IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 21,85 -5% € 23,00
-5%
Vale 21 punti Erickson

Laboratorio di motricità fine

Kit MoFis: giochi per sviluppare le abilità fino-motorie e la grafomotricità nei bambini dai 4 ai 6 anni

Il laboratorio kit MoFis propone diverse attività ludiche, presentate in modo chiaro e graduale, per sviluppare le abilità di motricità di bambini e bambine tra i 4 e i 6 anni: sostenere la generale destrezza dell’arto, la competenza nei movimenti delle dita e la coordinazione visuo-motoria.

Il laboratorio kit MoFis propone diverse attività ludiche, presentate in modo chiaro e graduale, per sviluppare le abilità di motricità di bambini e bambine tra i 4 e i 6 anni: sostenere la generale destrezza dell’arto, la competenza nei movimenti delle dita e la coordinazione visuo-motoria.

Il laboratorio kit MoFis propone diverse attività ludiche, presentate in modo chiaro e graduale, per sviluppare le abilità di motricità di bambini e bambine tra i 4 e i 6 anni: sostenere la generale destrezza dell’arto, la competenza nei movimenti delle dita e la coordinazione visuo-motoria.

Libro
€ 21,85 -5% € 23,00
-5%
Vale 21 punti Erickson

Descrizione

Libro

Le abilità di motricità fine rivestono un’importanza centrale nel percorso di apprendimento del bambino, in quanto gli permettono di imparare a svolgere numerose attività della vita quotidiana, negli ambiti della cura di sé, dell’apprendimento scolastico e del tempo libero.

Il volume propone...

Le abilità di motricità fine rivestono un’importanza centrale nel percorso di apprendimento del bambino, in quanto gli permettono di imparare a svolgere numerose attività della vita quotidiana, negli ambiti della cura di sé, dell’apprendimento scolastico e del tempo libero.

Il volume propone materiale di qualità idoneo a un intervento abilitativo e non solo riabilitativo ideato per sviluppare competenze motorie, in particolare manuali e visuo-motorie. Risponde all’esigenza di intervenire in favore di tutti i bambini di età prescolare, tra i 4 e i 6 anni, con attività di supporto adatte all’ambiente scolastico ma anche a quello familiare, oppure clinico là dove sono presenti difficoltà più o meno severe nell’apprendimento motorio.

Attività ludiche per sviluppare le competenze motorie
Il kit propone una stimolazione quotidiana, ludica e specifica, attraverso 15 attività, ciascuna articolata in tre gradi di difficoltà e corredata di un video esplicativo accessibile tramite QR code. Le caratteristiche ludiche e la progressione senza errori rinforzano il piacere e la motivazione del bambino verso l’acquisizione di nuove competenze motorie; l’utilizzo di materiale a basso costo e facilmente reperibile permette, inoltre, di utilizzare il kit in qualsiasi contesto socio-economico. Al volume sono allegati materiali a colori che accompagnano il bambino nello svolgimento delle attività e lo conducono all’autonomia.

Le attività permettono di sviluppare tre fattori fondamentali:

  • la destrezza manuale: la capacità di manipolare oggetti relativamente grandi in maniera abile e controllata
  • la destrezza digitale: l’insieme delle coordinazioni e dissociazioni dei movimenti fini delle dita per manipolare degli oggetti di piccole dimensioni.
  • l’integrazione visuomotoria: la coordinazione tra le funzioni visuo-percettive e gestuali in attività finalizzate necessaria, ad esempio, per copiare forme o disegni. È un’abilità fondamentale per il corretto apprendimento della scrittura.

Grazie alle griglie di osservazione e agli aiuti proposti per ogni attività, il laboratorio è utilizzabile anche in piccolo gruppo, per offrire una stimolazione focalizzata sui bambini a rischio. Nella sua forma individuale, è somministrabile in modo specifico ai bambini che presentano un disturbo diagnosticato e che necessitano di un intervento individualizzato.

Le abilità di motricità fine rivestono un’importanza centrale nel percorso di apprendimento del bambino, in quanto gli permettono di imparare a svolgere numerose attività della vita quotidiana, negli ambiti della cura di sé, dell’apprendimento scolastico e del tempo libero.

Il volume propone...

Le abilità di motricità fine rivestono un’importanza centrale nel percorso di apprendimento del bambino, in quanto gli permettono di imparare a svolgere numerose attività della vita quotidiana, negli ambiti della cura di sé, dell’apprendimento scolastico e del tempo libero.

Il volume propone materiale di qualità idoneo a un intervento abilitativo e non solo riabilitativo ideato per sviluppare competenze motorie, in particolare manuali e visuo-motorie. Risponde all’esigenza di intervenire in favore di tutti i bambini di età prescolare, tra i 4 e i 6 anni, con attività di supporto adatte all’ambiente scolastico ma anche a quello familiare, oppure clinico là dove sono presenti difficoltà più o meno severe nell’apprendimento motorio.

Attività ludiche per sviluppare le competenze motorie
Il kit propone una stimolazione quotidiana, ludica e specifica, attraverso 15 attività, ciascuna articolata in tre gradi di difficoltà e corredata di un video esplicativo accessibile tramite QR code. Le caratteristiche ludiche e la progressione senza errori rinforzano il piacere e la motivazione del bambino verso l’acquisizione di nuove competenze motorie; l’utilizzo di materiale a basso costo e facilmente reperibile permette, inoltre, di utilizzare il kit in qualsiasi contesto socio-economico. Al volume sono allegati materiali a colori che accompagnano il bambino nello svolgimento delle attività e lo conducono all’autonomia.

