IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 14,45 -15% € 17,00
-15%
Vale 14 punti Erickson
Libri

Il mangiastorie

Fiabe e educazione alimentare nella scuola dell’infanzia e primaria

Il libro usa la fiaba come strumento di educazione alimentare per i bambini proponendo uno specifico intervento educativo.


I bambini di oggi mangiano male
Quante volte ci si lamenta delle abitudini alimentari dei bambini : mangiano poco o troppo,...

Il libro usa la fiaba come strumento di educazione alimentare per i bambini proponendo uno specifico intervento educativo.


I bambini di oggi mangiano male
Quante volte ci si lamenta delle abitudini alimentari dei bambini: mangiano poco o troppo, snobbano le verdure, si riempiono di merendine, arricciano il naso davanti alla bistecca. I dati al riguardo confermano che la dieta dei piccoli italiani è spesso squilibrata, con un eccesso di proteine, grassi e zuccheri a rapido assorbimento, e una carenza di fibra, calcio e ferro. I bambini del terzo millennio mangiano molto e male e riservano poco spazio al movimento. Dai giochi di movimento all’aria aperta si è passati a quelli sedentari in casa o alle molte ore davanti al computer o al televisore. Una grande maggioranza di bambini e ragazzi, compresi nella fascia di età fra i 6 e i 13 anni, non svolge alcuna attività sportiva, molto più praticata, invece, in età adolescenziale.


Dato lo stretto legame che esiste tra alimentazione e salute, appare necessario favorire, fin dalla tenera età, un'alimentazione sana ed equilibrata, anche attraverso specifici interventi educativi.


Usiamo la fiaba per educare
Lo scopo del presente lavoro è offrire ai docenti di scuola dell’infanzia e primaria un progetto di educazione alimentare che si avvale di uno strumento molto vicino alla realtà dei bambini: la fiaba. Da sempre utilizzata per trasmettere dei valori, la fiaba permette, nello stesso tempo, che il bambino elabori delle fantasie atte ad affrontare il proprio mondo interiore . Storie e racconti, da quelli classici come Hänsel e Gretel alle opere recenti di Rodari, Piumini e altri grandi autori di letteratura per l'infanzia, forniscono spunti per attività di lettura, drammatizzazione, gioco, esplorazione di cibi e sapori, con un approccio che coinvolge direttamente i bambini e la loro esperienza quotidiana.


Consigliato a
Il progetto ha come destinatari i bambini di una fascia di età che va dai 3 ai 10 anni.

Il libro usa la fiaba come strumento di educazione alimentare per i bambini proponendo uno specifico intervento educativo.


I bambini di oggi mangiano male
Quante volte ci si lamenta delle abitudini alimentari dei bambini : mangiano poco o troppo,...

Il libro usa la fiaba come strumento di educazione alimentare per i bambini proponendo uno specifico intervento educativo.


I bambini di oggi mangiano male
Quante volte ci si lamenta delle abitudini alimentari dei bambini: mangiano poco o troppo, snobbano le verdure, si riempiono di merendine, arricciano il naso davanti alla bistecca. I dati al riguardo confermano che la dieta dei piccoli italiani è spesso squilibrata, con un eccesso di proteine, grassi e zuccheri a rapido assorbimento, e una carenza di fibra, calcio e ferro. I bambini del terzo millennio mangiano molto e male e riservano poco spazio al movimento. Dai giochi di movimento all’aria aperta si è passati a quelli sedentari in casa o alle molte ore davanti al computer o al televisore. Una grande maggioranza di bambini e ragazzi, compresi nella fascia di età fra i 6 e i 13 anni, non svolge alcuna attività sportiva, molto più praticata, invece, in età adolescenziale.


Dato lo stretto legame che esiste tra alimentazione e salute, appare necessario favorire, fin dalla tenera età, un'alimentazione sana ed equilibrata, anche attraverso specifici interventi educativi.


Usiamo la fiaba per educare
Lo scopo del presente lavoro è offrire ai docenti di scuola dell’infanzia e primaria un progetto di educazione alimentare che si avvale di uno strumento molto vicino alla realtà dei bambini: la fiaba. Da sempre utilizzata per trasmettere dei valori, la fiaba permette, nello stesso tempo, che il bambino elabori delle fantasie atte ad affrontare il proprio mondo interiore . Storie e racconti, da quelli classici come Hänsel e Gretel alle opere recenti di Rodari, Piumini e altri grandi autori di letteratura per l'infanzia, forniscono spunti per attività di lettura, drammatizzazione, gioco, esplorazione di cibi e sapori, con un approccio che coinvolge direttamente i bambini e la loro esperienza quotidiana.


Consigliato a
Il progetto ha come destinatari i bambini di una fascia di età che va dai 3 ai 10 anni.

Il libro usa la fiaba come strumento di educazione alimentare per i bambini proponendo uno specifico intervento educativo.


I bambini di oggi mangiano male
Quante volte ci si lamenta delle abitudini alimentari dei bambini : mangiano poco o troppo,...

Il libro usa la fiaba come strumento di educazione alimentare per i bambini proponendo uno specifico intervento educativo.


