IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 16,15 -15% € 19,00
-15%
Vale 16 punti Erickson

Il portfolio per la prima alfabetizzazione

La valutazione delle competenze emergenti nel passaggio tra scuola dell’infanzia e primaria

Il volume offre uno strumento di rilevazione delle prime competenze di lettura e scrittura del bambino.
Scopo principale de Il portfolio per la prima alfabetizzazione è fornire agli insegnanti di scuola dell’infanzia e primaria degli strumenti...

Il volume offre uno strumento di rilevazione delle prime competenze di lettura e scrittura del bambino.
Scopo principale de Il portfolio per la prima alfabetizzazione è fornire agli insegnanti di scuola dell’infanzia e primaria degli strumenti appositamente pensati per far emergere le conoscenze di lingua scritta dei bambini, corredati di criteri per l’analisi e l’interpretazione delle letture e scritture spontanee; il volume ha i seguenti obiettivi:

  • far emergere una serie di informazioni utili a delineare un profilo di alfabetizzazione del bambino, in uscita o in ingresso, nella fase di passaggio tra la scuola dell’infanzia e la scuola primaria, al fine di operare scelte metodologiche commisurate agli apprendimenti in corso;
  • individuare con tempestività l’insorgenza di difficoltà o lacune nelle componenti del processo di alfabetizzazione, per prevenire l’instaurarsi di lacune nelle prime competenze di lettura e scrittura e porre attenzione sollecita ai problemi emergenti di dislessia, disortografia, disgrafia e disprassia;
  • rendere più efficace e valido il passaggio di informazioni sulle competenze linguistiche degli alunni fra scuola dell’infanzia e scuola primaria, ponendo le condizioni per la costruzione di un curricolo per l’alfabetizzazione integrato tra i due gradi scolastici.

Le prove, i materiali, la procedura, gli strumenti di analisi e valutazione delle letture e scritture dei bambini sono stati elaborati con riferimento ai protocolli di ricerca sperimentati da E. Ferreiro e A. Teberosky.

In sintesi
I criteri guida del portfolio sono la continuità del processo di alfabetizzazione, il suo carattere costruttivo e i problemi di conoscenza e di rappresentazione implicati nel suo apprendimento.

Il volume offre uno strumento di rilevazione delle prime competenze di lettura e scrittura del bambino.
Scopo principale de Il portfolio per la prima alfabetizzazione è fornire agli insegnanti di scuola dell’infanzia e primaria degli strumenti...

Il volume offre uno strumento di rilevazione delle prime competenze di lettura e scrittura del bambino.
Scopo principale de Il portfolio per la prima alfabetizzazione è fornire agli insegnanti di scuola dell’infanzia e primaria degli strumenti appositamente pensati per far emergere le conoscenze di lingua scritta dei bambini, corredati di criteri per l’analisi e l’interpretazione delle letture e scritture spontanee; il volume ha i seguenti obiettivi:

  • far emergere una serie di informazioni utili a delineare un profilo di alfabetizzazione del bambino, in uscita o in ingresso, nella fase di passaggio tra la scuola dell’infanzia e la scuola primaria, al fine di operare scelte metodologiche commisurate agli apprendimenti in corso;
  • individuare con tempestività l’insorgenza di difficoltà o lacune nelle componenti del processo di alfabetizzazione, per prevenire l’instaurarsi di lacune nelle prime competenze di lettura e scrittura e porre attenzione sollecita ai problemi emergenti di dislessia, disortografia, disgrafia e disprassia;
  • rendere più efficace e valido il passaggio di informazioni sulle competenze linguistiche degli alunni fra scuola dell’infanzia e scuola primaria, ponendo le condizioni per la costruzione di un curricolo per l’alfabetizzazione integrato tra i due gradi scolastici.

Le prove, i materiali, la procedura, gli strumenti di analisi e valutazione delle letture e scritture dei bambini sono stati elaborati con riferimento ai protocolli di ricerca sperimentati da E. Ferreiro e A. Teberosky.

