IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 15,73 -15% € 18,50
-15%
Vale 15 punti Erickson

Pacificare le relazioni familiari

Tecniche ed esperienze di mediazione familiare

La separazione tra i genitori non è mai priva di sofferenze, ma le ferite possono rimarginarsi se padre e madre restano genitori insieme malgrado il fallimento del progetto di vita in comune. In particolare, è fondamentale tutelare i figli dalle...

La separazione tra i genitori non è mai priva di sofferenze, ma le ferite possono rimarginarsi se padre e madre restano genitori insieme malgrado il fallimento del progetto di vita in comune. In particolare, è fondamentale tutelare i figli dalle aspre controversie che accompagnano e seguono una cattiva separazione. Per pacificare le relazioni familiari la mediazione è una risorsa preziosa, ma necessita di una formazione rigorosa e approfondita e di un costante aggiornamento. Questo libro fornisce in tal senso un contributo illuminante, delineando nascita e sviluppi della disciplina all’estero e in Italia, lo svolgimento concreto dell’azione del mediatore, anche nei confronti delle nuove forme di famiglie, la possibile integrazione delle sue competenze con quelle dei legali delle parti. I vari contributi raccolti nel volume presentano informazioni ed esempi pratici per comprendere che cosa si intenda oggi per mediazione familiare, quali siano i presupposti e gli ostacoli per un approccio corretto, quali gli obiettivi del percorso di pacificazione e i suoi possibili esiti.

Basato sull’esperienza dell’Associazione GeA Genitori Ancóra, attiva in Italia dal 1987, il libro si rivolge non solo a chi si occupa professionalmente di mediazione familiare (mediatori, avvocati, magistrati, operatori psico-sociali), ma anche a chi a vario titolo è impegnato a fianco e a tutela dell’infanzia e dell’adolescenza: genitori, educatori, pediatri, forze dell’ordine, amministratori pubblici e giornalisti.

La separazione tra i genitori non è mai priva di sofferenze, ma le ferite possono rimarginarsi se padre e madre restano genitori insieme malgrado il fallimento del progetto di vita in comune. In particolare, è fondamentale tutelare i figli dalle...

La separazione tra i genitori non è mai priva di sofferenze, ma le ferite possono rimarginarsi se padre e madre restano genitori insieme malgrado il fallimento del progetto di vita in comune. In particolare, è fondamentale tutelare i figli dalle aspre controversie che accompagnano e seguono una cattiva separazione. Per pacificare le relazioni familiari la mediazione è una risorsa preziosa, ma necessita di una formazione rigorosa e approfondita e di un costante aggiornamento. Questo libro fornisce in tal senso un contributo illuminante, delineando nascita e sviluppi della disciplina all’estero e in Italia, lo svolgimento concreto dell’azione del mediatore, anche nei confronti delle nuove forme di famiglie, la possibile integrazione delle sue competenze con quelle dei legali delle parti. I vari contributi raccolti nel volume presentano informazioni ed esempi pratici per comprendere che cosa si intenda oggi per mediazione familiare, quali siano i presupposti e gli ostacoli per un approccio corretto, quali gli obiettivi del percorso di pacificazione e i suoi possibili esiti.

Basato sull’esperienza dell’Associazione GeA Genitori Ancóra, attiva in Italia dal 1987, il libro si rivolge non solo a chi si occupa professionalmente di mediazione familiare (mediatori, avvocati, magistrati, operatori psico-sociali), ma anche a chi a vario titolo è impegnato a fianco e a tutela dell’infanzia e dell’adolescenza: genitori, educatori, pediatri, forze dell’ordine, amministratori pubblici e giornalisti.

La separazione tra i genitori non è mai priva di sofferenze, ma le ferite possono rimarginarsi se padre e madre restano genitori insieme malgrado il fallimento del progetto di vita in comune. In particolare, è fondamentale tutelare i figli dalle...

La separazione tra i genitori non è mai priva di sofferenze, ma le ferite possono rimarginarsi se padre e madre restano genitori insieme malgrado il fallimento del progetto di vita in comune. In particolare, è fondamentale tutelare i figli dalle aspre controversie che accompagnano e seguono una cattiva separazione. Per pacificare le relazioni familiari la mediazione è una risorsa preziosa, ma necessita di una formazione rigorosa e approfondita e di un costante aggiornamento. Questo libro fornisce in tal senso un contributo illuminante, delineando nascita e sviluppi della disciplina all’estero e in Italia, lo svolgimento concreto dell’azione del mediatore, anche nei confronti delle nuove forme di famiglie, la possibile integrazione delle sue competenze con quelle dei legali delle parti. I vari contributi raccolti nel volume presentano informazioni ed esempi pratici per comprendere che cosa si intenda oggi per mediazione familiare, quali siano i presupposti e gli ostacoli per un approccio corretto, quali gli obiettivi del percorso di pacificazione e i suoi possibili esiti.

