Musicalità e pratiche inclusive

Manuale operativo di clinica esistenziale

Erickson Advantages

Spesso si pensa che la musica sia patrimonio esclusivo di chi la studia e la pratica, ma una simile concezione non tiene conto delle molteplici espressioni musicali rintracciabili in ogni tempo e luogo, né del fatto che tutti gli esseri umani nascono con una predisposizione per la musica.
Dall’ascolto alla produzione, quella musicale è un’esperienza condivisa e fondamentale per lo sviluppo: l’obiettivo di questo libro è esplorare le connessioni tra la musicalità — cioè la relazione biologicamente fondata tra le persone e la musica — e l’educazione, la riabilitazione e la musicoterapia, per individuare i possibili utilizzi della musica come mediatrice di relazioni umane e di azioni di didattica inclusiva, nonché promotrice di benessere e di processi di cittadinanza attiva.
Il volume è rivolto a chi opera nei settori dell’educazione, della riabilitazione e della musica e si avvale della prospettiva di pedagogisti, musicoterapeuti, ricercatori, psicologi e musicisti.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
9,49 € -5% di sconto 9,99 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

Spesso si pensa che la musica sia patrimonio esclusivo di chi la studia e la pratica, ma una simile concezione non tiene conto delle molteplici espressioni musicali rintracciabili in ogni tempo e luogo, né del fatto che tutti gli esseri umani nascono con una predisposizione per la musica.
Dall’ascolto alla produzione, quella musicale è un’esperienza condivisa e fondamentale per lo sviluppo: l’obiettivo di questo libro è esplorare le connessioni tra la musicalità — cioè la relazione biologicamente fondata tra le persone e la musica — e l’educazione, la riabilitazione e la musicoterapia, per individuare i possibili utilizzi della musica come mediatrice di relazioni umane e di azioni di didattica inclusiva, nonché promotrice di benessere e di processi di cittadinanza attiva.
Il volume è rivolto a chi opera nei settori dell’educazione, della riabilitazione e della musica e si avvale della prospettiva di pedagogisti, musicoterapeuti, ricercatori, psicologi e musicisti.

Specifiche prodotto

  • Il libro, nella versione ebook, è realizzato in formato pdf e protetto con social watermarking.
  • Può essere letto su tutti i dispositivi in cui sia presente un applicativo in grado di leggere i file pdf.
  • Non è stampabile.
  • Per maggiori informazioni vedi la Guida alla lettura degli E-BOOK.

Autori e autrici

Elena Malaguti

Elena Malaguti

Curatrice

PhD in pedagogia speciale, ricercatrice e docente di Pedagogia Speciale Alma Mater presso l’Università di Bologna. Per le Edizioni Erickson ha pubblicato con B. Cyrulnik Costruire la resilienza (2005) e con A. Canevaro et al. Bambini che sopravvivono alla guerra (2001).

Scopri di più

Recensioni e domande