IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 3,50 -75% € 14,00
-75%
Vale 3 punti Erickson
Ebook - ePub2
€ 8,49 -15% € 9,99
-15%
Vale 8 punti Erickson

Non voglio andare a scuola!

Aiutare i figli a superare le proprie paure

Guida pratica per i genitori che devono affrontare la paura della scuola manifestata dai figli.

Un forte attacco di mal di pancia mentre si preparano al compito di matematica, un improvviso momento di panico alla vigilia della prova di ginnastica, il terrore di incontrare lungo la strada di casa quei...

Guida pratica per i genitori che devono affrontare la paura della scuola manifestata dai figli.

Un forte attacco di mal di pancia mentre si preparano al compito di matematica, un improvviso momento di panico alla vigilia della prova di ginnastica, il terrore di incontrare lungo la strada di casa quei compagni più grandi: a tutti i genitori, prima o poi, capita di riconoscere nei propri figli i sintomi della paura della scuola.
Si tratta di un fenomeno ampiamente diffuso e di cui tuttavia si parla poco, che può facilmente nascondersi dietro altre manifestazioni e modalità comportamentali, sfuggendo così al controllo anche del genitore più attento. La paura della scuola va individuata e affrontata per tempo, non solo perché ostacola l’apprendimento ma soprattutto perché mette i bambini e i ragazzi in una condizione di sofferenza, che a lungo andare può minare i loro rapporti sociali, compromettere la sicurezza di sé e turbare lo sviluppo personale.

Andare a scuola senza paura
Non voglio andare a scuola! vuol essere una guida che aiuti i genitori innanzitutto a riconoscere i sintomi della paura della scuola, per poi individuarne le cause e scegliere di conseguenza la strategia più efficace e adeguata al proprio caso. Dall’isolamento sociale all’iperattività, dall’ansia da prestazione agli episodi di bullismo, dalle difficoltà coi compagni ai problemi di concentrazione mamme e papà troveranno in questo volume consigli, tecniche e suggerimenti per restituire ai propri figli, bambini o adolescenti, il piacere di imparare e la gioia di andare a scuola senza paura!

Il prodotto è disponibile anche nelle seguenti versioni

  • Ebook

Guida pratica per i genitori che devono affrontare la paura della scuola manifestata dai figli.

Un forte attacco di mal di pancia mentre si preparano al compito di matematica, un improvviso momento di panico alla vigilia della prova di ginnastica, il terrore di incontrare lungo la strada di casa quei...

Guida pratica per i genitori che devono affrontare la paura della scuola manifestata dai figli.

Un forte attacco di mal di pancia mentre si preparano al compito di matematica, un improvviso momento di panico alla vigilia della prova di ginnastica, il terrore di incontrare lungo la strada di casa quei compagni più grandi: a tutti i genitori, prima o poi, capita di riconoscere nei propri figli i sintomi della paura della scuola.
Si tratta di un fenomeno ampiamente diffuso e di cui tuttavia si parla poco, che può facilmente nascondersi dietro altre manifestazioni e modalità comportamentali, sfuggendo così al controllo anche del genitore più attento. La paura della scuola va individuata e affrontata per tempo, non solo perché ostacola l’apprendimento ma soprattutto perché mette i bambini e i ragazzi in una condizione di sofferenza, che a lungo andare può minare i loro rapporti sociali, compromettere la sicurezza di sé e turbare lo sviluppo personale.

Andare a scuola senza paura
Non voglio andare a scuola! vuol essere una guida che aiuti i genitori innanzitutto a riconoscere i sintomi della paura della scuola, per poi individuarne le cause e scegliere di conseguenza la strategia più efficace e adeguata al proprio caso. Dall’isolamento sociale all’iperattività, dall’ansia da prestazione agli episodi di bullismo, dalle difficoltà coi compagni ai problemi di concentrazione mamme e papà troveranno in questo volume consigli, tecniche e suggerimenti per restituire ai propri figli, bambini o adolescenti, il piacere di imparare e la gioia di andare a scuola senza paura!

Il prodotto è disponibile anche nelle seguenti versioni

  • Ebook

Guida pratica per i genitori che devono affrontare la paura della scuola manifestata dai figli.

Un forte attacco di mal di pancia mentre si preparano al compito di matematica, un improvviso momento di panico alla vigilia della prova di ginnastica, il terrore di incontrare lungo la strada di casa quei...

