Manuale di logopedia in età evolutiva - Volume 2

I Disturbi Specifici dell'Apprendimento - Valutazione e intervento

Erickson Advantages

Il volume inquadra teoricamente l’eziopatogenesi del Disturbo Specifico dell’Apprendimento presentandone le ricadute culturali, sociali, familiari e scolastiche. Illustra gli strumenti testistici a disposizione, le sinergie da attivare, le prospettive abilitative e riabilitative.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
33,25 € -5% di sconto 35,00 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

Introduzione

PRIMA PARTE - Inquadramento generale
Genetica, ambiente e network cerebrali nei DSA (Claudio Paloscia)
Modelli neuropsicologici della lettura e della cognizione numerica (Marco Zorzi e Pierluigi Zoccolotti)
Funzioni cognitive trasversali (Luigi Marotta e Pamela Varvara)
Caratteristiche del Disturbo Specifico dell’Apprendimento nei bilingui (Paola Bonifacci e Andrea Marini
Comorbidità: DSA e DDAI, DSA e DPL, DSA e DCM (Mariagrazia Benassi, Carlo Di Brina e Sara Giovagnoli
Riferimenti normativi, Consensus Conference e nuova Linea guida DSA (Giuseppe Aquino e Luciana Ventriglia)
Il ruolo dell’équipe dalle linee guida all’intervento (Christina Bachmann e Francesca Mollo)

SECONDA PARTE - La valutazione
Gli apprendimenti in età prescolare (Sara Rinaldi e Maria Carmen Usai)
Le prime fasi di apprendimento (Enrica Mariani, Roberta Penge e Manuela Pieretti)
Decodifica e comprensione del testo (Alessandra Pinton, Cristiano Termine e Claudio Vio)
La scrittura (Giovanni Masciarelli, Ilaria Ceccarelli e Anna Giulia De Cagno)
Disgrafia: espressione di disfunzionalità nelle componenti grafo-motorie della scrittura (Laura Bravar, Delphine Palopoli, Giovanna Rossini e Stefania Zoia)
Le abilità di calcolo (Andrea Biancardi, Luisa Girelli, Irene Mammarella e Alessia Zanini)
Scuola secondaria di secondo grado e università (Massimo Ciuffo, Cristina Calderone e Giacomo Guaraldi)

TERZA PARTE - Gli interventi
Interventi di potenziamento per la lettura, la scrittura e il calcolo (Graziella Tarter e Cristina Caciolo)
Il trattamento dei DSA (Laura Breda, Alessandra Luci e Paola Viterbori)
Lavorare a distanza (Alice Ara, Lia Mastrogiacomo, Flavia Spalletti e Monja Tait)
L’interazione con la scuola (Susanna Giannetti, Sergio Messina e Luciana Ventriglia)

Continua a leggere

Consigliato per

Integrare fin da subito valutazione e azione è un aspetto centrale nel lavoro con i bambini e ragazzi che presentano un Disturbo Specifico dell’Apprendimento. Il percorso diagnostico e di intervento cerca di dare significato alle difficoltà riscontrate a scuola o a casa e di offrire prospettive utili per affrontare le difficoltà.

Osservazione, valutazione e riabilitazione
Il volume si articola in tre sezioni che guidano il lettore attraverso le fasi cruciali nella gestione del Disturbo di Apprendimento.
La prima parte è dedicata all’inquadramento teorico del DSA, dalle conoscenze consolidate alle nuove prospettive di ricerca, la presentazione dei modelli neuropsicologici, l’espressione del disturbo in particolari condizioni associate, il quadro normativo che guida e orienta le azioni del clinico e dell’insegnante.
La seconda parte si sofferma sull’osservazione e la valutazione delle difficoltà di apprendimento: in questa sezione si è dato spazio non soltanto al momento diagnostico, delineando procedure e strumenti utili, ma anche alle prime fasi di sviluppo degli apprendimenti, quando il disturbo non è ancora conclamato, ma è doveroso porre attenzione ai tanti segnali che potrebbero precederlo. Saper osservare precocemente, sin dalla scuola dell’infanzia, indicatori ed elementi di rischio permette di potenziare e lavorare precocemente sulle fragilità.
Infine, il momento abilitativo e riabilitativo: il potenziamento, l’intervento declinato nelle sue varie possibilità, l’interazione con la Scuola. Una visione condivisa, nella consapevolezza che il lavoro più efficace è quello che si fa insieme.

Specifiche prodotto

Autori e autrici

Andrea Biancardi

Andrea Biancardi

Curatore

Psicologo e psicoterapeuta, lavora come specialista ambulatoriale presso il Centro Regionale per le Disabilità Cognitive e Linguistiche in Età Evolutiva della ASL di Bologna. Coordina il Centro per l’Apprendimento «Tassinari», una struttura che integra all’approccio clinico una speciale attenzione per la didattica e i processi di apprendimento. È professore a contratto presso la facoltà di Psicologia dell’Università di Bologna e autore di numerose pubblicazioni nel campo della neuropsicologia in età evolutiva e dei disturbi di apprendimento.

Scopri di più
Enrica Mariani

Enrica Mariani

Curatrice

Logopedista e pedagogista, lavora presso la ASL Roma 2. All’attività clinica affianca quella di formazione e ricerca. È docente presso il corso di laurea in Logopedia delle Università di Roma «La Sapienza» e «Tor Vergata» e presso il Master di Specializzazione sui disturbi dello sviluppo.

Scopri di più
Luigi Marotta

Luigi Marotta

Curatore

Logopedista e formatore presso l’Area Clinica di Neuroscienze dell’IRCSS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di S. Marinella, è direttore della rivista scientifica «Logopedia e comunicazione» e condirettore della rivista «Neuropsicologia, Psicoterapia e Riabilitazione» (Erickson). Consulente scientifico dello spin-off per l’innovazione tecnologica dell’Università di Bologna «Develop-Players». Docente e membro del Comitato Scientifico dell’Accademia di Neuropsicologia dello Sviluppo di Parma. Membro del Comitato scientifico dell’Associazione Scientifica di Sanità Digitale, Roma. Membro della Commissione Esecutiva della Linea Guida sulla gestione dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (ISS – Istituto Superiore di Sanità, 2002).

Scopri di più
Manuela Pieretti

Manuela Pieretti

Curatrice

Logopedista e pedagogista, lavora presso la ASL Roma 2. È docente presso il corso di laurea in Logopedia delle Università di Roma «La Sapienza» e «Tor Vergata» e presso il Master di Specializzazione sui disturbi dello sviluppo.

Scopri di più

Recensioni e domande