IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Articoli e appuntamenti suggeriti

Tecnico ABA-VB: Supporto Didattica per Alunni con Disabilità 1

Tecnico ABA-VB (Applied Behavior Analysis)

Chi è? Quali sono le sue competenze? In quali ambiti opera? Facciamo il punto sulle caratteristiche di questa figura professionale.

Il Tecnico ABA-VB (Applied Behavior Analysis - Verbal Behavior), è un/una professionista specializzato/a nell’educazione e nella formazione di persone diversamente abili che, sotto la stretta e continua vigilanza di un supervisore qualificato, attua prestazioni professionali che mediante processi di insegnamento-apprendimento determinano modificazioni del comportamento. Implementa i piani di intervento e di valutazione progettati e ideati da un supervisore che stabilisce la tipologia delle attività svolte dal Tecnico in funzione della sua formazione e della sua esperienza e competenza.

 

 

Quali sono le competenze del Tecnico ABA-VB?

Il Tecnico ABA-VB deve avere innanzitutto conoscenze teoriche su: i sistemi di classificazione internazionale della disabilità, l’analisi del comportamento (Applied Behavior Analysis e Verbal Behavior), i sistemi di osservazione diretta e indiretta del comportamento, l’analisi funzionale del comportamento, le principali tecniche di analisi del comportamento, i principali sistemi di valutazione dell’efficacia del trattamento e i sistemi di assessment funzionale più evoluti, la Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA), i programmi d’intervento nelle principali aree di sviluppo, l’Assistive Technology e i suoi ambiti di applicazione.

Allo stesso tempo possiede abilità e competenze operative specifiche dell’approccio ABA, in particolare è in grado di: condurre un’analisi del comportamento, intervenire sui problemi di comportamento, condurre sessioni di osservazione diretta del comportamento e di intervento sulle principali aree di sviluppo, costruire una buona relazione con la persona destinataria dell’intervento e la sua famiglia, implementare programmi di intervento proposti dal proprio supervisore, monitorare gli esiti dell’intervento, produrre report degli incontri di supervisione, definire i problemi in termini comportamentali (operazionali), applicare (sotto supervisione) le principali tecniche di analisi del comportamento nei contesti inclusivi.

 

In quali ambiti opera e/o può operare?

Il Tecnico ABA-VB opera in contesti sanitari e socio-sanitari, educativi, residenziali e territoriali in cui siano presenti persone che necessitano di un intervento rivolto al comportamento (dal potenziamento e/o acquisizione di nuove abilità alla riduzione di comportamenti disfunzionali) e all’ambiente in cui vivono con l’obiettivo di promuovere la loro autonomia e autodeterminazione. I suoi ambiti di intervento sono molteplici, tra questi troviamo i disturbi del neurosviluppo come il disturbo dello spettro dell’autismo e la disabilità intellettiva, e altre disabilità congeniteo acquisite, con un’attenzione a tutto l’arco di vita. Il Tecnico ABA-VB lavora in stretta collaborazione con i professionisti socio-sanitari, dell’ambito sociale, educativo e con i caregivers della persona che riceve l’intervento.

 

Perché la sua figura è necessaria e importante?

La sua figura è necessaria in quelle situazioni, anche complesse, in cui si ritiene necessario agire sul comportamento e per le quali l’intervento ABA viene valutato come il più efficace. Questo intervento, impiegando determinati strumenti e tecniche, richiede la presenza di una figura professionale specializzata nel loro utilizzo e in grado di lavorare in diversi contesti (sanitari, socio-sanitari, educativi, residenziali e territoriali) e con diversi professionisti. In questo modo, il Tecnico ABA-VB diventa fondamentale per generalizzare gli esiti dell’intervento e migliorare la qualità di vita della persona destinataria del suo intervento.

 

Quali approcci e metodologie applica?

