IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Corso online
€ 145,00
Vale 58 punti Erickson

Fare didattica outdoor... con filosofia

Dal 08 al 17 marzo 2021 12 ore

Una delle sfide più grandi e appassionanti dell'educazione contemporanea consiste nel ripensare gli spazi della scuola e nell'immaginare connessioni costanti e significative tra ciò che si può fare all'interno di un'aula e ciò che si può vivere, osservare e sperimentare all'aperto. Le esperienze...

Una delle sfide più grandi e appassionanti dell'educazione contemporanea consiste nel ripensare gli spazi della scuola e nell'immaginare connessioni costanti e significative tra ciò che si può fare all'interno di un'aula e ciò che si può vivere, osservare e sperimentare all'aperto. Le esperienze all’aperto, più specificamente, possono diventare un potente innesco motivazionale per lavorare con rinnovata meraviglia a molti argomenti portanti delle materie tradizionali, ma anche – più in generale e fin dalla scuola dell’infanzia – per dare inizio a conversazioni ed esplorazioni filosofiche e per impostare percorsi originali e coinvolgenti sui piani dell’educazione alla natura, al paesaggio e alla cittadinanza.
Questo corso fornisce idee, esempi e materiali utili per lavorare in tale direzione, facendo tesoro di un’esperienza pluriennale di progettazione di laboratori filosofici e di attività all’aperto.

Una delle sfide più grandi e appassionanti dell'educazione contemporanea consiste nel ripensare gli spazi della scuola e nell'immaginare connessioni costanti e significative tra ciò che si può fare all'interno di un'aula e ciò che si può vivere, osservare e sperimentare all'aperto. Le esperienze...

Una delle sfide più grandi e appassionanti dell'educazione contemporanea consiste nel ripensare gli spazi della scuola e nell'immaginare connessioni costanti e significative tra ciò che si può fare all'interno di un'aula e ciò che si può vivere, osservare e sperimentare all'aperto. Le esperienze all’aperto, più specificamente, possono diventare un potente innesco motivazionale per lavorare con rinnovata meraviglia a molti argomenti portanti delle materie tradizionali, ma anche – più in generale e fin dalla scuola dell’infanzia – per dare inizio a conversazioni ed esplorazioni filosofiche e per impostare percorsi originali e coinvolgenti sui piani dell’educazione alla natura, al paesaggio e alla cittadinanza.
Questo corso fornisce idee, esempi e materiali utili per lavorare in tale direzione, facendo tesoro di un’esperienza pluriennale di progettazione di laboratori filosofici e di attività all’aperto.

Una delle sfide più grandi e appassionanti dell'educazione contemporanea consiste nel ripensare gli spazi della scuola e nell'immaginare connessioni costanti e significative tra ciò che si può fare all'interno di un'aula e ciò che si può vivere, osservare e sperimentare all'aperto. Le esperienze...

Una delle sfide più grandi e appassionanti dell'educazione contemporanea consiste nel ripensare gli spazi della scuola e nell'immaginare connessioni costanti e significative tra ciò che si può fare all'interno di un'aula e ciò che si può vivere, osservare e sperimentare all'aperto. Le esperienze all’aperto, più specificamente, possono diventare un potente innesco motivazionale per lavorare con rinnovata meraviglia a molti argomenti portanti delle materie tradizionali, ma anche – più in generale e fin dalla scuola dell’infanzia – per dare inizio a conversazioni ed esplorazioni filosofiche e per impostare percorsi originali e coinvolgenti sui piani dell’educazione alla natura, al paesaggio e alla cittadinanza.
Questo corso fornisce idee, esempi e materiali utili per lavorare in tale direzione, facendo tesoro di un’esperienza pluriennale di progettazione di laboratori filosofici e di attività all’aperto.

Iscrizione Corso online
€ 145,00
Vale 58 punti Erickson

contenuti

Durante il corso saranno affrontati i seguenti contenuti:
-La conversazione filosofica a scuola e la filosofia della natura e del paesaggio: linee generali da tenere presenti per progettare esperienze di filosofia outdoor
-Filosofia outdoor e competenze di cittadinanza
-Filosofia outdoor e metodologie...

