IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Corso online
€ 195,00
Vale 78 punti Erickson

I gruppi di auto/mutuo aiuto

Strumenti per l’attivazione e la facilitazione di gruppi in presenza e a distanza

11 e 12 giugno 2021 12 ore

I gruppi di auto/mutuo aiuto sono formati da persone che condividono un problema o una condizione (dipendenze, problemi di salute mentale, caregiving, disabilità, lutto, …) che si uniscono per un supporto reciproco e per trovare nuovi modi di affrontare tali difficoltà. Come indica l’Organizzazione...

I gruppi di auto/mutuo aiuto sono formati da persone che condividono un problema o una condizione (dipendenze, problemi di salute mentale, caregiving, disabilità, lutto, …) che si uniscono per un supporto reciproco e per trovare nuovi modi di affrontare tali difficoltà. Come indica l’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’auto/mutuo aiuto costituisce uno strumento di provata efficacia per promuovere e proteggere la salute dei cittadini.
Mai come in questo periodo, i gruppi di auto/mutuo aiuto sono fondamentali per rispondere alla sensazione di smarrimento, disorientamento e solitudine che l’emergenza Covid-19 ci ha fatto e ci fa tuttora vivere.
Gli operatori sociali e sanitari, che si occupano a vario titolo di assistenza alle persone in difficoltà, hanno un ruolo molto importante nell’attivazione dei gruppi e devono essere aiutati e supportati nel cogliere nuove opportunità in questa drammatica situazione. Essi, infatti, entrando in contatto con chi condivide uno stesso problema, possono favorire la nascita di gruppi di auto/mutuo aiuto e facilitare il crearsi di un supporto paritario, libero e spontaneo all’interno di un contesto relazionale virtuoso. Gli operatori dei servizi, inoltre, possono affiancare il gruppo soprattutto in una fase iniziale svolgendo la fondamentale funzione di facilitazione.
Il corso intende fornire le informazioni di base per comprendere il funzionamento dei gruppi di auto/mutuo aiuto, promuoverne l’avvio anche in una situazione di distanza e svolgere funzioni di facilitazione dei gruppi.

I gruppi di auto/mutuo aiuto sono formati da persone che condividono un problema o una condizione (dipendenze, problemi di salute mentale, caregiving, disabilità, lutto, …) che si uniscono per un supporto reciproco e per trovare nuovi modi di affrontare tali difficoltà. Come indica l’Organizzazione...

I gruppi di auto/mutuo aiuto sono formati da persone che condividono un problema o una condizione (dipendenze, problemi di salute mentale, caregiving, disabilità, lutto, …) che si uniscono per un supporto reciproco e per trovare nuovi modi di affrontare tali difficoltà. Come indica l’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’auto/mutuo aiuto costituisce uno strumento di provata efficacia per promuovere e proteggere la salute dei cittadini.
Mai come in questo periodo, i gruppi di auto/mutuo aiuto sono fondamentali per rispondere alla sensazione di smarrimento, disorientamento e solitudine che l’emergenza Covid-19 ci ha fatto e ci fa tuttora vivere.
Gli operatori sociali e sanitari, che si occupano a vario titolo di assistenza alle persone in difficoltà, hanno un ruolo molto importante nell’attivazione dei gruppi e devono essere aiutati e supportati nel cogliere nuove opportunità in questa drammatica situazione. Essi, infatti, entrando in contatto con chi condivide uno stesso problema, possono favorire la nascita di gruppi di auto/mutuo aiuto e facilitare il crearsi di un supporto paritario, libero e spontaneo all’interno di un contesto relazionale virtuoso. Gli operatori dei servizi, inoltre, possono affiancare il gruppo soprattutto in una fase iniziale svolgendo la fondamentale funzione di facilitazione.
Il corso intende fornire le informazioni di base per comprendere il funzionamento dei gruppi di auto/mutuo aiuto, promuoverne l’avvio anche in una situazione di distanza e svolgere funzioni di facilitazione dei gruppi.

I gruppi di auto/mutuo aiuto sono formati da persone che condividono un problema o una condizione (dipendenze, problemi di salute mentale, caregiving, disabilità, lutto, …) che si uniscono per un supporto reciproco e per trovare nuovi modi di affrontare tali difficoltà. Come indica l’Organizzazione...

