IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Corso in aula
€ 590,00
Vale 236 punti Erickson

Il modello B612.infinito - 0-6 anni

Con Daniela Lucangeli, ideatrice e direzione scientifica del modello B612.infinito

Roma - Erickson sede Roma | Dal 04 novembre 2022 al 16 aprile 2023

In collaborazione con Mind4Children


Presentazione di Daniela Lucangeli, ideatrice e direzione scientifica del modello B612.infinito 

«Vi ricordate cos’è B612? L’asteroide del Piccolo Principe direte voi… Esatto! Ma cosa c’entra con il modello di educazione e di scuola che proponiamo? C’entra e come! È...

In collaborazione con Mind4Children


Presentazione di Daniela Lucangeli, ideatrice e direzione scientifica del modello B612.infinito 

«Vi ricordate cos’è B612? L’asteroide del Piccolo Principe direte voi… Esatto! Ma cosa c’entra con il modello di educazione e di scuola che proponiamo? C’entra e come! È il nostro sogno che deve diventare realtà! Il nostro progetto più bello che deve concretizzarsi! Un asteroide simbolico in cui si dovrà tradurre in pratiche educative e didattiche l’I care, il Tu mi stai a cuore.

Come farcela, tutti insieme, senza rimanere invischiati in circuiti di antica memoria e da principi astratti di teorica ed etica valenza?

Attraverso metodologie ispirate alle conoscenze scientifiche più recenti e ai fondamenti pedagogici più autentici. 

La nostra è un’idea di educazione che ritorna al significato originario: e-ducere = portar fuori… far emergere il migliore Sé di ciascuno dei bambini che ci sono affidati.

Ed è anche un modello di “Lavoro a Scuola” il cui fine sono i bambini e il loro potenziale di sviluppo e in cui chi insegna è Magister.

È la/il Magister il punto di differenza: essere “maestro/maestra” che con maestria maieutica diventa capace di agire il proprio compito di differenziale di sviluppo. Essere la differenza tra ciò che un bambino può fare da solo e ciò che può fare se aiutato... bene.

Quel “bene” fa la differenza. “Aiutato bene”.

I principi su cui si basa una scuola che sposa questo modello sono dunque i risultati dello studio e delle ricerche in cui crediamo: il diritto all’errore, la curiosità epistemica, la sfida cognitiva ottimale, l’apprendimento autentico, il successo formativo (non solo prestazionale), il flow dell’intelligere, la warm cognition, l’inclusione come forma mentis… solo per citarne alcuni.

In una scuola di questo tipo la didattica non è interpretabile come “io insegno, tu apprendi, io verifico” ma come una co-costruzione di conoscenze attraverso la guida di chi accompagna all’apprendimento… in intelligenza distribuita, sociale, condivisa…

Ma per realizzare questo modello a scuola, e perché queste non rimangano solo linee di principio, risulta essenziale conoscere le traiettorie di sviluppo delle diverse funzioni che supportano l'apprendimento di un bambino, così come imparare a curare e nutrire gli aspetti emotivo-motivazionali che permettono ad ogni bimbo di affrontare le sfide della scuola con fiducia di riuscire, con la voglia di riprovare di fronte ad un errore, con la curiosità per la conoscenza e desiderio di sapere ancora… e di condividere.

Ed è necessario imparare a fare condividendo. Necessario per i bambini. Necessario per la/il Magister.

Ecco perché Il corso di alta formazione, che accompagna questa idea di educazione e di scuola-asteroide in infinito processo, si articola in tre grandi moduli:

  1. Comprendere gli elementi che caratterizzano lo sviluppo di un bambino nella fascia 0-6 anni;
  2. Sentire gli elementi che possono determinare un percorso scolastico positivo e di benessere;
  3. Fare esperienza di diversi laboratori per imparare a fare, ad agire, in condivisione di pratiche tra comunità di professionisti in continua reciproca guida.

Perché tutto questo si moltiplichi e diventi un “noi”, che cambia dall’interno la comunità educante, dobbiamo essere in tanti... tutti protagonisti indispensabili al futuro che desideriamo per i nostri piccoli.

