IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato

Strumenti

Strumento per l'insegnante
€ 28,50
Vale 28 punti Erickson

La valigetta di matematica della Maestra Larissa

Classi prima e seconda

Con la maestra Larissa , Lara Carnovali, l'apprendimento della matematica si trasforma in gioco!

Lara Carnovali, la famosissima maestra e blogger conosciuta in rete e sui social come “La maestra Larissa”, ha ideato una nuova valigetta per...

Con la maestra Larissa, Lara Carnovali, l'apprendimento della matematica si trasforma in gioco!

Lara Carnovali, la famosissima maestra e blogger conosciuta in rete e sui social come “La maestra Larissa”, ha ideato una nuova valigetta per avvicinare bambine e bambini in modo graduale alla matematica, da usare in classe o a casa, per acquisire, consolidare e migliorare le proprie competenze divertendosi.

Dedicata ai bambini delle classi prima e seconda della scuola primaria, La Valigetta di matematica della Maestra Larissa propone tanti giochi e attività, con diversi livelli di difficoltà, da svolgere in gruppo o in autonomia grazie al sistema di autocorrezione, che hanno lo scopo di coinvolgere e divertire trattando aspetti matematici.
In questo modo, la matematica si trasforma in qualcosa di interessante e appassionante!

Cosa contiene

La Valigetta di matematica della Maestra Larissa comprende 10 mazzi di carte, ciascuno composto da 55 carte, due tabelloni con dadi e pedine per realizzare oltre 30 attività che coprono gli obiettivi didattici più importanti dell’ambito matematico per le classi prima e seconda della scuola primaria.

Consigliata a

La Valigetta è dedicata a insegnanti e genitori alla ricerca di nuove e stimolanti modalità per un approccio graduale all'apprendimento della matematica.

Con la maestra Larissa , Lara Carnovali, l'apprendimento della matematica si trasforma in gioco!

Lara Carnovali, la famosissima maestra e blogger conosciuta in rete e sui social come “La maestra Larissa”, ha ideato una nuova valigetta per...

Con la maestra Larissa, Lara Carnovali, l'apprendimento della matematica si trasforma in gioco!

Lara Carnovali, la famosissima maestra e blogger conosciuta in rete e sui social come “La maestra Larissa”, ha ideato una nuova valigetta per avvicinare bambine e bambini in modo graduale alla matematica, da usare in classe o a casa, per acquisire, consolidare e migliorare le proprie competenze divertendosi.

Dedicata ai bambini delle classi prima e seconda della scuola primaria, La Valigetta di matematica della Maestra Larissa propone tanti giochi e attività, con diversi livelli di difficoltà, da svolgere in gruppo o in autonomia grazie al sistema di autocorrezione, che hanno lo scopo di coinvolgere e divertire trattando aspetti matematici.
In questo modo, la matematica si trasforma in qualcosa di interessante e appassionante!

Cosa contiene

La Valigetta di matematica della Maestra Larissa comprende 10 mazzi di carte, ciascuno composto da 55 carte, due tabelloni con dadi e pedine per realizzare oltre 30 attività che coprono gli obiettivi didattici più importanti dell’ambito matematico per le classi prima e seconda della scuola primaria.

Consigliata a

La Valigetta è dedicata a insegnanti e genitori alla ricerca di nuove e stimolanti modalità per un approccio graduale all'apprendimento della matematica.

Con la maestra Larissa , Lara Carnovali, l'apprendimento della matematica si trasforma in gioco!

Lara Carnovali, la famosissima maestra e blogger conosciuta in rete e sui social come “La maestra Larissa”, ha ideato una nuova valigetta per...

Con la maestra Larissa, Lara Carnovali, l'apprendimento della matematica si trasforma in gioco!

Lara Carnovali, la famosissima maestra e blogger conosciuta in rete e sui social come “La maestra Larissa”, ha ideato una nuova valigetta per avvicinare bambine e bambini in modo graduale alla matematica, da usare in classe o a casa, per acquisire, consolidare e migliorare le proprie competenze divertendosi.

