IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 14,03 -15% € 16,50
-15%
Vale 14 punti Erickson

Disgrafia e recupero delle difficoltà grafo-motorie

-

Il testo presenta una serie di strumenti di valutazione delle difficoltà legate alla scrittura e percorsi per il recupero
Disgrafia e recupero delle difficoltà grafo-motorie si propone come manuale pratico per la valutazione delle difficoltà legate...

Il testo presenta una serie di strumenti di valutazione delle difficoltà legate alla scrittura e percorsi per il recupero
Disgrafia e recupero delle difficoltà grafo-motorie si propone come manuale pratico per la valutazione delle difficoltà legate alla scrittura, a livello percettivo, di organizzazione spaziale e temporale, orientamento destra-sinistra, rappresentazione dello schema corporeo, coordinazione motoria, lateralità e memoria. Il volume propone inoltre alcuni percorsi specifici di recupero, scanditi per obiettivi e attività, sia sulle abilità di base che sulle specifiche competenze grafo-motorie. Completa il testo un capitolo sulle modalità concrete per prevenire le difficoltà di scrittura a livello di scuola materna e nel primo anno di scuola elementare.

La disgrafia
La disgrafia è un disturbo specifico dell’apprendimento che si manifesta come difficoltà a riprodurre sia i segni alfabetici che quelli numerici. Questo disturbo colpisce esclusivamente il grafismo e non le regole ortografiche e sintattiche, sebbene influisca negativamente anche su tali acquisizioni per la frequente impossibilità di rilettura e autocorrezione.

Il testo presenta una serie di strumenti di valutazione delle difficoltà legate alla scrittura e percorsi per il recupero
Disgrafia e recupero delle difficoltà grafo-motorie si propone come manuale pratico per la valutazione delle difficoltà legate...

Il testo presenta una serie di strumenti di valutazione delle difficoltà legate alla scrittura e percorsi per il recupero
Disgrafia e recupero delle difficoltà grafo-motorie si propone come manuale pratico per la valutazione delle difficoltà legate alla scrittura, a livello percettivo, di organizzazione spaziale e temporale, orientamento destra-sinistra, rappresentazione dello schema corporeo, coordinazione motoria, lateralità e memoria. Il volume propone inoltre alcuni percorsi specifici di recupero, scanditi per obiettivi e attività, sia sulle abilità di base che sulle specifiche competenze grafo-motorie. Completa il testo un capitolo sulle modalità concrete per prevenire le difficoltà di scrittura a livello di scuola materna e nel primo anno di scuola elementare.

La disgrafia
La disgrafia è un disturbo specifico dell’apprendimento che si manifesta come difficoltà a riprodurre sia i segni alfabetici che quelli numerici. Questo disturbo colpisce esclusivamente il grafismo e non le regole ortografiche e sintattiche, sebbene influisca negativamente anche su tali acquisizioni per la frequente impossibilità di rilettura e autocorrezione.

Il testo presenta una serie di strumenti di valutazione delle difficoltà legate alla scrittura e percorsi per il recupero
Disgrafia e recupero delle difficoltà grafo-motorie si propone come manuale pratico per la valutazione delle difficoltà legate...

Il testo presenta una serie di strumenti di valutazione delle difficoltà legate alla scrittura e percorsi per il recupero
Disgrafia e recupero delle difficoltà grafo-motorie si propone come manuale pratico per la valutazione delle difficoltà legate alla scrittura, a livello percettivo, di organizzazione spaziale e temporale, orientamento destra-sinistra, rappresentazione dello schema corporeo, coordinazione motoria, lateralità e memoria. Il volume propone inoltre alcuni percorsi specifici di recupero, scanditi per obiettivi e attività, sia sulle abilità di base che sulle specifiche competenze grafo-motorie. Completa il testo un capitolo sulle modalità concrete per prevenire le difficoltà di scrittura a livello di scuola materna e nel primo anno di scuola elementare.

La disgrafia
La disgrafia è un disturbo specifico dell’apprendimento che si manifesta come difficoltà a riprodurre sia i segni alfabetici che quelli numerici. Questo disturbo colpisce esclusivamente il grafismo e non le regole ortografiche e sintattiche, sebbene influisca negativamente anche su tali acquisizioni per la frequente impossibilità di rilettura e autocorrezione.

Libro
€ 14,03 -15% € 16,50
-15%
Vale 14 punti Erickson

Descrizione

Libro

Il volume affronta la valutazione e intervento propedeutico , soffermandosi sulla percezione, l’organizzazione e l’integrazione spazio-temporale (ritmo), la conoscenza e rappresentazione dello schema corporeo, l’equilibrio e la coordinazione, il...

Il volume affronta la valutazione e intervento propedeutico, soffermandosi sulla percezione, l’organizzazione e l’integrazione spazio-temporale (ritmo), la conoscenza e rappresentazione dello schema corporeo, l’equilibrio e la coordinazione, il rilassamento, la lateralità e la coordinazione visuo-motoria. La seconda parte propone un intervento specifico di recupero, in particolare l’impostazione dei grafemi e scrittura in stampato maiuscolo e l’impostazione dei grafemi e scrittura in corsivo.

