IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Articoli e appuntamenti suggeriti

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne


In Italia, ogni 72 ore una donna viene uccisa da una persona di sua conoscenza. Tre femminicidi su quattro avvengono in casa. In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, 25 novembre, proponiamo alcune riflessioni di esperte ed esperti per informare e sensibilizzare su un problema così grave.

 

Giornata contro la violenza sulle donne - Erickson 1
Lavoro sociale

Com’è cambiato il fenomeno della violenza sulle donne in Italia negli ultimi decenni?

La risposta di Patrizia Romito, docente universitaria ed esperta di violenza di genere
Giornata contro la violenza sulle donne - Erickson 2
Lavoro sociale

Come affrontare la violenza maschile contro le donne?

Le armi della lotta contro stereotipi e pornografia secondo Monica Lanfranco, giornalista e formatrice sulle differenze di genere
Giornata contro la violenza sulle donne - Erickson 3
Lavoro sociale

Le manifestazioni di odio online possono generare violenza contro le donne?

Silvia Brena, giornalista e co-fondatrice di un osservatorio sui diritti, spiega l’esistenza di un nesso tra i due fenomeni
Giornata contro la violenza sulle donne - Erickson 4
Lavoro sociale

Il ruolo dei mezzi di comunicazione nel raccontare la violenza di genere

Quali sono gli errori più ricorrenti e quale il modello a cui tendere secondo Barbara Poggio, docente all’Università di Trento
Giornata contro la violenza sulle donne - Erickson 5
Lavoro sociale

La crisi del maschile esiste?

Come il paradigma virile del passato non funzioni più e sia necessario reinventare il ruolo maschile secondo Lorenzo Gasparrini, filosofo e scrittore

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."