sconto 23,00 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

Prefazione (John S. Lyons)
Introduzione (Paola Milani)
CAP. 1 Criticità e complessità per la salute neuropsichica in età evolutiva
CAP. 2 Dalle criticità a un nuovo approccio: partecipazione degli utenti e valutazione di esito
CAP. 3 TCOM: Gestione collaborativa e trasformativa degli esiti
CAP. 4 Gli strumenti della famiglia CANS
CAP. 5 Il linguaggio degli strumenti CANS
CAP. 6 Cans nella pratica clinica
CAP. 7 L’esperienza italiana con TCOM e CANS
Bibliografia
Appendice

Continua a leggere

Partecipazione e valutazione di esito nella salute mentale in età evolutiva desidera innovare le pratiche di intervento nei confronti delle famiglie in situazione di vulnerabilità al fine di migliorare il processo di appropriatezza degli allontanamenti dei bambini, in particolare dai nuclei familiari negligenti, e ridurre il rischio di maltrattamento, articolando in modo coerente fra loro i diversi ambiti di azione coinvolti intorno ai bisogni dei bambini che vivono in tali famiglie, tenendo in ampia considerazione la prospettiva dei genitori e dei bambini stessi nel costruire l’analisi e la risposta a questi bisogni.
L’obiettivo è rafforzare il loro sviluppo garantendo una più alta qualità educativa e relazionale nel loro ambiente familiare, tramite il rafforzamento delle capacità educative dei genitori, e sociale, che possa, a sua volta, contribuire anche a migliorarne il rendimento scolastico.

TCOM e CANS
Il libro presenta l’adattamento al contesto italiano di TCOM, Transformational Collaborative Outcome Management, una cornice concettuale per l’organizzazione e la gestione di sistemi complessi nel campo delle offerte sociosanitarie connesse al cambiamento personale, al suo interno si collocano gli strumenti CANS, Child and Adolescent Needs and Strengths.
CANS è una famiglia di strumenti Open Source, scaricabili dal sito tcomitalia.com, concepiti nel 1999 dal Department of Children and Family Services dell’Illinois, ideati per permettere di valutare i bisogni e le forze dei bambini e il loro entourage, di cui è stata da tempo stabilita la validità scientifica. Strumenti, adatti a coprire le fasce di età da 0 a 17 anni, multidimensionali, ossia in grado di «coprire» diverse dimensioni, e polivalenti, in diversi contesti di intervento quali servizi sociali, educativi, terapeutici, scuole, servizi della giustizia minorile, ecc.

Specifiche prodotto

Fascia d'età

Età evolutiva

Autori e autrici

Stefano Benzoni

Stefano Benzoni

Autore

Vive e lavora a Milano, è neuropsichiatra infantile, psicoterapeuta e consulente per la Fondazione IRCCS Ca’ Granda, Ospedale Maggiore Policlinico di Milano. Tra le sue pubblicazioni: Figli fragili (Laterza, 2017), L’infanzia non è un gioco (Laterza, 2015), Prima dei 18 anni.

L’autonomia decisionale del minore in ambito sanitario (a cura di, con G.O. Cesaro, P. Lovati e P. Vizziello, FrancoAngeli, 2010), I giovani non esistono (Isbn Edizioni, 2008) e Psychofarmers® (con P. Adamo, Isbn Edizioni, 2005).

Scopri di più
Maria Antonella Costantino

Maria Antonella Costantino

Autrice

Neuropsichiatra dell'infanzia e dell'adolescenza, è Direttore dell'Unità Operativa di Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell’Adolescenza (UONPIA) della Fondazione IRCCS «Ca' Granda» Ospedale Maggiore Policlinico di Milano. È membro del Council della International Society for Augmentative and Alternative Communication (ISAAC).

Direttrice della collana Erickson CAA - Comunicazione Aumentativa Alternativa.

Scopri di più
John S. Lyons

John S. Lyons

Autore

Ph.D., è Direttore del Center for Innovation in Population Health e Professore di Health Management and Policy and Psychiatry presso la Kentucky University. Ha trascorso gli ultimi 35 anni lavorando nel campo della gestione della valutazione di esito e di qualità.

Scopri di più

Recensioni e domande