IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 15,73 -15% € 18,50
-15%
Vale 15 punti Erickson

Giocare con la musica

95 giochi musicali per insegnanti, educatori, genitori e per divertirsi con gli amici

Un libro divertente e innovativo per invogliare i bambini ad avvicinarsi alla musica attraverso giochi divertenti.
Questo libro nasce da anni di esperienza nell'insegnamento della musica nelle più diverse situazioni e con i più diversi allievi: bambini, adolescenti, adulti, genitori, insegnanti,...

Un libro divertente e innovativo per invogliare i bambini ad avvicinarsi alla musica attraverso giochi divertenti.
Questo libro nasce da anni di esperienza nell'insegnamento della musica nelle più diverse situazioni e con i più diversi allievi: bambini, adolescenti, adulti, genitori, insegnanti, persone più o meno negate per la musica. L'idea alla base è che la musica può costituire un'occasione stimolante per giocare, si può scomporre e ricomporre in modo diverso, e si può stravolgere e deformare per creare altri suoni, altre melodie, inoltre, giocando si può imparare moltissimo, in certi casi ancora più che studiando.

Ascoltare, fare e inventare
I giochi, adatti per la scuola primaria e secondaria di primo grado, sono divisi in tre gruppi, che ruotano attorno ai concetti di ascoltare, perché non saper ascoltare ciò che si suona significa rendere l'esecuzione fredda e automatica, fare, soprattutto riprodurre i suoni che ci accompagnano nella vita di tutti i giorni, e inventare la musica, proponendo un brano completamente nuovo oppure rielaborandone uno già conosciuto, utilizzando la scrittura musicale o qualunque altro mezzo che non sia il suonare.
All'interno di ogni sezione le attività sono organizzate in ordine di difficoltà e indipendenti l'una dall'altra, in modo che l'insegnante possa decidere autonomamente quale percorso seguire.

In sintesi
Giocare con la musica è un ottimo strumento pedagogico che consente di stimolare la curiosità, la fantasia, l’intuizione e il talento innato che sono in ognuno di noi, e giocare è un modo gradevole e didatticamente efficace per capire come funziona la musica.

Un libro divertente e innovativo per invogliare i bambini ad avvicinarsi alla musica attraverso giochi divertenti.
Questo libro nasce da anni di esperienza nell'insegnamento della musica nelle più diverse situazioni e con i più diversi allievi: bambini, adolescenti, adulti, genitori, insegnanti,...

Un libro divertente e innovativo per invogliare i bambini ad avvicinarsi alla musica attraverso giochi divertenti.
Questo libro nasce da anni di esperienza nell'insegnamento della musica nelle più diverse situazioni e con i più diversi allievi: bambini, adolescenti, adulti, genitori, insegnanti, persone più o meno negate per la musica. L'idea alla base è che la musica può costituire un'occasione stimolante per giocare, si può scomporre e ricomporre in modo diverso, e si può stravolgere e deformare per creare altri suoni, altre melodie, inoltre, giocando si può imparare moltissimo, in certi casi ancora più che studiando.

Ascoltare, fare e inventare
I giochi, adatti per la scuola primaria e secondaria di primo grado, sono divisi in tre gruppi, che ruotano attorno ai concetti di ascoltare, perché non saper ascoltare ciò che si suona significa rendere l'esecuzione fredda e automatica, fare, soprattutto riprodurre i suoni che ci accompagnano nella vita di tutti i giorni, e inventare la musica, proponendo un brano completamente nuovo oppure rielaborandone uno già conosciuto, utilizzando la scrittura musicale o qualunque altro mezzo che non sia il suonare.
All'interno di ogni sezione le attività sono organizzate in ordine di difficoltà e indipendenti l'una dall'altra, in modo che l'insegnante possa decidere autonomamente quale percorso seguire.

In sintesi
Giocare con la musica è un ottimo strumento pedagogico che consente di stimolare la curiosità, la fantasia, l’intuizione e il talento innato che sono in ognuno di noi, e giocare è un modo gradevole e didatticamente efficace per capire come funziona la musica.

Un libro divertente e innovativo per invogliare i bambini ad avvicinarsi alla musica attraverso giochi divertenti.
Questo libro nasce da anni di esperienza nell'insegnamento della musica nelle più diverse situazioni e con i più diversi allievi: bambini, adolescenti, adulti, genitori, insegnanti,...

Un libro divertente e innovativo per invogliare i bambini ad avvicinarsi alla musica attraverso giochi divertenti.
Questo libro nasce da anni di esperienza nell'insegnamento della musica nelle più diverse situazioni e con i più diversi allievi: bambini, adolescenti, adulti, genitori, insegnanti, persone più o meno negate per la musica. L'idea alla base è che la musica può costituire un'occasione stimolante per giocare, si può scomporre e ricomporre in modo diverso, e si può stravolgere e deformare per creare altri suoni, altre melodie, inoltre, giocando si può imparare moltissimo, in certi casi ancora più che studiando.

Ascoltare, fare e inventare
I giochi, adatti per la scuola primaria e secondaria di primo grado, sono divisi in tre gruppi, che ruotano attorno ai concetti di ascoltare, perché non saper ascoltare ciò che si suona significa rendere l'esecuzione fredda e automatica, fare, soprattutto riprodurre i suoni che ci accompagnano nella vita di tutti i giorni, e inventare la musica, proponendo un brano completamente nuovo oppure rielaborandone uno già conosciuto, utilizzando la scrittura musicale o qualunque altro mezzo che non sia il suonare.
All'interno di ogni sezione le attività sono organizzate in ordine di difficoltà e indipendenti l'una dall'altra, in modo che l'insegnante possa decidere autonomamente quale percorso seguire.