Guida pratica per i genitori che devono affrontare la paura della scuola manifestata dai figli.

Un forte attacco di mal di pancia mentre si preparano al compito di matematica, un improvviso momento di panico alla vigilia della prova di ginnastica, il terrore di incontrare lungo la strada di casa quei compagni più grandi: a tutti i genitori, prima o poi, capita di riconoscere nei propri figli i sintomi della paura della scuola.
Si tratta di un fenomeno ampiamente diffuso e di cui tuttavia si parla poco, che può facilmente nascondersi dietro altre manifestazioni e modalità comportamentali, sfuggendo così al controllo anche del genitore più attento. La paura della scuola va individuata e affrontata per tempo, non solo perché ostacola l’apprendimento ma soprattutto perché mette i bambini e i ragazzi in una condizione di sofferenza, che a lungo andare può minare i loro rapporti sociali, compromettere la sicurezza di sé e turbare lo sviluppo personale.

Andare a scuola senza paura
Non voglio andare a scuola! vuol essere una guida che aiuti i genitori innanzitutto a riconoscere i sintomi della paura della scuola, per poi individuarne le cause e scegliere di conseguenza la strategia più efficace e adeguata al proprio caso. Dall’isolamento sociale all’iperattività, dall’ansia da prestazione agli episodi di bullismo, dalle difficoltà coi compagni ai problemi di concentrazione mamme e papà troveranno in questo volume consigli, tecniche e suggerimenti per restituire ai propri figli, bambini o adolescenti, il piacere di imparare e la gioia di andare a scuola senza paura!

Il prodotto è disponibile anche nelle seguenti versioni

  • Ebook

Libro
€ 3,50 -75% € 14,00
-75%
Vale 3 punti Erickson
Ebook - ePub2
€ 8,49 -15% € 9,99
-15%
Vale 8 punti Erickson

Descrizione

Ebook - ePub2

Un forte attacco di mal di pancia mentre si preparano al compito di matematica, un improvviso momento di panico alla vigilia della prova di ginnastica, il terrore di incontrare lungo la strada di casa quei compagni più grandi: a tutti i genitori, prima o poi, capita di riconoscere nei propri figli i...

Un forte attacco di mal di pancia mentre si preparano al compito di matematica, un improvviso momento di panico alla vigilia della prova di ginnastica, il terrore di incontrare lungo la strada di casa quei compagni più grandi: a tutti i genitori, prima o poi, capita di riconoscere nei propri figli i sintomi della paura della scuola.
Si tratta di un fenomeno ampiamente diffuso e di cui tuttavia si parla poco, che può facilmente nascondersi dietro altre manifestazioni e modalità comportamentali, sfuggendo così al controllo anche del genitore più attento. La paura della scuola va individuata e affrontata per tempo, non solo perché ostacola l’apprendimento ma soprattutto perché mette i bambini e i ragazzi in una condizione di sofferenza, che a lungo andare può minare i loro rapporti sociali, compromettere la sicurezza di sé e turbare lo sviluppo personale.

Non voglio andare a scuola! vuol essere una guida che aiuti i genitori innanzitutto a riconoscere i sintomi della paura della scuola, per poi individuarne le cause e scegliere di conseguenza la strategia più efficace e adeguata al proprio caso. Dall’isolamento sociale all’iperattività, dall’ansia da prestazione agli episodi di bullismo, dalle difficoltà coi compagni ai problemi di concentrazione mamme e papà troveranno in questo volume consigli, tecniche e suggerimenti per restituire ai propri figli, bambini o adolescenti, il piacere di imparare e la gioia di andare a scuola senza paura!

Scarica il libro con un click e leggilo sul tuo ereader dove vuoi!

Un forte attacco di mal di pancia mentre si preparano al compito di matematica, un improvviso momento di panico alla vigilia della prova di ginnastica, il terrore di incontrare lungo la strada di casa quei compagni più grandi: a tutti i genitori, prima o poi, capita di riconoscere nei propri figli i...