Ti aspettiamo sull’asteroide. Perché “de-siderare” significa portare il futuro nel presente».



 Il corso permette l'accesso al Registro degli Esperti Erickson

In collaborazione con Mind4Children


Presentazione di Daniela Lucangeli, ideatrice e direzione scientifica del modello B612.infinito 

«Vi ricordate cos’è B612? L’asteroide del Piccolo Principe direte voi… Esatto! Ma cosa c’entra con il modello di educazione e di scuola che proponiamo? C’entra e come! È...

In collaborazione con Mind4Children


Presentazione di Daniela Lucangeli, ideatrice e direzione scientifica del modello B612.infinito 

«Vi ricordate cos’è B612? L’asteroide del Piccolo Principe direte voi… Esatto! Ma cosa c’entra con il modello di educazione e di scuola che proponiamo? C’entra e come! È il nostro sogno che deve diventare realtà! Il nostro progetto più bello che deve concretizzarsi! Un asteroide simbolico in cui si dovrà tradurre in pratiche educative e didattiche l’I care, il Tu mi stai a cuore.

Come farcela, tutti insieme, senza rimanere invischiati in circuiti di antica memoria e da principi astratti di teorica ed etica valenza?

Attraverso metodologie ispirate alle conoscenze scientifiche più recenti e ai fondamenti pedagogici più autentici. 

La nostra è un’idea di educazione che ritorna al significato originario: e-ducere = portar fuori… far emergere il migliore Sé di ciascuno dei bambini che ci sono affidati.

Ed è anche un modello di “Lavoro a Scuola” il cui fine sono i bambini e il loro potenziale di sviluppo e in cui chi insegna è Magister.

È la/il Magister il punto di differenza: essere “maestro/maestra” che con maestria maieutica diventa capace di agire il proprio compito di differenziale di sviluppo. Essere la differenza tra ciò che un bambino può fare da solo e ciò che può fare se aiutato... bene.

Quel “bene” fa la differenza. “Aiutato bene”.

I principi su cui si basa una scuola che sposa questo modello sono dunque i risultati dello studio e delle ricerche in cui crediamo: il diritto all’errore, la curiosità epistemica, la sfida cognitiva ottimale, l’apprendimento autentico, il successo formativo (non solo prestazionale), il flow dell’intelligere, la warm cognition, l’inclusione come forma mentis… solo per citarne alcuni.

In una scuola di questo tipo la didattica non è interpretabile come “io insegno, tu apprendi, io verifico” ma come una co-costruzione di conoscenze attraverso la guida di chi accompagna all’apprendimento… in intelligenza distribuita, sociale, condivisa…

Ma per realizzare questo modello a scuola, e perché queste non rimangano solo linee di principio, risulta essenziale conoscere le traiettorie di sviluppo delle diverse funzioni che supportano l'apprendimento di un bambino, così come imparare a curare e nutrire gli aspetti emotivo-motivazionali che permettono ad ogni bimbo di affrontare le sfide della scuola con fiducia di riuscire, con la voglia di riprovare di fronte ad un errore, con la curiosità per la conoscenza e desiderio di sapere ancora… e di condividere.

Ed è necessario imparare a fare condividendo. Necessario per i bambini. Necessario per la/il Magister.

Ecco perché Il corso di alta formazione, che accompagna questa idea di educazione e di scuola-asteroide in infinito processo, si articola in tre grandi moduli:

  1. Comprendere gli elementi che caratterizzano lo sviluppo di un bambino nella fascia 0-6 anni;
  2. Sentire gli elementi che possono determinare un percorso scolastico positivo e di benessere;
  3. Fare esperienza di diversi laboratori per imparare a fare, ad agire, in condivisione di pratiche tra comunità di professionisti in continua reciproca guida.

Perché tutto questo si moltiplichi e diventi un “noi”, che cambia dall’interno la comunità educante, dobbiamo essere in tanti... tutti protagonisti indispensabili al futuro che desideriamo per i nostri piccoli.

Ti aspettiamo sull’asteroide. Perché “de-siderare” significa portare il futuro nel presente».



