IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Corso online
€ 490,00 -13% € 560,00
-13%
Vale 196 punti Erickson

Gifted - 2E Tutor

Formazione di figure professionali a supporto di bambini/e ad alto potenziale e doppiamente eccezionali

Dal 25 novembre 2022 al 25 febbraio 2023 50 ORE

Il percorso di formazione per «Gifted – 2E Tutor» e` stato pensato per quelle figure professionali che affiancheranno bambine/i e ragazze/i ad alto potenziale cognitivo e plusdotati, così come bambine/i e ragazze/i doppiamente eccezionali, che da un lato manifestano una traiettoria di sviluppo...

Il percorso di formazione per «Gifted – 2E Tutor» e` stato pensato per quelle figure professionali che affiancheranno bambine/i e ragazze/i ad alto potenziale cognitivo e plusdotati, così come bambine/i e ragazze/i doppiamente eccezionali, che da un lato manifestano una traiettoria di sviluppo atipico – disturbi dell’apprendimento, deficit di attenzione e iperattività (ADHD), autismo, sindromi a base genetica o disturbi del comportamento – e dall’altro presentano un alto potenziale e livelli di eccellenza in uno o più campi, e le loro famiglie, in contesto domiciliare. Una parte dei moduli didattici saranno dedicati a studenti gifted a rischio di sottorendimento e abbandono scolastico. I moduli forniranno indicazioni sulle metodologie didattiche più significative e gli aspetti emotivo-relazionali.

In collaborazione con SEM Italy

 Il corso permette l'accesso al Registro degli Esperti Erickson

Il percorso di formazione per «Gifted – 2E Tutor» e` stato pensato per quelle figure professionali che affiancheranno bambine/i e ragazze/i ad alto potenziale cognitivo e plusdotati, così come bambine/i e ragazze/i doppiamente eccezionali, che da un lato manifestano una traiettoria di sviluppo...

Il percorso di formazione per «Gifted – 2E Tutor» e` stato pensato per quelle figure professionali che affiancheranno bambine/i e ragazze/i ad alto potenziale cognitivo e plusdotati, così come bambine/i e ragazze/i doppiamente eccezionali, che da un lato manifestano una traiettoria di sviluppo atipico – disturbi dell’apprendimento, deficit di attenzione e iperattività (ADHD), autismo, sindromi a base genetica o disturbi del comportamento – e dall’altro presentano un alto potenziale e livelli di eccellenza in uno o più campi, e le loro famiglie, in contesto domiciliare. Una parte dei moduli didattici saranno dedicati a studenti gifted a rischio di sottorendimento e abbandono scolastico. I moduli forniranno indicazioni sulle metodologie didattiche più significative e gli aspetti emotivo-relazionali.

In collaborazione con SEM Italy

 Il corso permette l'accesso al Registro degli Esperti Erickson

Il percorso di formazione per «Gifted – 2E Tutor» e` stato pensato per quelle figure professionali che affiancheranno bambine/i e ragazze/i ad alto potenziale cognitivo e plusdotati, così come bambine/i e ragazze/i doppiamente eccezionali, che da un lato manifestano una traiettoria di sviluppo...

Il percorso di formazione per «Gifted – 2E Tutor» e` stato pensato per quelle figure professionali che affiancheranno bambine/i e ragazze/i ad alto potenziale cognitivo e plusdotati, così come bambine/i e ragazze/i doppiamente eccezionali, che da un lato manifestano una traiettoria di sviluppo atipico – disturbi dell’apprendimento, deficit di attenzione e iperattività (ADHD), autismo, sindromi a base genetica o disturbi del comportamento – e dall’altro presentano un alto potenziale e livelli di eccellenza in uno o più campi, e le loro famiglie, in contesto domiciliare. Una parte dei moduli didattici saranno dedicati a studenti gifted a rischio di sottorendimento e abbandono scolastico. I moduli forniranno indicazioni sulle metodologie didattiche più significative e gli aspetti emotivo-relazionali.

In collaborazione con SEM Italy

 Il corso permette l'accesso al Registro degli Esperti Erickson

Promozione – Iscriviti subito
490 € anziché 560 € solo per un numero limitato di posti ed entro il 30 settembre

Iscrizione Corso online
€ 490,00 -13% € 560,00
-13%
Vale 196 punti Erickson

contenuti

FORMAZIONE SINCRONA IN STREAMING

Quadro introduttivo sulla plusdotazione, la doppia eccezionalità e il sottorendimento scolastico

  • Caratteristiche neuropsicologiche dei gifted: conoscere il loro funzionamento cognitivo e gli aspetti ad esso associati (bisogni sociali ed emotivi, autoregolazione,...

