IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato

Libri

a partire da € 17,85
Libro + Allegati
€ 17,85 -15% € 21,00
-15%
Vale 17 punti Fidelity
Libri

Laboratori di creatività per l'autismo

Un percorso per promuovere le competenze socio-relazionali ed emotive dei bambini

Volume utile per incrementare le competenze socio-relazionali ed emotive di bambini dai 6 ai 12 anni con autismo.
Questo libro, rivolto a psicologi, educatori, insegnanti e genitori di bambini dai 6 ai 12 anni con disturbi dello spettro autistico ad...
Volume utile per incrementare le competenze socio-relazionali ed emotive di bambini dai 6 ai 12 anni con autismo.
Questo libro, rivolto a psicologi, educatori, insegnanti e genitori di bambini dai 6 ai 12 anni con disturbi dello spettro autistico ad alto funzionamento cognitivo, propone attività basate sulla sperimentazione e sul confronto in piccolo gruppo, con l’obiettivo di incrementare le potenzialità creative e le competenze socio-relazionali ed emotive, in particolare:

  • fluidità, flessibilità, originalità ed elaborazione;
  • attenzione all’altro come risorsa;
  • condivisione, comunicazione e collaborazione nel lavoro di gruppo;
  • capacità di confronto e riflessione sulle esperienze fatte e sulle emozioni provate.
Il Percorso di creatività, proposto per piccoli gruppi e strutturato in cinque incontri, è flessibile e può essere adattato in base alle caratteristiche specifiche dei bambini, allo spazio e al tempo a disposizione
l libro fornisce inoltre una serie di materiali operativi, illustrati e fotocopiabili, da utilizzare per lo svolgimento dei laboratori. Alcune schede sono presenti anche a colori negli allegati al volume.

Volume utile per incrementare le competenze socio-relazionali ed emotive di bambini dai 6 ai 12 anni con autismo.
Questo libro, rivolto a psicologi, educatori, insegnanti e genitori di bambini dai 6 ai 12 anni con disturbi dello spettro autistico ad...
Volume utile per incrementare le competenze socio-relazionali ed emotive di bambini dai 6 ai 12 anni con autismo.
Questo libro, rivolto a psicologi, educatori, insegnanti e genitori di bambini dai 6 ai 12 anni con disturbi dello spettro autistico ad alto funzionamento cognitivo, propone attività basate sulla sperimentazione e sul confronto in piccolo gruppo, con l’obiettivo di incrementare le potenzialità creative e le competenze socio-relazionali ed emotive, in particolare:

  • fluidità, flessibilità, originalità ed elaborazione;
  • attenzione all’altro come risorsa;
  • condivisione, comunicazione e collaborazione nel lavoro di gruppo;
  • capacità di confronto e riflessione sulle esperienze fatte e sulle emozioni provate.
Il Percorso di creatività, proposto per piccoli gruppi e strutturato in cinque incontri, è flessibile e può essere adattato in base alle caratteristiche specifiche dei bambini, allo spazio e al tempo a disposizione
l libro fornisce inoltre una serie di materiali operativi, illustrati e fotocopiabili, da utilizzare per lo svolgimento dei laboratori. Alcune schede sono presenti anche a colori negli allegati al volume.

Volume utile per incrementare le competenze socio-relazionali ed emotive di bambini dai 6 ai 12 anni con autismo.
Questo libro, rivolto a psicologi, educatori, insegnanti e genitori di bambini dai 6 ai 12 anni con disturbi dello spettro autistico ad...
Volume utile per incrementare le competenze socio-relazionali ed emotive di bambini dai 6 ai 12 anni con autismo.
Questo libro, rivolto a psicologi, educatori, insegnanti e genitori di bambini dai 6 ai 12 anni con disturbi dello spettro autistico ad alto funzionamento cognitivo, propone attività basate sulla sperimentazione e sul confronto in piccolo gruppo, con l’obiettivo di incrementare le potenzialità creative e le competenze socio-relazionali ed emotive, in particolare:

  • fluidità, flessibilità, originalità ed elaborazione;
  • attenzione all’altro come risorsa;
  • condivisione, comunicazione e collaborazione nel lavoro di gruppo;
  • capacità di confronto e riflessione sulle esperienze fatte e sulle emozioni provate.
Il Percorso di creatività, proposto per piccoli gruppi e strutturato in cinque incontri, è flessibile e può essere adattato in base alle caratteristiche specifiche dei bambini, allo spazio e al tempo a disposizione
l libro fornisce inoltre una serie di materiali operativi, illustrati e fotocopiabili, da utilizzare per lo svolgimento dei laboratori. Alcune schede sono presenti anche a colori negli allegati al volume.

Disponibile nel formato

Libri

a partire da € 17,85
Libro + Allegati
€ 17,85 -15% € 21,00
-15%
Vale 17 punti

Descrizione

Libro + Allegati

Le prime attività proposte nel libro assumono tendenzialmente una connotazione individuale e sono più numerose rispetto agli incontri successivi, anche se di durata più breve.

Nel primo incontro il linguaggio principale che viene utilizzato è quello...

Le prime attività proposte nel libro assumono tendenzialmente una connotazione individuale e sono più numerose rispetto agli incontri successivi, anche se di durata più breve.

