IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Corso online
€ 195,00
Vale 78 punti Erickson

Musica e disturbi evolutivi

Dal 30 settembre 2021 50 ore

Come rilevato dalle neuroscienze ed evidenziato nelle Indicazioni Nazionali, il training sonoro può attivare processi di miglioramento delle prestazioni percettivo-motorie, cognitive, emotivo-relazionali. Per gli alunni con disturbi evolutivi, l’educazione musicale può divenire un canale primario...

Come rilevato dalle neuroscienze ed evidenziato nelle Indicazioni Nazionali, il training sonoro può attivare processi di miglioramento delle prestazioni percettivo-motorie, cognitive, emotivo-relazionali. Per gli alunni con disturbi evolutivi, l’educazione musicale può divenire un canale primario per l’acquisizione della consapevolezza fonologica del linguaggio e il controllo dell’emotività. In tale direzione, occorre che la progettazione miri allo sviluppo della competenza propriamente musicale e di quelle trasversali, in un’ottica di inclusione scolastica e di apprendimento permanente.
Il corso vuole fornire ai docenti, anche privi di una preparazione musicale di base, strumenti di promozione di un’esperienza sonora atta a sostenere le competenze trasversali degli alunni. Gli insegnanti con una formazione specifica, sia di educazione musicale sia di strumento, avranno la possibilità di sistematizzare la propria conoscenza per incrementare l’accessibilità del curricolo.

Come rilevato dalle neuroscienze ed evidenziato nelle Indicazioni Nazionali, il training sonoro può attivare processi di miglioramento delle prestazioni percettivo-motorie, cognitive, emotivo-relazionali. Per gli alunni con disturbi evolutivi, l’educazione musicale può divenire un canale primario...

Come rilevato dalle neuroscienze ed evidenziato nelle Indicazioni Nazionali, il training sonoro può attivare processi di miglioramento delle prestazioni percettivo-motorie, cognitive, emotivo-relazionali. Per gli alunni con disturbi evolutivi, l’educazione musicale può divenire un canale primario per l’acquisizione della consapevolezza fonologica del linguaggio e il controllo dell’emotività. In tale direzione, occorre che la progettazione miri allo sviluppo della competenza propriamente musicale e di quelle trasversali, in un’ottica di inclusione scolastica e di apprendimento permanente.
Il corso vuole fornire ai docenti, anche privi di una preparazione musicale di base, strumenti di promozione di un’esperienza sonora atta a sostenere le competenze trasversali degli alunni. Gli insegnanti con una formazione specifica, sia di educazione musicale sia di strumento, avranno la possibilità di sistematizzare la propria conoscenza per incrementare l’accessibilità del curricolo.

Come rilevato dalle neuroscienze ed evidenziato nelle Indicazioni Nazionali, il training sonoro può attivare processi di miglioramento delle prestazioni percettivo-motorie, cognitive, emotivo-relazionali. Per gli alunni con disturbi evolutivi, l’educazione musicale può divenire un canale primario...

Come rilevato dalle neuroscienze ed evidenziato nelle Indicazioni Nazionali, il training sonoro può attivare processi di miglioramento delle prestazioni percettivo-motorie, cognitive, emotivo-relazionali. Per gli alunni con disturbi evolutivi, l’educazione musicale può divenire un canale primario per l’acquisizione della consapevolezza fonologica del linguaggio e il controllo dell’emotività. In tale direzione, occorre che la progettazione miri allo sviluppo della competenza propriamente musicale e di quelle trasversali, in un’ottica di inclusione scolastica e di apprendimento permanente.
Il corso vuole fornire ai docenti, anche privi di una preparazione musicale di base, strumenti di promozione di un’esperienza sonora atta a sostenere le competenze trasversali degli alunni. Gli insegnanti con una formazione specifica, sia di educazione musicale sia di strumento, avranno la possibilità di sistematizzare la propria conoscenza per incrementare l’accessibilità del curricolo.

Iscrizione Corso online
€ 195,00
Vale 78 punti Erickson

contenuti

Modulo 1: I fondamenti dell’esperienza sonora e le Indicazioni Nazionali
Obiettivi di apprendimento: Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di integrare le fonti normative con alcuni fondamenti della psicologia della musica, riconoscendo il continuum formativo delle attività privilegiate...

