I misteri della logica 4

Le indagini di zia Teresa - Colpo a Palazzo

Erickson Advantages

Quarto volume dedicato alle indagini di zia Teresa, per i bambini della quarta classe della scuola primaria. L’avvincente storia a fumetto, ambientata all’interno del Palazzo Ducale di Venezia, propone divertenti attività di logica inferenziale, linguistica e problem solving numerico e geometrico.

Leggi di più

Speciale acquisti di classe

Se acquisti 15 copie dello stesso prodotto, per te una copia in omaggio.

Per info: tel. 0461950690 - email servizioclienti@erickson.it
La promozione sugli acquisti di classe non è cumulabile con altre promozioni.

Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
9,41 € -5% di sconto 9,90 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

Il libro unisce alla forma grafica del fumetto contenuti didattici divertenti e stimolanti, ispirati a programmi di potenziamento dell'intelligenza logica e visiva. Gli esercizi vengono proposti sotto forma di enigmi e sfide che, una volta risolti correttamente, porteranno i bambini a raccogliere gli indizi e a risolvere così il mistero iniziale.
La crescita cognitiva consente al pensiero logico di raggiungere livelli di maggiore astrazione, distaccandosi dalla necessità di un supporto visivo. Questo quarto volume della collana sposta l'attenzione su processi logici di livello superiore con un’enfasi su inferenze logiche e numeriche, combinatoria, insiemistica multipla, costruzione di tabelle e schemi da testi, lettura di diagrammi di flusso.

La storia
Durante la presentazione di una nuova linea di gioielli a Palazzo Ducale, qualcuno ha rubato il preziosissimo rubino Hòng Sé... Chi sarà stato?

I misteri della logica, la collana
La collana I misteri della logica è composta da 5 volumi, uno per ogni classe della scuola primaria, e si inserisce nel contesto narrativo del genere giallo con lo scopo di motivare il bambino durante l’allenamento e di coinvolgerlo in una continua cornice esplorativa.

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Primaria - Classe quarta
Primaria
  • Il libro, nella versione ebook, è realizzato in formato pdf e protetto con social watermarking.
  • Può essere letto su tutti i dispositivi in cui sia presente un applicativo in grado di leggere i file pdf.
  • Non è stampabile.
  • Per maggiori informazioni vedi la Guida alla lettura degli E-BOOK.

Autori e autrici

Antonio Calvani

Antonio Calvani

Autore

Presidente dell’Associazione Scientifica SApIE (www.sapie.it), già professore Ordinario di Didattica e Pedagogia Speciale all’Università di Firenze e Direttore della Rivista «Form@re». È autore di oltre 150 pubblicazioni su temi relativi alle metodologie e tecnologie didattiche. Tra i suoi libri più recenti, si segnalano Come fare una lezione inclusiva (Carocci, 2018); Come fare un progetto didattico: gli errori da evitare (con L. Menichetti) (Carocci, 2017); Le tecnologie educative: criteri per una scelta basata su evidenze (in coll. con G. Bonaiuti, L. Menichetti, G. Vivanet) (Carocci, 2017); Come fare una lezione efficace (Carocci, 2015). Tra i lavori principali pubblicati con Erickson, si segnalano: Fare formazione in Internet: manuale di didattica online (con M. Rotta) (2000); Rete, comunità, conoscenza. Costruire e gestire dinamiche collaborative (2005); La competenza digitale nella scuola (con A. Fini e M. Ranieri) (2010); Per un’istruzione evidence-based. Analisi teoricometodologica internazionale sulle didattiche efficaci e inclusive (2012).

Scopri di più
Benedetto Zanaboni

Benedetto Zanaboni

Autore

È laureato in Scienze della Formazione primaria e Scienze dell’Educazione sociale. Ha lavorato per circa dieci anni come educatore professionale a Firenze, occupandosi di disabilità e disagio sociale, mentre attualmente è insegnante di scuola primaria nella provincia di Grosseto.
Collabora con l’Associazione Scientifica SApIE e l’Università degli Studi di Firenze, occupandosi di didattica, coding e tecnologie dell’istruzione.

Scopri di più

Recensioni e domande