IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 15,30 -15% € 18,00
-15%
Vale 15 punti Erickson

Iperattività e autoregolazione cognitiva

Cosa può fare la scuola per il disturbo da deficit di attenzione/iperattività

Un volume rivolto a insegnanti, psicologi clinici ed educatori che devono interagire con bambini con disturbo da deficit di attenzione/iperattività.

Gli psicologi clinici dello sviluppo hanno già a disposizione proposte operative tecniche per...

Un volume rivolto a insegnanti, psicologi clinici ed educatori che devono interagire con bambini con disturbo da deficit di attenzione/iperattività.

Gli psicologi clinici dello sviluppo hanno già a disposizione proposte operative tecniche per aiutare il bambino ad acquisire competenze di tipo autoregolativo - necessarie alla modulazione delle componenti attentive e alla riduzione dell'irrequietezza motoria - e per favorire nei genitori la costruzione di un ambiente e di un clima familiare fondamentale alla riduzione delle problematiche del bambino con disturbo da deficit di attenzione/iperattività.

Questo lavoro intende portare un contributo specifico all'intervento da parte della scuola, ambito nel quale le difficoltà attentive e comportamentali risultano particolarmente evidenti, scarsamente gestibili e penalizzanti rispetto all'acquisizione dei contenuti proposti. Il volume nasce da un duplice intento:

  • aiutare l'insegnante a interagire con il bambino disattento, iperattivo e impulsivo;
  • dare all'insegnante una serie di strumenti di insegnamento delle capacità autoregolative rispetto all'attenzione e alle dinamiche cognitive.

Si affronta con particolare specificità il ruolo della consapevolezza, da parte del bambino, delle sue capacità attentive e di programmazione delle attività scolastiche, sviluppando nell'alunno strategie di automonitoraggio cognitivo e di autoregolazione.

In sintesi

Un'agile guida per aiutare gli insegnanti ad acquisire conoscenze e suggerimenti operativi per interagire con i bambini con disturbo da deficit di attenzione/iperattività.

Un volume rivolto a insegnanti, psicologi clinici ed educatori che devono interagire con bambini con disturbo da deficit di attenzione/iperattività.

Gli psicologi clinici dello sviluppo hanno già a disposizione proposte operative tecniche per...

Un volume rivolto a insegnanti, psicologi clinici ed educatori che devono interagire con bambini con disturbo da deficit di attenzione/iperattività.

Gli psicologi clinici dello sviluppo hanno già a disposizione proposte operative tecniche per aiutare il bambino ad acquisire competenze di tipo autoregolativo - necessarie alla modulazione delle componenti attentive e alla riduzione dell'irrequietezza motoria - e per favorire nei genitori la costruzione di un ambiente e di un clima familiare fondamentale alla riduzione delle problematiche del bambino con disturbo da deficit di attenzione/iperattività.

Questo lavoro intende portare un contributo specifico all'intervento da parte della scuola, ambito nel quale le difficoltà attentive e comportamentali risultano particolarmente evidenti, scarsamente gestibili e penalizzanti rispetto all'acquisizione dei contenuti proposti. Il volume nasce da un duplice intento:

  • aiutare l'insegnante a interagire con il bambino disattento, iperattivo e impulsivo;
  • dare all'insegnante una serie di strumenti di insegnamento delle capacità autoregolative rispetto all'attenzione e alle dinamiche cognitive.

Si affronta con particolare specificità il ruolo della consapevolezza, da parte del bambino, delle sue capacità attentive e di programmazione delle attività scolastiche, sviluppando nell'alunno strategie di automonitoraggio cognitivo e di autoregolazione.

In sintesi

Un'agile guida per aiutare gli insegnanti ad acquisire conoscenze e suggerimenti operativi per interagire con i bambini con disturbo da deficit di attenzione/iperattività.

Un volume rivolto a insegnanti, psicologi clinici ed educatori che devono interagire con bambini con disturbo da deficit di attenzione/iperattività.

Gli psicologi clinici dello sviluppo hanno già a disposizione proposte operative tecniche per...

Un volume rivolto a insegnanti, psicologi clinici ed educatori che devono interagire con bambini con disturbo da deficit di attenzione/iperattività.

Gli psicologi clinici dello sviluppo hanno già a disposizione proposte operative tecniche per aiutare il bambino ad acquisire competenze di tipo autoregolativo - necessarie alla modulazione delle componenti attentive e alla riduzione dell'irrequietezza motoria - e per favorire nei genitori la costruzione di un ambiente e di un clima familiare fondamentale alla riduzione delle problematiche del bambino con disturbo da deficit di attenzione/iperattività.

Questo lavoro intende portare un contributo specifico all'intervento da parte della scuola, ambito nel quale le difficoltà attentive e comportamentali risultano particolarmente evidenti, scarsamente gestibili e penalizzanti rispetto all'acquisizione dei contenuti proposti. Il volume nasce da un duplice intento:

  • aiutare l'insegnante a interagire con il bambino disattento, iperattivo e impulsivo;
  • dare all'insegnante una serie di strumenti di insegnamento delle capacità autoregolative rispetto all'attenzione e alle dinamiche cognitive.