FORMAZIONE SINCRONA IN STREAMING

Quadro introduttivo sulla plusdotazione, la doppia eccezionalità e il sottorendimento scolastico

  • Caratteristiche neuropsicologiche dei gifted: conoscere il loro funzionamento cognitivo e gli aspetti ad esso associati (bisogni sociali ed emotivi, autoregolazione, perfezionismo, overexcitabilities, asincronia dello sviluppo, pensiero arborescente, impegno nel compito, procrastinazione, consapevolezza della propria eccezionalità, ansia, eventuali rischi di depressione)
  • Caratteristiche dei gifted underachievers: profili e segnali
  • Identificazione della doppia eccezionalità: non-diagnosi e misdiagnosis
  • Caratteristiche dei twice exceptional
  • Le multi eccezionalità nei bambini/e e ragazzi/e doppiamente eccezionali

Indispensabile premessa per una pratica didattica ed educativa efficace è` la conoscenza approfondita, da parte dei corsisti, delle caratteristiche neuropsicologiche delle persone che manifestano una traiettoria di sviluppo atipico (disturbi dell’apprendimento, deficit di attenzione e iperattività-ADHD, autismo, sindromi a base genetica o disturbi del comportamento).
Si cercherà di capire perché gli studenti gifted si annoiano, perché sono a rischio di sottorendimento scolastico, perché sono vittime di misdiagnosis o non-diagnosi, perché gli strumenti compensativi non possono essere esaustivi per gli studenti doppiamente eccezionali, e ancora perché dobbiamo rendere le attività pertinenti e autentiche.

Homework Gifted – 2E Tutor

  • La figura del «Gifted - 2E Tutor»: caratteristiche e competenze.
  • Qualità di un Tutor: conoscenza dei profili e comprensione dei bisogni educativi ed emotivi dei gifted, gifted underachiever e twice exceptional
  • I bambini e le bambine gifted, gifted underachiever e twice exceptional alle prese con i compiti: caratteristiche, fragilità e potenzialità
  • L'affiancamento del bambino/a gifted e a rischio di sottorendimento: dall'approccio personale all'approccio professionale
  • L'affiancamento del bambino/a doppiamente eccezionale: come conciliare la compresenza di capacità elevate (doni) e di difficoltà di apprendimento (disabilità)
  • Promuovere atteggiamenti positivi nei confronti della scuola e dell'apprendimento

In questo modulo si presenteranno la figura e le funzioni del «Gifted - 2E Tutor». Verranno forniti chiarimenti sulle aspettative dei bambini e bambine gifted, gifted underachiever e twice exceptional, verso la scuola e gli adulti e su ciò che la scuola si aspetta dal bambino/a, sia per quanto riguarda le prestazioni scolastiche che i compiti per casa. Illustreremo i possibili atteggiamenti di bambini/e gifted, gifted underachiever e twice exceptional verso i compiti.

Il Modello SEM e il Modello a Prospettive Multiple

  • Il protocollo SEM per lo Sviluppo del Talento, della creatività e dell’alto potenziale
  • Strumenti e strategie per la pratica del protocollo SEM
  • Il Modello a Prospettive Multiple
  • La Doppia Differenziazione
  • Strumenti e strategie per la pratica del protocollo a Prospettive Multiple
  • Il Renzulli Learning System per un apprendimento personalizzato
  • L’uso dei Modelli e delle Strategie in ambito famigliare e in ambito scolastico

Il modello di intervento SEM è pensato per tutti gli alunni e in particolare per gli studenti gifted e gifted underachiever. Il Modello a Prospettive Multiple è specificatamente progettato per supportare gli studenti doppiamente eccezionali. In questo modulo verranno presentati i principali strumenti per progettare attività basate sugli interessi, stili di apprendimento e stili di espressione preferiti, al fine di coinvolgere i bambini/e e ragazzi/e in attività creative e auto-motivate. I partecipanti potranno sperimentare l’uso di alcuni degli strumenti proposti anche per rendere i compiti a casa più pertinenti.

Conoscere, valutare, documentare e implementare le capacità di pianificazione e organizzazione secondo il modello SEM e il Modello a Prospettive Multiple

  • Strumenti e procedure del Renzulli Learning System per redigere un profilo individuale e valutare la creatività
  • Suite of ToolsTM per redigere un profilo individuale
  • Strumenti e procedure coerenti con il modello SEM e il Modello a Prospettive Multiple per valutare le competenze in entrata e programmare attività e interventi adeguati al contesto.

Il Tutor segue un modello di intervento che prevede la redazione iniziale del profilo del bambino/a, la stesura di un piano di intervento personalizzato, il monitoraggio nel corso dell'intervento e la verifica finale sulle competenze implementate. Per fare tutto ciò è` necessario conoscere e condividere strumenti e strategie. Il presente modulo, anche attraverso l'analisi di video e studio di casi, si propone di trasmettere strumenti e procedure appropriate e coerenti con il modello di intervento utilizzato.

Il lavoro educativo-didattico

  • Strategie base per la gestione del comportamento
  • La programmazione educativo-didattica: il PDP (Piano Didattico Personalizzato) per studenti plusdotati e il PDP per studenti doppiamente eccezionali.

