IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato

Libri

Libro + DVD
€ 14,88 -15% € 17,50
-15%
Vale 14 punti Erickson
Libri

Il welfare di prossimità

Partecipazione attiva, inclusione sociale e comunità

Nel quadro del dibattito attuale e urgente sulle forme alternative e praticabili di welfare, il volume raccoglie contributi provenienti da diverse esperienze e territori — una fattoria sociale, i servizi di collocamento mirato, le associazioni di...

Nel quadro del dibattito attuale e urgente sulle forme alternative e praticabili di welfare, il volume raccoglie contributi provenienti da diverse esperienze e territori — una fattoria sociale, i servizi di collocamento mirato, le associazioni di volontariato, la cooperazione sociale, i servizi socio-sanitari — proponendo un cambiamento di paradigma culturale ed economico. Al centro viene messa la prossimità, che può diventare una soluzione per ottimizzare risorse e qualità della vita tramite nuove forme di scambio e collaborazioni che non si limitano a «tollerare» la diversità ma la valorizzano. Il welfare di prossimità, che già esiste, ha bisogno di essere perfezionato con le istituzioni esistenti, come sistema aperto capace di affrontare le sfide del futuro.
Allegato al volume, il DVD con l’adattamento teatrale di Il welfare di prossimità – S’io fossi foco basato su un testo originale di Andrea Canevaro.

Nel quadro del dibattito attuale e urgente sulle forme alternative e praticabili di welfare, il volume raccoglie contributi provenienti da diverse esperienze e territori — una fattoria sociale, i servizi di collocamento mirato, le associazioni di...

Nel quadro del dibattito attuale e urgente sulle forme alternative e praticabili di welfare, il volume raccoglie contributi provenienti da diverse esperienze e territori — una fattoria sociale, i servizi di collocamento mirato, le associazioni di volontariato, la cooperazione sociale, i servizi socio-sanitari — proponendo un cambiamento di paradigma culturale ed economico. Al centro viene messa la prossimità, che può diventare una soluzione per ottimizzare risorse e qualità della vita tramite nuove forme di scambio e collaborazioni che non si limitano a «tollerare» la diversità ma la valorizzano. Il welfare di prossimità, che già esiste, ha bisogno di essere perfezionato con le istituzioni esistenti, come sistema aperto capace di affrontare le sfide del futuro.
Allegato al volume, il DVD con l’adattamento teatrale di Il welfare di prossimità – S’io fossi foco basato su un testo originale di Andrea Canevaro.

Nel quadro del dibattito attuale e urgente sulle forme alternative e praticabili di welfare, il volume raccoglie contributi provenienti da diverse esperienze e territori — una fattoria sociale, i servizi di collocamento mirato, le associazioni di...

Nel quadro del dibattito attuale e urgente sulle forme alternative e praticabili di welfare, il volume raccoglie contributi provenienti da diverse esperienze e territori — una fattoria sociale, i servizi di collocamento mirato, le associazioni di volontariato, la cooperazione sociale, i servizi socio-sanitari — proponendo un cambiamento di paradigma culturale ed economico. Al centro viene messa la prossimità, che può diventare una soluzione per ottimizzare risorse e qualità della vita tramite nuove forme di scambio e collaborazioni che non si limitano a «tollerare» la diversità ma la valorizzano. Il welfare di prossimità, che già esiste, ha bisogno di essere perfezionato con le istituzioni esistenti, come sistema aperto capace di affrontare le sfide del futuro.
Allegato al volume, il DVD con l’adattamento teatrale di Il welfare di prossimità – S’io fossi foco basato su un testo originale di Andrea Canevaro.

Disponibile nel formato

Libri

Libro + DVD
€ 14,88 -15% € 17,50
-15%
Vale 14 punti Erickson

Descrizione

Libro + DVD

Nel quadro del dibattito attuale e urgente sulle forme alternative e praticabili di welfare, il volume raccoglie contributi provenienti da diverse esperienze e territori — una fattoria sociale, i servizi di collocamento mirato, le associazioni di...