 Il corso permette l'accesso al Registro degli Esperti Erickson

In collaborazione con Mind4Children


Presentazione di Daniela Lucangeli, ideatrice e direzione scientifica del modello B612.infinito 

«Vi ricordate cos’è B612? L’asteroide del Piccolo Principe direte voi… Esatto! Ma cosa c’entra con il modello di educazione e di scuola che proponiamo? C’entra e come! È...

In collaborazione con Mind4Children


Presentazione di Daniela Lucangeli, ideatrice e direzione scientifica del modello B612.infinito 

«Vi ricordate cos’è B612? L’asteroide del Piccolo Principe direte voi… Esatto! Ma cosa c’entra con il modello di educazione e di scuola che proponiamo? C’entra e come! È il nostro sogno che deve diventare realtà! Il nostro progetto più bello che deve concretizzarsi! Un asteroide simbolico in cui si dovrà tradurre in pratiche educative e didattiche l’I care, il Tu mi stai a cuore.

Come farcela, tutti insieme, senza rimanere invischiati in circuiti di antica memoria e da principi astratti di teorica ed etica valenza?

Attraverso metodologie ispirate alle conoscenze scientifiche più recenti e ai fondamenti pedagogici più autentici. 

La nostra è un’idea di educazione che ritorna al significato originario: e-ducere = portar fuori… far emergere il migliore Sé di ciascuno dei bambini che ci sono affidati.

Ed è anche un modello di “Lavoro a Scuola” il cui fine sono i bambini e il loro potenziale di sviluppo e in cui chi insegna è Magister.

È la/il Magister il punto di differenza: essere “maestro/maestra” che con maestria maieutica diventa capace di agire il proprio compito di differenziale di sviluppo. Essere la differenza tra ciò che un bambino può fare da solo e ciò che può fare se aiutato... bene.

Quel “bene” fa la differenza. “Aiutato bene”.

I principi su cui si basa una scuola che sposa questo modello sono dunque i risultati dello studio e delle ricerche in cui crediamo: il diritto all’errore, la curiosità epistemica, la sfida cognitiva ottimale, l’apprendimento autentico, il successo formativo (non solo prestazionale), il flow dell’intelligere, la warm cognition, l’inclusione come forma mentis… solo per citarne alcuni.

In una scuola di questo tipo la didattica non è interpretabile come “io insegno, tu apprendi, io verifico” ma come una co-costruzione di conoscenze attraverso la guida di chi accompagna all’apprendimento… in intelligenza distribuita, sociale, condivisa…

Ma per realizzare questo modello a scuola, e perché queste non rimangano solo linee di principio, risulta essenziale conoscere le traiettorie di sviluppo delle diverse funzioni che supportano l'apprendimento di un bambino, così come imparare a curare e nutrire gli aspetti emotivo-motivazionali che permettono ad ogni bimbo di affrontare le sfide della scuola con fiducia di riuscire, con la voglia di riprovare di fronte ad un errore, con la curiosità per la conoscenza e desiderio di sapere ancora… e di condividere.

Ed è necessario imparare a fare condividendo. Necessario per i bambini. Necessario per la/il Magister.

Ecco perché Il corso di alta formazione, che accompagna questa idea di educazione e di scuola-asteroide in infinito processo, si articola in tre grandi moduli:

  1. Comprendere gli elementi che caratterizzano lo sviluppo di un bambino nella fascia 0-6 anni;
  2. Sentire gli elementi che possono determinare un percorso scolastico positivo e di benessere;
  3. Fare esperienza di diversi laboratori per imparare a fare, ad agire, in condivisione di pratiche tra comunità di professionisti in continua reciproca guida.

Perché tutto questo si moltiplichi e diventi un “noi”, che cambia dall’interno la comunità educante, dobbiamo essere in tanti... tutti protagonisti indispensabili al futuro che desideriamo per i nostri piccoli.

Ti aspettiamo sull’asteroide. Perché “de-siderare” significa portare il futuro nel presente».