Modulo 1: I fondamenti dell’esperienza sonora e le Indicazioni Nazionali
Obiettivi di apprendimento: Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di integrare le fonti normative con alcuni fondamenti della psicologia della musica, riconoscendo il continuum formativo delle attività privilegiate dalle Indicazioni Nazionali.
Contenuti: 
- una normativa “quadro” per l’educazione musicale 
- i disturbi evolutivi e le neuroscienze
- fondamenti di psicologia della musica 
- esercitazione: questionario

Modulo 2: L’accessibilità del linguaggio musicale e la didattica multisensoriale
Obiettivi di apprendimento: 
Questo modulo consentirà al docente di individuare le difficoltà degli alunni in relazione al linguaggio musicale ed esperire strategie compensative.
Contenuti:
- i parametri del suono: difficoltà e compensazione in musica 
- il paradigma dinamico, la didattica musicale multisensoriale e l’improvvisazione; 
- approcci metodologici efficaci per una progettazione musicale inclusiva 
- esercitazione: riflessione sulla pratica didattica

Modulo 3: La fonologia e le TIC
Obiettivi: 
Il docente sarà in grado di proporre un’esperienza vocale atta ad incrementare le competenze linguistiche degli alunni. L’operatore utilizzerà le TIC sia come supporti per la percezione sonora sia come strumenti per migliorare l’accessibilità del codice musicale specifico. 
Contenuti:
- giocare con i repertori vocali
- utilizzare software gratuiti per la lettura e la scrittura del pentagramma, per l’educazione dell’orecchio, per migliorare la leggibilità dei repertori ed esercitare la competenza fonologica
- esercitazione pratica

Modulo 4: La progettazione musicale 
Obiettivi:
Il corsista integrerà le competenze acquisite e la formazione pregressa progettando una unità in ottica inclusiva.
Contenuti:
- la progettazione: casi di studio
- esercitazione: la progettazione per il proprio ambito di intervento

Modulo 1: I fondamenti dell’esperienza sonora e le Indicazioni Nazionali
Obiettivi di apprendimento: Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di integrare le fonti normative con alcuni fondamenti della psicologia della musica, riconoscendo il continuum formativo delle attività privilegiate...

Modulo 1: I fondamenti dell’esperienza sonora e le Indicazioni Nazionali
Obiettivi di apprendimento: Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di integrare le fonti normative con alcuni fondamenti della psicologia della musica, riconoscendo il continuum formativo delle attività privilegiate dalle Indicazioni Nazionali.
Contenuti: 
- una normativa “quadro” per l’educazione musicale 
- i disturbi evolutivi e le neuroscienze
- fondamenti di psicologia della musica 
- esercitazione: questionario

Modulo 2: L’accessibilità del linguaggio musicale e la didattica multisensoriale
Obiettivi di apprendimento: 
Questo modulo consentirà al docente di individuare le difficoltà degli alunni in relazione al linguaggio musicale ed esperire strategie compensative.
Contenuti:
- i parametri del suono: difficoltà e compensazione in musica 
- il paradigma dinamico, la didattica musicale multisensoriale e l’improvvisazione; 
- approcci metodologici efficaci per una progettazione musicale inclusiva 
- esercitazione: riflessione sulla pratica didattica

Modulo 3: La fonologia e le TIC
Obiettivi: 
Il docente sarà in grado di proporre un’esperienza vocale atta ad incrementare le competenze linguistiche degli alunni. L’operatore utilizzerà le TIC sia come supporti per la percezione sonora sia come strumenti per migliorare l’accessibilità del codice musicale specifico. 
Contenuti:
- giocare con i repertori vocali
- utilizzare software gratuiti per la lettura e la scrittura del pentagramma, per l’educazione dell’orecchio, per migliorare la leggibilità dei repertori ed esercitare la competenza fonologica
- esercitazione pratica

Modulo 4: La progettazione musicale 
Obiettivi:
Il corsista integrerà le competenze acquisite e la formazione pregressa progettando una unità in ottica inclusiva.
Contenuti:
- la progettazione: casi di studio
- esercitazione: la progettazione per il proprio ambito di intervento

Modulo 1: I fondamenti dell’esperienza sonora e le Indicazioni Nazionali
Obiettivi di apprendimento: Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di integrare le fonti normative con alcuni fondamenti della psicologia della musica, riconoscendo il continuum formativo delle attività privilegiate...

Modulo 1: I fondamenti dell’esperienza sonora e le Indicazioni Nazionali
Obiettivi di apprendimento: Al termine del modulo i corsisti saranno in grado di integrare le fonti normative con alcuni fondamenti della psicologia della musica, riconoscendo il continuum formativo delle attività privilegiate dalle Indicazioni Nazionali.
Contenuti: 
- una normativa “quadro” per l’educazione musicale 
- i disturbi evolutivi e le neuroscienze
- fondamenti di psicologia della musica 
- esercitazione: questionario

Modulo 2: L’accessibilità del linguaggio musicale e la didattica multisensoriale
Obiettivi di apprendimento: 
Questo modulo consentirà al docente di individuare le difficoltà degli alunni in relazione al linguaggio musicale ed esperire strategie compensative.
Contenuti:
- i parametri del suono: difficoltà e compensazione in musica 
- il paradigma dinamico, la didattica musicale multisensoriale e l’improvvisazione; 
- approcci metodologici efficaci per una progettazione musicale inclusiva 
- esercitazione: riflessione sulla pratica didattica

