IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 18,28 -15% € 21,50
-15%
Vale 18 punti Erickson

Impulsività e autocontrollo

Interventi e tecniche metacognitive

Un programma per la promozione delle abilità di autoregolazione in bambini con Sindrome da Deficit di Attenzione.
Negli ultimi anni in ambito scolastico è stata rilevata la crescita di generici problemi di attenzione, concentrazione, impulsività e scarso autocontrollo. Tali problemi diventano spesso...

Un programma per la promozione delle abilità di autoregolazione in bambini con Sindrome da Deficit di Attenzione.
Negli ultimi anni in ambito scolastico è stata rilevata la crescita di generici problemi di attenzione, concentrazione, impulsività e scarso autocontrollo. Tali problemi diventano spesso un cofattore degli insuccessi scolastici di molti alunni. Talvolta, la manifestazione comportamentale è così accentuata che le difficoltà di attenzione e concentrazione, magari con presenza di iperattività, costituiscono vere emergenze sia per la scuola che per la famiglia. Questo volume propone un approccio che intende fornire modalità diversificate di intervento concreto a seconda della gravità del soggetto, della tipologia dell'operatore, sia esso insegnante, psicopedagogista o psicologo, e del contesto in cui quest'ultimo opera.

Ricostruire le capacità di autoregolazione
Molti ragazzi in età scolare hanno manifestazioni comportamentali, irrequietezza motoria, difficoltà nel prestare attenzione a un compito per i tempi richiesti, risposte date senza riflettere, difficoltà nelle relazioni interpersonali, che inevitabilmente li espongono a frequenti insuccessi scolastici con conseguente calo della motivazione e dell'autostima. L'intervento più tipico da parte degli adulti non si discosta dal richiamo negativo abbinato spesso alla inutile, o controproducente, paternale. Le tecniche di intervento psicologico più recenti mirano invece a potenziare o "ricostruire" le capacità di autoregolazione mediante strategie cognitive particolarmente efficaci.

Consigliato a
Il programma di lavoro è stato messo a punto in modo da poter essere applicato, con gli opportuni adattamenti, a una gamma ampia di età, a partire dalla terza elementare fino alla terza media. La gestione degli incontri è stata pensata soprattutto per psicologi o psicopedagogisti, ma può essere utile anche agli insegnanti.

Un programma per la promozione delle abilità di autoregolazione in bambini con Sindrome da Deficit di Attenzione.
Negli ultimi anni in ambito scolastico è stata rilevata la crescita di generici problemi di attenzione, concentrazione, impulsività e scarso autocontrollo. Tali problemi diventano spesso...

Un programma per la promozione delle abilità di autoregolazione in bambini con Sindrome da Deficit di Attenzione.
Negli ultimi anni in ambito scolastico è stata rilevata la crescita di generici problemi di attenzione, concentrazione, impulsività e scarso autocontrollo. Tali problemi diventano spesso un cofattore degli insuccessi scolastici di molti alunni. Talvolta, la manifestazione comportamentale è così accentuata che le difficoltà di attenzione e concentrazione, magari con presenza di iperattività, costituiscono vere emergenze sia per la scuola che per la famiglia. Questo volume propone un approccio che intende fornire modalità diversificate di intervento concreto a seconda della gravità del soggetto, della tipologia dell'operatore, sia esso insegnante, psicopedagogista o psicologo, e del contesto in cui quest'ultimo opera.

Ricostruire le capacità di autoregolazione
Molti ragazzi in età scolare hanno manifestazioni comportamentali, irrequietezza motoria, difficoltà nel prestare attenzione a un compito per i tempi richiesti, risposte date senza riflettere, difficoltà nelle relazioni interpersonali, che inevitabilmente li espongono a frequenti insuccessi scolastici con conseguente calo della motivazione e dell'autostima. L'intervento più tipico da parte degli adulti non si discosta dal richiamo negativo abbinato spesso alla inutile, o controproducente, paternale. Le tecniche di intervento psicologico più recenti mirano invece a potenziare o "ricostruire" le capacità di autoregolazione mediante strategie cognitive particolarmente efficaci.

Consigliato a
Il programma di lavoro è stato messo a punto in modo da poter essere applicato, con gli opportuni adattamenti, a una gamma ampia di età, a partire dalla terza elementare fino alla terza media. La gestione degli incontri è stata pensata soprattutto per psicologi o psicopedagogisti, ma può essere utile anche agli insegnanti.

Un programma per la promozione delle abilità di autoregolazione in bambini con Sindrome da Deficit di Attenzione.
Negli ultimi anni in ambito scolastico è stata rilevata la crescita di generici problemi di attenzione, concentrazione, impulsività e scarso autocontrollo. Tali problemi diventano spesso...

