IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 4,00 -75% € 16,00
-75%
Vale 4 punti Erickson
Libri

Didattica attiva con i video digitali

Metodi, tecnologie, strumenti per apprendere in classe e in rete

Come si possono impiegare i video per insegnare la storia? In che modo utilizzare le immagini per spiegare la biologia senza banalizzarla? Come coinvolgere gli studenti nella produzione di video sulle materie di studio?
Partendo da queste domande,...

Come si possono impiegare i video per insegnare la storia? In che modo utilizzare le immagini per spiegare la biologia senza banalizzarla? Come coinvolgere gli studenti nella produzione di video sulle materie di studio?
Partendo da queste domande, Didattica attiva con i video digitali suggerisce a docenti, educatori e formatori gli aspetti su cui puntare nell’utilizzo dei video in classe, evidenziando strategie, tecniche e modalità d’impiego di tali strumenti per un insegnamento e un apprendimento efficaci.
I video possono diventare un importante mezzo per motivare gli studenti, rendere più accessibili i contenuti di qualsiasi disciplina e valorizzare le lezioni, fornendo inedite opportunità di riflessione, discussione e rielaborazione. Dopo una breve panoramica sull’orizzonte culturale e socio-tecnologico e sul dibattito pedagogico relativo all’uso dei nuovi media, il volume si sofferma su differenze e tratti specifici dei video digitali, per poi sviluppare ampiamente le diverse attività che possono essere realizzate dal docente e dagli alunni, tra cui la «video annotazione», gli ipervideo e il lavoro di produzione collaborativa. Conclude il testo una serie di allegati con numerosi rimandi a servizi online utilizzabili per lo svolgimento di attività pratiche e l’individuazione di risorse video.

Come si possono impiegare i video per insegnare la storia? In che modo utilizzare le immagini per spiegare la biologia senza banalizzarla? Come coinvolgere gli studenti nella produzione di video sulle materie di studio?
Partendo da queste domande,...

Come si possono impiegare i video per insegnare la storia? In che modo utilizzare le immagini per spiegare la biologia senza banalizzarla? Come coinvolgere gli studenti nella produzione di video sulle materie di studio?
Partendo da queste domande, Didattica attiva con i video digitali suggerisce a docenti, educatori e formatori gli aspetti su cui puntare nell’utilizzo dei video in classe, evidenziando strategie, tecniche e modalità d’impiego di tali strumenti per un insegnamento e un apprendimento efficaci.
I video possono diventare un importante mezzo per motivare gli studenti, rendere più accessibili i contenuti di qualsiasi disciplina e valorizzare le lezioni, fornendo inedite opportunità di riflessione, discussione e rielaborazione. Dopo una breve panoramica sull’orizzonte culturale e socio-tecnologico e sul dibattito pedagogico relativo all’uso dei nuovi media, il volume si sofferma su differenze e tratti specifici dei video digitali, per poi sviluppare ampiamente le diverse attività che possono essere realizzate dal docente e dagli alunni, tra cui la «video annotazione», gli ipervideo e il lavoro di produzione collaborativa. Conclude il testo una serie di allegati con numerosi rimandi a servizi online utilizzabili per lo svolgimento di attività pratiche e l’individuazione di risorse video.

Come si possono impiegare i video per insegnare la storia? In che modo utilizzare le immagini per spiegare la biologia senza banalizzarla? Come coinvolgere gli studenti nella produzione di video sulle materie di studio?
Partendo da queste domande,...