In sintesi
I criteri guida del portfolio sono la continuità del processo di alfabetizzazione, il suo carattere costruttivo e i problemi di conoscenza e di rappresentazione implicati nel suo apprendimento.

Il volume offre uno strumento di rilevazione delle prime competenze di lettura e scrittura del bambino.
Scopo principale de Il portfolio per la prima alfabetizzazione è fornire agli insegnanti di scuola dell’infanzia e primaria degli strumenti...

Il volume offre uno strumento di rilevazione delle prime competenze di lettura e scrittura del bambino.
Scopo principale de Il portfolio per la prima alfabetizzazione è fornire agli insegnanti di scuola dell’infanzia e primaria degli strumenti appositamente pensati per far emergere le conoscenze di lingua scritta dei bambini, corredati di criteri per l’analisi e l’interpretazione delle letture e scritture spontanee; il volume ha i seguenti obiettivi:

  • far emergere una serie di informazioni utili a delineare un profilo di alfabetizzazione del bambino, in uscita o in ingresso, nella fase di passaggio tra la scuola dell’infanzia e la scuola primaria, al fine di operare scelte metodologiche commisurate agli apprendimenti in corso;
  • individuare con tempestività l’insorgenza di difficoltà o lacune nelle componenti del processo di alfabetizzazione, per prevenire l’instaurarsi di lacune nelle prime competenze di lettura e scrittura e porre attenzione sollecita ai problemi emergenti di dislessia, disortografia, disgrafia e disprassia;
  • rendere più efficace e valido il passaggio di informazioni sulle competenze linguistiche degli alunni fra scuola dell’infanzia e scuola primaria, ponendo le condizioni per la costruzione di un curricolo per l’alfabetizzazione integrato tra i due gradi scolastici.

Le prove, i materiali, la procedura, gli strumenti di analisi e valutazione delle letture e scritture dei bambini sono stati elaborati con riferimento ai protocolli di ricerca sperimentati da E. Ferreiro e A. Teberosky.

In sintesi
I criteri guida del portfolio sono la continuità del processo di alfabetizzazione, il suo carattere costruttivo e i problemi di conoscenza e di rappresentazione implicati nel suo apprendimento.

Libro
€ 16,15 -15% € 19,00
-15%
Vale 16 punti Erickson

Descrizione

Libro

Per monitorare il processo il volume prevede tre sezioni, ciascuna comprende prove dirette a rilevare abilità di alfabetizzazione emergente nella fase di passaggio tra la scuola dell’infanzia e la scuola primaria:

  • I sezione: Il portfolio dei...

Per monitorare il processo il volume prevede tre sezioni, ciascuna comprende prove dirette a rilevare abilità di alfabetizzazione emergente nella fase di passaggio tra la scuola dell’infanzia e la scuola primaria:

  • I sezione: Il portfolio dei precursori di lettura e scrittura. Lo strumento è composto di una serie di prove volte a rilevare la padronanza di abilità ritenute importanti precursori di lettura e scrittura: la rappresentazione dello schema corporeo, le forme di rappresentazione, il disegno, la scrittura, ecc., l’orientamento spaziale e la comprensione del linguaggio.
  • II sezione: Il portfolio delle scritture emergenti. Le prove di questa sezione sono costituite da richieste di «scrittura spontanea» e mirano a rilevare nel bambino, da un lato, le conoscenze di lingua scritta precedenti l’insegnamento formale, dall’altro, la capacità di tradurle in segni grafici.
  • III sezione: Il portfolio delle letture emergenti. I materiali proposti in questa sezione richiedono al bambino operazioni di «lettura spontanea». L’obiettivo è quello di rilevare il livello di conoscenza concettuale e convenzionale della lingua scritta con riferimento al processo di decodifica.

Per monitorare il processo il volume prevede tre sezioni, ciascuna comprende prove dirette a rilevare abilità di alfabetizzazione emergente nella fase di passaggio tra la scuola dell’infanzia e la scuola primaria:

  • I sezione: Il portfolio dei...

