IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 16,58 -15% € 19,50
-15%
Vale 16 punti Erickson

La mediazione familiare

Modelli e strategie operative - Nuova edizione italiana a cura di Costanza Marzotto

Il volume rappresenta un’introduzione organica ed esaustiva alla mediazione familiare: illustra i principi e i processi di una disciplina che non deve limitarsi a risolvere a breve termine le controversie, ma che dovrebbe piuttosto perseguire il...

Il volume rappresenta un’introduzione organica ed esaustiva alla mediazione familiare: illustra i principi e i processi di una disciplina che non deve limitarsi a risolvere a breve termine le controversie, ma che dovrebbe piuttosto perseguire il fine di accompagnare la trasformazione delle relazioni tra i due genitori, e tra i genitori e i figli, con un’attenzione complessiva verso i legami familiari.
Nel conflitto familiare si intrecciano una dimensione relazionale (la gestione dei legami con i figli, soprattutto) e una dimensione economica (la divisione dei beni della coppia), che richiedono al professionista una competenza interdisciplinare, mentre le crescenti interazioni tra i differenti sistemi culturali, legali e familiari di persone provenienti da diversi Paesi rendono il lavoro di mediazione sempre più complesso.
Il volume, frutto dell’esperienza pluridecennale dell’autrice, è proposto al lettore italiano in una nuova edizione riveduta e ampliata e presenta due appendici aggiornate sugli orientamenti europei nel campo della mediazione e sulla normativa italiana concernente la famiglia. Proprio per la sua attenzione a una prospettiva multidisciplinare, si rivolge non solo ai mediatori familiari, ma anche a psicologi e giuristi, nonché a tutti i professionisti interessati alla risoluzione pacifica delle controversie e dei conflitti.

Il volume rappresenta un’introduzione organica ed esaustiva alla mediazione familiare: illustra i principi e i processi di una disciplina che non deve limitarsi a risolvere a breve termine le controversie, ma che dovrebbe piuttosto perseguire il...

Il volume rappresenta un’introduzione organica ed esaustiva alla mediazione familiare: illustra i principi e i processi di una disciplina che non deve limitarsi a risolvere a breve termine le controversie, ma che dovrebbe piuttosto perseguire il fine di accompagnare la trasformazione delle relazioni tra i due genitori, e tra i genitori e i figli, con un’attenzione complessiva verso i legami familiari.
Nel conflitto familiare si intrecciano una dimensione relazionale (la gestione dei legami con i figli, soprattutto) e una dimensione economica (la divisione dei beni della coppia), che richiedono al professionista una competenza interdisciplinare, mentre le crescenti interazioni tra i differenti sistemi culturali, legali e familiari di persone provenienti da diversi Paesi rendono il lavoro di mediazione sempre più complesso.
Il volume, frutto dell’esperienza pluridecennale dell’autrice, è proposto al lettore italiano in una nuova edizione riveduta e ampliata e presenta due appendici aggiornate sugli orientamenti europei nel campo della mediazione e sulla normativa italiana concernente la famiglia. Proprio per la sua attenzione a una prospettiva multidisciplinare, si rivolge non solo ai mediatori familiari, ma anche a psicologi e giuristi, nonché a tutti i professionisti interessati alla risoluzione pacifica delle controversie e dei conflitti.

Il volume rappresenta un’introduzione organica ed esaustiva alla mediazione familiare: illustra i principi e i processi di una disciplina che non deve limitarsi a risolvere a breve termine le controversie, ma che dovrebbe piuttosto perseguire il...

Il volume rappresenta un’introduzione organica ed esaustiva alla mediazione familiare: illustra i principi e i processi di una disciplina che non deve limitarsi a risolvere a breve termine le controversie, ma che dovrebbe piuttosto perseguire il fine di accompagnare la trasformazione delle relazioni tra i due genitori, e tra i genitori e i figli, con un’attenzione complessiva verso i legami familiari.
Nel conflitto familiare si intrecciano una dimensione relazionale (la gestione dei legami con i figli, soprattutto) e una dimensione economica (la divisione dei beni della coppia), che richiedono al professionista una competenza interdisciplinare, mentre le crescenti interazioni tra i differenti sistemi culturali, legali e familiari di persone provenienti da diversi Paesi rendono il lavoro di mediazione sempre più complesso.
Il volume, frutto dell’esperienza pluridecennale dell’autrice, è proposto al lettore italiano in una nuova edizione riveduta e ampliata e presenta due appendici aggiornate sugli orientamenti europei nel campo della mediazione e sulla normativa italiana concernente la famiglia. Proprio per la sua attenzione a una prospettiva multidisciplinare, si rivolge non solo ai mediatori familiari, ma anche a psicologi e giuristi, nonché a tutti i professionisti interessati alla risoluzione pacifica delle controversie e dei conflitti.

Libro
€ 16,58 -15% € 19,50
-15%
Vale 16 punti Erickson

Descrizione

Libro

Il volume rappresenta un’introduzione organica ed esaustiva alla mediazione familiare: illustra i principi e i processi di una disciplina che non deve limitarsi a risolvere a breve termine le controversie, ma che dovrebbe piuttosto perseguire il...

