Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
95,00 € -21% di sconto 120,00 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

Lo psicologo a scuola: gestire uno sportello di ascolto

CORSO SEMPRE APERTO | 15 ore

Videolezioni - infografiche - slide - materiali di approfondimento on demand

Forum di confronto peer to peer

Erickson Advantages

Docenti: Erika Panchieri

Come avviare uno sportello di ascolto a scuola? Da dove partire? Quali sono le competenze necessarie per poterlo gestire con successo?

Partendo dall’approfondimento dei vari step di stesura del progetto, il corso vuole essere una “cassetta degli attrezzi” di tutti quei saperi fondamentali necessari per l’avvio e la gestione dello sportello.

Tra delle diverse attività a cui lo psicologo può essere chiamato all’interno del contesto scolastico, lo sportello di ascolto è sicuramente una tra le più importanti. Con un buon lavoro di progettazione, che tenga conto delle caratteristiche specifiche dell’Istituto, e attraverso una robusta alleanza con il corpo docente e la dirigenza, la presenza dello sportello funge da strumento di prevenzione del disagio giovanile (pur non configurandosi come presa in carico terapeutica).

Durante il corso verranno approfonditi i vari step di stesura del progetto, indicate alcune modalità di promozione dell’attività e, soprattutto, verrà delineata una proposta di gestione dello sportello, e del lavoro con l’utenza, che possa poi essere facilmente adattata al contesto specifico in cui andrà ad operare lo psicologo./p>

Obiettivi

  • Ideare e presentare un progetto di avvio di uno sportello di ascolto a scuola
  • Conoscere efficaci strategie di promozione e pubblicizzazione dello sportello
  • Padroneggiare le modalità di lavoro, nell’ambito di uno sportello scolastico, con la diversa utenza (studenti, genitori, docenti)
  • Pianificare con quale modalità valutare l’efficacia ed il gradimento finali del progetto

Programma

Modulo 1 – Lo sportello a scuola: progettarlo e proporlo
Contenuti:
• Dagli obiettivi alla stesura del progetto
• Come proporlo alle scuole e pubblicizzarlo
• Il contesto di lavoro: setting, scuola, cenni di normativa

Modulo 2 – Lo sportello a scuola: il lavoro con gli studenti
Contenuti:
• Modalità organizzativa: gli appuntamenti e la privacy
• La gestione del colloquio
• Dopo il colloquio?

Modulo 3 – Lo sportello a scuola: il lavoro con le famiglie

Contenuti:
• Modalità organizzativa: gli appuntamenti e la privacy
• La gestione del colloquio
• Organizzare incontri informativi

Modulo 4 – Lo sportello a scuola: il lavoro con i docenti
Contenuti:
• Modalità organizzativa: gli appuntamenti e la privacy
• La gestione del colloquio
• Organizzare focus informativi e percorsi di supervisione

Destinatari suggeriti

Il corso è rivolto a psicologi interessati al lavoro in ambito scolastico e, nello specifico, all’avvio di uno sportello di ascolto.

Dettagli

Il corso ha una durata di 15 ore da svolgersi in totale autoapprendimento in modalità asincrona, senza vincoli orari di collegamento. Il partecipante potrà accedere attraverso la piattaforma online ai materiali che saranno oggetto di studio individuale. I forum consentiranno ad ogni corsista di interagire con gli altri colleghi per scambiare esperienze, idee e buone prassi e per riflettere su notizie inerenti al tema oggetto del corso.
Le credenziali per accedere al corso saranno inviate a partire dal 15 aprile 2024; il corso sarà accessibile in piattaforma fino al 31 dicembre 2024.

Al termine del corso, previa visione delle videolezioni, sarà possibile scaricare l’attestato di partecipazione al corso direttamente dalla piattaforma online.

Il corso è composto principalmente da videolezioni, infografiche, articoli e letture di approfondimento, risorse esterne, materiali scaricabili e spazi di confronto con gli altri partecipanti.

Dopo aver acquistato il corso su erickson.it è necessario completare la “scheda di iscrizione partecipante” per accedere al percorso formativo.

La scheda di iscrizione partecipante

Dopo aver concluso l’ordine di acquisto su erickson.it, riceverai via e-mail un link per accedere alla scheda di iscrizione, che dovrà essere compilata con tutti i dati richiesti il prima possibile e, tassativamente, entro i tre giorni antecedenti la data di avvio del corso.

La scheda di iscrizione partecipante sarà disponibile anche nella tua area personale su erickson.it alla voce “I tuoi corsi di formazione, prodotti digitali e abbonamenti”.

Nel caso di acquisti multipli dello stesso corso, ogni partecipante dovrà compilare la scheda con i propri dati per accedere al percorso formativo.

Modalità di pagamento

Ogni corso di formazione può essere pagato con i seguenti metodi:

  • carta di credito
  • PayPal
  • carta del docente 
  • scalapay
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data di acquisto del corso

Docenti

Erika Panchieri
Erika Panchieri
Autrice

Psicologa e Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, perfezionata in valutazione cognitiva e neuropsicologica e Psicopatologa dell'apprendimento. Si occupa prevalentemente, oltre che di psicoterapia, di diagnosi e trattamento nell'ambito della psicopatologia dell'età evolutiva. Svolge attività clinica privata e collabora in qualità di consulente e formatore presso Scuole, Associazioni ed Enti. Si occupa di supervisione a docenti, educatori ed operatori socio-sanitari. Socia AIRIPA (Associazione Italiana per la Ricerca e l'Intervento nella Psicopatologia dell'Apprendimento ), Socia SITCC (Società Italiana di Terapia Comportamentale e cognitiva) e Formatore del Centro Studi Erickson.

Scopri di più

Recensioni e domande