L'allontanamento del minore passo dopo passo

Metodo e strumenti operativi

Erickson Advantages

Il volume propone le fasi della pianificazione e dell’attuazione dell’allontanamento di un bambino/a, ragazza/o, dalla famiglia d’origine, dalla difficile decisione di intervenire al trasferimento nel nuovo contesto di vita.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
20,43 € -5% di sconto 21,50 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

Saggio introduttivo
Metodologia e strumenti in 4 passi
Passo 1 Decidere l’allontanamento di un bambino dalla famiglia d’origine
Passo 2 Comunicare la decisione dell’allontanamento
Passo 3 Pianificare e realizzare l’allontanamento
Passo 4 Avviare e accompagnare il percorso di accoglienza fuori famiglia
Appendice Un percorso di progettazione e realizzazione di un allontanamento passo dopo passo
Bibliografia

Continua a leggere

L’allontanamento di un bambino o di una bambina, di una ragazza o di un ragazzo dalla famiglia d’origine è una soluzione dolorosa ed estrema, che incide profondamente e in maniera irreversibile sull’esistenza delle persone coinvolte. Compito del professionista della child protection è concepirlo e gestirlo non come uno strappo, ma come una tappa del più ampio progetto di trasformazione e rinnovamento del mondo di relazioni che circonda e sostiene il bambino o la bambina e la sua famiglia.

In una prospettiva relazionale, l’allontanamento può consentire di accrescere le risorse di cura, includendo nella rete di fronteggiamento tutti coloro che siano disponibili a dare il loro contributo in vista del benessere del minore.

In questo libro si propone un percorso di riflessione, articolato in quattro passi, che ripercorre le fasi della pianificazione e dell’attuazione dell’allontanamento, dalla difficile decisione di intervenire al trasferimento nel nuovo contesto di vita. Ciascun passo presenta:

  • un inquadramento teorico e metodologico;
  • approfondimenti;
  • suggerimenti pratici;
  • testimonianze;
  • strumenti operativi;
  • esercizi di autoriflessione.

Risorse utili all’operatore impegnato nell’aiuto a famiglie in difficoltà per costruire l’intervento in maniera relazionale e congiunta, ponendosi innanzitutto in ascolto delle voci dei protagonisti.

Specifiche prodotto

Autori e autrici

Camilla Landi

Camilla Landi

Autrice

Ricercatrice presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, docente di Procedure e tecniche di Tutela minorile e di Politiche socio-assistenziali nei corsi di laurea in Scienze del Servizio sociale presso la sede di Milano e Brescia. Assistente sociale con esperienza nel lavoro sociale di comunità, in progetti di mediazione sociale, e nell’ambito della tutela minorile.

Scopri di più
Daniela Malvestiti

Daniela Malvestiti

Autrice

Dottoressa di ricerca in Sociologia, organizzazioni e culture presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e collaboratrice del Centro di ricerca Relational Social Work del medesimo Ateneo.

Docente tutor nel corso di Laurea triennale in Scienze del Servizio sociale e nel corso di Laurea Magistrale in lavoro sociale e coordinamento di servizi per l’immigrazione, povertà e non autosufficienza dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia.

E’ responsabile dell’Area Sociale del Centro Studi Erickson e all’interno di questo ruolo promuove lo sviluppo di tematiche culturali connesse all’area del lavoro sociale e attiva connessioni con partners istituzionali e privati finalizzate allo sviluppo di progetti editoriali e formativi. Assistente sociale con esperienza pluriennale nel lavoro con minori e famiglie e nel coordinamento di servizi tutela minori e affidi.

Scopri di più

Recensioni e domande