IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Articoli e appuntamenti suggeriti

Il libro Erickson “Giochi filosofici” si aggiudica il Premio Speciale BELMA 2019 - Erickson 1

Il libro Erickson “Giochi filosofici” si aggiudica il Premio Speciale BELMA 2019

Il titolo premiato in occasione della Fiera del Libro di Francoforte 2019

Un libro insolito che parla di una materia inconsueta a un pubblico inusuale: è questo il segreto di “Giochi filosofici”, il libro di Luca Mori, pubblicato da Erickson che, in questi giorni, nel corso della Fiera internazionale del libro di Francoforte, si è aggiudicato il Premio Speciale BELMA 2019, come miglior materiale educativo pubblicato in Europa 

Il BELMA (Best European Learning Materials Awards), un concorso letterario che ogni anno premia i migliori materiali educativi pubblicati in tutta Europa,  quest’anno ha registrato la partecipazione-record di 28 case editrici provenienti da 17 Paesi diversi.

In questo contesto, il libro “Giochi filosofici” si è distinto per essere un libro che tratta un argomento - il pensiero filosofico - che abitualmente non è affrontato con bambini così piccoli,  come ha spiegato la giuria del BELMA nel conferire il premio “Speciale BELMA 2019”

Il libro, a partire da domande come “Che cos’è un essere umano?”, “C’è qualcosa da cui tutte le cose hanno origine?”, si propone di accompagnare i bambini dagli 8 ai 11 anni, sotto la guida di un insegnante, nel pensiero e nel ragionamento filosofico.

Ma perché è utile avviare i bambini al pensiero e al ragionamento filosofico già a partire dalla scuola primaria? A spiegarcelo Luca Mori, dottore di ricerca in Discipline filosofiche e autore del libro “Giochi filosofici”: «Fare filosofia con i bambini è come invitarli a esplorare sentieri e paesaggi che, per essere attraversati, richiedono di sperimentare andature nuove, di trovare connessioni tra quel che si sa – o si crede di sapere - e quel che ancora non si sa». C’è un’analogia interessante tra esercizio filosofico ed esercizio fisico, che è lo stesso Luca Mori a suggerire: «Si potrebbe dire che l’esercizio filosofico è, per il pensiero e il  linguaggio, l’analogo di ciò che l’esercizio fisico è il corpo: esercitandosi ci si accorge, strada facendo, di avere più possibilità di movimento di quelle che inizialmente si sospettavano e si scoprono nuovi modi per stare in equilibrio o per cavarsela quando si perde l’equilibrio».

Il libro propone 15 problemi ispirati alla storia della filosofia, formulati in modo che risultino comprensibili, sfidanti e stimolanti per la riflessione di bambine e bambini tra gli otto e gli undici anni.

Ogni problema è proposto attraverso una prima pagina, dedicata alla formulazione della domanda; una sezione dedicata al punto di vista dei filosofi, con una sintetica presentazione dei filosofi di riferimento per il tema in questione con le loro ipotesi; in una terza sezione si trova poi il punto di vista dei bambini, ossia ciò che bambine e bambini tra i sei e gli undici anni hanno detto sulle domande proposte, in modo da offrire agli insegnanti un’idea preliminare su alcune traiettorie possibili che possono attivarsi nella conversazione sui singoli problemi; infine, una sezione è dedicata alle idee per continuare, dove gli insegnanti troveranno suggerimenti utili  per proseguire nella conversazione filosofica con i bambini, connettendo l’argomento alle attività della classe e mettendo in relazione le domande filosofiche con altre esperienze, osservazioni, letture.

Tra coloro che hanno contribuito al successo editoriale del libro, oltre all’autore Luca Mori, c’è anche AntonGionata Ferrari, che ha curato le illustrazioni, e il team Erickson composto da: Silvia Larentis e Serena Larentis (progettazione/editing); Mattia Casagrande, Francesca Gottardi e Lorenza Faes (progetto grafico e illustrazioni) e Giordano Pacenza (direzione artistica).

Luca Mori
19,98€
Leggi anche...
Section Title

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."