 Il corso permette l'accesso al Registro degli Esperti Erickson

Iscrizione Corso in aula
€ 590,00
Vale 236 punti Erickson

contenuti

COMPRENDERE – FORMAZIONE IN STREAMING

Venerdì 4 novembre 2022
La scuola che vorrei: il decalogo B612.infinito
Con Daniela Lucangeli
Vi racconto una scuola che ha adottato il modello B612.infinito

Sabato 5 novembre 2022
Educare modellando il futuro: la neuroplasticità
Stare bene a scuola: favorire il...

COMPRENDERE – FORMAZIONE IN STREAMING

Venerdì 4 novembre 2022
La scuola che vorrei: il decalogo B612.infinito
Con Daniela Lucangeli
Vi racconto una scuola che ha adottato il modello B612.infinito

Sabato 5 novembre 2022
Educare modellando il futuro: la neuroplasticità
Stare bene a scuola: favorire il benessere psichico, fisico e sociale nel bambino

Venerdì 2 dicembre 2022
Imparo a concentrami: lo sviluppo dell'autoregolazione e dell'attenzione

Sabato 3 dicembre 2022
Dalla memoria che apprende alla memoria che sa di sé: lo sviluppo della memoria
Imparo a parlare: lo sviluppo del linguaggio

Venerdì 20 gennaio 2023
All’alba del far di conto: i prerequisiti dell’apprendimento matematico

Sabato 21 gennaio 2023
All’alba del leggere e dello scrivere: i prerequisiti della lettura e della scrittura
Osserva le albe delle intelligenze: osservare e sostenere i prerequisiti scolastici

SENTIRE – FORMAZIONE IN STREAMING

Venerdì 17 febbraio 2023
Senti e fai sentire: il riconoscimento delle emozioni di base

Sabato 18 febbraio 2023
Gioca che cresci: il ruolo del gioco nello sviluppo
Conosci per aiutare: osservazione del bambino

Venerdì 17 marzo 2023
Essere prima di nascere

Sabato 18 marzo 2023
Dormi che cresci: il ruolo del sonno nella crescita
Proteggiamo il nostro pianeta: sviluppare un'attenzione al consumo sostenibile e ai temi ecologici fin da piccoli

AGIRE – FORMAZIONE LABORATORIALE IN PRESENZA A ROMA

Sabato 15 aprile 2023
Il gioco con il corpo e con il respiro
Laboratorio musica
Laboratorio inglese

Domenica 16 aprile 2023
Laboratorio STEAM
Laboratorio Emozioni
Laboratorio Metafonologia e linguaggio

COMPRENDERE – FORMAZIONE IN STREAMING

Venerdì 4 novembre 2022
La scuola che vorrei: il decalogo B612.infinito
Con Daniela Lucangeli
Vi racconto una scuola che ha adottato il modello B612.infinito

Sabato 5 novembre 2022
Educare modellando il futuro: la neuroplasticità
Stare bene a scuola: favorire il...

COMPRENDERE – FORMAZIONE IN STREAMING

Venerdì 4 novembre 2022
La scuola che vorrei: il decalogo B612.infinito
Con Daniela Lucangeli
Vi racconto una scuola che ha adottato il modello B612.infinito

Sabato 5 novembre 2022
Educare modellando il futuro: la neuroplasticità
Stare bene a scuola: favorire il benessere psichico, fisico e sociale nel bambino

Venerdì 2 dicembre 2022
Imparo a concentrami: lo sviluppo dell'autoregolazione e dell'attenzione

Sabato 3 dicembre 2022
Dalla memoria che apprende alla memoria che sa di sé: lo sviluppo della memoria
Imparo a parlare: lo sviluppo del linguaggio

Venerdì 20 gennaio 2023
All’alba del far di conto: i prerequisiti dell’apprendimento matematico

Sabato 21 gennaio 2023
All’alba del leggere e dello scrivere: i prerequisiti della lettura e della scrittura
Osserva le albe delle intelligenze: osservare e sostenere i prerequisiti scolastici

SENTIRE – FORMAZIONE IN STREAMING

Venerdì 17 febbraio 2023
Senti e fai sentire: il riconoscimento delle emozioni di base

Sabato 18 febbraio 2023
Gioca che cresci: il ruolo del gioco nello sviluppo
Conosci per aiutare: osservazione del bambino

