Promozione – Iscriviti subito
260 € anziché 290 € solo per un numero limitato di posti ed entro il 25 giugno

Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
260,00 € -10% di sconto 290,00 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

Gestire, monitorare e rendicontare progetti europei

Laboratorio intensivo

20 e 21 Settembre 2024 | 14 ore
Erickson Advantages

Docenti: Marcello D'Amico

Come impostare un piano finanziario? Quali sono le condizioni di rimborso? Quali spese sono ammissibili e come rendicontarle? Cosa sono i costi standard? Come gestire gli adempimenti di rendicontazione e i flussi finanziari con i partner? Come si definisce il costo orario del personale dipendente e del personale esterno? Quali giustificativi sono necessari? Come monitorare l’avanzamento finanziario del progetto e come gestirne le variazioni?

 Acquisire competenze nel campo della gestione dei progetti europei è sempre più richiesto dalle organizzazioni. Il laboratorio si focalizzerà sulle principali questioni connesse alla corretta gestione finanziaria e amministrativa dei progetti finanziati da fondi europei (Fondo sociale europeo plus 2021-2027, Programma Nazionale Scuola, Programma Nazionale Inclusione, Programma Nazionale di Ripresa e Resilienza). A partire dalla condivisione dei principi base che regolano l’ammissibilità e le condizioni di rimborso dei fondi dell’Unione europea, e attraverso simulazioni ed esercitazioni, il Laboratorio fornirà risposte e strumenti pratici per la gestione di progetti di successo. 

Obiettivi

  • Gestire in modo efficace ed efficiente i progetti europei assicurando il corretto adempimento degli obblighi di rendicontazione e amministrativi, una buona governance del partenariato, un sistema di monitoraggio e valutazione funzionale.

Programma

Venerdì 20 settembre 2024

Dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

  •  Il ciclo di vita di un progetto e gli aspetti connessi alla gestione finanziaria: il piano finanziario, la rendicontazione e le tanche di rimborso delle spese
  • La struttura del piano finanziario: costi diretti e costi indiretti
  • Le voci di costo del piano finanziario: costi di personale e altri costi diretti
  • Il concetto di soggetto beneficiario, la delega di attività verso soggetti terzi e l’acquisto di servizi strumentali
  • Obblighi e adempimenti connessi alla gestione finanziaria del progetto
  • Il monitoraggio finanziario e la gestione del flusso informativo con i partner e con l’ente erogatore
  • Le condizioni di rimborso delle sovvenzioni pubbliche
  • Il cofinanziamento assicurato dal beneficiario/dal partenariato
  • I principi di ammissibilità generale
  • Il rimborso dei costi effettivamente sostenuti
  • Le opzioni di costo semplificate: unità di costo standard, tasso forfettario, importo forfettario
  • Simulazione di un piano finanziario a costi reali

Sabato 21 settembre 2024

Dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

  •  Simulazione di piani finanziari che prevedono l’utilizzo di opzioni di costo semplificate
  • I documenti giustificativi in caso di rimborso a costo reale
  • I documenti giustificativi in caso di rimborso sulla base di una o più opzioni di costo semplificate
  • Le modalità di controllo nell’ambito dei programmi a gestione diretta e dei fondi strutturali
  • L’interlocuzione con l’ente finanziatore e l’integrazione documentale in fase di controllo del rendiconto

 

 

Destinatari suggeriti

Il laboratorio si rivolge a tutti i professionisti che operano o collaborano con enti pubblici, associazioni di categoria, del terzo settore e del volontariato, non profit, ONG, fondazioni e organizzazioni internazionali, università, centri di ricerca, istituti per la formazione, scuole. 

Dettagli

Il corso è costituito da:

  • 14 ore di formazione in presenza

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione previa la partecipazione al 75% delle ore totali di formazione in aula.

Gli orari della formazione in presenza saranno:

  • venerdì 20 settembre 2024 dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00
  • sabato21 settembre 2024 dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00

La formazione in presenza si svolgerà presso la sede Erickson di Roma (Viale Etiopia, 20 Roma -RM).

Dopo aver acquistato il corso su erickson.it è necessario completare la “scheda di iscrizione partecipante” per accedere al percorso formativo.

La scheda di iscrizione partecipante

Dopo aver concluso l’ordine di acquisto su erickson.it, riceverai via e-mail un link per accedere alla scheda di iscrizione, che dovrà essere compilata con tutti i dati richiesti il prima possibile e, tassativamente, entro i tre giorni antecedenti la data di avvio del corso.

La scheda di iscrizione partecipante sarà disponibile anche nella tua area personale su erickson.it alla voce “I tuoi corsi di formazione, prodotti digitali e abbonamenti”.

Nel caso di acquisti multipli dello stesso corso, ogni partecipante dovrà compilare la scheda con i propri dati per accedere al percorso formativo.

Modalità di pagamento

Ogni corso di formazione può essere pagato con i seguenti metodi:

  • carta di credito
  • PayPal
  • carta del docente 
  • scalapay
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data di acquisto del corso

Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.itConsulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione.

Il Centro Studi Erickson è convenzionato con le seguenti strutture alberghiere: Ospitalita alberghiera Roma  

Docenti

Marcello D'Amico
Docente

Docente a contratto di Politiche Sociali Europee presso la Facoltà di Scienze Politiche e Sociali dell’Università Cattolica di Milano, svolge attività di consulenza per enti pubblici e organizzazioni del Terzo settore sulle politiche e i programmi di finanziamento dell’Unione europea in materia di coesione sociale. Dal 2001 progetta e gestisce progetti transnazionali cofinanziati nell’ambito dei fondi strutturali e dei programmi a gestione diretta dell’Unione europea. Dal 2010 coordina le attività di ARETUSA, una rete europea di associazioni che opera per la diffusione e attuazione delle politiche di parità tra donne e uomini.

Scopri di più

Recensioni e domande