IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Iscrizione Corso online
€ 95,00
Vale 38 punti Erickson

Didattica aperta

08 e 09 marzo 2024 6 ore

La scuola italiana ancora oggi propone per più del 70% del tempo scuola modalità di apprendimento riconducibili alla lezione frontale con la sequenza classica di spiegazione, esercizio/memorizzazione, verifica. La continua tensione verso una scuola più equa ed inclusiva si deve muovere verso il...

La scuola italiana ancora oggi propone per più del 70% del tempo scuola modalità di apprendimento riconducibili alla lezione frontale con la sequenza classica di spiegazione, esercizio/memorizzazione, verifica. La continua tensione verso una scuola più equa ed inclusiva si deve muovere verso il superamento di questa situazione: da processi di apprendimento centrati sulla programmazione dell’insegnante verso una molteplicità di processi di apprendimento che alunne e alunni attivano e che l’insegnante aiuta a mettere in dialogo fra loro e con la nostra cultura. La didattica aperta rappresenta una metodologia che valorizza il ruolo attivo e partecipativo di ogni alunno e alunna, consentendo loro di apprendere contenuti e competenze autodeterminati, ricavati da un curricolo a maglie larghe, nella piena libertà di scelta dei luoghi, dei tempi e degli eventuali partner di apprendimento. Dal punto di vista della socializzazione, inoltre, la didattica aperta si pone come obiettivo la piena partecipazione e la piena corresponsabilizzazione dell’alunno/a rispetto all’organizzazione della classe, delle regole della comunità e della gestione comune del tempo scuola.

La scuola italiana ancora oggi propone per più del 70% del tempo scuola modalità di apprendimento riconducibili alla lezione frontale con la sequenza classica di spiegazione, esercizio/memorizzazione, verifica. La continua tensione verso una scuola più equa ed inclusiva si deve muovere verso il...

La scuola italiana ancora oggi propone per più del 70% del tempo scuola modalità di apprendimento riconducibili alla lezione frontale con la sequenza classica di spiegazione, esercizio/memorizzazione, verifica. La continua tensione verso una scuola più equa ed inclusiva si deve muovere verso il superamento di questa situazione: da processi di apprendimento centrati sulla programmazione dell’insegnante verso una molteplicità di processi di apprendimento che alunne e alunni attivano e che l’insegnante aiuta a mettere in dialogo fra loro e con la nostra cultura. La didattica aperta rappresenta una metodologia che valorizza il ruolo attivo e partecipativo di ogni alunno e alunna, consentendo loro di apprendere contenuti e competenze autodeterminati, ricavati da un curricolo a maglie larghe, nella piena libertà di scelta dei luoghi, dei tempi e degli eventuali partner di apprendimento. Dal punto di vista della socializzazione, inoltre, la didattica aperta si pone come obiettivo la piena partecipazione e la piena corresponsabilizzazione dell’alunno/a rispetto all’organizzazione della classe, delle regole della comunità e della gestione comune del tempo scuola.

La scuola italiana ancora oggi propone per più del 70% del tempo scuola modalità di apprendimento riconducibili alla lezione frontale con la sequenza classica di spiegazione, esercizio/memorizzazione, verifica. La continua tensione verso una scuola più equa ed inclusiva si deve muovere verso il...

La scuola italiana ancora oggi propone per più del 70% del tempo scuola modalità di apprendimento riconducibili alla lezione frontale con la sequenza classica di spiegazione, esercizio/memorizzazione, verifica. La continua tensione verso una scuola più equa ed inclusiva si deve muovere verso il superamento di questa situazione: da processi di apprendimento centrati sulla programmazione dell’insegnante verso una molteplicità di processi di apprendimento che alunne e alunni attivano e che l’insegnante aiuta a mettere in dialogo fra loro e con la nostra cultura. La didattica aperta rappresenta una metodologia che valorizza il ruolo attivo e partecipativo di ogni alunno e alunna, consentendo loro di apprendere contenuti e competenze autodeterminati, ricavati da un curricolo a maglie larghe, nella piena libertà di scelta dei luoghi, dei tempi e degli eventuali partner di apprendimento. Dal punto di vista della socializzazione, inoltre, la didattica aperta si pone come obiettivo la piena partecipazione e la piena corresponsabilizzazione dell’alunno/a rispetto all’organizzazione della classe, delle regole della comunità e della gestione comune del tempo scuola.

Iscrizione Corso online
€ 95,00
Vale 38 punti Erickson

contenuti

Durante il corso verranno approfonditi i seguenti contenuti:
- gli elementi costitutivi della didattica aperta;
- alcune declinazioni metodologiche della didatta aperta;
- le potenzialità della didattica aperta per la didattica inclusiva;
- attività, strategie e strumenti operativi.

Durante il corso verranno approfonditi i seguenti contenuti:
- gli elementi costitutivi della didattica aperta;
- alcune declinazioni metodologiche della didatta aperta;
- le potenzialità della didattica aperta per la didattica inclusiva;
- attività, strategie e strumenti operativi.