Venerdì 17 marzo 2023
Essere prima di nascere

Sabato 18 marzo 2023
Dormi che cresci: il ruolo del sonno nella crescita
Proteggiamo il nostro pianeta: sviluppare un'attenzione al consumo sostenibile e ai temi ecologici fin da piccoli

AGIRE – FORMAZIONE LABORATORIALE IN PRESENZA A ROMA

Sabato 15 aprile 2023
Il gioco con il corpo e con il respiro
Laboratorio musica
Laboratorio inglese

Domenica 16 aprile 2023
Laboratorio STEAM
Laboratorio Emozioni
Laboratorio Metafonologia e linguaggio

COMPRENDERE – FORMAZIONE IN STREAMING

Venerdì 4 novembre 2022
La scuola che vorrei: il decalogo B612.infinito
Con Daniela Lucangeli
Vi racconto una scuola che ha adottato il modello B612.infinito

Sabato 5 novembre 2022
Educare modellando il futuro: la neuroplasticità
Stare bene a scuola: favorire il...

COMPRENDERE – FORMAZIONE IN STREAMING

Venerdì 4 novembre 2022
La scuola che vorrei: il decalogo B612.infinito
Con Daniela Lucangeli
Vi racconto una scuola che ha adottato il modello B612.infinito

Sabato 5 novembre 2022
Educare modellando il futuro: la neuroplasticità
Stare bene a scuola: favorire il benessere psichico, fisico e sociale nel bambino

Venerdì 2 dicembre 2022
Imparo a concentrami: lo sviluppo dell'autoregolazione e dell'attenzione

Sabato 3 dicembre 2022
Dalla memoria che apprende alla memoria che sa di sé: lo sviluppo della memoria
Imparo a parlare: lo sviluppo del linguaggio

Venerdì 20 gennaio 2023
All’alba del far di conto: i prerequisiti dell’apprendimento matematico

Sabato 21 gennaio 2023
All’alba del leggere e dello scrivere: i prerequisiti della lettura e della scrittura
Osserva le albe delle intelligenze: osservare e sostenere i prerequisiti scolastici

SENTIRE – FORMAZIONE IN STREAMING

Venerdì 17 febbraio 2023
Senti e fai sentire: il riconoscimento delle emozioni di base

Sabato 18 febbraio 2023
Gioca che cresci: il ruolo del gioco nello sviluppo
Conosci per aiutare: osservazione del bambino

Venerdì 17 marzo 2023
Essere prima di nascere

Sabato 18 marzo 2023
Dormi che cresci: il ruolo del sonno nella crescita
Proteggiamo il nostro pianeta: sviluppare un'attenzione al consumo sostenibile e ai temi ecologici fin da piccoli

AGIRE – FORMAZIONE LABORATORIALE IN PRESENZA A ROMA

Sabato 15 aprile 2023
Il gioco con il corpo e con il respiro
Laboratorio musica
Laboratorio inglese

Domenica 16 aprile 2023
Laboratorio STEAM
Laboratorio Emozioni
Laboratorio Metafonologia e linguaggio


Il corso di alta formazione mira al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

• conoscere le traiettorie di sviluppo delle diverse funzioni cognitive che supportano l'apprendimento di un bambino;
• riflettere sui processi che possono garantire che i bambini facciano i primi passi nel sistema scolastico in modo positivo, ricco di emozioni piacevoli di curiosità, interesse, efficacia, riuscita, accoglienza, alleanza;
• conoscere approcci laboratoriali che possono supportare lo sviluppo delle diverse intelligenze dei bambini.

Coordinatori pedagogici, educatori di nido e di servizi per la prima infanzia, insegnanti di scuola dell’infanzia.