I gruppi di auto/mutuo aiuto sono formati da persone che condividono un problema o una condizione (dipendenze, problemi di salute mentale, caregiving, disabilità, lutto, …) che si uniscono per un supporto reciproco e per trovare nuovi modi di affrontare tali difficoltà. Come indica l’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’auto/mutuo aiuto costituisce uno strumento di provata efficacia per promuovere e proteggere la salute dei cittadini.
Mai come in questo periodo, i gruppi di auto/mutuo aiuto sono fondamentali per rispondere alla sensazione di smarrimento, disorientamento e solitudine che l’emergenza Covid-19 ci ha fatto e ci fa tuttora vivere.
Gli operatori sociali e sanitari, che si occupano a vario titolo di assistenza alle persone in difficoltà, hanno un ruolo molto importante nell’attivazione dei gruppi e devono essere aiutati e supportati nel cogliere nuove opportunità in questa drammatica situazione. Essi, infatti, entrando in contatto con chi condivide uno stesso problema, possono favorire la nascita di gruppi di auto/mutuo aiuto e facilitare il crearsi di un supporto paritario, libero e spontaneo all’interno di un contesto relazionale virtuoso. Gli operatori dei servizi, inoltre, possono affiancare il gruppo soprattutto in una fase iniziale svolgendo la fondamentale funzione di facilitazione.
Il corso intende fornire le informazioni di base per comprendere il funzionamento dei gruppi di auto/mutuo aiuto, promuoverne l’avvio anche in una situazione di distanza e svolgere funzioni di facilitazione dei gruppi.

Iscrizione Corso online
€ 195,00
Vale 78 punti Erickson

contenuti

Nella prima giornata di corso si condividerà la definizione di Gruppo di Auto/mutuo aiuto e si metteranno a fuoco le caratteristiche distintive e le regole di funzionamento di questa tipologia di gruppi. Si presenteranno, inoltre, le differenti modalità di promozione e nascita di un gruppo AMA...

Nella prima giornata di corso si condividerà la definizione di Gruppo di Auto/mutuo aiuto e si metteranno a fuoco le caratteristiche distintive e le regole di funzionamento di questa tipologia di gruppi. Si presenteranno, inoltre, le differenti modalità di promozione e nascita di un gruppo AMA individuando punti di forza di ciascuna modalità e le indicazioni metodologiche da seguire.

La seconda giornata sarà dedicata alla figura del facilitatore di gruppi AMA, si presenteranno le funzioni per la promozione delle dinamiche di mutualità e le responsabilità metodologiche nell’accompagnamento del lavoro in gruppo. Si presenteranno, infine, il processo di gemmazione per la formazione di un nuovo gruppo di Auto/mutuo aiuto da un gruppo già esistente e la funzioni delle Associazioni Ombrello.


Nella prima giornata di corso si condividerà la definizione di Gruppo di Auto/mutuo aiuto e si metteranno a fuoco le caratteristiche distintive e le regole di funzionamento di questa tipologia di gruppi. Si presenteranno, inoltre, le differenti modalità di promozione e nascita di un gruppo AMA...

Nella prima giornata di corso si condividerà la definizione di Gruppo di Auto/mutuo aiuto e si metteranno a fuoco le caratteristiche distintive e le regole di funzionamento di questa tipologia di gruppi. Si presenteranno, inoltre, le differenti modalità di promozione e nascita di un gruppo AMA individuando punti di forza di ciascuna modalità e le indicazioni metodologiche da seguire.

La seconda giornata sarà dedicata alla figura del facilitatore di gruppi AMA, si presenteranno le funzioni per la promozione delle dinamiche di mutualità e le responsabilità metodologiche nell’accompagnamento del lavoro in gruppo. Si presenteranno, infine, il processo di gemmazione per la formazione di un nuovo gruppo di Auto/mutuo aiuto da un gruppo già esistente e la funzioni delle Associazioni Ombrello.


Nella prima giornata di corso si condividerà la definizione di Gruppo di Auto/mutuo aiuto e si metteranno a fuoco le caratteristiche distintive e le regole di funzionamento di questa tipologia di gruppi. Si presenteranno, inoltre, le differenti modalità di promozione e nascita di un gruppo AMA...