Durante il corso saranno affrontati i seguenti contenuti:
-La conversazione filosofica a scuola e la filosofia della natura e del paesaggio: linee generali da tenere presenti per progettare esperienze di filosofia outdoor
-Filosofia outdoor e competenze di cittadinanza
-Filosofia outdoor e metodologie didattiche (es. cooperative learning, learning by doing ecc.)
-Strategie per alimentare, analizzare e documentare le conversazioni
-Filosofia outdoor e affinamento delle tecniche di osservazione della natura e dei paesaggi
-Fare filosofia outdoor in compagnia dei grandi filosofi (dai frammenti dei Presocratici in poi, ricordando ciò che dice Eraclito: «la natura ama nascondersi»)
-Fare filosofia outdoor collegandosi a testi e opere d’arte (favole, racconti, albi illustrati, quadri ecc.)
-Fare filosofia outdoor con i dispositivi digitali (foto, video ecc.)
-Fare filosofia outdoor per esplorare forme e trasformazioni della natura e per esplorare se stessi e le proprie possibilità
-Filosofia del paesaggio outdoor (intendendo il “paesaggio” come tema in cui si intersecano molteplici esperienze e discipline: percezioni, emozioni, rappresentazioni, immaginazione tra paesaggi reali e paesaggi ideali, storia, geografia, scienze, letteratura, matematica ecc.)
-Filosofia outdoor e “materie” tradizionali: collegamenti
-Esempi di attività di filosofia outdoor e dei loro esiti in contesti differenti

Il corso avrà la seguente articolazione:
-Plenaria introduttiva (3 ore)

-Approfondimento dedicato alla scuola dell’infanzia (3 ore)

-Approfondimento dedicato alla scuola primaria e secondaria di primo grado(3 ore)

-Plenaria conclusiva (3 ore): confronto sulle ipotesi di lavoro dei partecipanti e approfondimenti

Gli iscritti seguiranno la plenaria introduttiva, l’approfondimento dedicato all’ordine di scuola di proprio interesse e la plenaria conclusiva per un totale di 9 ore di formazione.

Durante il corso saranno affrontati i seguenti contenuti:
-La conversazione filosofica a scuola e la filosofia della natura e del paesaggio: linee generali da tenere presenti per progettare esperienze di filosofia outdoor
-Filosofia outdoor e competenze di cittadinanza
-Filosofia outdoor e metodologie...

Durante il corso saranno affrontati i seguenti contenuti:
-La conversazione filosofica a scuola e la filosofia della natura e del paesaggio: linee generali da tenere presenti per progettare esperienze di filosofia outdoor
-Filosofia outdoor e competenze di cittadinanza
-Filosofia outdoor e metodologie didattiche (es. cooperative learning, learning by doing ecc.)
-Strategie per alimentare, analizzare e documentare le conversazioni
-Filosofia outdoor e affinamento delle tecniche di osservazione della natura e dei paesaggi
-Fare filosofia outdoor in compagnia dei grandi filosofi (dai frammenti dei Presocratici in poi, ricordando ciò che dice Eraclito: «la natura ama nascondersi»)
-Fare filosofia outdoor collegandosi a testi e opere d’arte (favole, racconti, albi illustrati, quadri ecc.)
-Fare filosofia outdoor con i dispositivi digitali (foto, video ecc.)
-Fare filosofia outdoor per esplorare forme e trasformazioni della natura e per esplorare se stessi e le proprie possibilità
-Filosofia del paesaggio outdoor (intendendo il “paesaggio” come tema in cui si intersecano molteplici esperienze e discipline: percezioni, emozioni, rappresentazioni, immaginazione tra paesaggi reali e paesaggi ideali, storia, geografia, scienze, letteratura, matematica ecc.)
-Filosofia outdoor e “materie” tradizionali: collegamenti
-Esempi di attività di filosofia outdoor e dei loro esiti in contesti differenti

Il corso avrà la seguente articolazione:
-Plenaria introduttiva (3 ore)

-Approfondimento dedicato alla scuola dell’infanzia (3 ore)

-Approfondimento dedicato alla scuola primaria e secondaria di primo grado(3 ore)

-Plenaria conclusiva (3 ore): confronto sulle ipotesi di lavoro dei partecipanti e approfondimenti

Gli iscritti seguiranno la plenaria introduttiva, l’approfondimento dedicato all’ordine di scuola di proprio interesse e la plenaria conclusiva per un totale di 9 ore di formazione.