Dei bambini/e e ragazzi/e gifted spesso si sottolineano le intemperanze e le difficoltà di autoregolazione, con il rischio che gli aspetti positivi si disperdano e non vengano rilevati. Osservare i comportamenti e saperli descrivere è` una base imprescindibile per intervenire in situazioni complesse. Un comportamento ben individuato sarà un comportamento sul quale poter agire con l'uso di rinforzi e altre tecniche comportamentali.
Una parte del modulo prevede un approfondimento sul Piano Didattico Personalizzato per alunni e alunne plusdotati (PDP) vista anche la direttiva MIUR 562 del 3.04.2019 che rende ufficialmente opportuna la stesura del PDP per studenti plusdotati. Si ritiene che molti bambini/e e ragazzi/e DSA possano presentare una doppia eccezionalità che a volte non viene colta perché si tende a focalizzarsi solo sul rimedio del deficit invece di valorizzare il potenziale. Osservare i comportamenti e saperli descrivere è una base imprescindibile per intervenire in situazioni complesse. Un comportamento ben individuato sarà un comportamento sul quale poter agire con l'uso di rinforzi e altre tecniche comportamentali.
Durante il modulo si potrà prospettare la co-progettazione di un Piano Didattico Personalizzato per alunni e alunne doppiamente eccezionale (PDP) che attualmente non sembra essere stato predisposto nel panorama educativo italiano.

Gli aspetti emotivo-relazionali

  • La gestione del comportamento e delle relazioni interpersonali del bambino/a e ragazzo/a gifted: strategie ed errori comuni da evitare
  • Costruire una relazione educativa efficace
  • Il lavoro sul versante emotivo-motivazionale: autostima, autoefficacia e percezione di sè
  • I rapporti e la comunicazione con la famiglia e la scuola: costruire alleanze educative in un’ottica di rete

L'importante ruolo del «Gifted - 2E Tutor» richiede competenze su più versanti: didattica, emozioni, strategie per favorire lo sviluppo cognitivo, emotivo, attentivo, ecc. Tutto ciò non è sufficiente, il collante di tutte queste competenze è avere una buona capacità di relazionarsi con gli studenti ma anche con le loro famiglie e i loro insegnanti. Si approfondirà questo importante aspetto attraverso l’analisi di modalità relazionali atte a favorire un clima di collaborazione e valorizzazione reciproca.

FORMAZIONE ONLINE ASINCRONA

La formazione online asincrona consiste nello studio di caso supervisionato da un esperto tramite l'utilizzo della piattaforma MOODLE. Il modello formativo proposto prevede la costituzione di una «classe virtuale» composta dai partecipanti che hanno seguito la parte di formazione sincrona.
La formazione è scandita in momenti di interazione e collaborazione con il gruppo attraverso l’intervento e lo scambio nei forum tematici ed eventuali lavori collettivi anche in sottogruppi e la costruzione di un piano di lavoro e proposte di applicazione del protocollo SEM in relazione a un caso di studio dato dal docente. L’interazione e la co-costruzione di conoscenze permetteranno di portare la teoria il più vicino possibile alla realtà quotidiana e alle esperienze personali di ciascun partecipante.
Il percorso online si svolge interamente a distanza e non necessita di una presenza contemporanea di tutor e partecipanti.

FORMAZIONE SINCRONA IN STREAMING

Quadro introduttivo sulla plusdotazione, la doppia eccezionalità e il sottorendimento scolastico

  • Caratteristiche neuropsicologiche dei gifted: conoscere il loro funzionamento cognitivo e gli aspetti ad esso associati (bisogni sociali ed emotivi, autoregolazione,...

FORMAZIONE SINCRONA IN STREAMING

Quadro introduttivo sulla plusdotazione, la doppia eccezionalità e il sottorendimento scolastico

  • Caratteristiche neuropsicologiche dei gifted: conoscere il loro funzionamento cognitivo e gli aspetti ad esso associati (bisogni sociali ed emotivi, autoregolazione, perfezionismo, overexcitabilities, asincronia dello sviluppo, pensiero arborescente, impegno nel compito, procrastinazione, consapevolezza della propria eccezionalità, ansia, eventuali rischi di depressione)
  • Caratteristiche dei gifted underachievers: profili e segnali
  • Identificazione della doppia eccezionalità: non-diagnosi e misdiagnosis
  • Caratteristiche dei twice exceptional
  • Le multi eccezionalità nei bambini/e e ragazzi/e doppiamente eccezionali

Indispensabile premessa per una pratica didattica ed educativa efficace è` la conoscenza approfondita, da parte dei corsisti, delle caratteristiche neuropsicologiche delle persone che manifestano una traiettoria di sviluppo atipico (disturbi dell’apprendimento, deficit di attenzione e iperattività-ADHD, autismo, sindromi a base genetica o disturbi del comportamento).
Si cercherà di capire perché gli studenti gifted si annoiano, perché sono a rischio di sottorendimento scolastico, perché sono vittime di misdiagnosis o non-diagnosi, perché gli strumenti compensativi non possono essere esaustivi per gli studenti doppiamente eccezionali, e ancora perché dobbiamo rendere le attività pertinenti e autentiche.