Dedicata ai bambini delle classi prima e seconda della scuola primaria, La Valigetta di matematica della Maestra Larissa propone tanti giochi e attività, con diversi livelli di difficoltà, da svolgere in gruppo o in autonomia grazie al sistema di autocorrezione, che hanno lo scopo di coinvolgere e divertire trattando aspetti matematici.
In questo modo, la matematica si trasforma in qualcosa di interessante e appassionante!

Cosa contiene

La Valigetta di matematica della Maestra Larissa comprende 10 mazzi di carte, ciascuno composto da 55 carte, due tabelloni con dadi e pedine per realizzare oltre 30 attività che coprono gli obiettivi didattici più importanti dell’ambito matematico per le classi prima e seconda della scuola primaria.

Consigliata a

La Valigetta è dedicata a insegnanti e genitori alla ricerca di nuove e stimolanti modalità per un approccio graduale all'apprendimento della matematica.

Disponibile nel formato

Strumenti

Strumento per l'insegnante
€ 28,50
Vale 28 punti Erickson

Descrizione

Strumento per l'insegnante

L’insegnante che propone alla classe il gioco con i mazzi di carte ha numerose possibilità per organizzare l’attività. Ad esempio può:

  • Prevedere un’ora alla settimana di « ludoteca didattica », in cui i bambini possono scegliere liberamente i giochi...

L’insegnante che propone alla classe il gioco con i mazzi di carte ha numerose possibilità per organizzare l’attività. Ad esempio può: 

  • Prevedere un’ora alla settimana di «ludoteca didattica», in cui i bambini possono scegliere liberamente i giochi da fare, suddividersi in gruppi autonomi e giocare. In questo caso i mazzi vengono utilizzati più come strumento di revisione e consolidamento che di apprendimento. 
  • Inserire i giochi di carte all’interno della classe, affiancandoli ad altre attività con gli stessi obiettivi, che i bambini possono scegliere in maniera indipendente.
  • Proporre i giochi nei momenti liberi non strutturati, come l’intervallo e il post-mensa, lasciando però sempre ai bambini la scelta se giocare o meno. 
  • Utilizzare la valigetta con i mazzi come un utile «riempitempo», per coinvolgere in una revisione giocosa quei bambini che finiscono le altre attività didattiche prima degli altri. Alcuni giochi sono concepiti, proprio per questo motivo, come dei solitari dotati di autocorrezione che ciascun bambino può utilizzare in autonomia

Alcuni consigli utili

  • Ogni mazzo contiene alcune carte vuote, da estrarre prima dell’utilizzo: è possibile personalizzarle con ulteriori illustrazioni, numeri e/o operazioni, oppure impiegarle in sostituzione di carte smarrite.
  • È opportuno lasciare che i bambini prendano confidenza con le carte prima di cominciare le attività.
  • In alcuni giochi non è specificato l’ordine in cui i singoli partecipanti si turneranno. La libera possibilità di decisione permetto di personalizzare il gioco in base alle esigenze individuali.

L’insegnante che propone alla classe il gioco con i mazzi di carte ha numerose possibilità per organizzare l’attività. Ad esempio può:

  • Prevedere un’ora alla settimana di « ludoteca didattica », in cui i bambini possono scegliere liberamente i giochi...

L’insegnante che propone alla classe il gioco con i mazzi di carte ha numerose possibilità per organizzare l’attività. Ad esempio può: 

  • Prevedere un’ora alla settimana di «ludoteca didattica», in cui i bambini possono scegliere liberamente i giochi da fare, suddividersi in gruppi autonomi e giocare. In questo caso i mazzi vengono utilizzati più come strumento di revisione e consolidamento che di apprendimento. 
  • Inserire i giochi di carte all’interno della classe, affiancandoli ad altre attività con gli stessi obiettivi, che i bambini possono scegliere in maniera indipendente.
  • Proporre i giochi nei momenti liberi non strutturati, come l’intervallo e il post-mensa, lasciando però sempre ai bambini la scelta se giocare o meno. 
  • Utilizzare la valigetta con i mazzi come un utile «riempitempo», per coinvolgere in una revisione giocosa quei bambini che finiscono le altre attività didattiche prima degli altri. Alcuni giochi sono concepiti, proprio per questo motivo, come dei solitari dotati di autocorrezione che ciascun bambino può utilizzare in autonomia