Nel primo incontro il linguaggio principale che viene utilizzato è quello del disegno, con matite colorate, graffiti, pennarelli e tempere, in quanto già ampiamente conosciuto dai bambini. Nell’ottica di incoraggiare il lavoro in piccolo gruppo e l’importanza dell’interazione e del contributo di ciascuno, ai bambini viene chiesto un primo confronto con gli altri a partire dai disegni che hanno prodotto. Negli incontri successivi viene introdotto a poco a poco il lavoro in gruppo con un livello di coinvolgimento personale graduale e liberamente scelto da ciascun bambino, in riferimento a ogni specifica attività proposta. Ciò è garantito dal fatto che i bambini non vengono mai corretti durante le attività: non c’è infatti un modo giusto e uno sbagliato con cui giocare e approcciarsi a un determinato compito, l’importante è mettersi in gioco in prima persona.

Le prime attività proposte nel libro assumono tendenzialmente una connotazione individuale e sono più numerose rispetto agli incontri successivi, anche se di durata più breve.

Nel primo incontro il linguaggio principale che viene utilizzato è quello...

Le prime attività proposte nel libro assumono tendenzialmente una connotazione individuale e sono più numerose rispetto agli incontri successivi, anche se di durata più breve.

Nel primo incontro il linguaggio principale che viene utilizzato è quello del disegno, con matite colorate, graffiti, pennarelli e tempere, in quanto già ampiamente conosciuto dai bambini. Nell’ottica di incoraggiare il lavoro in piccolo gruppo e l’importanza dell’interazione e del contributo di ciascuno, ai bambini viene chiesto un primo confronto con gli altri a partire dai disegni che hanno prodotto. Negli incontri successivi viene introdotto a poco a poco il lavoro in gruppo con un livello di coinvolgimento personale graduale e liberamente scelto da ciascun bambino, in riferimento a ogni specifica attività proposta. Ciò è garantito dal fatto che i bambini non vengono mai corretti durante le attività: non c’è infatti un modo giusto e uno sbagliato con cui giocare e approcciarsi a un determinato compito, l’importante è mettersi in gioco in prima persona.

Le prime attività proposte nel libro assumono tendenzialmente una connotazione individuale e sono più numerose rispetto agli incontri successivi, anche se di durata più breve.

Nel primo incontro il linguaggio principale che viene utilizzato è quello...

Le prime attività proposte nel libro assumono tendenzialmente una connotazione individuale e sono più numerose rispetto agli incontri successivi, anche se di durata più breve.

Nel primo incontro il linguaggio principale che viene utilizzato è quello del disegno, con matite colorate, graffiti, pennarelli e tempere, in quanto già ampiamente conosciuto dai bambini. Nell’ottica di incoraggiare il lavoro in piccolo gruppo e l’importanza dell’interazione e del contributo di ciascuno, ai bambini viene chiesto un primo confronto con gli altri a partire dai disegni che hanno prodotto. Negli incontri successivi viene introdotto a poco a poco il lavoro in gruppo con un livello di coinvolgimento personale graduale e liberamente scelto da ciascun bambino, in riferimento a ogni specifica attività proposta. Ciò è garantito dal fatto che i bambini non vengono mai corretti durante le attività: non c’è infatti un modo giusto e uno sbagliato con cui giocare e approcciarsi a un determinato compito, l’importante è mettersi in gioco in prima persona.

Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università

Prefazione (Alessandro Antonietti)
Presupposti teorici: creatività e sviluppo delle potenzialità
Percorso di creatività per piccoli gruppi di bambini con autismo ad alto funzionamento cognitivo

PRIMA PARTE – Percorso di creatività
 1. Idee in movimento
 2. Riciclando
 3. Pianeti lontani
 4. Insoliti personaggi
 5. Giocare con la fantasia

SECONDA PARTE – Attività per bambini con autismo a basso funzionamento cognitivo
 1. Disegno i colori
 2. Sperimentazione di materiali differenti
 3. Musica e strumenti musicali

APPENDICE – Materiali operativi

Libro + Allegati
ISBN: 9788859011651
Data di pubblicazione: 09/2016
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Formato: 21x29,7

 

Insegnante di sostegno Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di primo grado
Educatore Professionale Ambito scolastico
Contenuti

Prefazione (Alessandro Antonietti)
Presupposti teorici: creatività e sviluppo delle potenzialità
Percorso di creatività per piccoli gruppi di bambini con autismo ad alto funzionamento cognitivo

PRIMA PARTE – Percorso di creatività
 1. Idee in movimento
 2. Riciclando
 3. Pianeti lontani
 4. Insoliti personaggi
 5. Giocare con la fantasia

SECONDA PARTE – Attività per bambini con autismo a basso funzionamento cognitivo
 1. Disegno i colori
 2. Sperimentazione di materiali differenti
 3. Musica e strumenti musicali

APPENDICE – Materiali operativi

Libro + Allegati
ISBN: 9788859011651
Data di pubblicazione: 09/2016
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Formato: 21x29,7
Insegnante di sostegno Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di primo grado
Educatore Professionale Ambito scolastico

Autori

Ti potrebbero interessare

Articoli correlati

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."