IT
I mini gialli dei dettati 2
Carrello
Spedizioni veloci
Pagamenti sicuri
Totale:

Il tuo carrello è vuoto

|*** Libro Quantità:
Libro
€ 18,05 -5% € 19,00
-5%
Vale 18 punti Erickson

Di fronte all'inatteso

Per una cultura del cordoglio anticipatorio

Il volume, utile guida per gli operatori sanitari a sostegno di persone che stanno affrontando un periodo di difficoltà psicologica, presenta un’articolata riflessione sul lutto anticipatorio: un momento di cambiamento che ci coinvolge nel profondo.

Il volume, utile guida per gli operatori sanitari a sostegno di persone che stanno affrontando un periodo di difficoltà psicologica, presenta un’articolata riflessione sul lutto anticipatorio: un momento di cambiamento che ci coinvolge nel profondo.

Il volume, utile guida per gli operatori sanitari a sostegno di persone che stanno affrontando un periodo di difficoltà psicologica, presenta un’articolata riflessione sul lutto anticipatorio: un momento di cambiamento che ci coinvolge nel profondo.

Libro
€ 18,05 -5% € 19,00
-5%
Vale 18 punti Erickson

Descrizione

Libro

Il libro affronta temi delicati, come la prevenzione del suicidio, la preparazione di fronte a una patologia terminale, il colloquio con chi chiede sostegno psicologico, inoltre, dedica un capitolo alle persone che hanno bisogno di aiuto psicologico nel periodo post-Covid.

Il lutto...

Il libro affronta temi delicati, come la prevenzione del suicidio, la preparazione di fronte a una patologia terminale, il colloquio con chi chiede sostegno psicologico, inoltre, dedica un capitolo alle persone che hanno bisogno di aiuto psicologico nel periodo post-Covid.

Il lutto anticipatorio
La vita umana si confronta con fasi di cambiamento identificabili come lutti: la parola fa pensare subito alla perdita di una persona cara, ma può riferirsi a una vasta gamma di situazioni, un licenziamento, il consumarsi di una relazione, un trasferimento, fino all’acquisizione di una disabilità. Nell’affrontare questi accadimenti non c’è soltanto il dopo: prepararsi a qualunque mutamento indesiderato è un processo necessario che riguarda il prima, e che si dipana sovente in modo poco funzionale attraverso angosce e proiezioni negative. Questo processo trova il nome di cordoglio anticipatorio.

L’imprevisto può essere una opportunità
È bene considerare sempre l’imprevisto come un’opportunità, la sua assenza priverebbe la vita di stimoli essenziali. Il cordoglio anticipatorio è una risorsa per vivere una buona vita e rigenerare la funzione della comunità, accompagna l’uomo dalla nascita alla morte, ed è lo strumento che permette di guardare la vita in faccia senza paura e attraversare al meglio i cambiamenti che essa ci offre.

Il libro affronta temi delicati, come la prevenzione del suicidio, la preparazione di fronte a una patologia terminale, il colloquio con chi chiede sostegno psicologico, inoltre, dedica un capitolo alle persone che hanno bisogno di aiuto psicologico nel periodo post-Covid.

Il lutto...

Il libro affronta temi delicati, come la prevenzione del suicidio, la preparazione di fronte a una patologia terminale, il colloquio con chi chiede sostegno psicologico, inoltre, dedica un capitolo alle persone che hanno bisogno di aiuto psicologico nel periodo post-Covid.

Il lutto anticipatorio
La vita umana si confronta con fasi di cambiamento identificabili come lutti: la parola fa pensare subito alla perdita di una persona cara, ma può riferirsi a una vasta gamma di situazioni, un licenziamento, il consumarsi di una relazione, un trasferimento, fino all’acquisizione di una disabilità. Nell’affrontare questi accadimenti non c’è soltanto il dopo: prepararsi a qualunque mutamento indesiderato è un processo necessario che riguarda il prima, e che si dipana sovente in modo poco funzionale attraverso angosce e proiezioni negative. Questo processo trova il nome di cordoglio anticipatorio.

L’imprevisto può essere una opportunità
È bene considerare sempre l’imprevisto come un’opportunità, la sua assenza priverebbe la vita di stimoli essenziali. Il cordoglio anticipatorio è una risorsa per vivere una buona vita e rigenerare la funzione della comunità, accompagna l’uomo dalla nascita alla morte, ed è lo strumento che permette di guardare la vita in faccia senza paura e attraversare al meglio i cambiamenti che essa ci offre.