Il volume affronta la valutazione e intervento propedeutico , soffermandosi sulla percezione, l’organizzazione e l’integrazione spazio-temporale (ritmo), la conoscenza e rappresentazione dello schema corporeo, l’equilibrio e la coordinazione, il...

Il volume affronta la valutazione e intervento propedeutico, soffermandosi sulla percezione, l’organizzazione e l’integrazione spazio-temporale (ritmo), la conoscenza e rappresentazione dello schema corporeo, l’equilibrio e la coordinazione, il rilassamento, la lateralità e la coordinazione visuo-motoria. La seconda parte propone un intervento specifico di recupero, in particolare l’impostazione dei grafemi e scrittura in stampato maiuscolo e l’impostazione dei grafemi e scrittura in corsivo.

Il volume affronta la valutazione e intervento propedeutico , soffermandosi sulla percezione, l’organizzazione e l’integrazione spazio-temporale (ritmo), la conoscenza e rappresentazione dello schema corporeo, l’equilibrio e la coordinazione, il...

Il volume affronta la valutazione e intervento propedeutico, soffermandosi sulla percezione, l’organizzazione e l’integrazione spazio-temporale (ritmo), la conoscenza e rappresentazione dello schema corporeo, l’equilibrio e la coordinazione, il rilassamento, la lateralità e la coordinazione visuo-motoria. La seconda parte propone un intervento specifico di recupero, in particolare l’impostazione dei grafemi e scrittura in stampato maiuscolo e l’impostazione dei grafemi e scrittura in corsivo.

Libro
ISBN: 9788879461597
Numero Pagine: 116
Formato: 17x24cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

CAP. 1
La disgrafia Caratteristiche e sviluppo dell’attività grafo-motoria in soggetti disgrafici

CAP. 2
La valutazione delle abilità di base Percezione.
Organizzazione spaziale.
Organizzazione temporale.
Integrazione spazio-temporale.
Orientamento destra-sinistra.
Coordinazione motoria.
Dominanza laterale.
Memoria e attenzione.

CAP. 3
L’intervento sulla disgrafia Itinerario relativo allo sviluppo delle competenze di base.
Organizzazione spazio-temporale.
Integrazione spazio-temporale.
Conoscenza e rappresentazione dello schema corporeo.
Equilibrio e coordinazione.
Rilassamento.
Lateralità.
Coordinazione visuomotoria e oculo-manuale.
Itinerario specifico per la scrittura.
Scrittura in stampato maiuscolo.
Scrittura in corsivo.

CAP. 4
La prevenzione delle difficoltà di scrittura Capacità percettive.
Capacità motorie. Capacità percettivo-motorie.
Capacità linguistiche.
Capacità attentive e mnemoniche.
La prevenzione nella scuola elementare.
L’uso dei quaderni colorati in prima elementare.
Un laboratorio per il recupero e lo sviluppo delle capacità grafo-motorie.
La collaborazione della famiglia.
Disgrafia e disagio psicologico.

Bibliografia essenziale

BES DSA e ADHD DSA Disgrafia
Libro
ISBN: 9788879461597
Numero Pagine: 116
Formato: 17x24cm
Nido
Infanzia
Primaria
1 2 3 4 5
Secondaria
1° grado 2° grado
Università
Libro

CAP. 1
La disgrafia Caratteristiche e sviluppo dell’attività grafo-motoria in soggetti disgrafici

CAP. 2
La valutazione delle abilità di base Percezione.
Organizzazione spaziale.
Organizzazione temporale.
Integrazione spazio-temporale.
Orientamento destra-sinistra.
Coordinazione motoria.
Dominanza laterale.
Memoria e attenzione.

CAP. 3
L’intervento sulla disgrafia Itinerario relativo allo sviluppo delle competenze di base.
Organizzazione spazio-temporale.
Integrazione spazio-temporale.
Conoscenza e rappresentazione dello schema corporeo.
Equilibrio e coordinazione.
Rilassamento.
Lateralità.
Coordinazione visuomotoria e oculo-manuale.
Itinerario specifico per la scrittura.
Scrittura in stampato maiuscolo.
Scrittura in corsivo.

CAP. 4
La prevenzione delle difficoltà di scrittura Capacità percettive.
Capacità motorie. Capacità percettivo-motorie.
Capacità linguistiche.
Capacità attentive e mnemoniche.
La prevenzione nella scuola elementare.
L’uso dei quaderni colorati in prima elementare.
Un laboratorio per il recupero e lo sviluppo delle capacità grafo-motorie.
La collaborazione della famiglia.
Disgrafia e disagio psicologico.

Bibliografia essenziale

BES DSA e ADHD DSA Disgrafia

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."