IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Articoli e appuntamenti suggeriti

Nuovo PON Piano Estate 2022: “Socialità, apprendimenti e accoglienza”

Sostegni per la realizzazione di percorsi educativi, con candidature da presentare entro il 1° giugno 2022

Come comunicato dal MIUR lo scorso 18 maggio, è stato rinnovato per il 2022 il Piano Scuola Estate, i cui interventi saranno finanziati sia dal PON medesimo che dal POC (Programma Operativo Complementare) “Per la Scuola 2014 -2020”.

I soggetti interessati a richiedere il finanziamento potranno inoltrare la propria candidatura entro le ore 15 del 1° giugno.

Le attività che otterranno il finanziamento dovranno essere realizzate entro il termine perentorio del 31 agosto 2023.

Chi sono i destinatari

  • Istituzioni scolastiche statali del primo ciclo di istruzione (scuole primarie e secondarie di primo grado); Istituzioni scolastiche statali del secondo ciclo di istruzione (scuole secondarie di secondo grado);

  • Scuole paritarie primarie e secondarie di primo e di secondo grado di cui alla legge 10 marzo 2000, n. 62 (c.d. scuole paritarie che svolgono il servizio con modalità non commerciali);

  • Centri provinciali per l’istruzione degli adulti (CPIA).

A quanto ammontano le risorse stanziate

Il massimale di spesa riconosciuto a ciascuna istituzione scolastica statale o paritaria non commerciale è definito in base al numero di studenti risultanti dall’anagrafica SIDI o, nel caso delle scuole paritarie e dei CPIA, dalla dichiarazione caricata a sistema informativo, secondo la seguente ripartizione:

  • Fino a 600 iscritti: importo massimo riconoscibile € 40.000

  • Oltre i 600 iscritti: importo massimo riconoscibile € 70.000

Quali sono le finalità principali di utilizzo?

Il Programma intende ampliare e sostenere l’offerta formativa per gli anni scolastici 2021-2022 e 2022-2023 integrando gli interventi definiti a livello nazionale con azioni specifiche volte a migliorare le competenze di base e a ridurre il divario digitale, nonché a promuovere iniziative per gli apprendimenti, l’aggregazione, la socialità, l’accoglienza e la vita di gruppo delle studentesse e degli studenti e degli adulti, anche in coerenza con quanto previsto nella nota del Capo Dipartimento per il Sistema educativo di istruzione e di formazione n. 994 dell’11 maggio 2022, concernente il Piano Scuola Estate 2022.

Per quali attività possono essere utilizzati i fondi stanziati?

Possono essere realizzati interventi formativi in linea con gli obiettivi individuati dall’Avviso Pubblico del 18 maggio, progettati ed erogati dal Centro Studi Erickson sulla base di necessità ed aspettative del soggetto richiedente.

Il Centro Studi Erickson si occupa di progettare ed organizzare attività per la formazione del corpo docente. Le proposte di attività da realizzare su misura possono essere inoltrate al nostro sito:www.erickson.it/it/formazione-a-progetto

Come ottenere il finanziamento?

Le modalità con cui presentare la propria candidatura per ottenere i fondi messi a disposizione e le informazioni complete sul progetto sono rintracciabili sull’Avviso ministeriale:www.istruzione.it/pon/allegati/m_pi.AOOGABMI.REGISTRO%20UFFICIALE(U).0033956.18-05-2022.pdf

Ti potrebbero interessare...