Homework Gifted – 2E Tutor

  • La figura del «Gifted - 2E Tutor»: caratteristiche e competenze.
  • Qualità di un Tutor: conoscenza dei profili e comprensione dei bisogni educativi ed emotivi dei gifted, gifted underachiever e twice exceptional
  • I bambini e le bambine gifted, gifted underachiever e twice exceptional alle prese con i compiti: caratteristiche, fragilità e potenzialità
  • L'affiancamento del bambino/a gifted e a rischio di sottorendimento: dall'approccio personale all'approccio professionale
  • L'affiancamento del bambino/a doppiamente eccezionale: come conciliare la compresenza di capacità elevate (doni) e di difficoltà di apprendimento (disabilità)
  • Promuovere atteggiamenti positivi nei confronti della scuola e dell'apprendimento

In questo modulo si presenteranno la figura e le funzioni del «Gifted - 2E Tutor». Verranno forniti chiarimenti sulle aspettative dei bambini e bambine gifted, gifted underachiever e twice exceptional, verso la scuola e gli adulti e su ciò che la scuola si aspetta dal bambino/a, sia per quanto riguarda le prestazioni scolastiche che i compiti per casa. Illustreremo i possibili atteggiamenti di bambini/e gifted, gifted underachiever e twice exceptional verso i compiti.

Il Modello SEM e il Modello a Prospettive Multiple

  • Il protocollo SEM per lo Sviluppo del Talento, della creatività e dell’alto potenziale
  • Strumenti e strategie per la pratica del protocollo SEM
  • Il Modello a Prospettive Multiple
  • La Doppia Differenziazione
  • Strumenti e strategie per la pratica del protocollo a Prospettive Multiple
  • Il Renzulli Learning System per un apprendimento personalizzato
  • L’uso dei Modelli e delle Strategie in ambito famigliare e in ambito scolastico

Il modello di intervento SEM è pensato per tutti gli alunni e in particolare per gli studenti gifted e gifted underachiever. Il Modello a Prospettive Multiple è specificatamente progettato per supportare gli studenti doppiamente eccezionali. In questo modulo verranno presentati i principali strumenti per progettare attività basate sugli interessi, stili di apprendimento e stili di espressione preferiti, al fine di coinvolgere i bambini/e e ragazzi/e in attività creative e auto-motivate. I partecipanti potranno sperimentare l’uso di alcuni degli strumenti proposti anche per rendere i compiti a casa più pertinenti.

Conoscere, valutare, documentare e implementare le capacità di pianificazione e organizzazione secondo il modello SEM e il Modello a Prospettive Multiple

  • Strumenti e procedure del Renzulli Learning System per redigere un profilo individuale e valutare la creatività
  • Suite of ToolsTM per redigere un profilo individuale
  • Strumenti e procedure coerenti con il modello SEM e il Modello a Prospettive Multiple per valutare le competenze in entrata e programmare attività e interventi adeguati al contesto.

Il Tutor segue un modello di intervento che prevede la redazione iniziale del profilo del bambino/a, la stesura di un piano di intervento personalizzato, il monitoraggio nel corso dell'intervento e la verifica finale sulle competenze implementate. Per fare tutto ciò è` necessario conoscere e condividere strumenti e strategie. Il presente modulo, anche attraverso l'analisi di video e studio di casi, si propone di trasmettere strumenti e procedure appropriate e coerenti con il modello di intervento utilizzato.

Il lavoro educativo-didattico

  • Strategie base per la gestione del comportamento
  • La programmazione educativo-didattica: il PDP (Piano Didattico Personalizzato) per studenti plusdotati e il PDP per studenti doppiamente eccezionali.

Dei bambini/e e ragazzi/e gifted spesso si sottolineano le intemperanze e le difficoltà di autoregolazione, con il rischio che gli aspetti positivi si disperdano e non vengano rilevati. Osservare i comportamenti e saperli descrivere è` una base imprescindibile per intervenire in situazioni complesse. Un comportamento ben individuato sarà un comportamento sul quale poter agire con l'uso di rinforzi e altre tecniche comportamentali.
Una parte del modulo prevede un approfondimento sul Piano Didattico Personalizzato per alunni e alunne plusdotati (PDP) vista anche la direttiva MIUR 562 del 3.04.2019 che rende ufficialmente opportuna la stesura del PDP per studenti plusdotati. Si ritiene che molti bambini/e e ragazzi/e DSA possano presentare una doppia eccezionalità che a volte non viene colta perché si tende a focalizzarsi solo sul rimedio del deficit invece di valorizzare il potenziale. Osservare i comportamenti e saperli descrivere è una base imprescindibile per intervenire in situazioni complesse. Un comportamento ben individuato sarà un comportamento sul quale poter agire con l'uso di rinforzi e altre tecniche comportamentali.
Durante il modulo si potrà prospettare la co-progettazione di un Piano Didattico Personalizzato per alunni e alunne doppiamente eccezionale (PDP) che attualmente non sembra essere stato predisposto nel panorama educativo italiano.

