IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Articoli e appuntamenti suggeriti

Green Social Work

Che cos’è il “Green Social Work” e quali sono i problemi di cui si occupa

Il Green Social Work — la cui teorizzazione è riconducibile in particolare a Lena Dominelli — è un modello di lavoro sociale, un insieme di linee guida, una forma di lavoro di comunità la cui pretesa è di essere il più possibile olistico e al passo con i tempi. Esso riconosce e promuove l’interdipendenza e la solidarietà tra persone, flora e fauna del Pianeta, nella concezione che tutto è interconnesso: la relazione persona-Terra non è divisibile, né può il benessere di una essere sconnesso da quello dell’altra, come il cambiamento climatico sembra ricordarci.

Catastrofi ambientali, cambiamento climatico, povertà, diseguaglianze sociali e ambientali, insicurezza alimentare e migrazione forzata sono alcuni tra i problemi contemporanei di maggior rilievo e sono le questioni-chiave di cui si occupa il Green Social Work. Tali problematiche hanno come elementi cardine comuni politiche e interventi umani non sostenibili e iniqui che hanno dato le risorse naturali, sociali ed economiche per scontate, sfruttandole a beneficio di pochi e a danno delle componenti più vulnerabili delle nostre società.

Obiettivo del Green Social Work è lavorare per riformare le forze sociopolitiche ed economiche che hanno un impatto dannoso sulla qualità di vita delle persone, per assicurare i cambiamenti politici e le trasformazioni sociali necessarie ad accrescere il benessere degli esseri umani e del Pianeta, in una dimensione transgenerazionale, promuovendo, in un’ottica di reciprocità, il dovere di prendersi cura (to care) degli altri e dell’ambiente.

L’articolo completo “Green Social Work” è disponibile sul numero di giugno 2021 della rivista Erickson “Lavoro sociale”

Leggi anche...
  • Il video-colloquio
    Benefici e criticità di questo nuovo strumento di lavoro dal punto di vista dell’operatore sociale
  • Aiuto a distanza
    L’impatto delle tecnologie sulle relazioni di aiuto
  • Per una scrittura riflessiva
    Perché la scrittura è uno strumento di importanza fondamentale all’interno dei percorsi di aiuto con le persone
Ti potrebbero interessare...

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."