IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 17,43 -15% € 20,50
-15%
Vale 17 punti Erickson

Lavorare sui testi

Percorsi di educazione linguistica e letteraria per la scuola secondaria di secondo grado

Pensato per l'uso con studenti del biennio della scuola secondaria di secondo grado, Lavorare sui testi propone un percorso di educazione alla lettura e alla scrittura che si serve di testi letterari e non, ricco di attività ed esercizi di analisi,...

Pensato per l'uso con studenti del biennio della scuola secondaria di secondo grado, Lavorare sui testi propone un percorso di educazione alla lettura e alla scrittura che si serve di testi letterari e non, ricco di attività ed esercizi di analisi, comprensione, riscrittura e parafrasi per permettere ai ragazzi di sviluppare le loro competenze linguistiche e di acquisire la capacità di capire e scrivere testi. La scelta di fare uso di testi non letterari come l'articolo di giornale, la scheda di un film, ecc. ha il pregio di proporre ai giovani studenti materiali interessanti e di attualità, restando comunque nell'ambito della tipologia di testi prevista dall'Esame di Stato, e di riuscire a stimolare maggiormente la loro creatività. La scelta di pagine tratte da manuali scolastici risponde all'esigenza transdisciplinare di abituare gli studenti alla comprensione e alla sintesi dei loro strumenti di lavoro, ossia a migliorare il loro metodo di studio. Infine, l'offerta di attività su testi letterari risponde alla necessità di innestare sulle competenze linguistiche acquisite delle competenze letterarie, in primo luogo quelle di analisi e di interpretazione. Il volume, innovativo strumento per l'insegnamento della lingua italiana, fornisce agli insegnanti utili indicazioni didattiche ed esemplificazioni frutto di mediazione tra teorie linguistico-cognitive e prassi didattica. Offre inoltre materiali utilizzabili dagli studenti, proposti in una sequenza di complessità progressiva.

Pensato per l'uso con studenti del biennio della scuola secondaria di secondo grado, Lavorare sui testi propone un percorso di educazione alla lettura e alla scrittura che si serve di testi letterari e non, ricco di attività ed esercizi di analisi,...

Pensato per l'uso con studenti del biennio della scuola secondaria di secondo grado, Lavorare sui testi propone un percorso di educazione alla lettura e alla scrittura che si serve di testi letterari e non, ricco di attività ed esercizi di analisi, comprensione, riscrittura e parafrasi per permettere ai ragazzi di sviluppare le loro competenze linguistiche e di acquisire la capacità di capire e scrivere testi. La scelta di fare uso di testi non letterari come l'articolo di giornale, la scheda di un film, ecc. ha il pregio di proporre ai giovani studenti materiali interessanti e di attualità, restando comunque nell'ambito della tipologia di testi prevista dall'Esame di Stato, e di riuscire a stimolare maggiormente la loro creatività. La scelta di pagine tratte da manuali scolastici risponde all'esigenza transdisciplinare di abituare gli studenti alla comprensione e alla sintesi dei loro strumenti di lavoro, ossia a migliorare il loro metodo di studio. Infine, l'offerta di attività su testi letterari risponde alla necessità di innestare sulle competenze linguistiche acquisite delle competenze letterarie, in primo luogo quelle di analisi e di interpretazione. Il volume, innovativo strumento per l'insegnamento della lingua italiana, fornisce agli insegnanti utili indicazioni didattiche ed esemplificazioni frutto di mediazione tra teorie linguistico-cognitive e prassi didattica. Offre inoltre materiali utilizzabili dagli studenti, proposti in una sequenza di complessità progressiva.

Pensato per l'uso con studenti del biennio della scuola secondaria di secondo grado, Lavorare sui testi propone un percorso di educazione alla lettura e alla scrittura che si serve di testi letterari e non, ricco di attività ed esercizi di analisi,...

Pensato per l'uso con studenti del biennio della scuola secondaria di secondo grado, Lavorare sui testi propone un percorso di educazione alla lettura e alla scrittura che si serve di testi letterari e non, ricco di attività ed esercizi di analisi, comprensione, riscrittura e parafrasi per permettere ai ragazzi di sviluppare le loro competenze linguistiche e di acquisire la capacità di capire e scrivere testi. La scelta di fare uso di testi non letterari come l'articolo di giornale, la scheda di un film, ecc. ha il pregio di proporre ai giovani studenti materiali interessanti e di attualità, restando comunque nell'ambito della tipologia di testi prevista dall'Esame di Stato, e di riuscire a stimolare maggiormente la loro creatività. La scelta di pagine tratte da manuali scolastici risponde all'esigenza transdisciplinare di abituare gli studenti alla comprensione e alla sintesi dei loro strumenti di lavoro, ossia a migliorare il loro metodo di studio. Infine, l'offerta di attività su testi letterari risponde alla necessità di innestare sulle competenze linguistiche acquisite delle competenze letterarie, in primo luogo quelle di analisi e di interpretazione. Il volume, innovativo strumento per l'insegnamento della lingua italiana, fornisce agli insegnanti utili indicazioni didattiche ed esemplificazioni frutto di mediazione tra teorie linguistico-cognitive e prassi didattica. Offre inoltre materiali utilizzabili dagli studenti, proposti in una sequenza di complessità progressiva.

Libro
€ 17,43 -15% € 20,50
-15%
Vale 17 punti Erickson

Descrizione

Libro

Pensato per l'uso con studenti del biennio della scuola secondaria di secondo grado, Lavorare sui testi propone un percorso di educazione alla lettura e alla scrittura che si serve di testi letterari e non, ricco di attività ed esercizi di analisi,...