Basato sull’esperienza dell’Associazione GeA Genitori Ancóra, attiva in Italia dal 1987, il libro si rivolge non solo a chi si occupa professionalmente di mediazione familiare (mediatori, avvocati, magistrati, operatori psico-sociali), ma anche a chi a vario titolo è impegnato a fianco e a tutela dell’infanzia e dell’adolescenza: genitori, educatori, pediatri, forze dell’ordine, amministratori pubblici e giornalisti.

Libro
€ 15,73 -15% € 18,50
-15%
Vale 15 punti Erickson

Descrizione

Libro

La separazione tra i genitori non è mai priva di sofferenze, ma le ferite possono rimarginarsi se padre e madre restano genitori insieme malgrado il fallimento del progetto di vita in comune. In particolare, è fondamentale tutelare i figli dalle...

La separazione tra i genitori non è mai priva di sofferenze, ma le ferite possono rimarginarsi se padre e madre restano genitori insieme malgrado il fallimento del progetto di vita in comune. In particolare, è fondamentale tutelare i figli dalle aspre controversie che accompagnano e seguono una cattiva separazione. Per pacificare le relazioni familiari la mediazione è una risorsa preziosa, ma necessita di una formazione rigorosa e approfondita e di un costante aggiornamento. Questo libro fornisce in tal senso un contributo illuminante, delineando nascita e sviluppi della disciplina all’estero e in Italia, lo svolgimento concreto dell’azione del mediatore, anche nei confronti delle nuove forme di famiglie, la possibile integrazione delle sue competenze con quelle dei legali delle parti. I vari contributi raccolti nel volume presentano informazioni ed esempi pratici per comprendere che cosa si intenda oggi per mediazione familiare, quali siano i presupposti e gli ostacoli per un approccio corretto, quali gli obiettivi del percorso di pacificazione e i suoi possibili esiti.

Basato sull’esperienza dell’Associazione GeA Genitori Ancóra, attiva in Italia dal 1987, il libro si rivolge non solo a chi si occupa professionalmente di mediazione familiare (mediatori, avvocati, magistrati, operatori psico-sociali), ma anche a chi a vario titolo è impegnato a fianco e a tutela dell’infanzia e dell’adolescenza: genitori, educatori, pediatri, forze dell’ordine, amministratori pubblici e giornalisti.

La separazione tra i genitori non è mai priva di sofferenze, ma le ferite possono rimarginarsi se padre e madre restano genitori insieme malgrado il fallimento del progetto di vita in comune. In particolare, è fondamentale tutelare i figli dalle...

La separazione tra i genitori non è mai priva di sofferenze, ma le ferite possono rimarginarsi se padre e madre restano genitori insieme malgrado il fallimento del progetto di vita in comune. In particolare, è fondamentale tutelare i figli dalle aspre controversie che accompagnano e seguono una cattiva separazione. Per pacificare le relazioni familiari la mediazione è una risorsa preziosa, ma necessita di una formazione rigorosa e approfondita e di un costante aggiornamento. Questo libro fornisce in tal senso un contributo illuminante, delineando nascita e sviluppi della disciplina all’estero e in Italia, lo svolgimento concreto dell’azione del mediatore, anche nei confronti delle nuove forme di famiglie, la possibile integrazione delle sue competenze con quelle dei legali delle parti. I vari contributi raccolti nel volume presentano informazioni ed esempi pratici per comprendere che cosa si intenda oggi per mediazione familiare, quali siano i presupposti e gli ostacoli per un approccio corretto, quali gli obiettivi del percorso di pacificazione e i suoi possibili esiti.

Basato sull’esperienza dell’Associazione GeA Genitori Ancóra, attiva in Italia dal 1987, il libro si rivolge non solo a chi si occupa professionalmente di mediazione familiare (mediatori, avvocati, magistrati, operatori psico-sociali), ma anche a chi a vario titolo è impegnato a fianco e a tutela dell’infanzia e dell’adolescenza: genitori, educatori, pediatri, forze dell’ordine, amministratori pubblici e giornalisti.

