IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Articoli e appuntamenti suggeriti

Quale storia viene insegnata nelle scuole britanniche? 1

Quale storia viene insegnata nelle scuole britanniche?

I curricula di storia in Gran Bretagna riflettono inevitabilmente la più ampia narrazione storica nazionale e contribuiscono alla riproduzione di prospettive particolari; l'eroismo britannico e il suo «grande» Impero sono celebrati, mentre le prospettive della classe operaia e dei non bianchi sono trascurate.

Gli ex colonizzati britannici emigrarono e si stabilirono in Gran Bretagna dai Caraibi, dal subcontinente indiano e dalle nazioni africane per colmare la diffusa carenza di manodopera del dopoguerra. Molte di queste comunità erano sempre più preoccupate per il senso di identità e di autostima dei loro figli quando le persone di colore venivano omesse o rappresentate solo come indifese, oppresse e primitive nei programmi scolastici. Alcuni gruppi di genitori hanno creato scuole supplementari nel tentativo di rispondere a queste preoccupazioni.

Oltre alle preoccupazioni delle persone di colore, a partire dagli anni Settanta molti accademici, insegnanti e educatori hanno riconosciuto la necessità di offrire a tutti i bambini prospettive più ampie e una comprensione critica della storia nazionale e mondiale. Nel corso degli anni, educatori, insegnanti e genitori hanno sviluppato risorse scolastiche di storia e geografia che sfidano le narrazioni dominanti.

I programmi scolastici britannici di storia introducono per la prima volta il continente africano quando si esplora la tratta atlantica degli schiavi del XVI secolo. Includendo le civiltà precoloniali africane, asiatiche e sudamericane, la narrazione secondo cui alcune regioni del mondo sono sempre state più povere rispetto all'Europa viene stravolta e l'eredità del colonialismo europeo viene meglio compresa.

I programmi scolastici spesso presentano gli sviluppi scientifici, filosofici, artistici e politici come una prerogativa degli europei bianchi. 1001 Inventions, con sede nel Regno Unito, è un ottimo esempio di risorsa educativa che amplia la comprensione dei contributi della matematica, della scienza e della cultura araba allo sviluppo. B:M fornisce risorse per la Black History che evidenziano i contributi neri e africani alla scienza, alla tecnologia, alla politica e alle arti, fornendo risorse per le lezioni e poster da utilizzare nelle scuole.

Esiste una lunga storia di persone di colore in Gran Bretagna e in Europa, che include romani, Tudor e vittoriani. Le case editrici britanniche stanno producendo un maggior numero di libri e letteratura per bambini per includere questa diversità nella storia britannica. Il settore dell'educazione alla cittadinanza globale ha prodotto molte risorse per aiutare le scuole a insegnare il mondo contemporaneo in termini di ricchezza, povertà, commercio e potere e le interdipendenze tra le persone in tutto il mondo.

In seguito all'omicidio dell'afroamericano George Floyd nel 2020, in Gran Bretagna si è assistito a una rinnovata attenzione nei confronti dei programmi scolastici di storia. In particolare, sono stati criticati il mancato riconoscimento del passato coloniale della Gran Bretagna e la mancata inclusione delle persone di colore. Nonostante l'ampio sostegno pubblico a favore di programmi scolastici più completi, il ministro dell'Istruzione ha chiarito che si trattava di una questione che riguardava le singole scuole e che non ci sarebbero state modifiche ai requisiti del curriculum nazionale. Ciononostante, insegnanti, genitori, gruppi comunitari e accademici continuano a sviluppare e condividere risorse e materiali curricolari di storia, geografia e cittadinanza globale per affrontare alcune delle sfide in corso.

Autrici

Abha Aggarwal e Ruth England

Abha e Ruth sono insegnanti esperte e formatrici di insegnanti che lavorano nel campo dell'educazione alla cittadinanza globale e dell'antirazzismo nelle scuole del Regno Unito.

Leggi anche...