Durante il corso saranno affrontati i seguenti contenuti:
-La conversazione filosofica a scuola e la filosofia della natura e del paesaggio: linee generali da tenere presenti per progettare esperienze di filosofia outdoor
-Filosofia outdoor e competenze di cittadinanza
-Filosofia outdoor e metodologie...

Durante il corso saranno affrontati i seguenti contenuti:
-La conversazione filosofica a scuola e la filosofia della natura e del paesaggio: linee generali da tenere presenti per progettare esperienze di filosofia outdoor
-Filosofia outdoor e competenze di cittadinanza
-Filosofia outdoor e metodologie didattiche (es. cooperative learning, learning by doing ecc.)
-Strategie per alimentare, analizzare e documentare le conversazioni
-Filosofia outdoor e affinamento delle tecniche di osservazione della natura e dei paesaggi
-Fare filosofia outdoor in compagnia dei grandi filosofi (dai frammenti dei Presocratici in poi, ricordando ciò che dice Eraclito: «la natura ama nascondersi»)
-Fare filosofia outdoor collegandosi a testi e opere d’arte (favole, racconti, albi illustrati, quadri ecc.)
-Fare filosofia outdoor con i dispositivi digitali (foto, video ecc.)
-Fare filosofia outdoor per esplorare forme e trasformazioni della natura e per esplorare se stessi e le proprie possibilità
-Filosofia del paesaggio outdoor (intendendo il “paesaggio” come tema in cui si intersecano molteplici esperienze e discipline: percezioni, emozioni, rappresentazioni, immaginazione tra paesaggi reali e paesaggi ideali, storia, geografia, scienze, letteratura, matematica ecc.)
-Filosofia outdoor e “materie” tradizionali: collegamenti
-Esempi di attività di filosofia outdoor e dei loro esiti in contesti differenti

Il corso avrà la seguente articolazione:
-Plenaria introduttiva (3 ore)

-Approfondimento dedicato alla scuola dell’infanzia (3 ore)

-Approfondimento dedicato alla scuola primaria e secondaria di primo grado(3 ore)

-Plenaria conclusiva (3 ore): confronto sulle ipotesi di lavoro dei partecipanti e approfondimenti

Gli iscritti seguiranno la plenaria introduttiva, l’approfondimento dedicato all’ordine di scuola di proprio interesse e la plenaria conclusiva per un totale di 9 ore di formazione.


Il corso si prefigge il raggiungimento dei seguenti obiettivi:
-Condividere idee, esempi e materiali per connettere in modo originale le attività in aula con le attività all’aperto, con particolare riguardo all’avvio di conversazioni ed esplorazioni filosofiche
-Condividere modelli per la progettazione, la conduzione e la documentazione di percorsi sull’educazione alla natura, al paesaggio e alla cittadinanza realizzati all’aperto
-Utilizzare un ampio repertorio di attività educative per coltivare il senso di meraviglia e la capacità di lettura di ambienti naturali e paesaggi
-Avviare gli insegnanti all’elaborazione autonoma di attività educative in cui ciò che si può fare all’aperto e ciò che si può fare in aula si “potenzino” reciprocamente

Il corso è rivolto a insegnanti della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, educatori interessati alla progettazione di attività per le scuole dall’infanzia alla secondaria di primo grado, educatori interessati all’educazione outdoor.

Il corso si svolgerà a distanza, tramite videoconferenze sincrone.  Attraverso questa modalità il docente svolgerà le lezioni in diretta, favorendo un'interazione con i corsisti.

Le lezioni verranno videoregistrate; le registrazioni saranno visionabili fino a un mese dalla conclusione del corso, ma non saranno scaricabili.

Il corso prevede un’introduzione comune a tutti gli ordini di scuola e un incontro di approfondimento dedicato ad attività “su misura” per ciascun ordine (infanzia, primaria, secondaria di primo grado), oltre ad un momento conclusivo comune a tutti i partecipanti. La presentazione di tecniche, modelli ed esempi utili ad ispirare la progettazione di esperienze didattiche outdoor – fatte “con filosofia” – terrà costantemente intrecciati gli aspetti “teorici” e quelli “pratici” del lavoro proposto, lasciando spazio alla discussione e all’invenzione di varianti sui casi di studio presentati.