La separazione tra i genitori non è mai priva di sofferenze, ma le ferite possono rimarginarsi se padre e madre restano genitori insieme malgrado il fallimento del progetto di vita in comune. In particolare, è fondamentale tutelare i figli dalle...

La separazione tra i genitori non è mai priva di sofferenze, ma le ferite possono rimarginarsi se padre e madre restano genitori insieme malgrado il fallimento del progetto di vita in comune. In particolare, è fondamentale tutelare i figli dalle aspre controversie che accompagnano e seguono una cattiva separazione. Per pacificare le relazioni familiari la mediazione è una risorsa preziosa, ma necessita di una formazione rigorosa e approfondita e di un costante aggiornamento. Questo libro fornisce in tal senso un contributo illuminante, delineando nascita e sviluppi della disciplina all’estero e in Italia, lo svolgimento concreto dell’azione del mediatore, anche nei confronti delle nuove forme di famiglie, la possibile integrazione delle sue competenze con quelle dei legali delle parti. I vari contributi raccolti nel volume presentano informazioni ed esempi pratici per comprendere che cosa si intenda oggi per mediazione familiare, quali siano i presupposti e gli ostacoli per un approccio corretto, quali gli obiettivi del percorso di pacificazione e i suoi possibili esiti.

Basato sull’esperienza dell’Associazione GeA Genitori Ancóra, attiva in Italia dal 1987, il libro si rivolge non solo a chi si occupa professionalmente di mediazione familiare (mediatori, avvocati, magistrati, operatori psico-sociali), ma anche a chi a vario titolo è impegnato a fianco e a tutela dell’infanzia e dell’adolescenza: genitori, educatori, pediatri, forze dell’ordine, amministratori pubblici e giornalisti.

Libro
ISBN: 9788859017370
Data di pubblicazione: 11/2018
Numero Pagine: 350
Formato: 17x24cm
Libro

Prefazione (G. Servetti)
Introduzione. Sicurezza delle relazioni familiari e ragioni del mediare (F. Scaparro)

CAP. 1 Una nuova professione (I. Buzzi)
Premessa
La mediazione familiare in Europa
La mediazione familiare in Italia
Il mediatore familiare professionista

CAP. 2 La separazione in Italia e in Europa oggi (F. Grazioli)
La situazione delle separazioni e dei divorzi in Italia (anni 2005-2018)
La situazione delle separazioni e dei divorzi in Europa (anni 2005-2018)

CAP. 3 Il maltrattamento dei figli nelle guerre familiari (F. Scaparro)
Un po’ di storia
Quarant’anni dopo
Conclusioni

CAP. 4 Elementi di diritto sostanziale e processuale in materia di famiglia (D. Rodella)
Introduzione
Le coppie e le famiglie: il plurale si impone
Figli e basta
La crisi della coppia e la sua gestione a livello giudiziario
La crisi della coppia e la sua gestione stragiudiziale
La «gestione» dei figli nella crisi: contenuti dei provvedimenti del giudice e degli accordi eventualmente raggiunti dalle parti
Il controllo giudiziario sulla responsabilità genitoriale
Conclusioni

CAP. 5 La mediazione familiare secondo il modello GeA (C. Vendramini)
Dalla mediazione parziale al modello integrato trasformativo
La mediazione come valorizzazione delle componenti adulte
La definizione GeA di mediazione familiare: una mediazione integrata trasformativa
La pre-mediazione nel modello GeA

CAP. 6 Il mediatore familiare (C. Vendramini in collaborazione con P. Scotti)
Caratteristiche del mediatore familiare
La formazione in mediazione familiare
La deontologia del mediatore familiare

CAP. 7 Comunicazione e tecniche di ascolto attivo empatico (M. Pittaluga, C. Vendramini e P. Scotti)
Il contributo di Rogers e Gordon
La comunicazione negli incontri di mediazione familiare modello GeA

CAP. 8 Il percorso di mediazione familiare (a cura di C. Vendramini)
Il patto con i genitori e le regole della mediazione
Il percorso di mediazione familiare secondo il modello GeA

CAP. 9 Le emozioni in negoziazione (F. Scaparro)
Calmare le acque e fare domande giuste
L’apporto di Daniel Goleman allo studio dell’intelligenza emotiva
L’importanza dell’intelligenza emotiva nella negoziazione e nella mediazione

CAP. 10 L’avvio alla pratica (D. Lombardo)
Premessa
La promozione
Identificazione delle strategie di promozione da intraprendere