Per monitorare il processo il volume prevede tre sezioni, ciascuna comprende prove dirette a rilevare abilità di alfabetizzazione emergente nella fase di passaggio tra la scuola dell’infanzia e la scuola primaria:

  • I sezione: Il portfolio dei precursori di lettura e scrittura. Lo strumento è composto di una serie di prove volte a rilevare la padronanza di abilità ritenute importanti precursori di lettura e scrittura: la rappresentazione dello schema corporeo, le forme di rappresentazione, il disegno, la scrittura, ecc., l’orientamento spaziale e la comprensione del linguaggio.
  • II sezione: Il portfolio delle scritture emergenti. Le prove di questa sezione sono costituite da richieste di «scrittura spontanea» e mirano a rilevare nel bambino, da un lato, le conoscenze di lingua scritta precedenti l’insegnamento formale, dall’altro, la capacità di tradurle in segni grafici.
  • III sezione: Il portfolio delle letture emergenti. I materiali proposti in questa sezione richiedono al bambino operazioni di «lettura spontanea». L’obiettivo è quello di rilevare il livello di conoscenza concettuale e convenzionale della lingua scritta con riferimento al processo di decodifica.

Per monitorare il processo il volume prevede tre sezioni, ciascuna comprende prove dirette a rilevare abilità di alfabetizzazione emergente nella fase di passaggio tra la scuola dell’infanzia e la scuola primaria:

  • I sezione: Il portfolio dei...

Per monitorare il processo il volume prevede tre sezioni, ciascuna comprende prove dirette a rilevare abilità di alfabetizzazione emergente nella fase di passaggio tra la scuola dell’infanzia e la scuola primaria:

  • I sezione: Il portfolio dei precursori di lettura e scrittura. Lo strumento è composto di una serie di prove volte a rilevare la padronanza di abilità ritenute importanti precursori di lettura e scrittura: la rappresentazione dello schema corporeo, le forme di rappresentazione, il disegno, la scrittura, ecc., l’orientamento spaziale e la comprensione del linguaggio.
  • II sezione: Il portfolio delle scritture emergenti. Le prove di questa sezione sono costituite da richieste di «scrittura spontanea» e mirano a rilevare nel bambino, da un lato, le conoscenze di lingua scritta precedenti l’insegnamento formale, dall’altro, la capacità di tradurle in segni grafici.
  • III sezione: Il portfolio delle letture emergenti. I materiali proposti in questa sezione richiedono al bambino operazioni di «lettura spontanea». L’obiettivo è quello di rilevare il livello di conoscenza concettuale e convenzionale della lingua scritta con riferimento al processo di decodifica.

Libro
ISBN: 9788861377448
Data di pubblicazione: 01/2011
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Numero Pagine: 224
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

PRIMA PARTE: Introduzione, richiami teorici e presentazione degli strumenti

  • Alfabetizzazione emergente e alfabetizzazione formalizzata
  • Gli inizi dell’alfabetizzazione
  • La ricerca sulle scritture e letture emergenti
  • Linee guida per la somministrazione del Portfolio per la prima alfabetizzazione

SECONDA PARTE: Strumenti per la rilevazione delle letture e delle scritture emergenti

  • Il Portfolio dei precursori di lettura e scrittura
  • Il Portfolio delle letture emergenti
  • Il Portfolio delle scritture emergenti
  • Criteri di interpretazione dei risultati del Portfolio e intervento didattico
Libro
ISBN: 9788861377448
Data di pubblicazione: 01/2011
Fotocopiabile: Si
Schede Operative: Si
Numero Pagine: 224
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

PRIMA PARTE: Introduzione, richiami teorici e presentazione degli strumenti

  • Alfabetizzazione emergente e alfabetizzazione formalizzata
  • Gli inizi dell’alfabetizzazione
  • La ricerca sulle scritture e letture emergenti
  • Linee guida per la somministrazione del Portfolio per la prima alfabetizzazione

SECONDA PARTE: Strumenti per la rilevazione delle letture e delle scritture emergenti

  • Il Portfolio dei precursori di lettura e scrittura
  • Il Portfolio delle letture emergenti
  • Il Portfolio delle scritture emergenti
  • Criteri di interpretazione dei risultati del Portfolio e intervento didattico

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."