Come si possono impiegare i video per insegnare la storia? In che modo utilizzare le immagini per spiegare la biologia senza banalizzarla? Come coinvolgere gli studenti nella produzione di video sulle materie di studio?
Partendo da queste domande, Didattica attiva con i video digitali suggerisce a docenti, educatori e formatori gli aspetti su cui puntare nell’utilizzo dei video in classe, evidenziando strategie, tecniche e modalità d’impiego di tali strumenti per un insegnamento e un apprendimento efficaci.
I video possono diventare un importante mezzo per motivare gli studenti, rendere più accessibili i contenuti di qualsiasi disciplina e valorizzare le lezioni, fornendo inedite opportunità di riflessione, discussione e rielaborazione. Dopo una breve panoramica sull’orizzonte culturale e socio-tecnologico e sul dibattito pedagogico relativo all’uso dei nuovi media, il volume si sofferma su differenze e tratti specifici dei video digitali, per poi sviluppare ampiamente le diverse attività che possono essere realizzate dal docente e dagli alunni, tra cui la «video annotazione», gli ipervideo e il lavoro di produzione collaborativa. Conclude il testo una serie di allegati con numerosi rimandi a servizi online utilizzabili per lo svolgimento di attività pratiche e l’individuazione di risorse video.

Disponibile nel formato

Libri

Libro
€ 4,00 -75% € 16,00
-75%
Vale 4 punti Erickson

Descrizione

Libro

Come si possono impiegare i video per insegnare la storia? In che modo utilizzare le immagini per spiegare la biologia senza banalizzarla? Come coinvolgere gli studenti nella produzione di video sulle materie di studio?
Partendo da queste domande,...

Come si possono impiegare i video per insegnare la storia? In che modo utilizzare le immagini per spiegare la biologia senza banalizzarla? Come coinvolgere gli studenti nella produzione di video sulle materie di studio?
Partendo da queste domande, Didattica attiva con i video digitali suggerisce a docenti, educatori e formatori gli aspetti su cui puntare nell’utilizzo dei video in classe, evidenziando strategie, tecniche e modalità d’impiego di tali strumenti per un insegnamento e un apprendimento efficaci.
I video possono diventare un importante mezzo per motivare gli studenti, rendere più accessibili i contenuti di qualsiasi disciplina e valorizzare le lezioni, fornendo inedite opportunità di riflessione, discussione e rielaborazione. Dopo una breve panoramica sull’orizzonte culturale e socio-tecnologico e sul dibattito pedagogico relativo all’uso dei nuovi media, il volume si sofferma su differenze e tratti specifici dei video digitali, per poi sviluppare ampiamente le diverse attività che possono essere realizzate dal docente e dagli alunni, tra cui la «video annotazione», gli ipervideo e il lavoro di produzione collaborativa. Conclude il testo una serie di allegati con numerosi rimandi a servizi online utilizzabili per lo svolgimento di attività pratiche e l’individuazione di risorse video.

Come si possono impiegare i video per insegnare la storia? In che modo utilizzare le immagini per spiegare la biologia senza banalizzarla? Come coinvolgere gli studenti nella produzione di video sulle materie di studio?
Partendo da queste domande,...

Come si possono impiegare i video per insegnare la storia? In che modo utilizzare le immagini per spiegare la biologia senza banalizzarla? Come coinvolgere gli studenti nella produzione di video sulle materie di studio?
Partendo da queste domande, Didattica attiva con i video digitali suggerisce a docenti, educatori e formatori gli aspetti su cui puntare nell’utilizzo dei video in classe, evidenziando strategie, tecniche e modalità d’impiego di tali strumenti per un insegnamento e un apprendimento efficaci.
I video possono diventare un importante mezzo per motivare gli studenti, rendere più accessibili i contenuti di qualsiasi disciplina e valorizzare le lezioni, fornendo inedite opportunità di riflessione, discussione e rielaborazione. Dopo una breve panoramica sull’orizzonte culturale e socio-tecnologico e sul dibattito pedagogico relativo all’uso dei nuovi media, il volume si sofferma su differenze e tratti specifici dei video digitali, per poi sviluppare ampiamente le diverse attività che possono essere realizzate dal docente e dagli alunni, tra cui la «video annotazione», gli ipervideo e il lavoro di produzione collaborativa. Conclude il testo una serie di allegati con numerosi rimandi a servizi online utilizzabili per lo svolgimento di attività pratiche e l’individuazione di risorse video.

Come si possono impiegare i video per insegnare la storia? In che modo utilizzare le immagini per spiegare la biologia senza banalizzarla? Come coinvolgere gli studenti nella produzione di video sulle materie di studio?
Partendo da queste domande,...