CAP. 11 La mediazione familiare con coppie dello stesso sesso (A. Pricoco)
Dalla famiglia tradizionale ai nuovi contesti familiari
LGBTQ: legami di coppia e genitorialità
Quando le coppie LGTBQ si lasciano: la mediazione familiare
Conclusioni

CAP. 12 La mediazione familiare con coppie miste (C. Mazzoleni)
Introduzione. La sfida del dialogo con la diversità
Il percorso migratorio: un ponte tra due mondi
Il conflitto nella coppia immigrata o mista: un laboratorio costante di vita
Genitorialità tra due culture: il figlio, anello di congiunzione o elemento di frattura
Mediare genitori culturalmente differenti. Al cuore del lavoro del mediatore familiare
Conclusione. Dalla sfida della complessità alla ricchezza della diversità

Bibliografia

Libro
ISBN: 9788859017370
Data di pubblicazione: 11/2018
Numero Pagine: 350
Formato: 17x24cm
Libro

Prefazione (G. Servetti)
Introduzione. Sicurezza delle relazioni familiari e ragioni del mediare (F. Scaparro)

CAP. 1 Una nuova professione (I. Buzzi)
Premessa
La mediazione familiare in Europa
La mediazione familiare in Italia
Il mediatore familiare professionista

CAP. 2 La separazione in Italia e in Europa oggi (F. Grazioli)
La situazione delle separazioni e dei divorzi in Italia (anni 2005-2018)
La situazione delle separazioni e dei divorzi in Europa (anni 2005-2018)

CAP. 3 Il maltrattamento dei figli nelle guerre familiari (F. Scaparro)
Un po’ di storia
Quarant’anni dopo
Conclusioni

CAP. 4 Elementi di diritto sostanziale e processuale in materia di famiglia (D. Rodella)
Introduzione
Le coppie e le famiglie: il plurale si impone
Figli e basta
La crisi della coppia e la sua gestione a livello giudiziario
La crisi della coppia e la sua gestione stragiudiziale
La «gestione» dei figli nella crisi: contenuti dei provvedimenti del giudice e degli accordi eventualmente raggiunti dalle parti
Il controllo giudiziario sulla responsabilità genitoriale
Conclusioni

CAP. 5 La mediazione familiare secondo il modello GeA (C. Vendramini)
Dalla mediazione parziale al modello integrato trasformativo
La mediazione come valorizzazione delle componenti adulte
La definizione GeA di mediazione familiare: una mediazione integrata trasformativa
La pre-mediazione nel modello GeA

CAP. 6 Il mediatore familiare (C. Vendramini in collaborazione con P. Scotti)
Caratteristiche del mediatore familiare
La formazione in mediazione familiare
La deontologia del mediatore familiare

CAP. 7 Comunicazione e tecniche di ascolto attivo empatico (M. Pittaluga, C. Vendramini e P. Scotti)
Il contributo di Rogers e Gordon
La comunicazione negli incontri di mediazione familiare modello GeA

CAP. 8 Il percorso di mediazione familiare (a cura di C. Vendramini)
Il patto con i genitori e le regole della mediazione
Il percorso di mediazione familiare secondo il modello GeA

CAP. 9 Le emozioni in negoziazione (F. Scaparro)
Calmare le acque e fare domande giuste
L’apporto di Daniel Goleman allo studio dell’intelligenza emotiva
L’importanza dell’intelligenza emotiva nella negoziazione e nella mediazione

CAP. 10 L’avvio alla pratica (D. Lombardo)
Premessa
La promozione
Identificazione delle strategie di promozione da intraprendere

CAP. 11 La mediazione familiare con coppie dello stesso sesso (A. Pricoco)
Dalla famiglia tradizionale ai nuovi contesti familiari
LGBTQ: legami di coppia e genitorialità
Quando le coppie LGTBQ si lasciano: la mediazione familiare
Conclusioni

CAP. 12 La mediazione familiare con coppie miste (C. Mazzoleni)
Introduzione. La sfida del dialogo con la diversità
Il percorso migratorio: un ponte tra due mondi
Il conflitto nella coppia immigrata o mista: un laboratorio costante di vita
Genitorialità tra due culture: il figlio, anello di congiunzione o elemento di frattura
Mediare genitori culturalmente differenti. Al cuore del lavoro del mediatore familiare
Conclusione. Dalla sfida della complessità alla ricchezza della diversità

Bibliografia

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."