Gli aspetti emotivo-relazionali

  • La gestione del comportamento e delle relazioni interpersonali del bambino/a e ragazzo/a gifted: strategie ed errori comuni da evitare
  • Costruire una relazione educativa efficace
  • Il lavoro sul versante emotivo-motivazionale: autostima, autoefficacia e percezione di sè
  • I rapporti e la comunicazione con la famiglia e la scuola: costruire alleanze educative in un’ottica di rete

L'importante ruolo del «Gifted - 2E Tutor» richiede competenze su più versanti: didattica, emozioni, strategie per favorire lo sviluppo cognitivo, emotivo, attentivo, ecc. Tutto ciò non è sufficiente, il collante di tutte queste competenze è avere una buona capacità di relazionarsi con gli studenti ma anche con le loro famiglie e i loro insegnanti. Si approfondirà questo importante aspetto attraverso l’analisi di modalità relazionali atte a favorire un clima di collaborazione e valorizzazione reciproca.

FORMAZIONE ONLINE ASINCRONA

La formazione online asincrona consiste nello studio di caso supervisionato da un esperto tramite l'utilizzo della piattaforma MOODLE. Il modello formativo proposto prevede la costituzione di una «classe virtuale» composta dai partecipanti che hanno seguito la parte di formazione sincrona.
La formazione è scandita in momenti di interazione e collaborazione con il gruppo attraverso l’intervento e lo scambio nei forum tematici ed eventuali lavori collettivi anche in sottogruppi e la costruzione di un piano di lavoro e proposte di applicazione del protocollo SEM in relazione a un caso di studio dato dal docente. L’interazione e la co-costruzione di conoscenze permetteranno di portare la teoria il più vicino possibile alla realtà quotidiana e alle esperienze personali di ciascun partecipante.
Il percorso online si svolge interamente a distanza e non necessita di una presenza contemporanea di tutor e partecipanti.

FORMAZIONE SINCRONA IN STREAMING

Quadro introduttivo sulla plusdotazione, la doppia eccezionalità e il sottorendimento scolastico

  • Caratteristiche neuropsicologiche dei gifted: conoscere il loro funzionamento cognitivo e gli aspetti ad esso associati (bisogni sociali ed emotivi, autoregolazione,...

FORMAZIONE SINCRONA IN STREAMING

Quadro introduttivo sulla plusdotazione, la doppia eccezionalità e il sottorendimento scolastico

  • Caratteristiche neuropsicologiche dei gifted: conoscere il loro funzionamento cognitivo e gli aspetti ad esso associati (bisogni sociali ed emotivi, autoregolazione, perfezionismo, overexcitabilities, asincronia dello sviluppo, pensiero arborescente, impegno nel compito, procrastinazione, consapevolezza della propria eccezionalità, ansia, eventuali rischi di depressione)
  • Caratteristiche dei gifted underachievers: profili e segnali
  • Identificazione della doppia eccezionalità: non-diagnosi e misdiagnosis
  • Caratteristiche dei twice exceptional
  • Le multi eccezionalità nei bambini/e e ragazzi/e doppiamente eccezionali

Indispensabile premessa per una pratica didattica ed educativa efficace è` la conoscenza approfondita, da parte dei corsisti, delle caratteristiche neuropsicologiche delle persone che manifestano una traiettoria di sviluppo atipico (disturbi dell’apprendimento, deficit di attenzione e iperattività-ADHD, autismo, sindromi a base genetica o disturbi del comportamento).
Si cercherà di capire perché gli studenti gifted si annoiano, perché sono a rischio di sottorendimento scolastico, perché sono vittime di misdiagnosis o non-diagnosi, perché gli strumenti compensativi non possono essere esaustivi per gli studenti doppiamente eccezionali, e ancora perché dobbiamo rendere le attività pertinenti e autentiche.