Modulo 3: La fonologia e le TIC
Obiettivi: 
Il docente sarà in grado di proporre un’esperienza vocale atta ad incrementare le competenze linguistiche degli alunni. L’operatore utilizzerà le TIC sia come supporti per la percezione sonora sia come strumenti per migliorare l’accessibilità del codice musicale specifico. 
Contenuti:
- giocare con i repertori vocali
- utilizzare software gratuiti per la lettura e la scrittura del pentagramma, per l’educazione dell’orecchio, per migliorare la leggibilità dei repertori ed esercitare la competenza fonologica
- esercitazione pratica

Modulo 4: La progettazione musicale 
Obiettivi:
Il corsista integrerà le competenze acquisite e la formazione pregressa progettando una unità in ottica inclusiva.
Contenuti:
- la progettazione: casi di studio
- esercitazione: la progettazione per il proprio ambito di intervento


I partecipanti saranno in grado di progettare un curricolo musicale inclusivo, con particolare attenzione ai disturbi evolutivi, potenziali o riconosciuti. La fruizione del corso consentirà di compiere un’osservazione mirata, utilizzare strategie e strumenti, comprese le nuove tecnologie, per la realizzazione di un apprendimento significativo.

Insegnanti curricolari e di sostegno della scuola primaria, docenti di musica e di sostegno della scuola secondaria di I grado, docenti di strumento musicale, dirigenti scolastici, educatori, specialisti in propedeutica musicale.

Il corso ha una durata di circa due mesi in cui il partecipante potrà accedere attraverso la piattaforma online ai materiali, suddivisi per moduli con scadenze prestabilite, che saranno oggetto di studio individuale. I forum, inoltre, consentiranno ad ogni corsista di interagire con gli altri colleghi e con il tutor del corso per scambiare esperienze, idee e buone prassi, per richiedere ulteriori chiarimenti e per riflettere su notizie inerenti al tema oggetto del corso. Al termine di ogni modulo formativo sono previste esercitazioni (anche di gruppo), a cui il tutor fornirà un feedback personalizzato. 

Il corso è composto principalmente da dispense per lo studio individuale, articoli e letture di approfondimento, video, quiz, esercitazioni con feedback personalizzato e spazi di confronto con il tutor e con gli altri partecipanti.

I partecipanti saranno in grado di progettare un curricolo musicale inclusivo, con particolare attenzione ai disturbi evolutivi, potenziali o riconosciuti. La fruizione del corso consentirà di compiere un’osservazione mirata, utilizzare strategie e strumenti, comprese le nuove tecnologie, per la realizzazione di un apprendimento significativo.

Insegnanti curricolari e di sostegno della scuola primaria, docenti di musica e di sostegno della scuola secondaria di I grado, docenti di strumento musicale, dirigenti scolastici, educatori, specialisti in propedeutica musicale.

Il corso ha una durata di circa due mesi in cui il partecipante potrà accedere attraverso la piattaforma online ai materiali, suddivisi per moduli con scadenze prestabilite, che saranno oggetto di studio individuale. I forum, inoltre, consentiranno ad ogni corsista di interagire con gli altri colleghi e con il tutor del corso per scambiare esperienze, idee e buone prassi, per richiedere ulteriori chiarimenti e per riflettere su notizie inerenti al tema oggetto del corso. Al termine di ogni modulo formativo sono previste esercitazioni (anche di gruppo), a cui il tutor fornirà un feedback personalizzato. 

Il corso è composto principalmente da dispense per lo studio individuale, articoli e letture di approfondimento, video, quiz, esercitazioni con feedback personalizzato e spazi di confronto con il tutor e con gli altri partecipanti.

Autore e tutor: Carmelo Farinella
Il corso ha una durata di circa 2 mesi.
Ogni modulo si conclude con un'esercitazione da consegnare entro le date prestabilite.

La formazione online si svolgerà:
dal 30 settembre al 5 dicembre 2021

Autore e tutor: Carmelo Farinella
Il corso ha una durata di circa 2 mesi.
Ogni modulo si conclude con un'esercitazione da consegnare entro le date prestabilite.

La formazione online si svolgerà:
dal 30 settembre al 5 dicembre 2021


Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

L'ID del corso è: 87759


Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

L'ID del corso è: 87759


Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

L'ID del corso è: 87759


A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’inizio per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’inizio per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione. Per ricevere le credenziali di accesso al corso il giorno di partenza dello stesso, sarà necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online e comunque almeno 3 giorni prima dalla data d’inizio del corso.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’inizio per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste dai vari moduli formativi, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.
Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste dai vari moduli formativi, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.
Al termine del corso e previo superamento di tutte le esercitazioni previste dai vari moduli formativi, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.

Formatori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."