Alcuni consigli utili

  • Ogni mazzo contiene alcune carte vuote, da estrarre prima dell’utilizzo: è possibile personalizzarle con ulteriori illustrazioni, numeri e/o operazioni, oppure impiegarle in sostituzione di carte smarrite.
  • È opportuno lasciare che i bambini prendano confidenza con le carte prima di cominciare le attività.
  • In alcuni giochi non è specificato l’ordine in cui i singoli partecipanti si turneranno. La libera possibilità di decisione permetto di personalizzare il gioco in base alle esigenze individuali.

L’insegnante che propone alla classe il gioco con i mazzi di carte ha numerose possibilità per organizzare l’attività. Ad esempio può:

  • Prevedere un’ora alla settimana di « ludoteca didattica », in cui i bambini possono scegliere liberamente i giochi...

L’insegnante che propone alla classe il gioco con i mazzi di carte ha numerose possibilità per organizzare l’attività. Ad esempio può: 

  • Prevedere un’ora alla settimana di «ludoteca didattica», in cui i bambini possono scegliere liberamente i giochi da fare, suddividersi in gruppi autonomi e giocare. In questo caso i mazzi vengono utilizzati più come strumento di revisione e consolidamento che di apprendimento. 
  • Inserire i giochi di carte all’interno della classe, affiancandoli ad altre attività con gli stessi obiettivi, che i bambini possono scegliere in maniera indipendente.
  • Proporre i giochi nei momenti liberi non strutturati, come l’intervallo e il post-mensa, lasciando però sempre ai bambini la scelta se giocare o meno. 
  • Utilizzare la valigetta con i mazzi come un utile «riempitempo», per coinvolgere in una revisione giocosa quei bambini che finiscono le altre attività didattiche prima degli altri. Alcuni giochi sono concepiti, proprio per questo motivo, come dei solitari dotati di autocorrezione che ciascun bambino può utilizzare in autonomia

Alcuni consigli utili

  • Ogni mazzo contiene alcune carte vuote, da estrarre prima dell’utilizzo: è possibile personalizzarle con ulteriori illustrazioni, numeri e/o operazioni, oppure impiegarle in sostituzione di carte smarrite.
  • È opportuno lasciare che i bambini prendano confidenza con le carte prima di cominciare le attività.
  • In alcuni giochi non è specificato l’ordine in cui i singoli partecipanti si turneranno. La libera possibilità di decisione permetto di personalizzare il gioco in base alle esigenze individuali.

Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Disturbi specifici dell'apprendimento (DSA) Disturbo specifico delle abilità aritmetiche (Discalculia)
Apprendimento della matematica e dell'area scientifico-tecnologica Semantica del numero
Apprendimento della matematica e dell'area scientifico-tecnologica Lessico del numero
Apprendimento della matematica e dell'area scientifico-tecnologica Sintattica del numero
Disturbi specifici dell'apprendimento (DSA) Disturbo specifico delle abilità aritmetiche (Discalculia)
Apprendimento della matematica e dell'area scientifico-tecnologica Semantica del numero
Apprendimento della matematica e dell'area scientifico-tecnologica Lessico del numero
Apprendimento della matematica e dell'area scientifico-tecnologica Sintattica del numero
Strumento per l'insegnante

Dieci mazzi per un totale di 550 carte, due tabelloni con dadi e pedine per realizzare oltre 30 attività che coprono gli obiettivi didattici più importanti dell'ambito matematico per le classi prima e seconda della scuola primaria.

Strumento per l'insegnante
ISBN: 9788859015857
Data di pubblicazione: 05/2018

 

Insegnante Curricolare Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola primaria
Contenuti
Strumento per l'insegnante

Dieci mazzi per un totale di 550 carte, due tabelloni con dadi e pedine per realizzare oltre 30 attività che coprono gli obiettivi didattici più importanti dell'ambito matematico per le classi prima e seconda della scuola primaria.

Strumento per l'insegnante
ISBN: 9788859015857
Data di pubblicazione: 05/2018
Insegnante Curricolare Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola primaria

Autori

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."