Nel quadro del dibattito attuale e urgente sulle forme alternative e praticabili di welfare, il volume raccoglie contributi provenienti da diverse esperienze e territori — una fattoria sociale, i servizi di collocamento mirato, le associazioni di volontariato, la cooperazione sociale, i servizi socio-sanitari — proponendo un cambiamento di paradigma culturale ed economico. Al centro viene messa la prossimità, che può diventare una soluzione per ottimizzare risorse e qualità della vita tramite nuove forme di scambio e collaborazioni che non si limitano a «tollerare» la diversità ma la valorizzano. Il welfare di prossimità, che già esiste, ha bisogno di essere perfezionato con le istituzioni esistenti, come sistema aperto capace di affrontare le sfide del futuro.
Allegato al volume, il DVD con l’adattamento teatrale di Il welfare di prossimità – S’io fossi foco basato su un testo originale di Andrea Canevaro.

Nel quadro del dibattito attuale e urgente sulle forme alternative e praticabili di welfare, il volume raccoglie contributi provenienti da diverse esperienze e territori — una fattoria sociale, i servizi di collocamento mirato, le associazioni di...

Nel quadro del dibattito attuale e urgente sulle forme alternative e praticabili di welfare, il volume raccoglie contributi provenienti da diverse esperienze e territori — una fattoria sociale, i servizi di collocamento mirato, le associazioni di volontariato, la cooperazione sociale, i servizi socio-sanitari — proponendo un cambiamento di paradigma culturale ed economico. Al centro viene messa la prossimità, che può diventare una soluzione per ottimizzare risorse e qualità della vita tramite nuove forme di scambio e collaborazioni che non si limitano a «tollerare» la diversità ma la valorizzano. Il welfare di prossimità, che già esiste, ha bisogno di essere perfezionato con le istituzioni esistenti, come sistema aperto capace di affrontare le sfide del futuro.
Allegato al volume, il DVD con l’adattamento teatrale di Il welfare di prossimità – S’io fossi foco basato su un testo originale di Andrea Canevaro.

Nel quadro del dibattito attuale e urgente sulle forme alternative e praticabili di welfare, il volume raccoglie contributi provenienti da diverse esperienze e territori — una fattoria sociale, i servizi di collocamento mirato, le associazioni di...

Nel quadro del dibattito attuale e urgente sulle forme alternative e praticabili di welfare, il volume raccoglie contributi provenienti da diverse esperienze e territori — una fattoria sociale, i servizi di collocamento mirato, le associazioni di volontariato, la cooperazione sociale, i servizi socio-sanitari — proponendo un cambiamento di paradigma culturale ed economico. Al centro viene messa la prossimità, che può diventare una soluzione per ottimizzare risorse e qualità della vita tramite nuove forme di scambio e collaborazioni che non si limitano a «tollerare» la diversità ma la valorizzano. Il welfare di prossimità, che già esiste, ha bisogno di essere perfezionato con le istituzioni esistenti, come sistema aperto capace di affrontare le sfide del futuro.
Allegato al volume, il DVD con l’adattamento teatrale di Il welfare di prossimità – S’io fossi foco basato su un testo originale di Andrea Canevaro.

Libro + DVD

- La prossimità, il welfare, la partecipazione alla società (Andrea Canevaro)
- Tutto cambia (Marino Bottà)
- Riprendiamo il cammino delle idee (Fausto Giancaterina)
- Apprendere è una impresa. Vitalità del linguaggio, economia e lavoro sociale (Gianfranco Alleruzzo)
- I servizi per la disabilità psicofisica in un welfare di prossimità. Un’ipotesi (Maurizio Colleoni)
- Centri diurni: una progettualità in cammino (Claudio Caffarena)
- Aspetti facilitanti l’inclusione delle persone disabili nei contesti aziendali prossimali (Leonardo Callegari)
- Filippo, un amico, la bioFattoria. Un pretesto (Centro di ricerca e documentazione «Eraldo Berti»)
- Autonomia non vuol dire fare tutto da soli (Anna Contardi)
- Dalla paura della «crisi» al welfare di prossimità? (Maria Luisa Zaghi) 
- Angeli corrotti (Nelson Bova) 
- Possibili strade (Michelangelo Chiurchiù) 