Durante il corso verranno approfonditi i seguenti contenuti:
- gli elementi costitutivi della didattica aperta;
- alcune declinazioni metodologiche della didatta aperta;
- le potenzialità della didattica aperta per la didattica inclusiva;
- attività, strategie e strumenti operativi.


Spesso acquistati insieme

Didattica aperta - Corso + Libro
€ 110,00 Vale 53 punti Erickson
€ 113,50
€ 110,00
€ 113,50
Vale 53 punti Erickson

Didattica aperta

Iscrizione Corso online

€ 95,00

Il corso si prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi formativi:


- presentare i riferimenti teorico-metodologici che stanno alla base della didattica aperta;

- riflettere sull’importanza di favorire autonomia, autoregolazione e autodeterminazione nei processi di apprendimento;

- presentare alcune declinazioni metodologiche della didattica aperta, anche in ottica inclusiva;

- offrire indicazioni e strumenti per realizzare concretamente una didattica aperta.

-  

Il corso si rivolge principalmente a insegnanti curricolari e di sostegno della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, ma è aperto anche a educatori, pedagogisti e altri professionisti che lavorano nel contesto scolastico e sono interessati ad approfondire la tematica affrontata.

Il corso avrà un taglio pratico-operativo e consentirà ai partecipanti di coniugare teoria e pratica, attingendo dai contenuti e dagli spunti offerti.

Il corso si svolgerà in streaming tramite l'utilizzo della piattaforma ZOOM. Le credenziali verranno inviate la settimana dell'inizio del corso. 

Il corso sarà registrato. Le registrazioni saranno visionabili ma non scaricabili, fino a due mesi dalla conclusione del corso e verranno messe a disposizione dei partecipanti dopo la conclusione dell'intero percorso.

Il corso si prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi formativi:


- presentare i riferimenti teorico-metodologici che stanno alla base della didattica aperta;

- riflettere sull’importanza di favorire autonomia, autoregolazione e autodeterminazione nei processi di apprendimento;

- presentare alcune declinazioni metodologiche della didattica aperta, anche in ottica inclusiva;

- offrire indicazioni e strumenti per realizzare concretamente una didattica aperta.

-  

Il corso si rivolge principalmente a insegnanti curricolari e di sostegno della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, ma è aperto anche a educatori, pedagogisti e altri professionisti che lavorano nel contesto scolastico e sono interessati ad approfondire la tematica affrontata.

Il corso avrà un taglio pratico-operativo e consentirà ai partecipanti di coniugare teoria e pratica, attingendo dai contenuti e dagli spunti offerti.

Il corso si svolgerà in streaming tramite l'utilizzo della piattaforma ZOOM. Le credenziali verranno inviate la settimana dell'inizio del corso. 

Il corso sarà registrato. Le registrazioni saranno visionabili ma non scaricabili, fino a due mesi dalla conclusione del corso e verranno messe a disposizione dei partecipanti dopo la conclusione dell'intero percorso.

Il corso prevedrà un’erogazione in diretta streaming attraverso la piattaforma Zoom nelle seguenti giornate e orari:

  • venerdì 8 marzo 2024 dalle 16.00 alle 19.00
  • sabato 9 marzo 2024 dalle 10.00 alle 13.00
Il corso prevedrà un’erogazione in diretta streaming attraverso la piattaforma Zoom nelle seguenti giornate e orari:

  • venerdì 8 marzo 2024 dalle 16.00 alle 19.00
  • sabato 9 marzo 2024 dalle 10.00 alle 13.00

Ministero dell’Istruzione 
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal Ministero dell’Istruzione per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

Ministero dell’Istruzione 
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal Ministero dell’Istruzione per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

Ministero dell’Istruzione 
Il Centro Studi Erickson è ente accreditato dal Ministero dell’Istruzione per la formazione del personale della scuola.
Questo corso è presente sulla piattaforma S.o.f.i.a. del Ministero dell’Istruzione http://www.istruzione.it/pdgf/index.html

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando...

A seguito dell’iscrizione invieremo la relativa fattura all’indirizzo e-mail indicato in fase d’iscrizione.

Per partecipare al percorso formativo è necessario effettuare il pagamento secondo le seguenti modalità:

  • carta di credito/PayPal/carta del docente pagando contestualmente all’iscrizione
  • bonifico bancario da effettuare entro i 3 giorni successivi alla data d’iscrizione online.

Se l’iscrizione avviene a ridosso dell’evento, verrà richiesta visione della ricevuta di pagamento tramite bonifico.

Si consiglia di non attendere i giorni in prossimità dell’evento per svolgere l’iscrizione e il pagamento.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione ad almeno il 75% delle ore di formazione in aula virtuale.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione ad almeno il 75% delle ore di formazione in aula virtuale.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza previa la partecipazione ad almeno il 75% delle ore di formazione in aula virtuale.

Formatori

Ti potrebbero interessare