Nella prima giornata di corso si condividerà la definizione di Gruppo di Auto/mutuo aiuto e si metteranno a fuoco le caratteristiche distintive e le regole di funzionamento di questa tipologia di gruppi. Si presenteranno, inoltre, le differenti modalità di promozione e nascita di un gruppo AMA individuando punti di forza di ciascuna modalità e le indicazioni metodologiche da seguire.

La seconda giornata sarà dedicata alla figura del facilitatore di gruppi AMA, si presenteranno le funzioni per la promozione delle dinamiche di mutualità e le responsabilità metodologiche nell’accompagnamento del lavoro in gruppo. Si presenteranno, infine, il processo di gemmazione per la formazione di un nuovo gruppo di Auto/mutuo aiuto da un gruppo già esistente e la funzioni delle Associazioni Ombrello.



Il corso si propone i seguenti obiettivi formativi:

  • Comprendere le caratteristiche distintive del funzionamento dei gruppi di auto/mutuo aiuto;
  • Mettere a fuoco le funzioni di un facilitatore professionale o volontario;
  • Comprendere come meglio promuovere e avviare gruppi di auto/mutuo aiuto;
  • Saper gestire il processo di gemmazione di un gruppo di auto/mutuo aiuto;
  • Conoscere le funzioni delle Associazioni Ombrello;

Operatori dei Servizi sociali e sanitari (assistenti sociali, medici, psicologi, infermieri, educatori professionali, ecc.) che facilitano gruppi di auto/mutuo aiuto o che desiderano attivarne.

Insegnanti, psicologi, educatori e altre figure che intendono promuovere l’auto/mutuo aiuto all’interno di contesti scolastici, educativi o associativi

In entrambe le giornate si alterneranno lezioni frontali con la presentazione di slide e materiali video a esercitazioni e lavori in piccoli gruppi.

Le lezioni verranno videoregistrate; le registrazioni saranno visionabili fino a un mese dalla conclusione del corso, ma non saranno scaricabili.

Le modalità di accesso alle piattaforme verranno fornite in prossimità dell'inizio del corso.

Il corso si propone i seguenti obiettivi formativi:

  • Comprendere le caratteristiche distintive del funzionamento dei gruppi di auto/mutuo aiuto;
  • Mettere a fuoco le funzioni di un facilitatore professionale o volontario;
  • Comprendere come meglio promuovere e avviare gruppi di auto/mutuo aiuto;
  • Saper gestire il processo di gemmazione di un gruppo di auto/mutuo aiuto;
  • Conoscere le funzioni delle Associazioni Ombrello;

Operatori dei Servizi sociali e sanitari (assistenti sociali, medici, psicologi, infermieri, educatori professionali, ecc.) che facilitano gruppi di auto/mutuo aiuto o che desiderano attivarne.

Insegnanti, psicologi, educatori e altre figure che intendono promuovere l’auto/mutuo aiuto all’interno di contesti scolastici, educativi o associativi

In entrambe le giornate si alterneranno lezioni frontali con la presentazione di slide e materiali video a esercitazioni e lavori in piccoli gruppi.

Le lezioni verranno videoregistrate; le registrazioni saranno visionabili fino a un mese dalla conclusione del corso, ma non saranno scaricabili.

Le modalità di accesso alle piattaforme verranno fornite in prossimità dell'inizio del corso.

Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione.

Gli orari della formazione in streaming saranno:

  • Venerdì 11 giugno: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00
  • Sabato 12 giugno: dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00

Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione.

Gli orari della formazione in streaming saranno:

  • Venerdì 11 giugno: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00
  • Sabato 12 giugno: dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00
Ordine degli Assistenti sociali

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

Ordine degli Assistenti Sociali
Saranno richiesti i crediti formativi

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

Ordine degli Assistenti Sociali
Saranno richiesti i crediti formativi

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

Ordine degli Assistenti Sociali
Saranno richiesti i crediti formativi

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

L’attestato di partecipazione verrà rilasciato a seguito della verifica del collegamento on line ad almeno il 75% delle ore in quanto il format del corso richiede la partecipazione in modalità sincrona.
L’attestato di partecipazione verrà rilasciato a seguito della verifica del collegamento on line ad almeno il 75% delle ore in quanto il format del corso richiede la partecipazione in modalità sincrona.
L’attestato di partecipazione verrà rilasciato a seguito della verifica del collegamento on line ad almeno il 75% delle ore in quanto il format del corso richiede la partecipazione in modalità sincrona.

Formatori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."