IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 3,75 -75% € 15,00
-75%
Vale 3 punti Erickson

Mettiti nella mia pelliccia

Piccole storie dalla parte della natura

Il volume desidera sensibilizzare i ragazzi in età scolare sull'importanza di un corretto rapporto con l'ambiente.
C'era una volta un circo con un domatore feroce, alcuni leoni ribelli che volevano ritornare alla vita selvaggia, un furbo topolino che trovava la strada per la libertà.
C'era una volta...

Il volume desidera sensibilizzare i ragazzi in età scolare sull'importanza di un corretto rapporto con l'ambiente.
C'era una volta un circo con un domatore feroce, alcuni leoni ribelli che volevano ritornare alla vita selvaggia, un furbo topolino che trovava la strada per la libertà.
C'era una volta un albero fatto di nuvole, con il potere di scatenare la pioggia o di far splendere il sole, che venne abbattuto dagli uomini per ricavarne risorse effimere.
C'erano una volta Orazio e il suo cane Tobia, due amici inseparabili che si somigliavano anche un po', finché una mattina Orazio si svegliò e si accorse di avere una lunga coda che gli spuntava dal pigiama…

Sono questi alcuni protagonisti dei racconti di Mettiti nella mia pelliccia, che nel titolo trovano la loro ragione d'essere, mettersi dal punto di vista degli animali e della natura , informando e sensibilizzando i ragazzi in età scolare, ma non solo, sull'importanza di un corretto rapporto con l'ambiente e i suoi vari abitanti, oggi così difficile da costruire per la mancanza di esperienze dirette.

In sintesi
Questo libro è un invito a entrare in empatia con i personaggi delle storie e, attraverso di essi, a riconoscere il senso ecologico come valore primario per la nostra stessa sopravvivenza.

Il volume desidera sensibilizzare i ragazzi in età scolare sull'importanza di un corretto rapporto con l'ambiente.
C'era una volta un circo con un domatore feroce, alcuni leoni ribelli che volevano ritornare alla vita selvaggia, un furbo topolino che trovava la strada per la libertà.
C'era una volta...

Il volume desidera sensibilizzare i ragazzi in età scolare sull'importanza di un corretto rapporto con l'ambiente.
C'era una volta un circo con un domatore feroce, alcuni leoni ribelli che volevano ritornare alla vita selvaggia, un furbo topolino che trovava la strada per la libertà.
C'era una volta un albero fatto di nuvole, con il potere di scatenare la pioggia o di far splendere il sole, che venne abbattuto dagli uomini per ricavarne risorse effimere.
C'erano una volta Orazio e il suo cane Tobia, due amici inseparabili che si somigliavano anche un po', finché una mattina Orazio si svegliò e si accorse di avere una lunga coda che gli spuntava dal pigiama…

Sono questi alcuni protagonisti dei racconti di Mettiti nella mia pelliccia, che nel titolo trovano la loro ragione d'essere, mettersi dal punto di vista degli animali e della natura , informando e sensibilizzando i ragazzi in età scolare, ma non solo, sull'importanza di un corretto rapporto con l'ambiente e i suoi vari abitanti, oggi così difficile da costruire per la mancanza di esperienze dirette.

In sintesi
Questo libro è un invito a entrare in empatia con i personaggi delle storie e, attraverso di essi, a riconoscere il senso ecologico come valore primario per la nostra stessa sopravvivenza.

Il volume desidera sensibilizzare i ragazzi in età scolare sull'importanza di un corretto rapporto con l'ambiente.
C'era una volta un circo con un domatore feroce, alcuni leoni ribelli che volevano ritornare alla vita selvaggia, un furbo topolino che trovava la strada per la libertà.
C'era una volta...

Il volume desidera sensibilizzare i ragazzi in età scolare sull'importanza di un corretto rapporto con l'ambiente.
C'era una volta un circo con un domatore feroce, alcuni leoni ribelli che volevano ritornare alla vita selvaggia, un furbo topolino che trovava la strada per la libertà.
C'era una volta un albero fatto di nuvole, con il potere di scatenare la pioggia o di far splendere il sole, che venne abbattuto dagli uomini per ricavarne risorse effimere.
C'erano una volta Orazio e il suo cane Tobia, due amici inseparabili che si somigliavano anche un po', finché una mattina Orazio si svegliò e si accorse di avere una lunga coda che gli spuntava dal pigiama…

Sono questi alcuni protagonisti dei racconti di Mettiti nella mia pelliccia, che nel titolo trovano la loro ragione d'essere, mettersi dal punto di vista degli animali e della natura , informando e sensibilizzando i ragazzi in età scolare, ma non solo, sull'importanza di un corretto rapporto con l'ambiente e i suoi vari abitanti, oggi così difficile da costruire per la mancanza di esperienze dirette.