Un forte attacco di mal di pancia mentre si preparano al compito di matematica, un improvviso momento di panico alla vigilia della prova di ginnastica, il terrore di incontrare lungo la strada di casa quei compagni più grandi: a tutti i genitori, prima o poi, capita di riconoscere nei propri figli i sintomi della paura della scuola.
Si tratta di un fenomeno ampiamente diffuso e di cui tuttavia si parla poco, che può facilmente nascondersi dietro altre manifestazioni e modalità comportamentali, sfuggendo così al controllo anche del genitore più attento. La paura della scuola va individuata e affrontata per tempo, non solo perché ostacola l’apprendimento ma soprattutto perché mette i bambini e i ragazzi in una condizione di sofferenza, che a lungo andare può minare i loro rapporti sociali, compromettere la sicurezza di sé e turbare lo sviluppo personale.

Non voglio andare a scuola! vuol essere una guida che aiuti i genitori innanzitutto a riconoscere i sintomi della paura della scuola, per poi individuarne le cause e scegliere di conseguenza la strategia più efficace e adeguata al proprio caso. Dall’isolamento sociale all’iperattività, dall’ansia da prestazione agli episodi di bullismo, dalle difficoltà coi compagni ai problemi di concentrazione mamme e papà troveranno in questo volume consigli, tecniche e suggerimenti per restituire ai propri figli, bambini o adolescenti, il piacere di imparare e la gioia di andare a scuola senza paura!

Scarica il libro con un click e leggilo sul tuo ereader dove vuoi!

Un forte attacco di mal di pancia mentre si preparano al compito di matematica, un improvviso momento di panico alla vigilia della prova di ginnastica, il terrore di incontrare lungo la strada di casa quei compagni più grandi: a tutti i genitori, prima o poi, capita di riconoscere nei propri figli i...

Un forte attacco di mal di pancia mentre si preparano al compito di matematica, un improvviso momento di panico alla vigilia della prova di ginnastica, il terrore di incontrare lungo la strada di casa quei compagni più grandi: a tutti i genitori, prima o poi, capita di riconoscere nei propri figli i sintomi della paura della scuola.
Si tratta di un fenomeno ampiamente diffuso e di cui tuttavia si parla poco, che può facilmente nascondersi dietro altre manifestazioni e modalità comportamentali, sfuggendo così al controllo anche del genitore più attento. La paura della scuola va individuata e affrontata per tempo, non solo perché ostacola l’apprendimento ma soprattutto perché mette i bambini e i ragazzi in una condizione di sofferenza, che a lungo andare può minare i loro rapporti sociali, compromettere la sicurezza di sé e turbare lo sviluppo personale.

Non voglio andare a scuola! vuol essere una guida che aiuti i genitori innanzitutto a riconoscere i sintomi della paura della scuola, per poi individuarne le cause e scegliere di conseguenza la strategia più efficace e adeguata al proprio caso. Dall’isolamento sociale all’iperattività, dall’ansia da prestazione agli episodi di bullismo, dalle difficoltà coi compagni ai problemi di concentrazione mamme e papà troveranno in questo volume consigli, tecniche e suggerimenti per restituire ai propri figli, bambini o adolescenti, il piacere di imparare e la gioia di andare a scuola senza paura!

Scarica il libro con un click e leggilo sul tuo ereader dove vuoi!

Libro

La paura della scuola va presa sul serio, e non solo perché ostacola o rende impossibile l’apprendimento ma soprattutto perché mette i bambini in una condizione di sofferenza. La scuola non è solo un luogo dove si impara, la scuola è anche lo spazio in cui devono instaurarsi e rafforzarsi i rapporti...

La paura della scuola va presa sul serio, e non solo perché ostacola o rende impossibile l’apprendimento ma soprattutto perché mette i bambini in una condizione di sofferenza. La scuola non è solo un luogo dove si impara, la scuola è anche lo spazio in cui devono instaurarsi e rafforzarsi i rapporti sociali, in cui si sviluppa la sicurezza di sé e la capacità di introspezione. Se i bambini e gli adolescenti hanno paura della scuola, il loro sviluppo personale viene turbato e la loro capacità di instaurare contatti sociali e vivere le relazioni interpersonali può subire una rilevante limitazione.

La paura della scuola va presa sul serio, e non solo perché ostacola o rende impossibile l’apprendimento ma soprattutto perché mette i bambini in una condizione di sofferenza. La scuola non è solo un luogo dove si impara, la scuola è anche lo spazio in cui devono instaurarsi e rafforzarsi i rapporti...