Come si possono impiegare i video per insegnare la storia? In che modo utilizzare le immagini per spiegare la biologia senza banalizzarla? Come coinvolgere gli studenti nella produzione di video sulle materie di studio?
Partendo da queste domande, Didattica attiva con i video digitali suggerisce a docenti, educatori e formatori gli aspetti su cui puntare nell’utilizzo dei video in classe, evidenziando strategie, tecniche e modalità d’impiego di tali strumenti per un insegnamento e un apprendimento efficaci.
I video possono diventare un importante mezzo per motivare gli studenti, rendere più accessibili i contenuti di qualsiasi disciplina e valorizzare le lezioni, fornendo inedite opportunità di riflessione, discussione e rielaborazione. Dopo una breve panoramica sull’orizzonte culturale e socio-tecnologico e sul dibattito pedagogico relativo all’uso dei nuovi media, il volume si sofferma su differenze e tratti specifici dei video digitali, per poi sviluppare ampiamente le diverse attività che possono essere realizzate dal docente e dagli alunni, tra cui la «video annotazione», gli ipervideo e il lavoro di produzione collaborativa. Conclude il testo una serie di allegati con numerosi rimandi a servizi online utilizzabili per lo svolgimento di attività pratiche e l’individuazione di risorse video.

Didattica Metodologie didattiche / educative Metodologie
Didattica Metodologie didattiche / educative Metodologie
Libro

- Innovazioni tecnologiche e apprendimento
- Il video digitale
- Realizzare video didattici
- Insegnare con i video
- Apprendere con i video
- Conclusioni
- Appendice: Strumenti e risorse; Repertorio di archivi di risorse video e servizi online

Libro
ISBN: 9788861376632
Data di pubblicazione: 09/2010
Numero Pagine: 176
Formato: 20x27cm

 

Educatore Professionale Altro
Educatore Professionale Ambito scolastico
Educatore Professionale Anziani e non autosufficienti
Educatore Professionale Dipendenze (alcol, droga)
Educatore Professionale Disabilità
Educatore Professionale Immigrati
Educatore Professionale Minori e famiglie
Insegnante Curricolare Scuola dell'infanzia
Insegnante Curricolare Scuola primaria
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Altro
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Italiano / Storia / Geografia
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Lingue straniere
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Musica / Arte
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Scienze motorie e sportive
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Tecnologie / Informatica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Altro
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Italiano / Storia / Geografia
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Lingue straniere
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Musica / Arte
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Scienze motorie e sportive
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Tecnologie / Informatica
Insegnante di sostegno Scuola dell'infanzia
Insegnante di sostegno Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di primo grado
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di secondo grado
Contenuti
Libro

- Innovazioni tecnologiche e apprendimento
- Il video digitale
- Realizzare video didattici
- Insegnare con i video
- Apprendere con i video
- Conclusioni
- Appendice: Strumenti e risorse; Repertorio di archivi di risorse video e servizi online

Libro
ISBN: 9788861376632
Data di pubblicazione: 09/2010
Numero Pagine: 176
Formato: 20x27cm
Educatore Professionale Altro
Educatore Professionale Ambito scolastico
Educatore Professionale Anziani e non autosufficienti
Educatore Professionale Dipendenze (alcol, droga)
Educatore Professionale Disabilità
Educatore Professionale Immigrati
Educatore Professionale Minori e famiglie
Insegnante Curricolare Scuola dell'infanzia
Insegnante Curricolare Scuola primaria
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Altro
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Italiano / Storia / Geografia
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Lingue straniere
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Musica / Arte
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Scienze motorie e sportive
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di primo grado Tecnologie / Informatica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Altro
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Italiano / Storia / Geografia
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Lingue straniere
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Matematica / Scienze / Fisica
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Musica / Arte
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Scienze motorie e sportive
Insegnante Curricolare Scuola secondaria di secondo grado Tecnologie / Informatica
Insegnante di sostegno Scuola dell'infanzia
Insegnante di sostegno Scuola primaria
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di primo grado
Insegnante di sostegno Scuola secondaria di secondo grado

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."