In sintesi
Questo libro è un invito a entrare in empatia con i personaggi delle storie e, attraverso di essi, a riconoscere il senso ecologico come valore primario per la nostra stessa sopravvivenza.

Libro
€ 3,75 -75% € 15,00
-75%
Vale 3 punti Erickson

Descrizione

Libro

Dal libro:

Se mai vi capiterà di andare al circo, provate a pensare se i leoni, le tigri o gli elefanti che vedete si divertono come voi. Sono costretti a fare stupidi esercizi, vengono legati, frustati e tenuti in scomode gabbie... per essere delle star dello spettacolo non se la passano bene! Non...

Dal libro:

Se mai vi capiterà di andare al circo, provate a pensare se i leoni, le tigri o gli elefanti che vedete si divertono come voi. Sono costretti a fare stupidi esercizi, vengono legati, frustati e tenuti in scomode gabbie... per essere delle star dello spettacolo non se la passano bene! Non sarebbe più bello osservare gli animali in libertà, invece che in un luogo che non ha niente a che fare con il loro habitat naturale? Gli elefanti ad esempio vivono in famiglie numerose, sono abituati a percorrere lunghe distanze, a fare bagni nel fiume per rinfrescarsi e tante altre cose che nel circo non possono fare. Per cui lasciamo leoni ed elefanti nella savana e scegliamo circhi senza animali.

Dal libro:

Se mai vi capiterà di andare al circo, provate a pensare se i leoni, le tigri o gli elefanti che vedete si divertono come voi. Sono costretti a fare stupidi esercizi, vengono legati, frustati e tenuti in scomode gabbie... per essere delle star dello spettacolo non se la passano bene! Non...

Dal libro:

Se mai vi capiterà di andare al circo, provate a pensare se i leoni, le tigri o gli elefanti che vedete si divertono come voi. Sono costretti a fare stupidi esercizi, vengono legati, frustati e tenuti in scomode gabbie... per essere delle star dello spettacolo non se la passano bene! Non sarebbe più bello osservare gli animali in libertà, invece che in un luogo che non ha niente a che fare con il loro habitat naturale? Gli elefanti ad esempio vivono in famiglie numerose, sono abituati a percorrere lunghe distanze, a fare bagni nel fiume per rinfrescarsi e tante altre cose che nel circo non possono fare. Per cui lasciamo leoni ed elefanti nella savana e scegliamo circhi senza animali.

Dal libro:

Se mai vi capiterà di andare al circo, provate a pensare se i leoni, le tigri o gli elefanti che vedete si divertono come voi. Sono costretti a fare stupidi esercizi, vengono legati, frustati e tenuti in scomode gabbie... per essere delle star dello spettacolo non se la passano bene! Non...

Dal libro:

Se mai vi capiterà di andare al circo, provate a pensare se i leoni, le tigri o gli elefanti che vedete si divertono come voi. Sono costretti a fare stupidi esercizi, vengono legati, frustati e tenuti in scomode gabbie... per essere delle star dello spettacolo non se la passano bene! Non sarebbe più bello osservare gli animali in libertà, invece che in un luogo che non ha niente a che fare con il loro habitat naturale? Gli elefanti ad esempio vivono in famiglie numerose, sono abituati a percorrere lunghe distanze, a fare bagni nel fiume per rinfrescarsi e tante altre cose che nel circo non possono fare. Per cui lasciamo leoni ed elefanti nella savana e scegliamo circhi senza animali.

Libro
ISBN: 9788861374119
Data di pubblicazione: 03/2009
Numero Pagine: 96
Formato: 14x22cm
Libro
  • La parola al lupo
  • Il circo dei leoni volanti
  • L'albero delle nuvole
  • Quando avevo la coda
  • Dove va a finire il ghiaccio
Genitori e figli Narrativa
Libro
ISBN: 9788861374119
Data di pubblicazione: 03/2009
Numero Pagine: 96
Formato: 14x22cm
Libro
  • La parola al lupo
  • Il circo dei leoni volanti
  • L'albero delle nuvole
  • Quando avevo la coda
  • Dove va a finire il ghiaccio
Genitori e figli Narrativa

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."