Il principe Nasino e Puzza

Erickson Advantages

Il volume propone una favola olfattoria profumata: assieme a una storia coinvolgente alcune schede profumate aiutano i bambini e le bambine a «leggere», oltre che con il senso della vista, anche con l’olfatto. Un modo originale per scoprire il mondo attraverso tutti i sensi!

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

Libro illustrato + 8 schede profumate.

Continua a leggere

Consigliato per

Avete mai pensato a come sarebbe un mondo senza odore?
Il protagonista di questa storia, Sua Odoranza il principe Nasino, lo sa bene e vi assicura che non è assolutamente un’avventura da ripetere!

Il principe Nasino e Puzza è una favola olfattoria profumata. Il volume presenta bellissime illustrazioni e alcune parole colorate. Ogni colore è associato a una delle carte profumate riposte nella tasca in fondo al libro. Un modo per «leggere», oltre che con il senso della vista, anche con l’olfatto, e un test per valutare la capacità olfattoria dei piccoli lettori.

Specifiche prodotto

Autori e autrici

Alessandro Maselli Del Giudice

Alessandro Maselli Del Giudice

Autore

Nato a Foggia, ha trascorso tutta la sua infanzia a Vieste. Da piccolo voleva diventare ballerino di tiptap come Fred Astaire, pittore come Monet e inventore come Leonardo da Vinci. Attualmente è otorinolaringoiatra e scrive fiabe per sensibilizzare i più grandi sulle malattie delle vie aeree dei più piccoli. Il principe Nasino e Puzza è la sua prima favola illustrata.

Scopri di più
Rita Cardelli

Rita Cardelli

Illustratrice

Nasce a Bologna. Nei primi anni Settanta segue il corso di Grafica Pubblicitaria presso l’istituto Elisabetta Sirani di Bologna. Dopo brevi e saltuarie collaborazioni con società private, si cimenta nel campo dell’illustrazione di libri per ragazzi e affina la tecnica del disegno, che più avanti utilizzerà con successo nella pittura. Particolarmente apprezzate sono le sue delicatissime nature morte e le suggestive figure femminili. Nel 1998 crea Le Nasute, personaggi ironici che sdrammatizzano le difficoltà del mondo femminile e ne fa un brand di successo. Attualmente lavora come illustratrice.

Scopri di più

Recensioni e domande