In sintesi
Giocare con la musica è un ottimo strumento pedagogico che consente di stimolare la curiosità, la fantasia, l’intuizione e il talento innato che sono in ognuno di noi, e giocare è un modo gradevole e didatticamente efficace per capire come funziona la musica.

Libro
€ 15,73 -15% € 18,50
-15%
Vale 15 punti Erickson

Descrizione

Libro

I giochi sono stati suddivisi, per comodità d’uso e di classificazione, in tre categorie:

  1. giochi per ascoltare, utili per esercitare le modalità e la capacità d’ascolto;
  2. giochi per fare (suonare, cantare, o comunque muoversi), utili per sviluppare la capacità di fare musica andando oltre...

I giochi sono stati suddivisi, per comodità d’uso e di classificazione, in tre categorie:

  1. giochi per ascoltare, utili per esercitare le modalità e la capacità d’ascolto;
  2. giochi per fare (suonare, cantare, o comunque muoversi), utili per sviluppare la capacità di fare musica andando oltre la lettura di un testo;
  3. giochi per inventare (normalmente da scrivere), utili per sviluppare la creatività nel campo della composizione musicale vera e propria, o nel campo dell’invenzione linguistica attinente la musica.

I giochi sono stati suddivisi, per comodità d’uso e di classificazione, in tre categorie:

  1. giochi per ascoltare, utili per esercitare le modalità e la capacità d’ascolto;
  2. giochi per fare (suonare, cantare, o comunque muoversi), utili per sviluppare la capacità di fare musica andando oltre...

I giochi sono stati suddivisi, per comodità d’uso e di classificazione, in tre categorie:

  1. giochi per ascoltare, utili per esercitare le modalità e la capacità d’ascolto;
  2. giochi per fare (suonare, cantare, o comunque muoversi), utili per sviluppare la capacità di fare musica andando oltre la lettura di un testo;
  3. giochi per inventare (normalmente da scrivere), utili per sviluppare la creatività nel campo della composizione musicale vera e propria, o nel campo dell’invenzione linguistica attinente la musica.

I giochi sono stati suddivisi, per comodità d’uso e di classificazione, in tre categorie:

  1. giochi per ascoltare, utili per esercitare le modalità e la capacità d’ascolto;
  2. giochi per fare (suonare, cantare, o comunque muoversi), utili per sviluppare la capacità di fare musica andando oltre...

I giochi sono stati suddivisi, per comodità d’uso e di classificazione, in tre categorie:

  1. giochi per ascoltare, utili per esercitare le modalità e la capacità d’ascolto;
  2. giochi per fare (suonare, cantare, o comunque muoversi), utili per sviluppare la capacità di fare musica andando oltre la lettura di un testo;
  3. giochi per inventare (normalmente da scrivere), utili per sviluppare la creatività nel campo della composizione musicale vera e propria, o nel campo dell’invenzione linguistica attinente la musica.
Libro
ISBN: 9788879465120
Data di pubblicazione: 03/2003
Fotocopiabile: Si
Numero Pagine: 140
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

Tre tipi di giochi

  • Schema di presentazione dei giochi
  • Giocare per imparare la musica
  • A proposito dell´improvvisazione
  • A proposito del fare musica in famiglia
  • Giochi per ascoltare
  • Giochi per fare
  • Giochi per inventare
  • Capire una storia raccontata con la musica
  • Comporre un brano in collaborazione
  • Coordinare l´ascolto con il movimento
  • Inventare una segnaletica musicale
  • Descrivere azioni, oggetti, luoghi con la musica
  • Dialogare contando
  • Tra i giochi: Il pifferaio magico, Il puzzle musicale, Il suonatore di timpani, Il telefono senza fili, L´aeroplano musicale, L´alfabeto dei segni musicali, Messaggi cifrati, Nonsica pisceni ente, Ortseam acisum! Musica maestro, Tutti i rumori del mondo, Vedere con le orecchie, e tanti altri
Didattica Laboratori e attività in gruppo Musica arte e altre discipline
Libro
ISBN: 9788879465120
Data di pubblicazione: 03/2003
Fotocopiabile: Si
Numero Pagine: 140
Formato: 21x29,7cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

Tre tipi di giochi

  • Schema di presentazione dei giochi
  • Giocare per imparare la musica
  • A proposito dell´improvvisazione
  • A proposito del fare musica in famiglia
  • Giochi per ascoltare
  • Giochi per fare
  • Giochi per inventare
  • Capire una storia raccontata con la musica
  • Comporre un brano in collaborazione
  • Coordinare l´ascolto con il movimento
  • Inventare una segnaletica musicale
  • Descrivere azioni, oggetti, luoghi con la musica
  • Dialogare contando
  • Tra i giochi: Il pifferaio magico, Il puzzle musicale, Il suonatore di timpani, Il telefono senza fili, L´aeroplano musicale, L´alfabeto dei segni musicali, Messaggi cifrati, Nonsica pisceni ente, Ortseam acisum! Musica maestro, Tutti i rumori del mondo, Vedere con le orecchie, e tanti altri
Didattica Laboratori e attività in gruppo Musica arte e altre discipline

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."