Logopedia e comunicazione - Annata 2024

Annata 2024

Di Luigi Marotta

Periodicità: gennaio, maggio, ottobre

Erickson Advantages

La rivista intende rendere note le novità logopediche in materia di inquadramento, diagnosi, trattamento, follow-up, modelli teorici e terapeutici in ambito sia clinico che riabilitativo.

Si rivolge in particolare a logopedisti, medici, specialisti, insegnanti, psicologi, ricercatori, operatori del settore, pedagogisti, studenti universitari e a chi si interessa di comunicazione a titolo di studio o professionale.

La rivista ha l’ambizione di:

  • diffondere su tutto il territorio nazionale ed europeo la conoscenza logopedica e di soddisfare le esigenze dei colleghi;
  • attuare "buone prassi" e di assegnare premi per i migliori lavori, e uno spazio sarà riservato a rubriche attraverso le quali gli esperti potranno rispondere ai quesiti dei lettori.

Sarà riservato largo spazio all’integrazione scolastica di bambini diversamente abili o con Disturbi specifici dell'Apprendimento attraverso scambi operativi tra scuola ed extrascuola.

Il comitato di redazione è costituito dalle varie figure esperte del team multidisciplinare nel quale opera il logopedista; tali specialisti avranno il compito di vagliare i lavori pervenuti e di pubblicare le loro esperienze, i dati e studi di ricerca originali di eminenti studiosi del campo.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
35,50 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questa rivista

Nell'ultimo numero

Struttura della rivista
- Editoriale, curato dalla Direzione, nel quale si illustrano i contenuti della Rivista, in funzione della linea culturale della testata.
- Ricerca internazionale, che ospiterà contributi inediti o articoli di primaria importanza per la professione, come reviews, linee guida, best practices e via dicendo. I contributi originali saranno presentati in lingua inglese, ma online sarà presente una traduzione in italiano.
- Ricerca italiana, dedicata ad argomenti di grande rilevanza per la professione.
- Best practices, dedicata alla descrizione di percorsi clinici e metodologie che, organizzati in modo sistematico, possono essere presi come riferimento e riprodotti per favorire il miglioramento continuo in ambito riabilitativo.
- Strumenti, sezione dedicata alla presentazione o alla recensione di libri, test, protocolli di valutazione, tecniche di intervento e casi clinici.

Alcuni argomenti
– Progetti di screening per identificare precocemente le difficoltà di apprendimento
– Valutazione logopedica di soggetti affetti da sindrome di Moebius
– Caratteristiche anatomo-funzionali degli organi articolatori
– Metodo oralista cognitivo applicato alla sordità
– Valutazione delle abilità uditive e del linguaggio in soggetti portatori di impianto cocleare
– Metodiche riabilitative post-impianto
– Intervento logopedico per gestire il deficit cognitivo-comunicativo del paziente con cerebrolesione acquisita

Le proposte di articoli devono essere inviate a:
Comitato di redazione
direzione.logopedia@erickson.it

Continua a leggere

Consigliata per

La rivista intende rendere note le novità logopediche in materia di inquadramento, diagnosi, trattamento, follow-up, modelli teorici e terapeutici in ambito sia clinico che riabilitativo.

Si rivolge in particolare a logopedisti, medici, specialisti, insegnanti, psicologi, ricercatori, operatori del settore, pedagogisti, studenti universitari e a chi si interessa di comunicazione a titolo di studio o professionale.

La rivista ha l’ambizione di:

  • diffondere su tutto il territorio nazionale ed europeo la conoscenza logopedica e di soddisfare le esigenze dei colleghi;
  • attuare "buone prassi" e di assegnare premi per i migliori lavori, e uno spazio sarà riservato a rubriche attraverso le quali gli esperti potranno rispondere ai quesiti dei lettori.

Sarà riservato largo spazio all’integrazione scolastica di bambini diversamente abili o con Disturbi specifici dell'Apprendimento attraverso scambi operativi tra scuola ed extrascuola.

Il comitato di redazione è costituito dalle varie figure esperte del team multidisciplinare nel quale opera il logopedista; tali specialisti avranno il compito di vagliare i lavori pervenuti e di pubblicare le loro esperienze, i dati e studi di ricerca originali di eminenti studiosi del campo.

Specifiche prodotto

NUOVO ABBONAMENTO
L’abbonamento alla Rivista comprende tutti i fascicoli dell’annata in corso: 3 fascicoli cartacei da 128 pagine cadauno.
L’abbonamento comprende anche l'accesso alla versione online della rivista.
Oltre a ricevere i fascicoli cartacei, gli abbonati possono sfogliare online ogni numero della rivista, accedendo all'archivio storico digitale di tutti gli articoli pubblicati.
Il prezzo dell'abbonamento annuale a questa rivista è di 35,50€ per i clienti privati e di 46,50€ per gli Enti.

DISDETTA ABBONAMENTO
L'impegno di abbonamento si rinnova automaticamente salvo disdetta da effettuarsi entro il 31 ottobre utilizzando questo modulo.

RINNOVO ABBONAMENTO
Per rinnovare l'abbonamento con carta di credito ed uno sconto del 20% sul prezzo di listino clicca qui.
Per rinnovare l'abbonamento con altri metodi di pagamento (bonifico bancario, Carta del Docente) ed uno sconto del 10% sul prezzo di listino, contatta Ufficio Abbonamenti.

ACQUISTO DALL'ESTERO
Per conoscere i costi di spedizione per l’estero e per richiedere un preventivo personalizzato, contatta l’Ufficio Abbonamenti.

Direzione scientifica

Luigi Marotta

Luigi Marotta

Direzione scientifica

Logopedista e formatore presso l’Area Clinica di Neuroscienze dell’IRCSS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di S. Marinella, è direttore della rivista scientifica «Logopedia e comunicazione» e condirettore della rivista «Neuropsicologia, Psicoterapia e Riabilitazione» (Erickson). Consulente scientifico dello spin-off per l’innovazione tecnologica dell’Università di Bologna «Develop-Players». Docente e membro del Comitato Scientifico dell’Accademia di Neuropsicologia dello Sviluppo di Parma. Membro del Comitato scientifico dell’Associazione Scientifica di Sanità Digitale, Roma. Membro della Commissione Esecutiva della Linea Guida sulla gestione dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (ISS – Istituto Superiore di Sanità, 2002).

Scopri di più

Recensioni e domande