Il Muovistorie

15 laboratori per potenziare le competenze cognitive e motorie alla scuola dell’infanzia

Erickson Advantages

Il volume accompagna le bambine e i bambini, dai 3 ai 6 anni, all’interno della storia tramite la costruzione dei personaggi, degli scenari e attraverso l’attiva partecipazione al racconto, attività capaci di integrare processi di potenziamento dei domini cognitivo, motorio ed emotivo.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
20,90 € -5% di sconto 22,00 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

Premessa

Cap. 1 Il Muovistorie
Cap. 2 Strutturazione del volume e consigli per lo svolgimento delle attività

Le storie
1. Alla ricerca del miele
2. Quanto baccano!
3. L’enigma della Sfinge
4. La fatina dei fiori
5. Il robot ribelle
6. Il vulcano misterioso
7. Lucio cavalluccio coraggioso
8. Nella savana
9. Alla scoperta di un nuovo pianeta
10. Cuccioli naufraghi
11. Missione spaziale
12. La città dove tutto può succedere
13. Il segreto del fondale marino
14. Pino il contadino
15. L’Armata della Differenziata

I materiali

Continua a leggere

Il Muovistorie propone storie in movimento per riprendere il concetto di una dinamicità corale di tanti elementi, che per la prima volta provano ad essere sostenuti in contemporanea e non più considerati uno per volta. Storie che non si ascoltano solamente, ma prendono vita e si «muovono» attraverso la costruzione dei personaggi, degli scenari e grazie a un’attiva partecipazione dei bambini alla narrazione.
L’idea è di un accompagnamento allo sviluppo di competenze già presenti nei bambini e nelle bambine, ma che, con l’aiuto dell’adulto, possono sbocciare. Molti dei materiali proposti sono di recupero, con l’idea di dare nuova vita a oggetti che, se guardati con occhi diversi, diventano i personaggi di una storia o le parti di una scenografia.
Ogni storia si conclude invitando i bambini a una riflessione che riguarda le avventure vissute dai protagonisti (compagni), giocando sul doppio piano dell’astratto (la storia) e del concreto (il personaggio-compagno), con l’intento di favorire una risonanza emotiva e di spingerli nel difficile compito del mettersi nei panni dell’altro.

Il volume si struttura in due sezioni:

  • la prima presenta 15 storie originali da utilizzare a scuola, in famiglia o in altri contesti educativi;
  • la seconda contiene il materiale a colori per riprodurre i protagonisti e gli elementi contestuali di ogni storia attraverso istruzioni fotografi che step by step e proposte per diversi livelli di difficoltà.

Le storie
Il volume raccoglie 15 storie originali che possono essere scelte a piacimento insieme ai bambini e alle bambine. La prima pagina di ogni storia contiene un breve riassunto e i materiali utili per la costruzione di:

  • personaggi dell’adulto;
  • personaggi dei bambini e la scenografia;
  • gioco di logica.

Tutte le storie prevedono domande aperte, domande su compiti specifici e giochi di logica.

Il Muovistorie ha lo scopo di potenziare le abilità spaziali e la manualità, di stimolare l’intelligenza fluida e le competenze sociali attraverso la rielaborazione dei racconti e le domande ad essi associate.

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Infanzia

Autori e autrici

Maddalena Fabbri Destro

Maddalena Fabbri Destro

Autrice

Psicologa, Psicoterapeuta, dottore di ricerca in Neuroscienze è ricercatrice dell’Istituto di Neuroscienze del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Parma. La sua attività di ricerca riguarda le funzioni cognitive del sistema motorio, e le sue alterazioni nei disturbi dello spettro autistico. 

Scopri di più
Maria Chiara Bazzini

Maria Chiara Bazzini

Autrice

Psicologa, dottoranda di ricerca in Neuroscienze presso l’Università degli studi di Parma e associata presso l’Istituto di Neuroscienze del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Parma. Il suo ambito di ricerca riguarda il funzionamento del sistema motorio nell’adulto e nel bambino.

Scopri di più
Valentina Gizzonio

Valentina Gizzonio

Autrice

Psicologa, Psicoterapeuta, dottore di ricerca in Psicologia presso l’Università degli Studi di Parma. La sua attività di ricerca presso l’Istituto di Neuroscienze del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Parma ha riguardato il legame tra gli aspetti cognitivi e motori in bambini con diagnosi di disturbo dello spettro autistico e in bambini a sviluppo tipico. Attualmente lavora come Dirigente Psicologo TD nel Servizio Interdipartimentale di Psicologia e Psicoterapia Adolescenziale (SIPsiA) UOSD di Psicologia Adolescenziale di Avezzano (AQ) presso la Asl 1 Abruzzo (Avezzano- L’aquila- Sulmona).

Scopri di più
Cosima Marsella

Cosima Marsella

Autrice

Psicologa, Analista del Comportamento e dottoranda di ricerca in Neuroscienze presso l'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Ha lavorato presto l’Istituto di Neuroscienze del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Parma occupandosi dello sviluppo motorio e cognitivo nei bambini in età prescolare. E’ attualmente responsabile Educativa presso “Casa Gioia”, centro d’apprendimento e ricerca applicata che basa le sue attività sulla scienza ABA. Si occupa prevalentemente di disturbi del Neurosviluppo.

Scopri di più
Pamela Papangelo

Pamela Papangelo

Autrice

Psicologa, Psicoterapeuta, si occupa dello sviluppo emotivo, affettivo e cognitivo in età evolutiva in campo clinico e di ricerca. Ha lavorato presso l’Istituto di Neuroscienze del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Parma occupandosi di tematiche relative allo sviluppo psicomotorio del bambino. Attualmente lavora in ambito clinico attuando percorsi di Psicoterapia Espressiva integrati all'Arteterapia con bambini e adolescenti.

Scopri di più
Giacomo Rizzolatti

Giacomo Rizzolatti

Autore

Professore Emerito di Fisiologia presso l’Università degli Studi di Parma, associato presso l’Istituto di Neuroscienze del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Parma. E’ membro di numerose accademie nazionali e internazionali tra cui l’Accademia dei Lincei, la Royal Society e la National Academy of Science. E’ noto per i suoi studi sulle funzioni cognitive del sistema motorio e per la scoperta dei neuroni specchio. 

Scopri di più

Recensioni e domande