La valigetta del laboratorio di italiano 2

12 giochi per imparare divertendosi in terza, quarta e quinta

Erickson Advantages

Età: 8-11 anni

In un'unica valigetta 12 giochi per imparare l’italiano divertendosi con i bambini delle classi terza, quarta e quinta della scuola primaria, per aiutarli a rafforzare le competenze di italiano e acquisirne di nuove in modo divertente e creativo.

Leggi di più
Età: 8-11 anni
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
35,00 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo strumento

Contenuti e indice

L'elenco dei giochi:
1. Vedi il sogno?
2. La figura misteriosa
3. Che segno e?
4. Scopri la storia
5. Identikit
6. Fantanimali
7. Staffetta linguistica
8. Come uno scrittore
9. Il trasformista
10. Gira la freccia
11. Occhio al pericolo
12. A tutto campo

Continua a leggere

I giochi presenti nella valigetta propongono di sperimentare e consolidare alcune abilità e concetti ritenuti qualitativamente importanti per lo sviluppo delle competenze linguistiche degli alunni del secondo ciclo della scuola primaria, e fanno riferimento ai cinque nuclei fondanti per l’insegnamento della lingua italiana, presenti nelle Indicazioni Nazionali del 2012: Oralità (ascolto e parlato), Lettura, Scrittura, Riflessione linguistica e Arricchimento del lessico.

Obiettivi didattici dei giochi
I giochi possono essere proposti ai bambini e utilizzati con diverse finalità:
• per scoprire e sperimentare nuovi concetti e/o nuove abilità;
• come consolidamento e rinforzo di quelli già acquisiti;
• come momento privilegiato per stimolare le funzioni cognitive ed esecutive che sono alla base delle competenze nel risolvere problemi, nell’uso della creatività e del pensiero divergente;
• per interagire con gli altri sviluppando le proprie competenze sociali, nel rispetto di regole date nel gioco e condivise;
• per coinvolgere e stimolare molteplici canali apprenditivi (fonologico-uditivo, linguistico, visivoiconico,
corporeo-manipolativo ecc.) attivando le molteplici intelligenze di ciascuno;
• per trasformare gli apprendimenti (conoscenze e abilità) in competenze;
• per gestire positivamente classi sempre numerose e particolarmente eterogenee nei tempi di apprendimento e di lavoro individuale;
• come occasione per impegnare in modo cognitivamente efficace e produttivo i momenti liberi nella mattinata scolastica e/o al termine di un lavoro.

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Primaria - Classe terza
Primaria - Classe quarta
Primaria - Classe quinta
Primaria

Autori e autrici

Giuseppina Gentili

Giuseppina Gentili

Autrice

Insegnante e formatrice multimediale, ha maturato nel tempo e conservato fino ad oggi passione ed entusiasmo verso la propria professione. Si è laureata con una tesi sperimentale sulla applicazione della teoria delle Intelligenze Multiple nei contesti scolastici, presso l'Università di Macerata, dove, in seguito, ha fatto parte del comitato scientifico organizzatore delle annuali Summer School sulla Teoria di Gardner. Attualmente, oltre a insegnare, si occupa del coordinamento dei gruppi di ricerca-azione IMAS (Intelligenze Multiple a Scuola) e svolge attività di formazione presso il Centro Studi Erickson di Trento.

Scopri di più

Recensioni e domande