Si affronta con particolare specificità il ruolo della consapevolezza, da parte del bambino, delle sue capacità attentive e di programmazione delle attività scolastiche, sviluppando nell'alunno strategie di automonitoraggio cognitivo e di autoregolazione.

In sintesi

Un'agile guida per aiutare gli insegnanti ad acquisire conoscenze e suggerimenti operativi per interagire con i bambini con disturbo da deficit di attenzione/iperattività.

Libro
€ 15,30 -15% € 18,00
-15%
Vale 15 punti Erickson

Descrizione

Libro

Iperattività e autoregolazione cognitiva , basato su un approccio metacognitivo, si propone come un'agile guida utilizzabile per raggiungere almeno due obiettivi:

  1. acquisire una conoscenza delle problematiche del bambino con disturbo da deficit di...

Iperattività e autoregolazione cognitiva, basato su un approccio metacognitivo, si propone come un'agile guida utilizzabile per raggiungere almeno due obiettivi:

  1. acquisire una conoscenza delle problematiche del bambino con disturbo da deficit di attenzione/iperattività (DDAI) e delle sue caratteristiche psicologiche e comportamentali;
  2. avere suggerimenti operativi immediati e utili per sviluppare negli alunni strategie autogestite di regolazione dei propri comportamenti attentivi e cognitivi.

I contenuti del presente testo sono frutto di una avanzata rassegna delle tecniche generalmente utilizzate con i bambini con DDAI, tecniche direttamente sperimentate dagli autori nel contesto scolastico.

Iperattività e autoregolazione cognitiva , basato su un approccio metacognitivo, si propone come un'agile guida utilizzabile per raggiungere almeno due obiettivi:

  1. acquisire una conoscenza delle problematiche del bambino con disturbo da deficit di...

Iperattività e autoregolazione cognitiva, basato su un approccio metacognitivo, si propone come un'agile guida utilizzabile per raggiungere almeno due obiettivi:

  1. acquisire una conoscenza delle problematiche del bambino con disturbo da deficit di attenzione/iperattività (DDAI) e delle sue caratteristiche psicologiche e comportamentali;
  2. avere suggerimenti operativi immediati e utili per sviluppare negli alunni strategie autogestite di regolazione dei propri comportamenti attentivi e cognitivi.

I contenuti del presente testo sono frutto di una avanzata rassegna delle tecniche generalmente utilizzate con i bambini con DDAI, tecniche direttamente sperimentate dagli autori nel contesto scolastico.

Iperattività e autoregolazione cognitiva , basato su un approccio metacognitivo, si propone come un'agile guida utilizzabile per raggiungere almeno due obiettivi:

  1. acquisire una conoscenza delle problematiche del bambino con disturbo da deficit di...

Iperattività e autoregolazione cognitiva, basato su un approccio metacognitivo, si propone come un'agile guida utilizzabile per raggiungere almeno due obiettivi:

  1. acquisire una conoscenza delle problematiche del bambino con disturbo da deficit di attenzione/iperattività (DDAI) e delle sue caratteristiche psicologiche e comportamentali;
  2. avere suggerimenti operativi immediati e utili per sviluppare negli alunni strategie autogestite di regolazione dei propri comportamenti attentivi e cognitivi.

I contenuti del presente testo sono frutto di una avanzata rassegna delle tecniche generalmente utilizzate con i bambini con DDAI, tecniche direttamente sperimentate dagli autori nel contesto scolastico.

Libro
ISBN: 9788879464055
Numero Pagine: 192
Formato: 17x24cm
Libro

- Introduzione
- Conoscere il problema: aspetti fondamentali del DDAI (Disturbo da deficit di attenzione/iperattività)
- Cosa può fare la scuola per le capacità autoregolative cognitive del bambino con DDAI
- Strategie metacognitive per l'autoregolazione mentale
- Tecniche specifiche di gestione delle relazioni interpersonali
- La relazione tra DDAI e difficoltà scolastiche
- Gestione del rapporto scuola-famiglia
- Il bambino seguito dallo psicologo
- L'approccio metacognitivo

Libro
ISBN: 9788879464055
Numero Pagine: 192
Formato: 17x24cm
Libro

- Introduzione
- Conoscere il problema: aspetti fondamentali del DDAI (Disturbo da deficit di attenzione/iperattività)
- Cosa può fare la scuola per le capacità autoregolative cognitive del bambino con DDAI
- Strategie metacognitive per l'autoregolazione mentale
- Tecniche specifiche di gestione delle relazioni interpersonali
- La relazione tra DDAI e difficoltà scolastiche
- Gestione del rapporto scuola-famiglia
- Il bambino seguito dallo psicologo
- L'approccio metacognitivo

Autori

Ti potrebbero interessare

;

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."