IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:

Il nuovo ciclo di laboratori di educazione alla cittadinanza per la scuola dell’infanzia, con la direzione scientifica di Battista Quinto Borghi, propone in diretta streaming attività pratiche progettate per coinvolgere i bambini e le bambine in attività che li aiutino a crescere per conoscere il mondo, a sviluppare il loro senso di appartenenza a una comunità e a valorizzare le diversità.

La proposta formativa:
Destinatari Suggeriti
Informazione obbligatoria
Informazione obbligatoria
Informazione obbligatoria
Filtra
Filtra per
Destinatari Suggeriti
Informazione obbligatoria
Informazione obbligatoria
Informazione obbligatoria
Prodotti trovati: 5
03 settembre 2022
85,00€
17 settembre 2022
85,00€
08 ottobre 2022
85,00€
15 ottobre 2022
85,00€
22 ottobre 2022
85,00€
Dal laboratorio alla pratica:

I laboratori di educazione alla cittadinanza per la scuola dell’infanzia propongono attività pratiche per permettere ai partecipanti di comprendere e toccare con mano le proposte che poi andranno a sviluppare con bambini e bambine desiderosi di conoscere il mondo che li circonda. Attraverso una metodologia laboratoriale, caratterizzata dall’alternarsi di momenti di lezione teorica e momenti di formazione pratico-operativa, i partecipanti avranno modo di sperimentare differenti attività, declinabili in classe o in altri contesti educativi, e mettersi in gioco in prima persona.

Leggi qui l’articolo di approfondimento  del Prof. Borghi con i principi ispiratori dei laboratori.

Direzione Scientifica:

Battista Quinto Borghi è presidente della Fondazione Montessori Italia e docente presso la Libera Università di Bolzano. Attualmente è il responsabile pedagogico dei servizi per l’infanzia della Cooperativa Città Futura di Trento e referente pedagogico per la Cooperativa Orsa di Milano.

Individuo e società non sono separati, sono anzi in continuità e la cittadinanza è un’appartenenza che è necessario conquistare e tale conquista è compito, anche, dell’educazione.”

Leggi anche...