Movimento e gioco al nido

Proposte di interazioni sensibili con bambini da 0 a 3 anni

Erickson Advantages

La ricerca ha ampiamente accertato che la matrice del pensiero, del linguaggio e l’impronta relazionale vanno rintracciate nell’esperienza originaria e preverbale del bambino nei primi tre anni di vita, tanto che le recenti acquisizioni della psicologia parlano di mente incorporata, radicata nell’esperienza del corpo ed elaborata nel tessuto delle relazioni umane.
In questo volume, nato dall’esperienza di ANUPI (Associazione Nazionale Unitaria Psicomotricisti e Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva Italiani), l’autore inquadra la centralità e le potenzialità del corpo (gioco, movimento, gesto, sguardo, ecc.) come prima dimensione dell’essere psichico ed elemento essenziale nella costruzione del Sé, delineando i processi attraverso i quali si dipana l’esperienza corporea del bambino, a partire dalla relazione/diade primaria con la madre.
Il testo si rivolge a educatori di nido, psicomotricisti e terapisti,  ma anche a chi opera nel sostegno alla genitorialità nella fascia 0-3 anni. Integra in una lettura psicomotoria apporti scientifici e osservazioni concrete, offrendo il modello di un adulto che non anticipa, sovrastimola o si sovrappone al bambino, ma che, con profonda consapevolezza e attenzione, sa stare in ascolto e sintonizzarsi con lui in un dialogo fatto di rispecchiamenti e trasformazioni, dentro contesti e contenitori sicuri e facilitanti.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
17,58 € -5% di sconto 18,50 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

Prefazione (Ivano Gamelli)
Introduzione
PRIMA PARTE - Vita al nido
L’approccio psicomotorio al nido
• Nella sezione dei piccoli (4-12 mesi)
• Nella sezione dei medi (12-30 mesi) e dei grandi (24-36 mesi)
• I laboratori
• Il gruppo
• Pappa, nanna e igiene personale
Adulti di fronte
• I compiti educativi
• Cultura pedagogica al nido
• Bambini sicuri oggi
Bambini in cerca d’ascolto
• Sguardi per ascoltare
• Stefano, Gloria, Licia, Mattia e Giovanni

SECONDA PARTE - Ricerca 0-3 anni
Prime interazioni
• Il movimento e poi…
• L’evento nascita
• Intersoggettività
• Regolazione
• Esperienza implicita
• Sistema emotivo
Il gioco di crescere
• La dinamica dello sviluppo
• 0-2 mesi: armonie musicali
• 2-6 mesi: come un sistema solare
• 6-12 mesi: paesaggi interiori e avventura
• 12-24 mesi: una finestra sul mondo
• 24-36 mesi e oltre: alla conquista del potere

TERZA PARTE - Prendersi cura
La terapia dell’esperienza
• Rispecchiamento imperfetto
• Gli adulti e la cura
Formazione tra corpo e parola
Non solo clown
• I saperi del corpo

Continua a leggere

L’autore delinea i processi attraverso i quali si dipana l’esperienza corporea del bambino, a partire dalla relazione/diade primaria con la madre, per sottolineare l'importanza di conoscere attraverso il movimento e il gioco poiché queste esperienze si riflettono nella memoria, nella capacità di connettere il gesto con la parola, il respiro allo sguardo e ai diversi linguaggi espressivi.

Il testo si rivolge a educatori di nido, psicomotricisti e terapisti,  ma anche a chi opera nel sostegno alla genitorialità nella fascia 0-3 anni.

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Nido d'infanzia

Autori e autrici

Ferruccio Cartacci

Ferruccio Cartacci

Autore
Psicologo, psicoterapeuta, psicomotricista, direttore della rivista dell’Associazione nazionale Psicomotricisti Italiani (ANUPI Educazione), “La Psicomotricità – nelle diverse età della vita”. È docente presso la scuola triennale di Psicomotricità Integrata del Centro Kyron di Milano e il Master di Psicomotricità educativa dell’Università di Bergamo. È formatore, presso realtà educative territoriali. È autore di “Bambini che chiedono aiuto” (Unicopli 2002), “Movimento e gioco e movimento al nido” (Erickson 2013) e “La cura delle radici – corpo, bambini, futuro” (Mimesis 2021).
Scopri di più

Recensioni e domande