Intelligenza numerica nella prima infanzia - 18-36 mesi

Attività per stimolare le potenzialità numeriche: dalla quantità alla numerosità

Erickson Advantages

Il volume illustra un contesto di apprendimento favorevole allo sviluppo dell’intelligenza numerica nella prima infanzia. Si rivolge ai bambini più piccoli che, sollecitati da un adulto consapevole, possono essere orientati alla dimensione quantitativa della realtà che hanno sotto gli occhi e sulla quale possono agire.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
18,05 € -5% di sconto 19,00 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

Prima sezione
Di più, di meno (20-27 mesi)

Seconda sezione
Tanti, pochi e uno solo (27-36 mesi)

Terza sezione
Contare e capire (36-42 mesi)

Continua a leggere

La ricerca scientifica dimostra come la capacità di comprendere e operare sugli aspetti quantitativi della realtà, di distinguere la numerosità e di stimarla, sia una potenzialità innata nei bambini. Tali processi tuttavia non vanno lasciati, come spesso accade, al solo sviluppo spontaneo ma richiedono strategie educative e interventi adatti a potenziarli.

Il libro si articola in tre sezioni di difficoltà crescente, destinate a diverse fasce di età (il riferimento è puramente orientativo, in quanto la variabilità dello sviluppo è molto elevata):

  1. Di più, di meno, rivolta ai bambini più piccoli, 20-27 mesi circa, è formata da 25 tavole da mostrare al bambino sollecitandolo a considerarne gli aspetti quantitativi tramite alcuni suggerimenti;
  2. Tanti, pochi e uno solo, adatta ai bambini un po’ più grandi , 27-36 mesi circa, consta di 35 tavole e porta il bambino a differenziare la numerosità;
  3. Contare e capire, per i bambini più grandi, 36-42 mesi circa, è formata da 42 tavole focalizzate sull’avvio del conteggio.

100 tavole a colori
Il materiale proposto si compone di oltre 100 tavole a colori, con illustrazioni chiare e semplici, affiancate da alcuni suggerimenti per l’operatore e dalle domande focus. Attraverso questo percorso i bambini, sollecitati da un adulto consapevole, apprenderanno a confrontare e stabilire relazioni tra grandezze diverse, differenziare piccole numerosità e formulare semplici ragionamenti, sviluppando così i precursori del conteggio e delle operazioni aritmetiche.

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Infanzia

Autori e autrici

Daniela Lucangeli

Daniela Lucangeli

Autrice

Professoressa di Psicologia dello sviluppo, presidente dell’Associazione Nazionale per gli Insegnanti Specializzati (CNIS), Presidente di Mind4Children, spin-off dell'Università di Padova,  membro dell’International Accademy for Research in Learning Disabilities (IARLD), autrice di numerosi contributi scientifici nazionali e internazionali, direttrice scientifica di un’importante rete di centri clinici e educativi, a cui si rivolgono numerose famiglie con bambini che faticano a scuola, e molto altro.

Nella sua carriera di studiosa si è occupata di aree del sapere che spaziano dalla logica alle neuroscienze, mentre nella pratica clinica opera nell’ambito delle strategie di supporto all’apprendimento e ai disturbi del neurosviluppo.

Direttrice della Collana "Programmi di potenziamento della cognizione numerica e logico-scientifica".

Condirettrice della rivista DIS - Dislessia, discalculia e disturbi di attenzione.

Scopri di più
Adriana Molin

Adriana Molin

Autrice

Psicologa, perfezionata in Psicopatologia dell'apprendimento, è stata docente della Scuola di specializzazione del Ciclo di Vita presso l'Università degli Studi di Padova. Ha collaborato con i prof. Lucangeli e Cornoldi nell'ambito della ricerca sulle difficoltà di apprendimento nelle abilità scolastiche e nei disturbi specifici.

Scopri di più
Silvana Poli

Silvana Poli

Autrice

Psicologa, esperta nei problemi dell’apprendimento, docente della Scuola di Specializzazione del Ciclo di Vita, Università di Padova. Fa parte del gruppo MT coordinato dal professor Cornoldi e i suoi ambiti di ricerca sono principalmente le difficoltà di apprendimento e i disturbi specifici. Autrice di materiali e strumenti in campo educativo e clinico.

Scopri di più

Recensioni e domande