L'educazione psicomotoria nell'infanzia

Lo sguardo come presenza: principi, obiettivi e metodologia

Erickson Advantages

Uno strumento per presentare una concreta programmazione didattica basata sull'approccio psicomotorio a tutti i professionisti impegnati nel mondo educativo infantile e ai genitori.

Oggi, il panorama educativo italiano è alle prese con un processo involutivo alquanto pericoloso derivato dalla constatazione del parziale fallimento, o perlomeno da un sentimento d’impotenza dei propri strumenti formativi ed educativi di fronte alle numerose forme di disagio che attraversano il mondo infantile.

È proprio di fronte a tale fenomeno che la psicomotricità italiana può, ancora una volta, dimostrarsi ricca di potenzialità innovative e di risorse preziose da offrire al panorama educativo italiano.

Questo libro, riscrittura rivista e ampliata del libro originale Maestra, guardami... (Nicolodi, 1992), presenta delle ipotesi pratiche e modalità applicative diversificate, per superare grazie all'educazione psicomotoria le diverse forme di disagio educativo che caratterizzano l’infanzia.

In sintesi

Un libro che presenta un modello di psicomotricità che restituisce al movimento e all'uso del corpo da parte del bambino la sua naturale valenza emozionale, compensando l'attuale tendenza funzionalista e cognitivista che lo vorrebbe rinchiudere in un'ottica produttiva di apprendimenti o risultati.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
20,43 € -5% di sconto 21,50 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

- Modelli di lettura del movimento
- L’asse corpo-emozione 
- Il gioco senso-motorio 
- Il gioco simbolico 
- La programmazione dell’attività psicomotoria
- Uno sguardo dentro la sala di psicomotricità
- Il ruolo dell’adulto nel setting psicomotorio

Continua a leggere

Il volume si rivolge a tutti i professionisti impegnati nel mondo educativo infantile e ai genitori. Esplicitando i principi e gli obiettivi teorici e metodologici della psicomotricità, intende presentare il progetto psicomotorio in una concreta programmazione didattica composta da organizzazione di spazi, tempi, materiali e disponibilità dell'adulto che costituiscono la specificità tecnica e professionale del setting psicomotorio.

Tale programmazione potrà così diventare, per le professionalità educative, un valido strumento pedagogico per rispondere alle accorate richieste del bambino, e un'efficace risposta preventiva nei confronti del disagio infantile.

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Nido d'infanzia
Infanzia

Autori e autrici

Giuseppe Nicolodi

Giuseppe Nicolodi

Autore

Psicologo, psicomotricista, terapista della neuropsicomotricità dell’età evolutiva e docente presso il Master in «Psicomotricità integrata nei contesti educativi e di prevenzione» presso il Dipartimento di scienze umane dell’Università di Bergamo. Per Erickson è direttore della collana ANUPI Educazione.

Scopri di più

Recensioni e domande