Le modalità di accesso alla piattaforma verranno fornite in prossimità dell'inizio del corso.

Il corso si prefigge il raggiungimento dei seguenti obiettivi:
-Condividere idee, esempi e materiali per connettere in modo originale le attività in aula con le attività all’aperto, con particolare riguardo all’avvio di conversazioni ed esplorazioni filosofiche
-Condividere modelli per la progettazione, la conduzione e la documentazione di percorsi sull’educazione alla natura, al paesaggio e alla cittadinanza realizzati all’aperto
-Utilizzare un ampio repertorio di attività educative per coltivare il senso di meraviglia e la capacità di lettura di ambienti naturali e paesaggi
-Avviare gli insegnanti all’elaborazione autonoma di attività educative in cui ciò che si può fare all’aperto e ciò che si può fare in aula si “potenzino” reciprocamente

Il corso è rivolto a insegnanti della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, educatori interessati alla progettazione di attività per le scuole dall’infanzia alla secondaria di primo grado, educatori interessati all’educazione outdoor.

Il corso si svolgerà a distanza, tramite videoconferenze sincrone.  Attraverso questa modalità il docente svolgerà le lezioni in diretta, favorendo un'interazione con i corsisti.

Le lezioni verranno videoregistrate; le registrazioni saranno visionabili fino a un mese dalla conclusione del corso, ma non saranno scaricabili.

Il corso prevede un’introduzione comune a tutti gli ordini di scuola e un incontro di approfondimento dedicato ad attività “su misura” per ciascun ordine (infanzia, primaria, secondaria di primo grado), oltre ad un momento conclusivo comune a tutti i partecipanti. La presentazione di tecniche, modelli ed esempi utili ad ispirare la progettazione di esperienze didattiche outdoor – fatte “con filosofia” – terrà costantemente intrecciati gli aspetti “teorici” e quelli “pratici” del lavoro proposto, lasciando spazio alla discussione e all’invenzione di varianti sui casi di studio presentati.

Le modalità di accesso alla piattaforma verranno fornite in prossimità dell'inizio del corso.

Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione.

Il corso si svolgerà sulla piattaforma ZOOM con i seguenti orari:

Lunedì 8 marzo: dalle 16.00 alle 19.00 (plenaria introduttiva)

Mercoledì 10 marzo: dalle 16.00 alle 19.00 (approfondimento scuola dell'infanzia)

Venerdì 12 marzo: dalle 16.00 alle 19.00 (approfondimento scuola primaria e secondaria)

Mercoledì 17 marzo: dalle 16.00 alle 19.00 (plenaria conclusiva)


Per ottenere lo sconto del 10% riservato agli abbonati alle riviste Erickson scrivi a formazione@erickson.it. Consulta qui la lista delle riviste alle quali devi essere iscritto per aver diritto all’agevolazione.

Il corso si svolgerà sulla piattaforma ZOOM con i seguenti orari:

Lunedì 8 marzo: dalle 16.00 alle 19.00 (plenaria introduttiva)

Mercoledì 10 marzo: dalle 16.00 alle 19.00 (approfondimento scuola dell'infanzia)

Venerdì 12 marzo: dalle 16.00 alle 19.00 (approfondimento scuola primaria e secondaria)

Mercoledì 17 marzo: dalle 16.00 alle 19.00 (plenaria conclusiva)



Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

L'ID del corso è:  75817.

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

L'ID del corso è:  75817.

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

L'ID del corso è:  75817.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

L’attestato di partecipazione verrà rilasciato a seguito della verifica del collegamento on line ad almeno il 75% delle ore in quanto il format del corso richiede la partecipazione in modalità sincrona.
L’attestato di partecipazione verrà rilasciato a seguito della verifica del collegamento on line ad almeno il 75% delle ore in quanto il format del corso richiede la partecipazione in modalità sincrona.
L’attestato di partecipazione verrà rilasciato a seguito della verifica del collegamento on line ad almeno il 75% delle ore in quanto il format del corso richiede la partecipazione in modalità sincrona.

Formatori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."