Il libro affronta temi delicati, come la prevenzione del suicidio, la preparazione di fronte a una patologia terminale, il colloquio con chi chiede sostegno psicologico, inoltre, dedica un capitolo alle persone che hanno bisogno di aiuto psicologico nel periodo post-Covid.

Il lutto...

Il libro affronta temi delicati, come la prevenzione del suicidio, la preparazione di fronte a una patologia terminale, il colloquio con chi chiede sostegno psicologico, inoltre, dedica un capitolo alle persone che hanno bisogno di aiuto psicologico nel periodo post-Covid.

Il lutto anticipatorio
La vita umana si confronta con fasi di cambiamento identificabili come lutti: la parola fa pensare subito alla perdita di una persona cara, ma può riferirsi a una vasta gamma di situazioni, un licenziamento, il consumarsi di una relazione, un trasferimento, fino all’acquisizione di una disabilità. Nell’affrontare questi accadimenti non c’è soltanto il dopo: prepararsi a qualunque mutamento indesiderato è un processo necessario che riguarda il prima, e che si dipana sovente in modo poco funzionale attraverso angosce e proiezioni negative. Questo processo trova il nome di cordoglio anticipatorio.

L’imprevisto può essere una opportunità
È bene considerare sempre l’imprevisto come un’opportunità, la sua assenza priverebbe la vita di stimoli essenziali. Il cordoglio anticipatorio è una risorsa per vivere una buona vita e rigenerare la funzione della comunità, accompagna l’uomo dalla nascita alla morte, ed è lo strumento che permette di guardare la vita in faccia senza paura e attraversare al meglio i cambiamenti che essa ci offre.

Libro
ISBN: 9788859023623
Data di pubblicazione: 10/2020
Numero Pagine: 360
Formato: 17x24cm
Libro

Presentazione (di Gian Piero Turchi)
Introduzione
Prima del cordoglio anticipatorio

PRIMA PARTE
Definizione e contesto
Definizione e riconoscimento del cordoglio anticipatorio
La comunità locale e il cordoglio anticipatorio
Il cordoglio anticipatorio degli operatori
Il colloquio con le persone in cordoglio anticipatorio
Il cordoglio anticipatorio e l’identit

SECONDA PARTE
Indicazioni operative
La vita in faccia: il cordoglio anticipatorio dei minori e a scuola
Il cordoglio anticipatorio quando le persone sono anziane
Diversa abilità e cordoglio anticipatorio
Cosa può insegnare una storia di cordoglio anticipatorio per gli animali?
Cordoglio anticipatorio e suicidio
Il contributo del cordoglio anticipatorio per l’elaborazione di perdite vitali e lutti
Preparativi per la partenza

Ringraziamenti
Bibliografia

Psicologia Counseling
Libro
ISBN: 9788859023623
Data di pubblicazione: 10/2020
Numero Pagine: 360
Formato: 17x24cm
Libro

Presentazione (di Gian Piero Turchi)
Introduzione
Prima del cordoglio anticipatorio

PRIMA PARTE
Definizione e contesto
Definizione e riconoscimento del cordoglio anticipatorio
La comunità locale e il cordoglio anticipatorio
Il cordoglio anticipatorio degli operatori
Il colloquio con le persone in cordoglio anticipatorio
Il cordoglio anticipatorio e l’identit

SECONDA PARTE
Indicazioni operative
La vita in faccia: il cordoglio anticipatorio dei minori e a scuola
Il cordoglio anticipatorio quando le persone sono anziane
Diversa abilità e cordoglio anticipatorio
Cosa può insegnare una storia di cordoglio anticipatorio per gli animali?
Cordoglio anticipatorio e suicidio
Il contributo del cordoglio anticipatorio per l’elaborazione di perdite vitali e lutti
Preparativi per la partenza

Ringraziamenti
Bibliografia

Psicologia Counseling

Autori

Ti potrebbero interessare

"Questo sito utilizza cookie analitici, anche di terze parti, ed installa cookie di profilazione, propri e di terze parti, per inviarti messaggi in linea con le tue preferenze. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie."