IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 4,25 -15% € 5,00
-15%
Vale 4 punti Erickson
Libri

Diversabilità

Storie e dialoghi nell’anno europeo delle persone disabili

Nell´anno europeo della disabilità, tra il rumore delle tante manifestazioni ufficiali, si è scelto di dare la voce al racconto in prima persona di alcune persone diversamente abili, che attraverso la loro vita ci portano a riflettere sui grandi...

Nell´anno europeo della disabilità, tra il rumore delle tante manifestazioni ufficiali, si è scelto di dare la voce al racconto in prima persona di alcune persone diversamente abili, che attraverso la loro vita ci portano a riflettere sui grandi temi dell´esistenza (la nascita, l´accoglienza, la crescita, i genitori, l´adolescenza, l´identità, il limite, l´esclusione, il progetto di sé, l´autorealizzazione ecc.). Accanto alle loro storie si affacciano nel testo dialoghi con decine di esperti per aggiornarci sulla situazione italiana in alcuni ambiti fondamentali: l´educazione, l´integrazione scolastica, la famiglia, la vita sociale, i diritti ecc. Nel testo troviamo poi importanti e utili "finestre" sui film, sulla letteratura, sulle riviste, sui siti internet, sulle associazioni, sulla normativa, sull´autismo ecc. Un libro da passare di mano in mano per ribadire il nostro impegno quotidiano alla piena affermazione del diritto all´integrazione sociale di ogni persona; perché ognuno di noi, a modo suo, è diversabile.

Nell´anno europeo della disabilità, tra il rumore delle tante manifestazioni ufficiali, si è scelto di dare la voce al racconto in prima persona di alcune persone diversamente abili, che attraverso la loro vita ci portano a riflettere sui grandi...

Nell´anno europeo della disabilità, tra il rumore delle tante manifestazioni ufficiali, si è scelto di dare la voce al racconto in prima persona di alcune persone diversamente abili, che attraverso la loro vita ci portano a riflettere sui grandi temi dell´esistenza (la nascita, l´accoglienza, la crescita, i genitori, l´adolescenza, l´identità, il limite, l´esclusione, il progetto di sé, l´autorealizzazione ecc.). Accanto alle loro storie si affacciano nel testo dialoghi con decine di esperti per aggiornarci sulla situazione italiana in alcuni ambiti fondamentali: l´educazione, l´integrazione scolastica, la famiglia, la vita sociale, i diritti ecc. Nel testo troviamo poi importanti e utili "finestre" sui film, sulla letteratura, sulle riviste, sui siti internet, sulle associazioni, sulla normativa, sull´autismo ecc. Un libro da passare di mano in mano per ribadire il nostro impegno quotidiano alla piena affermazione del diritto all´integrazione sociale di ogni persona; perché ognuno di noi, a modo suo, è diversabile.

Nell´anno europeo della disabilità, tra il rumore delle tante manifestazioni ufficiali, si è scelto di dare la voce al racconto in prima persona di alcune persone diversamente abili, che attraverso la loro vita ci portano a riflettere sui grandi...

Nell´anno europeo della disabilità, tra il rumore delle tante manifestazioni ufficiali, si è scelto di dare la voce al racconto in prima persona di alcune persone diversamente abili, che attraverso la loro vita ci portano a riflettere sui grandi temi dell´esistenza (la nascita, l´accoglienza, la crescita, i genitori, l´adolescenza, l´identità, il limite, l´esclusione, il progetto di sé, l´autorealizzazione ecc.). Accanto alle loro storie si affacciano nel testo dialoghi con decine di esperti per aggiornarci sulla situazione italiana in alcuni ambiti fondamentali: l´educazione, l´integrazione scolastica, la famiglia, la vita sociale, i diritti ecc. Nel testo troviamo poi importanti e utili "finestre" sui film, sulla letteratura, sulle riviste, sui siti internet, sulle associazioni, sulla normativa, sull´autismo ecc. Un libro da passare di mano in mano per ribadire il nostro impegno quotidiano alla piena affermazione del diritto all´integrazione sociale di ogni persona; perché ognuno di noi, a modo suo, è diversabile.

Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 4,25 -15% € 5,00
-15%
Vale 4 punti Erickson

Descrizione

Libro

Nell´anno europeo della disabilità, tra il rumore delle tante manifestazioni ufficiali, si è scelto di dare la voce al racconto in prima persona di alcune persone diversamente abili, che attraverso la loro vita ci portano a riflettere sui grandi...

Nell´anno europeo della disabilità, tra il rumore delle tante manifestazioni ufficiali, si è scelto di dare la voce al racconto in prima persona di alcune persone diversamente abili, che attraverso la loro vita ci portano a riflettere sui grandi temi dell´esistenza (la nascita, l´accoglienza, la crescita, i genitori, l´adolescenza, l´identità, il limite, l´esclusione, il progetto di sé, l´autorealizzazione ecc.). Accanto alle loro storie si affacciano nel testo dialoghi con decine di esperti per aggiornarci sulla situazione italiana in alcuni ambiti fondamentali: l´educazione, l´integrazione scolastica, la famiglia, la vita sociale, i diritti ecc. Nel testo troviamo poi importanti e utili "finestre" sui film, sulla letteratura, sulle riviste, sui siti internet, sulle associazioni, sulla normativa, sull´autismo ecc. Un libro da passare di mano in mano per ribadire il nostro impegno quotidiano alla piena affermazione del diritto all´integrazione sociale di ogni persona; perché ognuno di noi, a modo suo, è diversabile.