Homework Gifted – 2E Tutor

  • La figura del «Gifted - 2E Tutor»: caratteristiche e competenze.
  • Qualità di un Tutor: conoscenza dei profili e comprensione dei bisogni educativi ed emotivi dei gifted, gifted underachiever e twice exceptional
  • I bambini e le bambine gifted, gifted underachiever e twice exceptional alle prese con i compiti: caratteristiche, fragilità e potenzialità
  • L'affiancamento del bambino/a gifted e a rischio di sottorendimento: dall'approccio personale all'approccio professionale
  • L'affiancamento del bambino/a doppiamente eccezionale: come conciliare la compresenza di capacità elevate (doni) e di difficoltà di apprendimento (disabilità)
  • Promuovere atteggiamenti positivi nei confronti della scuola e dell'apprendimento

In questo modulo si presenteranno la figura e le funzioni del «Gifted - 2E Tutor». Verranno forniti chiarimenti sulle aspettative dei bambini e bambine gifted, gifted underachiever e twice exceptional, verso la scuola e gli adulti e su ciò che la scuola si aspetta dal bambino/a, sia per quanto riguarda le prestazioni scolastiche che i compiti per casa. Illustreremo i possibili atteggiamenti di bambini/e gifted, gifted underachiever e twice exceptional verso i compiti.

Il Modello SEM e il Modello a Prospettive Multiple

  • Il protocollo SEM per lo Sviluppo del Talento, della creatività e dell’alto potenziale
  • Strumenti e strategie per la pratica del protocollo SEM
  • Il Modello a Prospettive Multiple
  • La Doppia Differenziazione
  • Strumenti e strategie per la pratica del protocollo a Prospettive Multiple
  • Il Renzulli Learning System per un apprendimento personalizzato
  • L’uso dei Modelli e delle Strategie in ambito famigliare e in ambito scolastico

Il modello di intervento SEM è pensato per tutti gli alunni e in particolare per gli studenti gifted e gifted underachiever. Il Modello a Prospettive Multiple è specificatamente progettato per supportare gli studenti doppiamente eccezionali. In questo modulo verranno presentati i principali strumenti per progettare attività basate sugli interessi, stili di apprendimento e stili di espressione preferiti, al fine di coinvolgere i bambini/e e ragazzi/e in attività creative e auto-motivate. I partecipanti potranno sperimentare l’uso di alcuni degli strumenti proposti anche per rendere i compiti a casa più pertinenti.

Conoscere, valutare, documentare e implementare le capacità di pianificazione e organizzazione secondo il modello SEM e il Modello a Prospettive Multiple

  • Strumenti e procedure del Renzulli Learning System per redigere un profilo individuale e valutare la creatività
  • Suite of ToolsTM per redigere un profilo individuale
  • Strumenti e procedure coerenti con il modello SEM e il Modello a Prospettive Multiple per valutare le competenze in entrata e programmare attività e interventi adeguati al contesto.

Il Tutor segue un modello di intervento che prevede la redazione iniziale del profilo del bambino/a, la stesura di un piano di intervento personalizzato, il monitoraggio nel corso dell'intervento e la verifica finale sulle competenze implementate. Per fare tutto ciò è` necessario conoscere e condividere strumenti e strategie. Il presente modulo, anche attraverso l'analisi di video e studio di casi, si propone di trasmettere strumenti e procedure appropriate e coerenti con il modello di intervento utilizzato.

Il lavoro educativo-didattico

  • Strategie base per la gestione del comportamento
  • La programmazione educativo-didattica: il PDP (Piano Didattico Personalizzato) per studenti plusdotati e il PDP per studenti doppiamente eccezionali.

Dei bambini/e e ragazzi/e gifted spesso si sottolineano le intemperanze e le difficoltà di autoregolazione, con il rischio che gli aspetti positivi si disperdano e non vengano rilevati. Osservare i comportamenti e saperli descrivere è` una base imprescindibile per intervenire in situazioni complesse. Un comportamento ben individuato sarà un comportamento sul quale poter agire con l'uso di rinforzi e altre tecniche comportamentali.
Una parte del modulo prevede un approfondimento sul Piano Didattico Personalizzato per alunni e alunne plusdotati (PDP) vista anche la direttiva MIUR 562 del 3.04.2019 che rende ufficialmente opportuna la stesura del PDP per studenti plusdotati. Si ritiene che molti bambini/e e ragazzi/e DSA possano presentare una doppia eccezionalità che a volte non viene colta perché si tende a focalizzarsi solo sul rimedio del deficit invece di valorizzare il potenziale. Osservare i comportamenti e saperli descrivere è una base imprescindibile per intervenire in situazioni complesse. Un comportamento ben individuato sarà un comportamento sul quale poter agire con l'uso di rinforzi e altre tecniche comportamentali.
Durante il modulo si potrà prospettare la co-progettazione di un Piano Didattico Personalizzato per alunni e alunne doppiamente eccezionale (PDP) che attualmente non sembra essere stato predisposto nel panorama educativo italiano.

Gli aspetti emotivo-relazionali

  • La gestione del comportamento e delle relazioni interpersonali del bambino/a e ragazzo/a gifted: strategie ed errori comuni da evitare
  • Costruire una relazione educativa efficace
  • Il lavoro sul versante emotivo-motivazionale: autostima, autoefficacia e percezione di sè
  • I rapporti e la comunicazione con la famiglia e la scuola: costruire alleanze educative in un’ottica di rete

L'importante ruolo del «Gifted - 2E Tutor» richiede competenze su più versanti: didattica, emozioni, strategie per favorire lo sviluppo cognitivo, emotivo, attentivo, ecc. Tutto ciò non è sufficiente, il collante di tutte queste competenze è avere una buona capacità di relazionarsi con gli studenti ma anche con le loro famiglie e i loro insegnanti. Si approfondirà questo importante aspetto attraverso l’analisi di modalità relazionali atte a favorire un clima di collaborazione e valorizzazione reciproca.

FORMAZIONE ONLINE ASINCRONA

La formazione online asincrona consiste nello studio di caso supervisionato da un esperto tramite l'utilizzo della piattaforma MOODLE. Il modello formativo proposto prevede la costituzione di una «classe virtuale» composta dai partecipanti che hanno seguito la parte di formazione sincrona.
La formazione è scandita in momenti di interazione e collaborazione con il gruppo attraverso l’intervento e lo scambio nei forum tematici ed eventuali lavori collettivi anche in sottogruppi e la costruzione di un piano di lavoro e proposte di applicazione del protocollo SEM in relazione a un caso di studio dato dal docente. L’interazione e la co-costruzione di conoscenze permetteranno di portare la teoria il più vicino possibile alla realtà quotidiana e alle esperienze personali di ciascun partecipante.
Il percorso online si svolge interamente a distanza e non necessita di una presenza contemporanea di tutor e partecipanti.


Formare tutor che siano in grado di accompagnare, supportare e stimolare, nei contesti educativi extrascolastici tra cui il contesto familiare, bambine/i e ragazze/i con dotazione cognitiva al di sopra della media tenendo conto degli aspetti emotivi associati (asincronia dello sviluppo, perfezionismo, overexcitabilities, autoregolazione, mancanza di motivazione, rischio di sottorendimento, gestione del tempo e dei compiti scolastici), nonché bambine/i e ragazze/i doppiamente eccezionali, tenendo conto degli aspetti emotivi associati sia alla plusdotazione che alle loro fragilità.
I partecipanti potranno spendere le competenze acquisite adoperandosi per promuovere percorsi di flessibilità a scuola al fine di favorire il successo formativo e il benessere di questi studenti nel contesto scolastico.

Insegnanti, educatori, psicologi, pedagogisti, genitori.

Si può accedere al corso se in possesso di una formazione universitaria almeno triennale. Riserviamo tuttavia la possibilità di accedere al corso anche ad altre figure professionali che, a vario titolo, ritengano che questa proposta possa essere consona alle proprie esigenze formative. Ai partecipanti è richiesta una formazione generale sui disturbi del neurosviluppo: ADHD, DSA, ASD, DOP, DAG e altre eccezionalità. Per questi casi si prega di contattare formazione@erickson.it in modo da valutare insieme allo staff Erickson la possibilità di accesso.

Il corso è caratterizzato da:

  • 28 ore di formazione in modalità sincrona 
  • 22 ore di formazione in modalità asincrona 

La formazione in modalità sincrona si svolgerà in diretta streaming sulla piattaforma ZOOM tramite videoconferenze sincrone. Attraverso questa modalità i docenti svolgeranno le lezioni in diretta, favorendo un'interazione con i corsisti, proponendo esercitazioni individuali e in piccolo gruppo anche con il supporto di video e simulazioni. Le lezioni verranno videoregistrate e saranno visionabili fino a due mesi dalla loro messa a disposizione, ma non saranno scaricabili.

La formazione online in modalità asincrona si svolgerà sulla piattaforma MOODLE e consiste nello svolgimento di uno studio di caso supervisionato da un tutor. Unico requisito fondamentale per partecipare alla formazione online asincrona è avere una cartella di posta elettronica (indirizzo e-mail) e un computer con l’accesso a Internet. Il percorso online si svolge interamente a distanza e non necessita di una presenza contemporanea di tutor e partecipanti.

Le modalità di accesso alla piattaforma ZOOM e alla piattaforma MOODLE verranno fornite in prossimità dell'inizio del corso.

Ciascun corsista riceverà una copia del volume Lo sviluppo del talento e dell'alto potenziale. Modelli e buone pratiche per un approccio inclusivo alla promozione della plusdotazione (A cura di Lara Milan)

Formare tutor che siano in grado di accompagnare, supportare e stimolare, nei contesti educativi extrascolastici tra cui il contesto familiare, bambine/i e ragazze/i con dotazione cognitiva al di sopra della media tenendo conto degli aspetti emotivi associati (asincronia dello sviluppo, perfezionismo, overexcitabilities, autoregolazione, mancanza di motivazione, rischio di sottorendimento, gestione del tempo e dei compiti scolastici), nonché bambine/i e ragazze/i doppiamente eccezionali, tenendo conto degli aspetti emotivi associati sia alla plusdotazione che alle loro fragilità.
I partecipanti potranno spendere le competenze acquisite adoperandosi per promuovere percorsi di flessibilità a scuola al fine di favorire il successo formativo e il benessere di questi studenti nel contesto scolastico.