Il Tecnico ABA-VB utilizza l’approccio basato sull’Applied Behavior Analysis (analisi del comportamento applicata) che ha l’obiettivo di comprendere le relazioni che intercorrono fra determinati comportamenti e le condizioni esterne a partire dai dati provenienti dall’analisi del comportamento. Partendo da questi dati, cerca di comprendere i motivi della presenza di un certo comportamento in un particolare contesto e, di conseguenza, attua una serie di interventi finalizzati a modificare il comportamento e/o il contesto. In particolare, la sua attenzione si focalizza su: antecedenti (tutto ciò che precede il comportamento in esame), il comportamento in esame (che deve essere osservabile e misurabile), le conseguenze (tutto ciò che deriva dal comportamento in esame) e infine il contesto (definito in termini di luogo, persone, materiali, attività o momento del giorno) in cui il comportamento si verifica. Il programma di intervento viene realizzato partendo dai dati che emergono dall’analisi, utilizzando le tecniche specifiche dell’ABA.

 

Quali sono gli elementi fondamentali per la sua formazione e aggiornamento professionale?

Per diventare Tecnico ABA-VB è necessario seguire uno specifico percorso formativo composto da:

  • Corso per Tecnico ABA-VB – Modulo 1 (Base): un percorso formativo base sulle tecniche ABA.
  • Esperienza Pratica Supervisionata: al training d’aula dovrà seguire un periodo di formazione in situazione, con esperienza diretta di applicazione delle tecniche ABA sotto la stretta supervisione da parte di Analisti del Comportamento per un totale di 400 ore di supervisione equamente distribuite tra due utenti. L’Esperienza Pratica Supervisionata può essere svolta anche dopo aver frequentato il corso avanzato.
  • Corso per Tecnico ABA-VB – Modulo 2 (Avanzato): il corso è rivolto a coloro che sono già in possesso dell’attestato di frequenza del corso base (o di attestati equipollenti) e sono in grado di documentare un’esperienza pratica di intervento con bambini nell’ambito dello spettro autistico.
  • Esame di idoneità a Tecnico ABA: al completamento del percorso formativo, inclusa l’esperienza pratica con persone con diagnosi di spettro autistico, i Tecnici ABA in formazione dovranno sostenere un esame che attesti la loro idoneità come Tecnici ABA. Tale esame dovrà consistere in una prova scritta e una prova teorico-pratica.

Una volta concluso il percorso è possibile iscriversi al Registro Nazionale per Tecnici ABA.

 

La proposta formativa Erickson sul Tecnico ABA-VB (Applied Behavior Analysis)

La proposta formativa Erickson rappresenta il primo step per la formazione del Tecnico ABA-VB e corrisponde al Corso Base - Modulo 1.

Il corso - che si terrà dal 1 al 9 febbraio 2024 - prevede una didattica di tipo partecipativo con momenti di relazione-dibattito, esercitazioni pratiche, simulazioni e presentazioni di video. Il corso è erogato a distanza attraverso videoconferenze sincrone. Dopo un’introduzione iniziale sul Disturbo dello Spettro dell’Autismo si affrontano le basi teoriche dell’ABA e successivamente gli aspetti metodologici con focus specifici su: valutazione del comportamento, tecniche per incrementare comportamenti adeguati e insegnare nuovi comportamenti, programmi di intervento precoce.

Per maggiori informazioni sulla proposta formativa Erickson scrivi a formazione@erickson.it

 

In che modo il titolo di Tecnico ABA-VB può aiutare il/la professionista nel mondo del lavoro e/o nell’ambito in cui opera?

Il titolo di Tecnico ABA-VB permette al/alla professionista di essere considerato esperto di un approccio metodologico e teorico-culturale valido e riconosciuto in ambito scientifico nazionale e internazionale. Dà la possibilità di acquisire tecniche e strumenti specifici dell’approccio ABA-VB e di lavorare in contesti multiprofessionali portando un contributo fondamentale nel migliorare la qualità di vita della persona destinataria dell’intervento. 

Potrebbero interessarti