Il corso di alta formazione prevede 70 ore di attività formativa divise in:

1.     45 ore di formazione sincrona in streaming in cui, accanto a lezioni teorico-metodologiche, verranno proposti affondi pratico-operativi con il coinvolgimento dei partecipanti attraverso lavori in piccoli gruppi; le lezioni saranno articolate in 5 moduli formativi e si svolgeranno attraverso la piattaforma Zoom (saranno rese disponibili le videoregistrazioni delle lezioni).
2.     12 ore di formazione laboratoriale in presenza, presso la sede Erickson di Roma, durante le quali i partecipanti potranno sperimentare concretamente differenti attività nell’ottica del learning by doing.
3.     13 ore di studio, approfondimento individuale e stesura di un breve project work a completamento del percorso formativo.

Il corso di alta formazione mira al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

• conoscere le traiettorie di sviluppo delle diverse funzioni cognitive che supportano l'apprendimento di un bambino;
• riflettere sui processi che possono garantire che i bambini facciano i primi passi nel sistema scolastico in modo positivo, ricco di emozioni piacevoli di curiosità, interesse, efficacia, riuscita, accoglienza, alleanza;
• conoscere approcci laboratoriali che possono supportare lo sviluppo delle diverse intelligenze dei bambini.

Coordinatori pedagogici, educatori di nido e di servizi per la prima infanzia, insegnanti di scuola dell’infanzia.

Il corso di alta formazione prevede 70 ore di attività formativa divise in:

1.     45 ore di formazione sincrona in streaming in cui, accanto a lezioni teorico-metodologiche, verranno proposti affondi pratico-operativi con il coinvolgimento dei partecipanti attraverso lavori in piccoli gruppi; le lezioni saranno articolate in 5 moduli formativi e si svolgeranno attraverso la piattaforma Zoom (saranno rese disponibili le videoregistrazioni delle lezioni).
2.     12 ore di formazione laboratoriale in presenza, presso la sede Erickson di Roma, durante le quali i partecipanti potranno sperimentare concretamente differenti attività nell’ottica del learning by doing.
3.     13 ore di studio, approfondimento individuale e stesura di un breve project work a completamento del percorso formativo.

I partecipanti che concluderanno positivamente il percorso formativo e ne hanno i requisiti necessari potranno essere inseriti in un Registro degli Esperti formati dal Centro Studi Erickson consultabile online sul sito Erickson.

Gli orari della formazione in streaming saranno:
• venerdì 16.30-19.30
• sabato 10.00-13.00 e 14.00-17.00

Gli orari della formazione in presenza saranno:
• sabato 10.30-12.30 e 13.30-18.00
• domenica 9.00-13.30 e 14.30-16.30

La formazione laboratoriale in presenza si terrà presso:
Edizioni Centro Studi Erickson Roma Viale Etiopia, 20

Il Centro Studi Erickson è convenzionato con le seguenti strutture alberghiere: Ospitalita alberghiera Roma

I partecipanti che concluderanno positivamente il percorso formativo e ne hanno i requisiti necessari potranno essere inseriti in un Registro degli Esperti formati dal Centro Studi Erickson consultabile online sul sito Erickson.

Gli orari della formazione in streaming saranno:
• venerdì 16.30-19.30
• sabato 10.00-13.00 e 14.00-17.00

Gli orari della formazione in presenza saranno:
• sabato 10.30-12.30 e 13.30-18.00
• domenica 9.00-13.30 e 14.30-16.30

La formazione laboratoriale in presenza si terrà presso:
Edizioni Centro Studi Erickson Roma Viale Etiopia, 20

Il Centro Studi Erickson è convenzionato con le seguenti strutture alberghiere: Ospitalita alberghiera Roma

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

Al termine del corso di formazione verrà rilasciato un attestato di alta formazione, previa la frequenza del 75% delle ore di formazione, che prevede l’acquisizione della qualifica di “Esperto nel modello B612.infinito – 0-6 anni”.
Al termine del corso di formazione verrà rilasciato un attestato di alta formazione, previa la frequenza del 75% delle ore di formazione, che prevede l’acquisizione della qualifica di “Esperto nel modello B612.infinito – 0-6 anni”.
Al termine del corso di formazione verrà rilasciato un attestato di alta formazione, previa la frequenza del 75% delle ore di formazione, che prevede l’acquisizione della qualifica di “Esperto nel modello B612.infinito – 0-6 anni”.

Formatori

Ti potrebbero interessare