Insegnanti, educatori, psicologi, pedagogisti, genitori.

Si può accedere al corso se in possesso di una formazione universitaria almeno triennale. Riserviamo tuttavia la possibilità di accedere al corso anche ad altre figure professionali che, a vario titolo, ritengano che questa proposta possa essere consona alle proprie esigenze formative. Ai partecipanti è richiesta una formazione generale sui disturbi del neurosviluppo: ADHD, DSA, ASD, DOP, DAG e altre eccezionalità. Per questi casi si prega di contattare formazione@erickson.it in modo da valutare insieme allo staff Erickson la possibilità di accesso.

Il corso è caratterizzato da:

  • 28 ore di formazione in modalità sincrona 
  • 22 ore di formazione in modalità asincrona 

La formazione in modalità sincrona si svolgerà in diretta streaming sulla piattaforma ZOOM tramite videoconferenze sincrone. Attraverso questa modalità i docenti svolgeranno le lezioni in diretta, favorendo un'interazione con i corsisti, proponendo esercitazioni individuali e in piccolo gruppo anche con il supporto di video e simulazioni. Le lezioni verranno videoregistrate e saranno visionabili fino a due mesi dalla loro messa a disposizione, ma non saranno scaricabili.

La formazione online in modalità asincrona si svolgerà sulla piattaforma MOODLE e consiste nello svolgimento di uno studio di caso supervisionato da un tutor. Unico requisito fondamentale per partecipare alla formazione online asincrona è avere una cartella di posta elettronica (indirizzo e-mail) e un computer con l’accesso a Internet. Il percorso online si svolge interamente a distanza e non necessita di una presenza contemporanea di tutor e partecipanti.

Le modalità di accesso alla piattaforma ZOOM e alla piattaforma MOODLE verranno fornite in prossimità dell'inizio del corso.

Ciascun corsista riceverà una copia del volume Lo sviluppo del talento e dell'alto potenziale. Modelli e buone pratiche per un approccio inclusivo alla promozione della plusdotazione (A cura di Lara Milan)

I partecipanti che concluderanno positivamente il percorso formativo e ne hanno i requisiti necessari potranno essere inseriti in un Registro degli Esperti formati dal Centro Studi Erickson consultabile online sul sito Erickson.


La formazione sincrona si svolgerà tramite piattaforma ZOOM nei seguenti giorni e orari:

  • venerdì 25 novembre 2022 dalle 17:00 alle 19:00
  • sabato 26 novembre 2022 dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:00 
  • venerdì 13 gennaio 2023 dalle 17:00 alle 19:00
  • sabato 14 gennaio 2023 dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:00
  • venerdì 27 gennaio 2023 dalle 17:00 alle 19:00
  • sabato 28 gennaio 2023 dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:00
  • sabato 25 febbraio 2023 dalle 09:00 alle 13:00

La formazione online si svolgerà dall' 1 al 25 febbraio 2023 tramite piattaforma MOODLE.

I partecipanti che concluderanno positivamente il percorso formativo e ne hanno i requisiti necessari potranno essere inseriti in un Registro degli Esperti formati dal Centro Studi Erickson consultabile online sul sito Erickson.


La formazione sincrona si svolgerà tramite piattaforma ZOOM nei seguenti giorni e orari:

  • venerdì 25 novembre 2022 dalle 17:00 alle 19:00
  • sabato 26 novembre 2022 dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:00 
  • venerdì 13 gennaio 2023 dalle 17:00 alle 19:00
  • sabato 14 gennaio 2023 dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:00
  • venerdì 27 gennaio 2023 dalle 17:00 alle 19:00
  • sabato 28 gennaio 2023 dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:00
  • sabato 25 febbraio 2023 dalle 09:00 alle 13:00

La formazione online si svolgerà dall' 1 al 25 febbraio 2023 tramite piattaforma MOODLE.


Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola. Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola. Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola. Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione.

Al termine del corso di formazione verrà rilasciato un attestato di partecipazione previa la frequenza ad almeno il 75% delle ore totali di formazione in diretta streaming e il superamento della formazione asincrona in piattaforma MOODLE.
Al termine del corso di formazione verrà rilasciato un attestato di partecipazione previa la frequenza ad almeno il 75% delle ore totali di formazione in diretta streaming e il superamento della formazione asincrona in piattaforma MOODLE.
Al termine del corso di formazione verrà rilasciato un attestato di partecipazione previa la frequenza ad almeno il 75% delle ore totali di formazione in diretta streaming e il superamento della formazione asincrona in piattaforma MOODLE.

Formatori

Ti potrebbero interessare