IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 9,50 -5% € 10,00
-5%
Vale 9 punti Erickson

L'alibi

La fiducia e l'accettazione dell'altro

Alibi è parola presa dal latino e significa: altrove. Suggerisce scappatoie, che la coscienza respinge. Ambientato a Chamonix L’alibi narra la storia di un omicidio e di un alibi costruito alla perfezione, ma è anche un’inchiesta sulla coscienza umana su interpretazioni e comportamenti.

Alibi è parola presa dal latino e significa: altrove. Suggerisce scappatoie, che la coscienza respinge. Ambientato a Chamonix L’alibi narra la storia di un omicidio e di un alibi costruito alla perfezione, ma è anche un’inchiesta sulla coscienza umana su interpretazioni e comportamenti.

Alibi è parola presa dal latino e significa: altrove. Suggerisce scappatoie, che la coscienza respinge. Ambientato a Chamonix L’alibi narra la storia di un omicidio e di un alibi costruito alla perfezione, ma è anche un’inchiesta sulla coscienza umana su interpretazioni e comportamenti.

Libro
€ 9,50 -5% € 10,00
-5%
Vale 9 punti Erickson

Descrizione

Libro

Introdotto da una nota di Erri De Luca L’alibi racconta la montagna e la coscienza umana, spesso divisa, frammentata da ostacoli inesorabili.
A Chamonix l’esperta guida alpina Jean Closaz viene assoldata dal protagonista, un avvocato appassionato di escursioni, e dal suo amico Hubert...

Introdotto da una nota di Erri De Luca L’alibi racconta la montagna e la coscienza umana, spesso divisa, frammentata da ostacoli inesorabili.
A Chamonix l’esperta guida alpina Jean Closaz viene assoldata dal protagonista, un avvocato appassionato di escursioni, e dal suo amico Hubert Maillard, un ricco proprietario terriero, per un’ascensione al Dente del Gigante.
Nelle stesse ore in cui i due escursionisti scendono dalla vetta, un giovane portatore viene ucciso in modo brutale, il cranio sfondato da un poderoso colpo di piccone o di una piccozza. Si apprende dai giornali che la vittima fosse uno spasimante non dichiarato, qualcuno però dice amante, della giovane e fedifraga moglie di Closaz.
Ma la gelosa guida alpina ha un alibi, era con i suoi due clienti, o forse no?

Introdotto da una nota di Erri De Luca L’alibi racconta la montagna e la coscienza umana, spesso divisa, frammentata da ostacoli inesorabili.
A Chamonix l’esperta guida alpina Jean Closaz viene assoldata dal protagonista, un avvocato appassionato di escursioni, e dal suo amico Hubert...

Introdotto da una nota di Erri De Luca L’alibi racconta la montagna e la coscienza umana, spesso divisa, frammentata da ostacoli inesorabili.
A Chamonix l’esperta guida alpina Jean Closaz viene assoldata dal protagonista, un avvocato appassionato di escursioni, e dal suo amico Hubert Maillard, un ricco proprietario terriero, per un’ascensione al Dente del Gigante.
Nelle stesse ore in cui i due escursionisti scendono dalla vetta, un giovane portatore viene ucciso in modo brutale, il cranio sfondato da un poderoso colpo di piccone o di una piccozza. Si apprende dai giornali che la vittima fosse uno spasimante non dichiarato, qualcuno però dice amante, della giovane e fedifraga moglie di Closaz.
Ma la gelosa guida alpina ha un alibi, era con i suoi due clienti, o forse no?

Introdotto da una nota di Erri De Luca L’alibi racconta la montagna e la coscienza umana, spesso divisa, frammentata da ostacoli inesorabili.
A Chamonix l’esperta guida alpina Jean Closaz viene assoldata dal protagonista, un avvocato appassionato di escursioni, e dal suo amico Hubert...

Introdotto da una nota di Erri De Luca L’alibi racconta la montagna e la coscienza umana, spesso divisa, frammentata da ostacoli inesorabili.
A Chamonix l’esperta guida alpina Jean Closaz viene assoldata dal protagonista, un avvocato appassionato di escursioni, e dal suo amico Hubert Maillard, un ricco proprietario terriero, per un’ascensione al Dente del Gigante.
Nelle stesse ore in cui i due escursionisti scendono dalla vetta, un giovane portatore viene ucciso in modo brutale, il cranio sfondato da un poderoso colpo di piccone o di una piccozza. Si apprende dai giornali che la vittima fosse uno spasimante non dichiarato, qualcuno però dice amante, della giovane e fedifraga moglie di Closaz.
Ma la gelosa guida alpina ha un alibi, era con i suoi due clienti, o forse no?

Libro
ISBN: 9791259820426
Data di pubblicazione: 09/2021
Numero Pagine: 80
Formato: 11x17cm
Saggistica Il Margine
Libro
ISBN: 9791259820426
Data di pubblicazione: 09/2021
Numero Pagine: 80
Formato: 11x17cm
Saggistica Il Margine

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."