Capovolgi il libro…
- Per il welfare di prossimità (Laboratorio di Andrea Canevaro)
- La fattoria sociale «Conca d’Oro» per un welfare di prossimità: dall’esperienza alle prime teorizzazioni (Laboratorio di Centro di ricerca e documentazione «Eraldo Berti»)
- Economia di prossimità (Laboratorio di Giovanni Mazzanti)
- Ecologia sociale umana e prossimità (Laboratorio di Elena Malaguti)
- Narrare il fuoco (Andrea Canevaro)

Libro + DVD
ISBN: 9788859009603
Data di pubblicazione: 11/2015
Numero Pagine: 232
Formato: 14x22cm

 

Assistente sociale Ambito scolastico
Assistente sociale Anziani e non autosufficienti
Assistente sociale Dipendenze (alcol, droga)
Assistente sociale Disabilità
Assistente sociale Immigrati
Assistente sociale Minori e famiglie
Assistente sociale Altro
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Altro
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Ambito scolastico
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Anziani e non autosufficienti
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Dipendenze (alcol, droga)
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Disabilità
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Grave emarginazione, nomadi, penitenziario adulti
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Immigrati
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Minori e famiglie
Contenuti
Libro + DVD

- La prossimità, il welfare, la partecipazione alla società (Andrea Canevaro)
- Tutto cambia (Marino Bottà)
- Riprendiamo il cammino delle idee (Fausto Giancaterina)
- Apprendere è una impresa. Vitalità del linguaggio, economia e lavoro sociale (Gianfranco Alleruzzo)
- I servizi per la disabilità psicofisica in un welfare di prossimità. Un’ipotesi (Maurizio Colleoni)
- Centri diurni: una progettualità in cammino (Claudio Caffarena)
- Aspetti facilitanti l’inclusione delle persone disabili nei contesti aziendali prossimali (Leonardo Callegari)
- Filippo, un amico, la bioFattoria. Un pretesto (Centro di ricerca e documentazione «Eraldo Berti»)
- Autonomia non vuol dire fare tutto da soli (Anna Contardi)
- Dalla paura della «crisi» al welfare di prossimità? (Maria Luisa Zaghi) 
- Angeli corrotti (Nelson Bova) 
- Possibili strade (Michelangelo Chiurchiù) 

Capovolgi il libro…
- Per il welfare di prossimità (Laboratorio di Andrea Canevaro)
- La fattoria sociale «Conca d’Oro» per un welfare di prossimità: dall’esperienza alle prime teorizzazioni (Laboratorio di Centro di ricerca e documentazione «Eraldo Berti»)
- Economia di prossimità (Laboratorio di Giovanni Mazzanti)
- Ecologia sociale umana e prossimità (Laboratorio di Elena Malaguti)
- Narrare il fuoco (Andrea Canevaro)

Libro + DVD
ISBN: 9788859009603
Data di pubblicazione: 11/2015
Numero Pagine: 232
Formato: 14x22cm
Assistente sociale Ambito scolastico
Assistente sociale Anziani e non autosufficienti
Assistente sociale Dipendenze (alcol, droga)
Assistente sociale Disabilità
Assistente sociale Immigrati
Assistente sociale Minori e famiglie
Assistente sociale Altro
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Altro
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Ambito scolastico
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Anziani e non autosufficienti
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Dipendenze (alcol, droga)
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Disabilità
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Grave emarginazione, nomadi, penitenziario adulti
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Immigrati
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Minori e famiglie

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."