Fare inclusione

Strumenti didattici autocostruiti per attività educative e di sostegno

Erickson Advantages

Il libro offre spunti e idee per costruire strumenti didattici su misura dei bisogni specifici degli alunni.
Costruire uno strumento didattico su misura è un’operazione indubbiamente importante e utile e, come ben sanno insegnanti di sostegno e educatori che realizzano abitualmente prodotti di questo tipo, a volte praticamente indispensabile per un’efficace personalizzazione dell’intervento.
Fare inclusione offre spunti e idee per migliorare la qualità e l’uso mirato di questi materiali con l’intento anche di ridurre gli oneri costruttivi, in termini di tempo impiegato e di carico economico.

Strumenti didattici facili da costruire
Dopo una parte introduttiva sulla progettazione e l’uso degli ausili nella didattica inclusiva, vengono presentati numerosi strumenti facilmente costruibili o recuperabili, tutti illustrati con foto a colori e completi di indicazioni operative sul loro uso didattico. Strumenti e attività sono riferiti in modo prevalente (ma non esclusivo) a progetti educativi centrati sullo sviluppo di autonomie e di competenze di base, comunicative, attentive e di relazione, in un quadro di intervento psico-educativo per il miglioramento dell’inclusione scolastica per l’educazione degli alunni in difficoltà.

In sintesi
Il libro desidera offrire idee per dare delle risposte educative alternative, coinvolgenti e mirate che promuovano nell’alunno l’autonomia e la motivazione all’apprendimento e al cambiamento.

Leggi di più
Scegli
Non Disponibile
Solo %1 rimasto/i
Acquistabile con Carta del Docente
21,85 € -5% di sconto 23,00 €
Ricevi punti Erickson Per ogni prodotto acquistato ricevi punti Erickson che puoi utilizzare per ottenere sconti sui tuoi prossimi acquisti.
Aggiungi alla lista desideri

A casa tua in 24/48 ore

Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€

In questo libro

Contenuti e indice

  • INDICE

    Presentazione (di Cesarina Xaiz)
    Introduzione

  • PARTE PRIMA – La didattica inclusiva
    Progettazione e uso degli ausili nella didattica inclusiva
    Bibliografia

  • PARTE SECONDA – Proposte operative
    Introduzione alle proposte operative
    SEZIONE 1: Strutture verticali
    SEZIONE 2: Strutture orizzontali
    SEZIONE 3: Basi girevoli
    SEZIONE 4: Strumenti per indicare
    SEZIONE 5: Strumenti per afferrare
    SEZIONE 6: Adattamenti di forbici e cucitrice
    SEZIONE 7: Strumenti per scrivere e disegnare
    SEZIONE 8: Segnatempo per attività didattiche
    SEZIONE 9: Contenitori
    SEZIONE 10: Chiodini
    SEZIONE 11: Catene e moschettoni
    SEZIONE 12: Percorsi a caduta
    SEZIONE 13: Effetti speciali
    SEZIONE 14: Gioco a caduta di gettoni
    SEZIONE 15: Domino
    SEZIONE 16: Carte da gioco
    SEZIONE 17: Dado
    SEZIONE 18: Giochi con percorsi
Continua a leggere

Le proposte sono divise in 18 sezioni e comprendono:

  • strutture verticali, orizzontali e basi girevoli;
  • strumenti adattati per indicare, afferrare, scrivere, disegnare, tagliare e unire;
  • segnatempi;
  • contenitori;
  • attività e proposte con materiale sensoriale, chiodini, catene e moschettoni;
  • giochi didattici che prevedono la realizzazione di percorsi, l’utilizzo di gettoni, vari tipi di domino, carte da gioco e dadi.

Specifiche prodotto

Livello scolastico

Infanzia
Primaria
Secondaria di primo grado
Secondaria secondo grado

Autori e autrici

Flavio Fogarolo

Flavio Fogarolo

Autore

Formatore, si occupa di didattica inclusiva. È stato per diversi anni referente per la disabilità e i DSA presso l’UST di Vicenza. Per le Edizioni Centro Studi Erickson ha collaborato, oltre che come autore di varie pubblicazioni, alla progettazione di giochi educativi e materiali compensativi.

Scopri di più
Claudia Munaro

Claudia Munaro

Autrice

Insegnante specializzata per il sostegno, è referente per l’inclusione scolastica degli alunni con disabilità e DSA presso l’Ufficio Scolastico Territoriale di Vicenza. È laureata in Scienze Psicologiche dello Sviluppo e dell’Educazione, in pianoforte e in Didattica della Musica. Si occupa, anche con attività di supporto e formazione, di didattica inclusiva per gli alunni con disabilità, in particolare con disturbi dello spettro autistico e comportamentali, e ha collaborato alla stesura di «Costruire il Piano Didattico Personalizzato» (a cura di F. Fogarolo, Erickson, 2014).

Scopri di più

Recensioni e domande