Le attività permettono di sviluppare tre fattori fondamentali:

  • la destrezza manuale: la capacità di manipolare oggetti relativamente grandi in maniera abile e controllata
  • la destrezza digitale: l’insieme delle coordinazioni e dissociazioni dei movimenti fini delle dita per manipolare degli oggetti di piccole dimensioni.
  • l’integrazione visuomotoria: la coordinazione tra le funzioni visuo-percettive e gestuali in attività finalizzate necessaria, ad esempio, per copiare forme o disegni. È un’abilità fondamentale per il corretto apprendimento della scrittura.

Grazie alle griglie di osservazione e agli aiuti proposti per ogni attività, il laboratorio è utilizzabile anche in piccolo gruppo, per offrire una stimolazione focalizzata sui bambini a rischio. Nella sua forma individuale, è somministrabile in modo specifico ai bambini che presentano un disturbo diagnosticato e che necessitano di un intervento individualizzato.

Le abilità di motricità fine rivestono un’importanza centrale nel percorso di apprendimento del bambino, in quanto gli permettono di imparare a svolgere numerose attività della vita quotidiana, negli ambiti della cura di sé, dell’apprendimento scolastico e del tempo libero.

Il volume propone...

Le abilità di motricità fine rivestono un’importanza centrale nel percorso di apprendimento del bambino, in quanto gli permettono di imparare a svolgere numerose attività della vita quotidiana, negli ambiti della cura di sé, dell’apprendimento scolastico e del tempo libero.

Il volume propone materiale di qualità idoneo a un intervento abilitativo e non solo riabilitativo ideato per sviluppare competenze motorie, in particolare manuali e visuo-motorie. Risponde all’esigenza di intervenire in favore di tutti i bambini di età prescolare, tra i 4 e i 6 anni, con attività di supporto adatte all’ambiente scolastico ma anche a quello familiare, oppure clinico là dove sono presenti difficoltà più o meno severe nell’apprendimento motorio.

Attività ludiche per sviluppare le competenze motorie
Il kit propone una stimolazione quotidiana, ludica e specifica, attraverso 15 attività, ciascuna articolata in tre gradi di difficoltà e corredata di un video esplicativo accessibile tramite QR code. Le caratteristiche ludiche e la progressione senza errori rinforzano il piacere e la motivazione del bambino verso l’acquisizione di nuove competenze motorie; l’utilizzo di materiale a basso costo e facilmente reperibile permette, inoltre, di utilizzare il kit in qualsiasi contesto socio-economico. Al volume sono allegati materiali a colori che accompagnano il bambino nello svolgimento delle attività e lo conducono all’autonomia.

Le attività permettono di sviluppare tre fattori fondamentali:

  • la destrezza manuale: la capacità di manipolare oggetti relativamente grandi in maniera abile e controllata
  • la destrezza digitale: l’insieme delle coordinazioni e dissociazioni dei movimenti fini delle dita per manipolare degli oggetti di piccole dimensioni.
  • l’integrazione visuomotoria: la coordinazione tra le funzioni visuo-percettive e gestuali in attività finalizzate necessaria, ad esempio, per copiare forme o disegni. È un’abilità fondamentale per il corretto apprendimento della scrittura.

Grazie alle griglie di osservazione e agli aiuti proposti per ogni attività, il laboratorio è utilizzabile anche in piccolo gruppo, per offrire una stimolazione focalizzata sui bambini a rischio. Nella sua forma individuale, è somministrabile in modo specifico ai bambini che presentano un disturbo diagnosticato e che necessitano di un intervento individualizzato.

Libro
ISBN: 9788859024545
Data di pubblicazione: 05/2021
Numero Pagine: 120
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

Presentazione (Stefania Zoia)
Introduzione (Lietta Santinelli)
Cap. 1 Lo sviluppo psico-motorio (Livia Taverna)
Cap. 2 Grafo-motricità. Un’abilità che sostiene lo sviluppo degli apprendimenti (Livia Taverna)
Cap. 3 Il nucleo pedagogico delle scelte didattiche attuate (Michele Mainardi e Nicola Rudelli)
Cap. 4 Obiettivi e principi del kit (Cora Cereghetti, Elena Rivi, Martina Bellavere e Lietta Santinelli)
Cap. 5 Attività
Cap. 6 Monitoraggio dei progressi e aiuto agli allievi in difficoltà (Lietta Santinelli e Nicola Rudelli)
Conclusioni (Michele Mainardi)
Bibliografia

Didattica Motricità
BES DSA e ADHD DSA Disgrafia
Libro
ISBN: 9788859024545
Data di pubblicazione: 05/2021
Numero Pagine: 120
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

Presentazione (Stefania Zoia)
Introduzione (Lietta Santinelli)
Cap. 1 Lo sviluppo psico-motorio (Livia Taverna)
Cap. 2 Grafo-motricità. Un’abilità che sostiene lo sviluppo degli apprendimenti (Livia Taverna)
Cap. 3 Il nucleo pedagogico delle scelte didattiche attuate (Michele Mainardi e Nicola Rudelli)
Cap. 4 Obiettivi e principi del kit (Cora Cereghetti, Elena Rivi, Martina Bellavere e Lietta Santinelli)
Cap. 5 Attività
Cap. 6 Monitoraggio dei progressi e aiuto agli allievi in difficoltà (Lietta Santinelli e Nicola Rudelli)
Conclusioni (Michele Mainardi)
Bibliografia

Didattica Motricità
BES DSA e ADHD DSA Disgrafia

Per approfondire

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."