Pensato per l'uso con studenti del biennio della scuola secondaria di secondo grado, Lavorare sui testi propone un percorso di educazione alla lettura e alla scrittura che si serve di testi letterari e non, ricco di attività ed esercizi di analisi, comprensione, riscrittura e parafrasi per permettere ai ragazzi di sviluppare le loro competenze linguistiche e di acquisire la capacità di capire e scrivere testi. La scelta di fare uso di testi non letterari come l'articolo di giornale, la scheda di un film, ecc. ha il pregio di proporre ai giovani studenti materiali interessanti e di attualità, restando comunque nell'ambito della tipologia di testi prevista dall'Esame di Stato, e di riuscire a stimolare maggiormente la loro creatività. La scelta di pagine tratte da manuali scolastici risponde all'esigenza transdisciplinare di abituare gli studenti alla comprensione e alla sintesi dei loro strumenti di lavoro, ossia a migliorare il loro metodo di studio. Infine, l'offerta di attività su testi letterari risponde alla necessità di innestare sulle competenze linguistiche acquisite delle competenze letterarie, in primo luogo quelle di analisi e di interpretazione. Il volume, innovativo strumento per l'insegnamento della lingua italiana, fornisce agli insegnanti utili indicazioni didattiche ed esemplificazioni frutto di mediazione tra teorie linguistico-cognitive e prassi didattica. Offre inoltre materiali utilizzabili dagli studenti, proposti in una sequenza di complessità progressiva.

Pensato per l'uso con studenti del biennio della scuola secondaria di secondo grado, Lavorare sui testi propone un percorso di educazione alla lettura e alla scrittura che si serve di testi letterari e non, ricco di attività ed esercizi di analisi,...

Pensato per l'uso con studenti del biennio della scuola secondaria di secondo grado, Lavorare sui testi propone un percorso di educazione alla lettura e alla scrittura che si serve di testi letterari e non, ricco di attività ed esercizi di analisi, comprensione, riscrittura e parafrasi per permettere ai ragazzi di sviluppare le loro competenze linguistiche e di acquisire la capacità di capire e scrivere testi. La scelta di fare uso di testi non letterari come l'articolo di giornale, la scheda di un film, ecc. ha il pregio di proporre ai giovani studenti materiali interessanti e di attualità, restando comunque nell'ambito della tipologia di testi prevista dall'Esame di Stato, e di riuscire a stimolare maggiormente la loro creatività. La scelta di pagine tratte da manuali scolastici risponde all'esigenza transdisciplinare di abituare gli studenti alla comprensione e alla sintesi dei loro strumenti di lavoro, ossia a migliorare il loro metodo di studio. Infine, l'offerta di attività su testi letterari risponde alla necessità di innestare sulle competenze linguistiche acquisite delle competenze letterarie, in primo luogo quelle di analisi e di interpretazione. Il volume, innovativo strumento per l'insegnamento della lingua italiana, fornisce agli insegnanti utili indicazioni didattiche ed esemplificazioni frutto di mediazione tra teorie linguistico-cognitive e prassi didattica. Offre inoltre materiali utilizzabili dagli studenti, proposti in una sequenza di complessità progressiva.

Pensato per l'uso con studenti del biennio della scuola secondaria di secondo grado, Lavorare sui testi propone un percorso di educazione alla lettura e alla scrittura che si serve di testi letterari e non, ricco di attività ed esercizi di analisi,...

Pensato per l'uso con studenti del biennio della scuola secondaria di secondo grado, Lavorare sui testi propone un percorso di educazione alla lettura e alla scrittura che si serve di testi letterari e non, ricco di attività ed esercizi di analisi, comprensione, riscrittura e parafrasi per permettere ai ragazzi di sviluppare le loro competenze linguistiche e di acquisire la capacità di capire e scrivere testi. La scelta di fare uso di testi non letterari come l'articolo di giornale, la scheda di un film, ecc. ha il pregio di proporre ai giovani studenti materiali interessanti e di attualità, restando comunque nell'ambito della tipologia di testi prevista dall'Esame di Stato, e di riuscire a stimolare maggiormente la loro creatività. La scelta di pagine tratte da manuali scolastici risponde all'esigenza transdisciplinare di abituare gli studenti alla comprensione e alla sintesi dei loro strumenti di lavoro, ossia a migliorare il loro metodo di studio. Infine, l'offerta di attività su testi letterari risponde alla necessità di innestare sulle competenze linguistiche acquisite delle competenze letterarie, in primo luogo quelle di analisi e di interpretazione. Il volume, innovativo strumento per l'insegnamento della lingua italiana, fornisce agli insegnanti utili indicazioni didattiche ed esemplificazioni frutto di mediazione tra teorie linguistico-cognitive e prassi didattica. Offre inoltre materiali utilizzabili dagli studenti, proposti in una sequenza di complessità progressiva.

Libro
ISBN: 9788861373549
Data di pubblicazione: 11/2008
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Numero Pagine: 328
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

- La parafrasi sintetica 1
- Le riscritture
- La parafrasi sintetica 2
- Dalla parafrasi sintetica all’articolo di giornale
- La recensione: Un peculiare articolo di giornale
- Scrivere un articolo di giornale a partire da un dossier
- Leggere letteratura e scrivere su testi letterari e da testi letterari 1
- Leggere letteratura e scrivere su testi letterari e da testi letterari 2

Libro
ISBN: 9788861373549
Data di pubblicazione: 11/2008
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Numero Pagine: 328
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

- La parafrasi sintetica 1
- Le riscritture
- La parafrasi sintetica 2
- Dalla parafrasi sintetica all’articolo di giornale
- La recensione: Un peculiare articolo di giornale
- Scrivere un articolo di giornale a partire da un dossier
- Leggere letteratura e scrivere su testi letterari e da testi letterari 1
- Leggere letteratura e scrivere su testi letterari e da testi letterari 2

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."