Imparare la letto-scrittura con il peer tutoring

Attività e materiali per la scuola primaria

Erickson Advantages

Il volume, estremamente operativo, presenta un percorso originale per l’apprendimento della letto-scrittura utilizzando il peer tutoring, un metodo di insegnamento-apprendimento incentrato su attività tra due pari che permette a ogni alunno di contribuire con le proprie capacità e competenze.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
20,43 € -5% di sconto 21,50 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

Introduzione
Cap. 1 Le fasi logografica e sillabica
Cap. 2 La fase alfabetica
Cap. 3 La fase ortografica
Cap. 4 La fase lessicale
Bibliografia

Continua a leggere

Imparare la letto-scrittura con il peer tutoring propone un percorso basato sulle teorie sull’apprendimento di Vygotsky, e su un approccio metacognitivo e cooperativo, si articola in capitoli corrispondenti alle principali fasi di acquisizione della letto-scrittura:

  • fasi logografica e sillabica
  • fase alfabetica
  • fase ortografica
  • fase lessicale

Ogni capitolo si compone di due parti: una con le indicazioni metodologiche per l’insegnante e l’altra con le schede operative per gli alunni. In allegato al volume è fornito un alfabeto murale con tavole illustrate a colori, da appendere progressivamente a una parete dell’aula.

Il peer tutoring permette a ogni singolo alunno di contribuire con le proprie capacità e competenze, sentendole riconosciute e valorizzate, e promuove un contesto di apprendimento nel quale ogni alunno può raggiungere gli obiettivi di apprendimento previsti. Nel peer tutoring due pari si esercitano su specifici contenuti disciplinari, rivestendo alternativamente i ruoli di tutor e tutee con la finalità di far sperimentare a ogni singolo alunno entrambe le funzioni. Il peer tutoring non ha solo a una funzione didattica, ma serve anche allo sviluppo psicologico del singolo alunno, tenendo conto delle sue particolari caratteristiche cognitive, affettive, motivazionali e relazionali

Gli obiettivi del programma peer tutoring:
Nelle sue varie applicazioni il peer tutoring si è dimostrato efficace su più versanti, promuovendo negli studenti effetti positivi e duraturi su:

  • rendimento scolastico
  • coinvolgimento nel compito
  • aspetti emotivi e cognitivi
  • motivazione
  • senso di controllo e responsabilità verso il proprio successo scolastico
  • percezione di sé come soggetti che apprendono
  • comportamento in classe e abilità sociali

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Primaria

Autori e autrici

Lidio Miato

Lidio Miato

Autore

Specializzato in Psicologia dell’età evolutiva, ha insegnato nella scuola primaria, nella scuola secondaria di secondo grado e all’università.
Ha lavorato per oltre trent’anni come dirigente in diversi Istituti scolastici.
È autore di numerosi libri sull’educazione.

Scopri di più

Recensioni e domande