La paura della scuola va presa sul serio, e non solo perché ostacola o rende impossibile l’apprendimento ma soprattutto perché mette i bambini in una condizione di sofferenza. La scuola non è solo un luogo dove si impara, la scuola è anche lo spazio in cui devono instaurarsi e rafforzarsi i rapporti sociali, in cui si sviluppa la sicurezza di sé e la capacità di introspezione. Se i bambini e gli adolescenti hanno paura della scuola, il loro sviluppo personale viene turbato e la loro capacità di instaurare contatti sociali e vivere le relazioni interpersonali può subire una rilevante limitazione.

La paura della scuola va presa sul serio, e non solo perché ostacola o rende impossibile l’apprendimento ma soprattutto perché mette i bambini in una condizione di sofferenza. La scuola non è solo un luogo dove si impara, la scuola è anche lo spazio in cui devono instaurarsi e rafforzarsi i rapporti...

La paura della scuola va presa sul serio, e non solo perché ostacola o rende impossibile l’apprendimento ma soprattutto perché mette i bambini in una condizione di sofferenza. La scuola non è solo un luogo dove si impara, la scuola è anche lo spazio in cui devono instaurarsi e rafforzarsi i rapporti sociali, in cui si sviluppa la sicurezza di sé e la capacità di introspezione. Se i bambini e gli adolescenti hanno paura della scuola, il loro sviluppo personale viene turbato e la loro capacità di instaurare contatti sociali e vivere le relazioni interpersonali può subire una rilevante limitazione.

Ebook - ePub2
ISBN: 9788859007456
Data di pubblicazione: 11/2014
Requisiti di sistema:

Questo ebook è realizzato in formato .epub, protetto con social watermarking. Può essere letto su tutti i dispositivi Ios, Android, Kobo e Sony purché sia installato un applicativo in grado di leggere i file .epub.

Per maggiori informazioni vedi la Guida alla lettura degli E-BOOK.

Libro
ISBN: 9788859000594
Data di pubblicazione: 10/2012
Numero Pagine: 125
Formato: 14x22cm
Ebook - ePub2
  • «Vado volentieri a scuola!»: come prevenire la paura della scuola
  • I diversi volti della paura della scuola
  • Le cause della paura della scuola
  • Come aiutare chi ha paura della scuola
  • Dare un nome alla paura della scuola
  • Misure di emergenza
  • Questionari per l'individuazione di problemi legati alla paura della scuola e al bullismo
  • Appendice: La terapia basata sulla corporeità e sulla creatività (per bambini e adolescenti)
Libro
  • «Vado volentieri a scuola!»: come prevenire la paura della scuola
  • I diversi volti della paura della scuola
  • Le cause della paura della scuola
  • Come aiutare chi ha paura della scuola
  • Dare un nome alla paura della scuola
  • Misure di emergenza
  • Questionari per l'individuazione di problemi legati alla paura della scuola e al bullismo
  • Appendice: La terapia basata sulla corporeità e sulla creatività (per bambini e adolescenti)
Genitori e figli Infanzia
Ebook - ePub2
ISBN: 9788859007456
Data di pubblicazione: 11/2014
Requisiti di sistema:

Questo ebook è realizzato in formato .epub, protetto con social watermarking. Può essere letto su tutti i dispositivi Ios, Android, Kobo e Sony purché sia installato un applicativo in grado di leggere i file .epub.

Per maggiori informazioni vedi la Guida alla lettura degli E-BOOK.

Libro
ISBN: 9788859000594
Data di pubblicazione: 10/2012
Numero Pagine: 125
Formato: 14x22cm
Ebook - ePub2
  • «Vado volentieri a scuola!»: come prevenire la paura della scuola
  • I diversi volti della paura della scuola
  • Le cause della paura della scuola
  • Come aiutare chi ha paura della scuola
  • Dare un nome alla paura della scuola
  • Misure di emergenza
  • Questionari per l'individuazione di problemi legati alla paura della scuola e al bullismo
  • Appendice: La terapia basata sulla corporeità e sulla creatività (per bambini e adolescenti)
Libro
  • «Vado volentieri a scuola!»: come prevenire la paura della scuola
  • I diversi volti della paura della scuola
  • Le cause della paura della scuola
  • Come aiutare chi ha paura della scuola
  • Dare un nome alla paura della scuola
  • Misure di emergenza
  • Questionari per l'individuazione di problemi legati alla paura della scuola e al bullismo
  • Appendice: La terapia basata sulla corporeità e sulla creatività (per bambini e adolescenti)
Genitori e figli Infanzia

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."