I bambini di oggi mangiano male
Quante volte ci si lamenta delle abitudini alimentari dei bambini: mangiano poco o troppo, snobbano le verdure, si riempiono di merendine, arricciano il naso davanti alla bistecca. I dati al riguardo confermano che la dieta dei piccoli italiani è spesso squilibrata, con un eccesso di proteine, grassi e zuccheri a rapido assorbimento, e una carenza di fibra, calcio e ferro. I bambini del terzo millennio mangiano molto e male e riservano poco spazio al movimento. Dai giochi di movimento all’aria aperta si è passati a quelli sedentari in casa o alle molte ore davanti al computer o al televisore. Una grande maggioranza di bambini e ragazzi, compresi nella fascia di età fra i 6 e i 13 anni, non svolge alcuna attività sportiva, molto più praticata, invece, in età adolescenziale.


Dato lo stretto legame che esiste tra alimentazione e salute, appare necessario favorire, fin dalla tenera età, un'alimentazione sana ed equilibrata, anche attraverso specifici interventi educativi.


Usiamo la fiaba per educare
Lo scopo del presente lavoro è offrire ai docenti di scuola dell’infanzia e primaria un progetto di educazione alimentare che si avvale di uno strumento molto vicino alla realtà dei bambini: la fiaba. Da sempre utilizzata per trasmettere dei valori, la fiaba permette, nello stesso tempo, che il bambino elabori delle fantasie atte ad affrontare il proprio mondo interiore . Storie e racconti, da quelli classici come Hänsel e Gretel alle opere recenti di Rodari, Piumini e altri grandi autori di letteratura per l'infanzia, forniscono spunti per attività di lettura, drammatizzazione, gioco, esplorazione di cibi e sapori, con un approccio che coinvolge direttamente i bambini e la loro esperienza quotidiana.


Consigliato a
Il progetto ha come destinatari i bambini di una fascia di età che va dai 3 ai 10 anni.

Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 14,45 -15% € 17,00
-15%
Vale 14 punti Erickson

Descrizione

Libro

Il volume propone circa sessanta testi suddivisi in storie, fiabe classiche, filastrocche e racconti, dove il cibo e il mangiare sono considerati non solo in relazione all’alimentazione, ma soprattutto come espressione di immagini, sogni, tabù,...

Il volume propone circa sessanta testi suddivisi in storie, fiabe classiche, filastrocche e racconti, dove il cibo e il mangiare sono considerati non solo in relazione all’alimentazione, ma soprattutto come espressione di immagini, sogni, tabù, scelte e valori.

Il volume propone circa sessanta testi suddivisi in storie, fiabe classiche, filastrocche e racconti, dove il cibo e il mangiare sono considerati non solo in relazione all’alimentazione, ma soprattutto come espressione di immagini, sogni, tabù,...

Il volume propone circa sessanta testi suddivisi in storie, fiabe classiche, filastrocche e racconti, dove il cibo e il mangiare sono considerati non solo in relazione all’alimentazione, ma soprattutto come espressione di immagini, sogni, tabù, scelte e valori.

Il volume propone circa sessanta testi suddivisi in storie, fiabe classiche, filastrocche e racconti, dove il cibo e il mangiare sono considerati non solo in relazione all’alimentazione, ma soprattutto come espressione di immagini, sogni, tabù,...

Il volume propone circa sessanta testi suddivisi in storie, fiabe classiche, filastrocche e racconti, dove il cibo e il mangiare sono considerati non solo in relazione all’alimentazione, ma soprattutto come espressione di immagini, sogni, tabù, scelte e valori.

Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Didattica Laboratori e attività in gruppo Musica arte e altre discipline
Didattica Laboratori e attività in gruppo Musica arte e altre discipline
Libro
  • Epidemiologia dell'obesità infantile: gli squilibri alimentari
  • Progetti di educazione alla salute: verso una sana alimentazione
  • Il progetto: la fiaba come strumento di educazione alimentare
  • La proposta didattica per la scuola dell'infanzia: alimentazione e corpo umano, frutta e verdura, golosità
  • La proposta didattica per la scuola primaria: i gruppi di alimenti, più frutta e verdura, il piacere di mangiare insieme, le fantasie di abbuffata, la varietà e l'equilibrio a tavola
  • La valutazione: i questionari conoscitivi e di gradimento
Libro
ISBN: 9788879469883
Data di pubblicazione: 01/2007
Fotocopiabile: Si
Numero Pagine: 98
Formato: 21x29,7cm

 

Contenuti
Libro
  • Epidemiologia dell'obesità infantile: gli squilibri alimentari
  • Progetti di educazione alla salute: verso una sana alimentazione
  • Il progetto: la fiaba come strumento di educazione alimentare
  • La proposta didattica per la scuola dell'infanzia: alimentazione e corpo umano, frutta e verdura, golosità
  • La proposta didattica per la scuola primaria: i gruppi di alimenti, più frutta e verdura, il piacere di mangiare insieme, le fantasie di abbuffata, la varietà e l'equilibrio a tavola
  • La valutazione: i questionari conoscitivi e di gradimento
Libro
ISBN: 9788879469883
Data di pubblicazione: 01/2007
Fotocopiabile: Si
Numero Pagine: 98
Formato: 21x29,7cm

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."