Un programma per la promozione delle abilità di autoregolazione in bambini con Sindrome da Deficit di Attenzione.
Negli ultimi anni in ambito scolastico è stata rilevata la crescita di generici problemi di attenzione, concentrazione, impulsività e scarso autocontrollo. Tali problemi diventano spesso un cofattore degli insuccessi scolastici di molti alunni. Talvolta, la manifestazione comportamentale è così accentuata che le difficoltà di attenzione e concentrazione, magari con presenza di iperattività, costituiscono vere emergenze sia per la scuola che per la famiglia. Questo volume propone un approccio che intende fornire modalità diversificate di intervento concreto a seconda della gravità del soggetto, della tipologia dell'operatore, sia esso insegnante, psicopedagogista o psicologo, e del contesto in cui quest'ultimo opera.

Ricostruire le capacità di autoregolazione
Molti ragazzi in età scolare hanno manifestazioni comportamentali, irrequietezza motoria, difficoltà nel prestare attenzione a un compito per i tempi richiesti, risposte date senza riflettere, difficoltà nelle relazioni interpersonali, che inevitabilmente li espongono a frequenti insuccessi scolastici con conseguente calo della motivazione e dell'autostima. L'intervento più tipico da parte degli adulti non si discosta dal richiamo negativo abbinato spesso alla inutile, o controproducente, paternale. Le tecniche di intervento psicologico più recenti mirano invece a potenziare o "ricostruire" le capacità di autoregolazione mediante strategie cognitive particolarmente efficaci.

Consigliato a
Il programma di lavoro è stato messo a punto in modo da poter essere applicato, con gli opportuni adattamenti, a una gamma ampia di età, a partire dalla terza elementare fino alla terza media. La gestione degli incontri è stata pensata soprattutto per psicologi o psicopedagogisti, ma può essere utile anche agli insegnanti.

Libro
€ 18,28 -15% € 21,50
-15%
Vale 18 punti Erickson

Descrizione

Libro

Abilità fondamentali per il training del ragazzo con Sindrome da Deficit di Attenzione:

  • Training di autoistruzione e di problem-solving
  • Training di problem-solving interpersonale
  • Gestione di rabbia e frustrazione
  • Gestione dello scarso impegno
  • Training di abilità sociali
  • Metacognizione
  • Attribuzione di...

Abilità fondamentali per il training del ragazzo con Sindrome da Deficit di Attenzione:

  • Training di autoistruzione e di problem-solving
  • Training di problem-solving interpersonale
  • Gestione di rabbia e frustrazione
  • Gestione dello scarso impegno
  • Training di abilità sociali
  • Metacognizione
  • Attribuzione di impegno personale

Abilità fondamentali per il training del ragazzo con Sindrome da Deficit di Attenzione:

  • Training di autoistruzione e di problem-solving
  • Training di problem-solving interpersonale
  • Gestione di rabbia e frustrazione
  • Gestione dello scarso impegno
  • Training di abilità sociali
  • Metacognizione
  • Attribuzione di...

Abilità fondamentali per il training del ragazzo con Sindrome da Deficit di Attenzione:

  • Training di autoistruzione e di problem-solving
  • Training di problem-solving interpersonale
  • Gestione di rabbia e frustrazione
  • Gestione dello scarso impegno
  • Training di abilità sociali
  • Metacognizione
  • Attribuzione di impegno personale

Abilità fondamentali per il training del ragazzo con Sindrome da Deficit di Attenzione:

  • Training di autoistruzione e di problem-solving
  • Training di problem-solving interpersonale
  • Gestione di rabbia e frustrazione
  • Gestione dello scarso impegno
  • Training di abilità sociali
  • Metacognizione
  • Attribuzione di...

Abilità fondamentali per il training del ragazzo con Sindrome da Deficit di Attenzione:

  • Training di autoistruzione e di problem-solving
  • Training di problem-solving interpersonale
  • Gestione di rabbia e frustrazione
  • Gestione dello scarso impegno
  • Training di abilità sociali
  • Metacognizione
  • Attribuzione di impegno personale
Libro
ISBN: 9788879461900
Fotocopiabile: Si
Numero Pagine: 327
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro
  • Cos'è un deficit di attenzione
  • Autoregolazione e metacognizione
  • Insegnamento delle cinque strategie di pensiero per gestire la concentrazione in situazione di problem solving
  • Applicazione delle strategie nel lavoro scolastico
  • Applicazione delle strategie in contesti interpersonali (riconoscimento e gestione delle emozioni, gestione della rabbia e dello scarso impegno)
Libro
ISBN: 9788879461900
Fotocopiabile: Si
Numero Pagine: 327
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro
  • Cos'è un deficit di attenzione
  • Autoregolazione e metacognizione
  • Insegnamento delle cinque strategie di pensiero per gestire la concentrazione in situazione di problem solving
  • Applicazione delle strategie nel lavoro scolastico
  • Applicazione delle strategie in contesti interpersonali (riconoscimento e gestione delle emozioni, gestione della rabbia e dello scarso impegno)

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."