Nell´anno europeo della disabilità, tra il rumore delle tante manifestazioni ufficiali, si è scelto di dare la voce al racconto in prima persona di alcune persone diversamente abili, che attraverso la loro vita ci portano a riflettere sui grandi...

Nell´anno europeo della disabilità, tra il rumore delle tante manifestazioni ufficiali, si è scelto di dare la voce al racconto in prima persona di alcune persone diversamente abili, che attraverso la loro vita ci portano a riflettere sui grandi temi dell´esistenza (la nascita, l´accoglienza, la crescita, i genitori, l´adolescenza, l´identità, il limite, l´esclusione, il progetto di sé, l´autorealizzazione ecc.). Accanto alle loro storie si affacciano nel testo dialoghi con decine di esperti per aggiornarci sulla situazione italiana in alcuni ambiti fondamentali: l´educazione, l´integrazione scolastica, la famiglia, la vita sociale, i diritti ecc. Nel testo troviamo poi importanti e utili "finestre" sui film, sulla letteratura, sulle riviste, sui siti internet, sulle associazioni, sulla normativa, sull´autismo ecc. Un libro da passare di mano in mano per ribadire il nostro impegno quotidiano alla piena affermazione del diritto all´integrazione sociale di ogni persona; perché ognuno di noi, a modo suo, è diversabile.

Nell´anno europeo della disabilità, tra il rumore delle tante manifestazioni ufficiali, si è scelto di dare la voce al racconto in prima persona di alcune persone diversamente abili, che attraverso la loro vita ci portano a riflettere sui grandi...

Nell´anno europeo della disabilità, tra il rumore delle tante manifestazioni ufficiali, si è scelto di dare la voce al racconto in prima persona di alcune persone diversamente abili, che attraverso la loro vita ci portano a riflettere sui grandi temi dell´esistenza (la nascita, l´accoglienza, la crescita, i genitori, l´adolescenza, l´identità, il limite, l´esclusione, il progetto di sé, l´autorealizzazione ecc.). Accanto alle loro storie si affacciano nel testo dialoghi con decine di esperti per aggiornarci sulla situazione italiana in alcuni ambiti fondamentali: l´educazione, l´integrazione scolastica, la famiglia, la vita sociale, i diritti ecc. Nel testo troviamo poi importanti e utili "finestre" sui film, sulla letteratura, sulle riviste, sui siti internet, sulle associazioni, sulla normativa, sull´autismo ecc. Un libro da passare di mano in mano per ribadire il nostro impegno quotidiano alla piena affermazione del diritto all´integrazione sociale di ogni persona; perché ognuno di noi, a modo suo, è diversabile.

Libro

Accanto alle storie raccontate dalle persone diversabili dialogano con gli autori molti esperti del campo: Giuseppe Maurizio Arduino, Pier Luigi Baldi, Vincenzo Bozza, Maria Grazia Breda, Giovanna Cantoni, Patrizia Ceccarani, Fabio Celi, Giancarlo Cerini, Josè Chade, Anna Contardi, Cesare Cornoldi, Lucia De Anna, Maura Gelati, Carlo Hanau, Claudio Imprudente, Raffaele Iosa, Giulio Lancioni, Matilde Leonardi, Daniela Lucangeli, Elena Malaguti, Gianmarco Marzocchi, Luigi Massimo, Enrico Micheli, Paola Milani, Salvatore Nocera, Marisa Pavone, Vito Piazza, Cinzia Raffin, Carlo Ricci, Giovanni Sapucci, Carlo Scataglini, Alessandro Solipaca, Giuseppe Toschi, Fabio Veglia, Claudio Veroni, Claudio Vio, Tatiana Vitali, Donata Vivanti, Cesarina Xaiz, Mirella Zanobini, Michele Zappella.

Libro
ISBN: 9788879465182
Numero Pagine: 218
Formato: 14x22cm

 

Insegnante di sostegno Scuola dell'infanzia
Insegnante di sostegno Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di primo grado
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di secondo grado
Educatore Professionale Disabilità
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Disabilità
Contenuti
Libro

Accanto alle storie raccontate dalle persone diversabili dialogano con gli autori molti esperti del campo: Giuseppe Maurizio Arduino, Pier Luigi Baldi, Vincenzo Bozza, Maria Grazia Breda, Giovanna Cantoni, Patrizia Ceccarani, Fabio Celi, Giancarlo Cerini, Josè Chade, Anna Contardi, Cesare Cornoldi, Lucia De Anna, Maura Gelati, Carlo Hanau, Claudio Imprudente, Raffaele Iosa, Giulio Lancioni, Matilde Leonardi, Daniela Lucangeli, Elena Malaguti, Gianmarco Marzocchi, Luigi Massimo, Enrico Micheli, Paola Milani, Salvatore Nocera, Marisa Pavone, Vito Piazza, Cinzia Raffin, Carlo Ricci, Giovanni Sapucci, Carlo Scataglini, Alessandro Solipaca, Giuseppe Toschi, Fabio Veglia, Claudio Veroni, Claudio Vio, Tatiana Vitali, Donata Vivanti, Cesarina Xaiz, Mirella Zanobini, Michele Zappella.

Libro
ISBN: 9788879465182
Numero Pagine: 218
Formato: 14x22cm
Insegnante di sostegno Scuola dell'infanzia
Insegnante di sostegno Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di primo grado
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di secondo grado
Educatore Professionale Disabilità
Operatore socio-assistenziale / socio sanitario Disabilità

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."