Il volume rappresenta un’introduzione organica ed esaustiva alla mediazione familiare: illustra i principi e i processi di una disciplina che non deve limitarsi a risolvere a breve termine le controversie, ma che dovrebbe piuttosto perseguire il fine di accompagnare la trasformazione delle relazioni tra i due genitori, e tra i genitori e i figli, con un’attenzione complessiva verso i legami familiari.
Nel conflitto familiare si intrecciano una dimensione relazionale (la gestione dei legami con i figli, soprattutto) e una dimensione economica (la divisione dei beni della coppia), che richiedono al professionista una competenza interdisciplinare, mentre le crescenti interazioni tra i differenti sistemi culturali, legali e familiari di persone provenienti da diversi Paesi rendono il lavoro di mediazione sempre più complesso.
Il volume, frutto dell’esperienza pluridecennale dell’autrice, è proposto al lettore italiano in una nuova edizione riveduta e ampliata e presenta due appendici aggiornate sugli orientamenti europei nel campo della mediazione e sulla normativa italiana concernente la famiglia. Proprio per la sua attenzione a una prospettiva multidisciplinare, si rivolge non solo ai mediatori familiari, ma anche a psicologi e giuristi, nonché a tutti i professionisti interessati alla risoluzione pacifica delle controversie e dei conflitti.

Il volume rappresenta un’introduzione organica ed esaustiva alla mediazione familiare: illustra i principi e i processi di una disciplina che non deve limitarsi a risolvere a breve termine le controversie, ma che dovrebbe piuttosto perseguire il...

Il volume rappresenta un’introduzione organica ed esaustiva alla mediazione familiare: illustra i principi e i processi di una disciplina che non deve limitarsi a risolvere a breve termine le controversie, ma che dovrebbe piuttosto perseguire il fine di accompagnare la trasformazione delle relazioni tra i due genitori, e tra i genitori e i figli, con un’attenzione complessiva verso i legami familiari.
Nel conflitto familiare si intrecciano una dimensione relazionale (la gestione dei legami con i figli, soprattutto) e una dimensione economica (la divisione dei beni della coppia), che richiedono al professionista una competenza interdisciplinare, mentre le crescenti interazioni tra i differenti sistemi culturali, legali e familiari di persone provenienti da diversi Paesi rendono il lavoro di mediazione sempre più complesso.
Il volume, frutto dell’esperienza pluridecennale dell’autrice, è proposto al lettore italiano in una nuova edizione riveduta e ampliata e presenta due appendici aggiornate sugli orientamenti europei nel campo della mediazione e sulla normativa italiana concernente la famiglia. Proprio per la sua attenzione a una prospettiva multidisciplinare, si rivolge non solo ai mediatori familiari, ma anche a psicologi e giuristi, nonché a tutti i professionisti interessati alla risoluzione pacifica delle controversie e dei conflitti.

Il volume rappresenta un’introduzione organica ed esaustiva alla mediazione familiare: illustra i principi e i processi di una disciplina che non deve limitarsi a risolvere a breve termine le controversie, ma che dovrebbe piuttosto perseguire il...

Il volume rappresenta un’introduzione organica ed esaustiva alla mediazione familiare: illustra i principi e i processi di una disciplina che non deve limitarsi a risolvere a breve termine le controversie, ma che dovrebbe piuttosto perseguire il fine di accompagnare la trasformazione delle relazioni tra i due genitori, e tra i genitori e i figli, con un’attenzione complessiva verso i legami familiari.
Nel conflitto familiare si intrecciano una dimensione relazionale (la gestione dei legami con i figli, soprattutto) e una dimensione economica (la divisione dei beni della coppia), che richiedono al professionista una competenza interdisciplinare, mentre le crescenti interazioni tra i differenti sistemi culturali, legali e familiari di persone provenienti da diversi Paesi rendono il lavoro di mediazione sempre più complesso.
Il volume, frutto dell’esperienza pluridecennale dell’autrice, è proposto al lettore italiano in una nuova edizione riveduta e ampliata e presenta due appendici aggiornate sugli orientamenti europei nel campo della mediazione e sulla normativa italiana concernente la famiglia. Proprio per la sua attenzione a una prospettiva multidisciplinare, si rivolge non solo ai mediatori familiari, ma anche a psicologi e giuristi, nonché a tutti i professionisti interessati alla risoluzione pacifica delle controversie e dei conflitti.

Libro
ISBN: 9788859004189
Data di pubblicazione: 11/2013
Numero Pagine: 368
Formato: 17x24cm
Libro

Presentazione (C. Marzotto)
Introduzione ala seconda edizione italiana
- La mediazione e la gestione del conflitto
- Diversi approcci alla mediazione
- Prendere in considerazione la mediazione familiare
- Strutturare la mediazione
- Fasi e strumenti della mediazione
- Linguaggio e comunicazione
- La mediazione che mette al centro i figli
- La mediazione familiare con coinvolgimento dei figli
- La mediazione nelle questioni finanziarie
- Gestire gli squilibri di potere nella mediazione
- Affrontare le impasse
- La ricerca sulla mediazione
- La mediazione familiare internazionale e i suoi orientamenti per il futuro
- Appendice 1: Gli standard del Forum europeo per la formazione nella mediazione familiare
- Appendice 2: La normativa italiana in materia di famiglia

Libro
ISBN: 9788859004189
Data di pubblicazione: 11/2013
Numero Pagine: 368
Formato: 17x24cm
Libro

Presentazione (C. Marzotto)
Introduzione ala seconda edizione italiana
- La mediazione e la gestione del conflitto
- Diversi approcci alla mediazione
- Prendere in considerazione la mediazione familiare
- Strutturare la mediazione
- Fasi e strumenti della mediazione
- Linguaggio e comunicazione
- La mediazione che mette al centro i figli
- La mediazione familiare con coinvolgimento dei figli
- La mediazione nelle questioni finanziarie
- Gestire gli squilibri di potere nella mediazione
- Affrontare le impasse
- La ricerca sulla mediazione
- La mediazione familiare internazionale e i suoi orientamenti per il futuro
- Appendice 1: Gli standard del Forum europeo per la formazione nella mediazione familiare
- Appendice 2: La normativa italiana in materia di famiglia

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."